[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Dopo la bocciatura del Tar

Vertice con gli ormeggiatori di Anzio, domani la cessione delle aree demaniali

Gli ormeggi del Porto di Anzio
Gli ormeggi del Porto di Anzio

Di fronte all'ennesima bocciatura del Tribunale amministrativo regionale le Cooperative degli ormeggiatori di Anzio si sono presentate all'incontro, fissato per questa mattina, con i vertici della Capo d'Anzio Spa e, finalmente, si è potuto discutere di una soluzione della vertenza che ha lasciato la città in sospeso per oltre un anno. Dopo un lungo incontro, che si è concluso solo nel tardo pomeriggio, sono state gettate le basi per un accordo su base bimestrale, che verrà ratificato domani negli uffici della Capitaneria di Porto con un verbale di cessione delle Aree demaniali. In attesa che l'Anac (l'Autorità anticorruzione interpellata da un esperto della Capo d'Anzio per capire come procedere) esprima un parere sulle collaborazioni possibili tra le parti la Capo d'Anzio ha proposto agli ormeggiatori, che cederanno in via definitiva le aree alla Società chiamata a realizzare il nuovo porto, un contratto di service. Per 60 giorni e con un costo massimo di 40mila euro le Cooperative cederanno i moli e continueranno ad operare sotto la supervisione della Spa e della Capitaneria "a contratto". Già da domani le Aree torneranno sotto la responsabilità della Spa e verranno consegnate le chiavi dei capannoni e di tutte le aree su demanio. Le Cooperative Sant'Antonio e Piccola Pesca hanno riconosciuto il ruolo della Capo d'Anzio, di unica autorità deputata all'uso e allo sfruttamento delle Aree. Il verbale è necessario affinché l'accordo raggiunto oggi non venga disatteso, alla luce della lunga battaglia legale che si è protratta fino a ieri. L'accordo ha evitato che nei prossimi giorni la Spa fosse costretta a chiedere l'intervento della forza pubblica per acquisire le aree, unico modo per iniziare a lavorare e invertire la situazione di bilancio, in passivo da tempo. Il Comune di Anzio ha atteso fino all'ultimo minuto utile per arrivare ad ordinare il provvedimento di sgombero chiesto da tempo. La Regione Lazio ha inviato al primo cittadino ben due solleciti, nell'ultimo dei quali ha paventato la possibilità di ricorrere ai poteri sostituti per acquisire il pieno uso dei moli. Tra due mesi la Spa, dopo aver acquisito il parere dell'Anac (che dovrebbe arrivare entro 15 giorni) sarà in grado di formulare una proposta per gli ormeggiatori più articolata. Resta l'amarezza per l'inizio di una collaborazione che sarebbe potuta iniziare molto prima.

Tags: anzio  porto  vertice  ormeggi  accordo 


Articoli Correlati:

20/04 Bufalari: "Noi non ci fermiamo" Lavori e tensioni al molo di Anzio, gli ormeggiatori chiamano la Polizia Mattinata intensa quella di oggi sul molo Pamphili di Anzio. I vertici della Capo d'Anzio, presenti sul ...
2016 Svolta nella realizzazione del progetto Vertice tra Sindaco, Capo d'Anzio e socio privato per il bando del nuovo Porto Un vertice nei giorni scorsi tra il presidente della Capo d'Anzio Alessio Ciro Mauro, il socio privato Renato Marconi e ...
2016 I progetti per aumentare le entrate Boom di richieste per gli ormeggi al Porto di Anzio, nuovi moli per l’estate Una mattinata intensa quella appena trascorsa sul molo del Porto di Anzio, il Presidente Alessio Ciro ...
2016 Il Cda subito operativo Nuovi moli e abbattimento dello Splash down al Porto di Anzio, vertice a Roma E' stato convocato per il pomeriggio di lunedì prossimo un vertice in Regione per discutere del Cronoprogramma per ...
2016 Nei prossimi giorni accordo o sgombero Ormeggiatori di Anzio, il Tar respinge l’ennesimo ricorso delle Cooperative La scorsa settimana avevano per l'ennesima volta disertato l'incontro con il Sindaco di Anzio Luciano Bruschini ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:49 1500817740 Incendio sull'Ardeatina: bruciano ettari di terreno e campi di sterpaglie
15:41 1500817260 Incidente sull'Appia tra due furgoni: uno si ribalta. Tre feriti in ospedale
14:00 1500811200 #Mainagioia? L’hashtag più famoso d'Italia è nato a Latina
13:23 1500808980 68enne alla guida del motociclo ubriaco: denunciato dai Carabinieri
13:13 1500808380 Volontari a lavoro per spegnere le fiamme di Castelfusano e Nettuno
10:09 1500797340 Crollo di pezzi dal campanile del Duomo Vecchio, evacuata una palazzina
10:09 1500797340 Albero cade sulla strada e e invade metà corsia: arrivano i Vigili del Fuoco
09:50 1500796200 Boom di incendi nel Lazio. Tra boss, cemento ed Enti distratti
09:29 1500794940 Incidente sulla Pontina, padre e figlio feriti. 11enne in eliambulanza
08:00 1500789600 Magistrale in ingegneria agroalimentare e triennale in chimica a Latina
22/07 1500759720 Tentato furto di un parcometro a Nettuno, l’Npm salva macchinario e incasso
22/07 1500745560 Si allontana dai genitori in spiaggia: ritrovata a un km di distanza
22/07 1500736800 Gino Paoli e Danilo Rea, concerto "magico" al campo Coni di Latina
22/07 1500735900 Ancora una giornata di incendi ai Castelli: tre incendi a Lariano
22/07 1500734100 Litiga col vicino, prova a incendiargli il portone e aggredisce i Carabinieri
22/07 1500725640 Serie D. Eagles Aprilia, Morgia a Abate pronti a ripartire
22/07 1500718740 Arrestati i tre giovanissimi presunti autori di una rapina alle autolinee
22/07 1500718260 Bagarre in Consiglio comunale a Marino, la minoranza lascia l’aula
22/07 1500712920 Bimba persa e ritrovata a Nettuno, informativa in Procura per i genitori
22/07 1500712620 Frode informatica milionaria al Fisco, sigilli a beni per 4 milioni di euro
22/07 1500712200 Ufficio stampa a Nettuno il Sindaco scarta i professionisti e assume un outsider
22/07 1500704400 Mobbing e risarcimento, condanna definitiva per 4 ex dirigenti Asl di Latina
22/07 1500704100 Due vigili del fuoco volontari salvano la vita a un uomo colpito da infarto
22/07 1500680400 Ritrovata la bimba scomparsa a Nettuno, dormiva in un portoncino in centro
22/07 1500677880 Scompare bimba di due anni da piazza del Mercato a Nettuno, ricerche in corso