[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Controlli a Roma e provincia

Controlli antidroga della Polizia di Genzano, 8 pusher finiscono in manette

Proseguono da parte degli agenti della Polizia di Stato di Roma e provincia i serrati controlli antidroga, disposti dal Questore Nicolò D’Angelo, che solo nelle ultime ore hanno fatto finire in manette 8 pusher.

I poliziotti in prima linea soprattutto nelle strade di San Basilio, dove la perfetta organizzazione di spacciatori e vedette rende complicato il lavoro degli uomini in divisa, ma sono stati proprio gli uomini del Reparto Volanti a coordinarsi perfettamente e incastrare due pusher all’opera.

Si tratta di un 28enne e un 50enne italiani che, sebbene avvisati dal “palo” dell’arrivo delle volanti, sono stati bloccati dagli agenti e, trovati in possesso di alcune dosi di cocaina e marijuana, arrestati per spaccio.

Sono tre, invece, gli spacciatori arrestati nella zona del casilino dagli uomini del commissariato di zona. Si tratta di un cittadino rumeno di 26 anni, un italiano di 44 e un Rom 36enne, sorpresi nell’attività di spaccio in tre diversi episodi.

Il primo è stato fermato a bordo della sua auto subito dopo aver ceduto dello stupefacente a un cliente ed è stato trovato in possesso di altre 19 dosi di cocaina.

L’italiano era, invece, già agli arresti domiciliari e proprio da casa preparava hashish e cocaina che vendeva senza spostarsi dall’appartamento.

Il terzo è invece stato sorpreso durante un controllo all’interno del Campo nomadi di via di Salone, mentre tentava di disfarsi della droga affidando 19 dosi di marijuana ad una bambina, nella speranza che le forze dell’ordine non controllassero anche lei.

Gli agenti del commissariato Porta Pia hanno invece organizzato un servizio di appostamento alla fermata metro di Monti Tiburtini, qui hanno sorpreso un Senegalese di 24 anni mentre cedeva eroina ad alcuni tossicodipendenti della zona.

A Fregene i poliziotti del commissariato di Fiumicino hanno arrestato una donna di 44 anni che deteneva in casa cocaina, bilancino di precisione e materiale per il confezionamento, probabilmente per conto di un familiare sul quale sono ancora in corso indagini.

Infine ad Artena gli agenti di Genzano hanno arrestato un pusher che spacciava cocaina a bordo della sua auto. L’uomo, italiano, oltre allo stupefacente, aveva con sé più di 1300 euro in contanti. In questo caso il controllo è stato esteso anche nell’abitazione del malvivente, dove, all’interno del dondolo del giardino, sono state trovate altre dosi già pronte di stupefacente.

 



Articoli Correlati:

2015 Controlli della Polizia in discoteca Ciampino: arrestata dalla Polizia una giovane romana per spaccio di droga Sabato 31 gennaio gli agenti della Polizia di Marino, durante i controlli contro lo spaccio ...
16/11 Trovati soldi e oggetti atti a offendere Controlli fuori le scuole di Genzano: trovati 22 giovani 'consumatori' droga Sono proseguiti fino al tardo pomeriggio di ieri i controlli effettuati dagli agenti del commissariato ...
27/09 Trovato anche un motore rubato Gli agenti della Polizia controllano gli ingressi delle scuole, trovata droga Gli agenti di polizia del commissariato di Genzano in servizio con abiti borghesi davanti alle ...
12/09 Stroncato un affare da mezzo milione Droga dalla Colombia ad Aprilia e Latina nascosta nei preservativi: 5 arresti Sequestrati 20 chili di droga e disarticolata una consorteria criminale ad opera della Polizia di Stato che ...
21/08 Genzano: il giovane residente ad Albano Studente-pusher scoperto e arrestato dalla Polizia nella zona dell'Olmata Genzano, il fiuto degli agenti di pattuglia di una volante del locale commissariato di polizia ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:00 1513429200 Air Show: sinergia per la bonifica dell’area dell'incidente aereo
13:58 1513429080 La Regione Lazio finanzia il Latina Festival: 24mila euro in arrivo
12:52 1513425120 Rapina in un supermercato di Ardea: in due armati fuggono col magro bottino
12:45 1513424700 Il manager Antonio Guido scende in campo e si candida a Sindaco di Aprilia
12:36 1513424160 Il maltempo crea danni e disagi ai Castelli: il bilancio degli interventi
11:03 1513418580 Il Riesame toglie Dell’Accio dai domiciliari e li conferma per Placidi
09:35 1513413300 'Fantasmi a Latina': alla scoperta della storia della città... prima di Latina
09:32 1513413120 Il Presepe Vivente nel Parco Chigi di Ariccia per riscoprire il vero Natale
09:27 1513412820 Sorpreso a cedere droga: 20enne neo diplomato e senza lavoro in manette
09:17 1513412220 Il 21 si voterà il dissesto finanziario di Ardea. Savarese: «È un'opportunità»
09:02 1513411320 La Sindaca tentò di ostacolare il malaffare: la verità nelle intercettazioni
15/12 1513354740 Ariccia, Convegno 'L'Autorità di Pubblica Sicurezza, il prefetto, il questore'
15/12 1513354620 Sabaudia, maltempo: due alberi di mimosa piombano sulla strada
15/12 1513354020 La Notte Bianca di Latina rinviata al 22 dicembre a causa del maltempo
15/12 1513352220 Giovane investita mentre attraversava davanti allo Stadio ad Aprilia
15/12 1513352100 Sbanda sulla 148 e sbatte contro ponte di cemento: donna estratta dalle lamiere
15/12 1513350000 Un concerto coi robot umanoidi: studenti scienziati all'IC Da Vinci Rodari
15/12 1513349280 Allerta alla Banca popolare del Lazio ad Anzio, ma è stato un falso allarme
15/12 1513349100 Anzio, si dimette l’assessore Alessandroni: “Motivi personali, grazie a tutti”
15/12 1513348800 Uccisa dall’amianto all’ospedale militare di Anzio, risarcimento da 800mila euro
15/12 1513344840 Ad Ardea festa per 19 agenti di polizia locale diventati "marescialli"
15/12 1513341120 La Finanza al Comune di Ardea sequestra i faldoni dell'«affaire» pensiline
15/12 1513340940 Il Sindaco Fucci incontra i campioni di karate della New Line Pomezia
15/12 1513339200 Omicidio di via Palermo, presa la banda di ladri dedita alle rapine
15/12 1513338660 Siria, l'11enne di Latina è la cantautrice di un brano contro il bullismo