[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Ardea, scoppia la polemica

Depuratore al via prima dell'estate ma Idrica tuona: «calpestati nostri diritti» FOTO

<
>
L'impianto è situato nel territorio di Ardea e tratterà anche gli scarichi dei Castelli - Nella foto il Sindaco di Genzano Flavio Gabbarini e l'ingegner Massimiliano Proietti, della Regione Lazio, presso l'impianto da poco avviato
L'impianto è situato nel territorio di Ardea e tratterà anche gli scarichi dei Castelli - Nella foto il Sindaco di Genzano Flavio Gabbarini e l'ingegner Massimiliano Proietti, della Regione Lazio, presso l'impianto da poco avviato

“Stessa spiaggia …” ma mare decisamente più pulito. Potrebbe essere un’estate da sogno per il litorale marittimo di Ardea, Pomezia, Anzio e Nettuno, a prometterlo è la Regione Lazio. “La fase di collaudo del depuratore dei Castelli Romani si concluderà prima dell’inizio della stagione balneare e dell’estate”, quindi entro il 21 giugno. A parlare è l’ingegner Massimiliano Proietti, capo del Dipartimento Risorse Idriche regionale, che sta curando la messa in funzione del colossale impianto di sanificazione delle acque fognarie. La mastodontica struttura è situata nel Comune di Ardea, a due passi dalla via Ardeatina e dalla discarica di Roncigliano, e occupa una superficie di 4 ettari. È costato circa 22 milioni di euro, soldi pubblici sborsati per intero dalla Regione Lazio. Il gigantesco impianto è finito e ultimato da giugno 2013, ma è rimasto fermo per via di beghe burocratiche e politiche relative all’assegnazione formale della gestione dello stesso. Una specie di lunga via Crucis che ha comportato sia problemi ambientali, visto che alcuni reflui delle fogne fino ad ora sono finiti in mare senza adeguato trattamento sanitario, sia danni economici dovuti al blocco a tempo indeterminato dell’attivazione di tutte le nuove utenze idriche e ‘allacci in fogna’. 
Il depuratore è destinato a sanificare i reflui delle acque chiare e scure dei Comuni di Genzano, Albano, Ariccia, Lanuvio, Nemi e anche, secondo i proponenti, parte di Ardea, ovvero i quartieri di Montagnano, Montagnanello e Villaggio Ardeatino, situati a ridosso della struttura. Martedì 5 aprile è stato avviato il collaudo definitivo, ma ancora parziale. Dall’inizio di marzo, sta pre-depurando gli scoli urbani di parte di Genzano (quartiere di Monte Giove) e Ariccia (quartiere di Fontana di Papa).
“Nel corso delle prossime settimane, verrà portato gradualmente al massimo delle sue capacità operative - ha annunciato ancora al Caffè l’ingegner Proietti – dopo la conclusione del collaudo, alla presenza anche dell’Arpa Lazio (Agenzia Regionale di Protezione Ambientale, ndr), verrà consegnato ai tecnici di Acea per l’avvio definitivo. Si tratta di un impianto innovativo: le acque in uscita potranno essere utilizzate anche per l’uso irriguo dei campi agricoli della zona”. 
Il nostro giornale ha potuto fotografare in esclusiva il nuovo depuratore grazie al sindaco di Genzano, Flavio Gabbarini. Il primo cittadino genzanese spera che “quanto prima, riprenda l’attivazione dei nuovi contratti per acqua e fogne. Una situazione – secondo Gabbarini - che si protrae da lungo tempo e sta determinando pesanti danni all’economia pubblica e privata di vari comuni”.
Non solo buone notizie. Anche se parliamo di acqua, l’avvio del nuovo maxi depuratore ha fatto scoppiare un incendio di polemiche: “Abbiamo presentato nei giorni scorsi un ricorso al Tribunale Amministrativo del Lazio – ha tuonato al Caffè Marta Tagliaferri, giovane Amministratrice della società Idrica di Ardea – per chiedere l’annullamento della delibera della Regione Lazio di novembre scorso con la quale è stata assegnata la gestione del nuovo depuratore ad Acea. Abbiamo chiesto ai magistrati del Tar – ha aggiunto – anche un risarcimento danni nei confronti della Regione. Crediamo che i nostri diritti di gestione in esclusiva dei servizi idrici del Comune di Ardea, di cui siamo titolari fino al 2020, siano stati letteralmente calpestati. Siamo in attesa - ha concluso  - della fissazione della prima udienza da parte dei giudici”. “L’assegnazione del depuratore - ha sostenuto invece il sindaco di Ardea, Luca Di Fiori – è stato un atto di forza che ci lascia interdetti. Tra l’altro – ha aggiunto il sindaco - l’impianto sta creando puzza e rumori che disturbano i residenti. C’è un accordo del 2007 stipulato dall’ex sindaco Carlo Eufemi e dall’allora assessore all’ambiente regionale Filiberto Zaratti. Attendevamo dalla Regione Lazio 10 milioni di euro per costruire opere territoriali che potessero mitigare tutti questi disagi. Ma i soldi non sono arrivati. La Giunta Zingaretti ha deliberato di recente lo stanziamento di 1 milione e 380mila euro per la costruzione delle fogne di Villaggio Ardeatino, Montagnano e Montagnanello, ma manca ancora l’ok definitivo. Per di più, c’è la questione del mancato indennizzo previsto dalla legge nei confronti della società Idrica. Spero - ha concluso – che la Regione provveda presto”.



