[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Ecco le proposte agli ormeggiatori

Minacce e dimissioni dalla Capo d'Anzio, D'Arpino: "Non sono io il nemico"

Gli ormeggi del porto di Anzio
Gli ormeggi del porto di Anzio

In un verbale della Capo d'Anzio che risale al 2 dicembre del 2014, spunta la proposta che era stata presentata alle cooperative degli ormeggiatori di Anzio per liberare le aree e continuare a lavorare. Ripercorrendo la vicenda la Capo d'Anzio, al momento del bando per le assunzioni non ha potuto non notare che gli ormeggiatori non vi avevano preso parte. Anche per questo motivo l'Avviso è stato prorogato per 45 giorni e poi ripresentato. Gli ormeggiatori non hanno risposto neanche al secondo appello (come ricorda anche il dispositivo di sentenza del Tar che infine riconosce la Capo d'Anzio come unico titolare delle aree demaniali). A dicembre del 2014, quindi, è stato proposto alle Cooperative di gestire parte delle banchine, con il trasferimento dei contratti di ormeggio alla Capo d'Anzio. Si trattava di un contratto di Service annuale per la gestione dell'ormeggio e disormeggio delle imbarcazioni che prevedeva che le cooperative incassassero il 30% dei ricavi. Una proposta a cui le cooperative dovevano rispondere entro 15 giorni altrimenti, come poi è stato, la Capo d'Anzio avrebbe dovuto procedere con le iniziative per arrivare allo sgombero forzato delle aree demaniali in concessione. Una proposta a cui le cooperative non hanno mai risposto. Il resto è storia.

"Ci tengo a sottolineare - spiega il Presidente dimissionario della Capo d'Anzio Spa Luigi D'Arpino, in questi giorni vittima di aggressioni verbali da parte di alcuni ormeggiatori - che abbiamo cercato in ogni modo di coinvolgere le cooperative che ci hanno sempre snobbato. Se queste sono proposte da fame non so davvero che altro dire. In un momento in cui il lavoro è merce rara rifiutare di partecipare a concorsi che si sarebbero sicuramente vinti e rifiutare il Service che avrebbe portato ottime economie nelle casse delle cooperative mi fa pensare che ad aggredirmi avrebbero dovuto essere le persone a cui queste proposte non sono state fatte. Da Presidente sono stato sempre trattato da nemico ma assicuro che ero il principale sostenitore di tutti gli operatori portuali di Anzio. Chiunque invece ha fatto finta di essere amico degli ormeggiatori, mal consigliandoli, si è dimostrato infine loro nemico. Non sono io da minacciare, cercassero altrove le responsabilità di questa situazione".



Articoli Correlati:

11/01 Le coop non saldano il pregresso Capo d’Anzio, è contesa con gli ormeggiatori sulle fatture da pagare Da giorni sono visibili sui social network, e anche direttamente sulla pagina Facebook della società Capo d’Anzio Spa ...
2015 Aree demaniali di Anzio Ricorso degli ormeggiatori, Comune e Capo d'Anzio nominano gli avvocati Sarà l'avvocato Fiorilli a tutelare le ragioni e gli interessi della Capo d'Anzio Spa in tribunale contro ...
2014 Dopo l'incontro con le cooperative Nuovo porto di Anzio, il Sindaco: «Il posto degli ormeggiatori non si tocca» "Ringraziamo il Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini, per averci ricevuto insieme al Presidente della Capo ...
26/10 Rinegoziati i debiti con la Cdp Bilancio e Porto di Anzio, il Sindaco Luciano Bruschini: “Scelte coraggiose” “Con l’approvazione della delibera sulla rinegoziazione dei mutui, approvata dal Consiglio Comunale, il Comune di Anzio ...
14/10 Sequestrata piccola parte di prodotti Pesca, vasta operazione di controllo di Capitaneria e Polizia al Porto di Anzio Una giornata di verifiche e controllo quella di ieri al Porto di Anzio. A pochi giorni da ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/12 1513454700 Esplosione in una villa: donna grave. Si ipotizza una fuga di gas
16/12 1513447980 Inaugurato il presepe in grotta al Santuario Madonna Delle Grazie
16/12 1513444680 Fermo dell'ex assessore Placidi, il giudice: Spiccata inclinazione a delinquere
16/12 1513444260 Stazione di Nettuno nel degrado, sul posto Sindaco, Carabinieri e Polizia locale
16/12 1513444140 Danno erariale al Comune di Nettuno, udienza in primavera per Faraone e Diana
16/12 1513443960 Trasferimento aula per un bimbo disabile alla Cavour, una mamma: “Andatevene”
16/12 1513440060 I danni del maltempo a Velletri: allagamenti, alberi e muri crollati
16/12 1513438080 Pomezia vince il Premio Comuni Virtuosi 2017 per la Mobilità Sostenibile
16/12 1513437360 Fucci alle elezioni con una civica, Corrado: rinnega il lavoro fatto dal M5s
16/12 1513429200 Air Show: sinergia per la bonifica dell’area dell'incidente aereo
16/12 1513429080 La Regione Lazio finanzia il Latina Festival: 24mila euro in arrivo
16/12 1513425120 Rapina in un supermercato di Ardea: in due armati fuggono col magro bottino
16/12 1513424700 Il manager Antonio Guido scende in campo e si candida a Sindaco di Aprilia
16/12 1513424160 Il maltempo crea danni e disagi ai Castelli: il bilancio degli interventi
16/12 1513418580 Il Riesame toglie Dell’Accio dai domiciliari e li conferma per Placidi
16/12 1513413300 'Fantasmi a Latina': alla scoperta della storia della città... prima di Latina
16/12 1513413120 Il Presepe Vivente nel Parco Chigi di Ariccia per riscoprire il vero Natale
16/12 1513412820 Sorpreso a cedere droga: 20enne neo diplomato e senza lavoro in manette
16/12 1513412220 Il 21 si voterà il dissesto finanziario di Ardea. Savarese: «È un'opportunità»
16/12 1513411320 La Sindaca tentò di ostacolare il malaffare: la verità nelle intercettazioni
15/12 1513354740 Ariccia, Convegno 'L'Autorità di Pubblica Sicurezza, il prefetto, il questore'
15/12 1513354620 Sabaudia, maltempo: due alberi di mimosa piombano sulla strada
15/12 1513352220 Giovane investita mentre attraversava davanti allo Stadio ad Aprilia
15/12 1513352100 Sbanda sulla 148 e sbatte contro ponte di cemento: donna estratta dalle lamiere
15/12 1513350000 Un concerto coi robot umanoidi: studenti scienziati all'IC Da Vinci Rodari