[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La segnalazione di un cittadino

Cisterna, quartiere a secco:guasto su una conduttura, rimpallo di responsabilità FOTO

Continua il problema dei disservizi a Cisterna, oggi il caso idrico è stato raccontato da un radioascoltatore ai microfoni di Radio Antenne Erreci. Sembrerebbe che la rottura di una condotta abbia isolato l’intero stabile lasciando i condomini senza acqua per diversi giorni. “Buongiorno – questo il messaggio del signor Giusti - vi scrivo perché vorrei denunciare pubblicamente che da domenica, due edifici, con almeno 8 famiglie, non stanno ricevendo più acqua e nonostante gli innumerevoli solleciti al call center di Acqualatina, ad oggi nessuno è intervenuto per ristabilire il flusso idrico. Domenica mattina gli abitanti delle due palazzine che affacciano una su Piazza Salvo D'Acquisto e l'altra sul parcheggio della stazione Fs su via XXV Aprile, si sono svegliati con i rubinetti a secco. Impossibilitati a chiamare Acqualatina per via di un call center che non ammette chiamate la domenica (nonostante la carta dei servizi dica il contrario), hanno immediatamente allertato la Polizia Locale. A seguito di un controllo in loco, questi hanno provveduto a segnalare e delimitare un tubo che perdeva acqua in via XXV Aprile. Il sottoscritto segnalava anche una copiosa perdita di acqua da un tombino in piazza Martiri della Libertà. Lunedì mattina i condomini delle due palazzine provvedevano a chiamare Acqualatina svariate volte nel corso della mattinata, incluso nuovamente la Polizia Locale, che rimandavano il problema alla totale competenza di Acqualatina. Il sottoscritto trovando un muro di gomma in quel meccanismo infernale messo su da Acqualtina per far fronte alle emergenze (l'utente chiama il call center, che segnala ad Acqualatina, che segnale ad terzi privati di intervenire!), si rivolgeva al Comune, che nonostante abbia un sindaco che è anche presidente di provincia e quindi socio di maggioranza della società che gestisce il servizio idrico, rinviava ancora una volta ad Acqualatina la risoluzione del problema. Oggi terzo giorno con i rubinetti a secco. Quarta chiamata ad Acqualatina (ma anche gli altri condomini hanno fatto le loro), ora mi domando, ma quando si degnerà Acqualtina di venire a riparare le condotte? Tra l'altro dal tombino in piazza Martiri delle Libertà escono anche liquami”.



Articoli Correlati:

2016 Guasto alla centrale di Carano Aprilia, parte di Latina e parte di Nettuno senz'acqua da stamattina Acqualatina informa che, “al fine di riparare un guasto improvviso di natura elettrica presso la ...
2016 Diverse vie invase dal fango Perdita torrenziale da via Monteverde a Nettuno, al lavoro i tecnici della Spa Questa mattina, poco prima delle 9, tutte le persone che si trovavano a percorrere le ...
2015 Tranne in zona Le Castella Il 7 aprile interruzione del flusso idrico in tutto il Comune di Cisterna Acqualatina comunica che per martedì 7 aprile è prevista un'interruzione del flusso idrico a Cisterna, al fine ...
2014 Tutta la città tranne a Le Castella Cisterna: interruzione del flusso idrico mercoledì 28 maggio dalle 14 alle 17 Acqualatina, gestore del servizio idrico, comunica che mercoledì 28 maggio 2014, per consentire interventi di manutenzione ...
12/10 Dati vecchi sulla qualità dell'acqua Acqua all’arsenico, zero trasparenza: introvabili i dati completi ed aggiornati La quantità è sempre minore. E la qualità delle acque potabili? Dove sono i dati ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:18 1508415480 Ottobre rosa a Cisterna, sabato congresso sull'endometriosi
13:37 1508413020 75 immobili "fantasma" a Pomezia, partite cartelle per 1,4 milioni di euro
13:15 1508411700 Rubato furgoncino della nettezza urbana di Ardea, ritrovato a 50 km di distanza
13:00 1508410800 Spara e uccide il ladro: omicidio o legittima difesa? L'opinione dei cittadini
12:50 1508410200 Sorpasso azzardato a Nettuno, feriti due giovani in scooter senza patente
12:47 1508410020 Scontro auto-moto, appello di una donna per ritrovare la responsabile in fuga
12:26 1508408760 Pontina pericolosa e senza corsia di emergenza, ne parla Fuori Tg
12:20 1508408400 Disinfestazione dalla zanzara tigre, continuano i provvedimenti per la salute
12:06 1508407560 Controlli sul territorio: scoperto uno spacciatore e un ladro di elettricità
11:55 1508406900 Controlli nelle aziende agricole: sospesa un'attività e multati i titolari
11:24 1508405040 Giovanissimi Regionali. Unipomezia, mister Benotti crede nel cambio di rotta
10:44 1508402640 Osservatorio Ztl: ad un anno dall'ok in consiglio si va verso l'attivazione
09:58 1508399880 Lo scrittore Bordi incontra gli alunni dell'istituto comprensivo di Lanuvio
09:43 1508398980 Detenuto rumeno dà in escandescenza e forza le sbarre della cella
09:29 1508398140 La moglie, il fratello e il cugino del ladro ucciso: «Vogliamo giustizia»
09:19 1508397540 Cattivi odori nella zona nord di Aprilia, individuata la causa: colpa di Lanuvio
09:12 1508397120 Concorso internazionale di Musica da Camera Massimiliano Antonelli
09:07 1508396820 Il territorio di Aprilia è davvero sicuro? Il caso finisce anche in Senato
08:28 1508394480 Scuole e strade: ecco i fondi stanziati dalla Provincia per i prossimi 3 anni
08:12 1508393520 Ladro colpito da tre colpi di pistola: i primi risultati dell'autopsia
07:59 1508392740 Raggiunge due fratelli sotto casa e li aggredisce con una roncola: denunciato
18/10 1508354880 Gabbiano ferito ad un’ala salvato in mare dal personale della Capo d’Anzio
18/10 1508348340 In scena il 20 ottobre "La creazione dei cisternesi": risate di solidarietà
18/10 1508348040 Investe un anziano e scappa, poi ci ripensa e si costituisce: era drogato
18/10 1508347500 Ad Aprilia e Pomezia tutti pazzi per la carta di identità elettronica