Articoli Correlati:

2016 Pomezia, Ardea, Anzio, Nettuno, Castelli Arrivano 2.378 rifugiati: sul litorale e ai Castelli nuovi centri accoglienza Nella provincia di Roma stanno per arrivare 8.074 richiedenti asilo e la Prefettura corre ai ...
12/03 Rischi anche a Pomezia e Castelli Il 36% dei siti inquinati e da bonificare nel Lazio si trova a Latina Quanto è inquinata la nostra regione? Tanto secondo il piano redatto dal dipartimento istituzionale e ...
2016 Per il centro per l'impiego Pomezia batte cassa a Nettuno, Ardea e Anzio: chiede oltre 500mila euro Il Comune di Pomezia proverà a riscuotere oltre 500mila euro da Ardea, Anzio e Nettuno, ...
2016 Il bilancio del Procuratore di Velletri «Castelli e Litorale territori in cui le Forze dell'Ordine hanno molto da fare» «Il nostro resta un territorio in cui le forze dell’ordine hanno molto da lavorare, dice ...
2015 Appello al ministro dell'interno Alfano I Vigili del Fuoco di Pomezia potrebbero perdere l'unica autoscala del litorale Il Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Pomezia è in pericolo. Stando alla lettera che ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/11 1511208840 Indagine sul Deportivo, procedimento disciplinare per 3 dipendenti di Anzio
20/11 1511202600 Ninfa rischia di morire: lago e fiume con sempre meno acqua. Appello in Regione
20/11 1511198460 'Gente libera' si presenta ai cittadini di Velletri. Parola d'ordine: dialogo
20/11 1511197800 Il parcheggione di Nettuno riapre per Natale il Vicesindaco: “Orgoglio politico”
20/11 1511197140 Andrea Del Monte presenta a Londra il libro-disco dedicato a Pasolini
20/11 1511196840 Giovane di Aprilia trovato dai Carabinieri in possesso di 25 vasi etruschi
20/11 1511196180 Uccise la moglie e tentò di togliersi la vita: beneficerà dello sconto di pena
20/11 1511195580 Controlli a tappeto nelle periferie di Cocciano e Cisternole: fermati 25 veicoli
20/11 1511190960 La Russo e Mancini eletti a Marino per la campagna elettorale della Lombardi
20/11 1511190720 Contributo da 800mila euro per il Comune di Nettuno per la pista ciclo pedonale
20/11 1511190480 Il Comune di Nettuno si costituisce in giudizio contro Chiavetta e Cestarelli
20/11 1511189280 Domenica dedicata all'Albanum di Settimio Severo con proiezioni e dimostrazioni
20/11 1511188260 «Vi racconto Riina in manette», la storia dell'ex capo dei carabinieri di Ardea
20/11 1511186340 Rugby, Serie C1. Rugby Anzio Club, vittoria e terzo posto
20/11 1511182440 Girone G. Il Latina Calcio non sa più vincere, in bilico mister Chiappini
20/11 1511182320 Velletri, per la festa dell'Albero verrà piantato un ulivo in tutte le scuole
20/11 1511180880 Serie C2, Girone D. La Virtus Latina Scalo balza al comando
20/11 1511180640 Incidente sulla Migliara: muore un ciclista di 76 anni di Latina
20/11 1511180100 Petizione per segnalare il pericolo vicino alle scuole di Latina
20/11 1511175780 Serie A2, Girone Ovest. Benacquista Latina cuore e grinta, steso Scafati
20/11 1511173260 50 alberi per l'Oasi Verde di Latina donati dai Carabinieri Forestali
20/11 1511169060 Il movimento operaio della provincia pontina nel libro del prof Tasciotti
20/11 1511168940 Convegno sulla differenziata, buoni i risultati raggiunti ad Albano
20/11 1511168820 Finestre sulla Migrazione, un progetto nell'iniziativa "Aspettando il Natale"
20/11 1511167800 Campo Ascolano, firma convenzione col privato: «Presto scuola e campo sportivo»