[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Pendolari soddisfatti, ma...

Treni nuovi sulla Albano-Roma, ma i disagi restano e i posti a sedere sono meno FOTO

Migliora, ma non troppo, la vita dei pendolari dei Castelli romani. Nella tratta Albano – Ciampino – Roma Termini, l’arrivo dal 13 marzo dei nuovi treni Jazz è stato accolto positivamente da coloro che quotidianamente sono costretti a utilizzare la linea ferroviaria: la peggiore in Italia nel 2014 secondo l’indagine condotta da Legambiente e al terzo posto nel 2015. Tanti però sono i disagi irrisolti a partire dalle frequenze di passaggio dei treni, passando per i tempi di percorrenza rimasti inalterati e per le infrastrutture fatiscenti (alcune stazioni cadono letteralmente a pezzi).  
Restringendo il campo di valutazione soltanto ai nuovi treni, le differenze rispetto ai precedenti convogli sporchi e vecchi (la maggior parte era in servizio da oltre 30 anni) sono lampanti e il passo in avanti sotto il profilo qualitativo e della vivibilità appare quanto mai evidente. Niente più porte rotte, bagni inavvicinabili o fuori uso, sedie usurate, sporcizia e temperature polari l’inverno e africane l’estate. I treni Jazz anche esteticamente si presentano bene e sono dotati di prese di corrente a 220 V, predisposizione wi-fi, sistema di climatizzazione e ingresso a raso del marciapiede per facilitare la salita e la discesa dei passeggeri. Un miglioramento nei servizi che rende il viaggio decisamente più confortevole: “Era una vita che aspettavamo queste novità – racconta Elena, pendolare da 20 anni – Ci sembra quasi impossibile avere una presa per il cellulare accanto al proprio posto”. Gli fa eco Claudia, studentessa di Ciampino: “Finalmente questa estate non moriremo di  caldo. L’anno scorso ogni giorno c’era qualcuno che si sentiva male”.  
Non è tutto oro però quello che luccica, anche se il giudizio complessivamente è positivo, sono in molti a sottolineare una criticità colpevolmente trascurata: la diminuzione del numero di posti a sedere (308). “Chi sale dopo Marino (la terza fermata partendo da Albano ndr) già non trova più un seggiolino libero e deve farsi tutto il viaggio in piedi – spiega Sergio, 56 anni, impiegato presso il Comune di Roma – Per chi non è più giovanissimo è un bel disagio”. Per sopperire al problema a volte sono state aggiunte delle carrozze ma la carenza di posti si riscontra in diverse fasce orarie e servirebbe una soluzione dal punto di vista strutturale.
Nel mirino dei passeggeri anche la disposizione dei posti a sedere, stile autobus: “Era meglio prima, sia per comodità sia per poter parlare con le altre persone, con i seggiolini disposti uno di fronte all’altro. Ormai ci eravamo abituati in questo modo”. Non solo. Qualcuno si lamenta anche perché all’andata o al ritorno si è costretti obbligatoriamente a viaggiare contro il senso del treno (i posti a sedere sono tutti nella stessa direzione). “Non capisco proprio questa nuova disposizione, c’è tanta gente a cui dà fastidio viaggiare guardando indietro” – spiega Patrizia, impiegata in un negozio alla stazione Termini. Accontentare tutti, si sa, è impresa praticamente impossibile, soprattutto in Italia. 



Articoli Correlati:

2016 Treni lenti, sporchi e porte rotte Linea ferroviaria Albano-Roma: il Caffè dei Castelli in viaggio tra i disservizi Posti in piedi, porte del treno rotte, sporcizia e stazioni fatiscenti. E’ un viaggio da ...
2015 Treno trainato fino a Ciampino Locomotiva del treno verso Albano va in fiamme. Pendolari evacuati Paura alle 20.40 di ieri sulla linea Roma-Albano. Alla stazione di Capannelle è andata in ...
21/04 Appello al Comune di Frascati Pendolari di Tor Vergata sul piede di guerra chiedono un parcheggio nuovo Sul piede di guerre i pendolari che usufruiscono della Stazione di Tor Vergata per raggiungere ...
15/04 Cecchina, rischia fino a 10 anni Minacce e intimidazioni a un giovane e alla sua famiglia: arrestato estorsore I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Castel Gandolfo hanno arrestato un ...
08/03 Accordo Comune e Schiaffini travel Trasporto pubblico: a Ciampino arrivano 2 nuovi bus elettrici a zero emissioni In arrivo a Ciampino i primi due bus elettrici zero emissioni che la Schiaffini Travel ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:04 1493024640 Scontro tra un camion e un'auto sulla Pontina, ferita una donna
10:17 1493021820 Dipendenti comunali di Aprilia sono in sciopero: il Sindaco dirige il traffico
10:09 1493021340 Sfondano il vetro dell'auto dell'ex assessore di Ardea per rubare due giacche
09:42 1493019720 Scavano un buco nella parete per entrare in casa e rubare gioielli e soldi
09:35 1493019300 Magnati russi volevano la residenza ad Aprilia: il Consiglio di Stato dice No
09:25 1493018700 Mauro De Lillis vince le primarie ed è il candidato Sindaco di Cori
09:15 1493018100 L'omaggio di Latina a Don Gianni Checchinato, ordinato Vescovo di San Severo
23/04 1492969860 Aprilia Calcio all'ultimo respiro contro il Serpentara
23/04 1492961520 Cisterna, open day a Tres Tabernae: boom di visitatori nel week end
23/04 1492960740 Marino, i vigili del fuoco in bici partecipano al Memorial Roberto Pierimarchi
23/04 1492952640 Liberati due falchi, due gheppi e due testuggini alla Riserva Tor Caldara
23/04 1492951080 Spiaggia al Santuario di Nettuno, avviati lavori straordinari di manutenzione
23/04 1492950600 Sermoneta si tinge di rosa e celebra la creatività femminile
23/04 1492949400 Cerca di impiccarsi nel carcere di Velletri, detenuto in gravi condizioni
23/04 1492944120 Dopo il Vinitaly i Castelli Romani puntano tutto sull’enoturismo
23/04 1492941240 Pomezia, Fucci per Luigi Di Maio è il migliore esempio di buon governo a 5Stelle
23/04 1492934880 Terracina: confiscate case, automobili e conti correnti a presunto camorrista
23/04 1492933440 Terracina: il primo campionato di sculture di sabbia all'insegna della fantasia
23/04 1492932600 Endoscopi rubati 14 mesi fa (e non ricomprati). Meno screening gratuiti
23/04 1492932600 Genzano, arrestato giovane insospettabile: spacciava e coltivava marijuana
22/04 1492887540 Domenica 23 le primarie a Cori tra De Lillis e Cochi per il candidato Sindaco
22/04 1492875600 L'archeologa di Satricum è cittadina onoraria di Latina
22/04 1492874880 Il 25 aprile torna a dividere Aprilia: confermata la manifestazione "di destra"
22/04 1492873800 Fiamme alte 10 metri a Tre Cancelli, strada chiusa e partite di calcio sospese
22/04 1492873620 Il Presidente dell'Europarlamento in visita in Prefettura in provincia di Latina