[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Quattro ore di stop

Latina: sciopero degli autobus. Ecco cosa lamentano i lavoratori

Sciopero di 4 ore martedì 19 luglio nel trasporto pubblico locale di Latina. I bus rimarranno fermi nei depositi dalle 09,30 alle 13,30 nel pieno rispetto delle fasce di garanzia . 

"Si e’ arrivati a questa prima azione - spiega il responsabile sindacale Mario Mustacchio -, in quanto la riorganizzazione e la ciclazione dei turni fatta dall’Azienda non ha giovato al servizio non dedicando la giusta attenzione tra l’altro anche le necessarie e indispensabili ,per questo periodo, linee mare, inoltre vogliamo esprimere la nostra preoccupazione  sul futuro del  tpl della Città di Latina che oggi è gestito in proroga  dall’  A.TRA.L. e per il quale la nostra O.S.  Si è già attivata al fine di garantire soprattutto i livelli occupazionali attuali  in  vista  di una possibile gara d’appalto  per l’ affidamento del servizio. C'è da sottolineare che non poco sta pesando il  mancato rinnovo di alcuni contratti di lavoro per gli operatori d’esercizio nonostante le nescessità richiedessero il contrario, tanto è che spesso il personale addetto alle manutenzioni viene utilizzato in guida per sopperire alle carenze   con  ricadute sulla manutenzioni stesse dei mezzi  e su tutta l’ organizzazione del servizio causando inevitabilmente perdita di corse. Se a quanto detto si aggiunge che nulla è stato fatto per migliorare  l’attuale e vetusto parco bus che oltre a carenze strutturali  presenta lo scarso funzionamento dell’ aria condizionata, ove presente, non permettendo  di avere un microclima adeguato al trasporto di persone all’ interno dei bus e’ chiaro che  i disservizi e i disagi sono inevitabili  e vengono limitati solo grazie agli sforzi  che gli operatori d’esercizio fanno tutti i giorni  tra  le mille difficolta’ che incontrano lavorando con le suddette vetture ed e’ naturale  che tale situazione lavorativa prolungata nel tempo non e’ piu’ sopportabile da parte dei lavoratori e inevitabilmente si e’ arrivati allo sciopero affinche’ istituzioni e azienda intervengano al piu’ presto. La FAISA –CISAL  continuerà a portare avanti le proprie proposte dettate dai lavoratori cercando con tutte le azioni necessarie ed in tutte le sedi opportune di migliorare un servizio di così fondamentale importanza per la città come quello del TPL fermamente convinti, e non ci stancheremo mai di ripeterlo che esso rappresenta una risorsa e non un problema se si effettuano le giuste manovre nella sua riorganizzazione".

 

 

Tags: latina  sciopero  bus 


Articoli Correlati:

19/05 La Faisa Cisal sui bus di Latina "Servono interventi urgenti di miglioria dei mezzi di trasporto pubblico locale" p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; line-height: 23.0px; font: 12.0px Times} p.p2 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px ...
08/03 Organizzato dal Centro Donna Lilith 8 marzo: flash mob e sciopero delle donne in piazza del Popolo Il Centro Donna Lilith ha deciso di aderire alla manifestazione intitolata "Lotto marzo a Latina: ...
11/01 Mercoledì nero: tutte le info Sciopero mezzi revocato, solo i pullman Cotral non passeranno Giornata nera per i trasporti. Anche se è stato revocato lo sciopero di Atac (Metro, ...
2016 Domani mezzi pubblici non garantiti "Black Friday" per i pendolari: sciopero di treni, bus e metro a Roma Domani 25 novembre sarà un venerdì di scioperi per i pendolari. Previsto infatti uno sciopero ...
2016 La denuncia del sindacato Faisa Cisal Da lunedì nuove soppressioni di bus Cotral dal capolinea di Latina: ecco quali Basta tagli alle corse dei Cotral. Lo chiede a gran voce la segreteria Faisa - ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/08 1502904360 Stella Maris: grande partecipazione per la 35esima edizione della processione
16/08 1502902800 Aprilia Calcio, si parte il 3 settembre in casa contro la Lupa Roma
16/08 1502902260 Anzio Calcio, Di Ventura: "la mia esperienza al servizio della squadra"
16/08 1502901900 Ball Don't Lie Latina, è stato un successo
16/08 1502901660 Memorial Cristina Varani, numeri e curiosità della Terza Edizione
16/08 1502884020 Treni bollenti: pendolari fotografano le temperature a bordo e protestano
16/08 1502883420 25enne sorpreso mentre vende marijuana ad un 18enne: arrestato
16/08 1502881980 “Il mare di Anzio è pulito”, residenti e turisti difendono il loro Lido
16/08 1502877540 Lanterne cinesi incendiano azienda a Lido dei Pini, lo sfogo del titolare
16/08 1502877420 Bonifiche su tutto il territorio di Nettuno, controffensiva agli zozzoni
16/08 1502877240 Cafone con il Maggiolone lava l’auto all’autobotte di Acqualatina a Nettuno
16/08 1502877000 Mare sporco, le segnalazioni ad Anzio: scattano i controlli della Capitaneria
16/08 1502876820 Tg3 a Nettuno per la questione arsenico, domani vertice tra Comune e Acqualatina
16/08 1502869440 Danneggiato l'ingresso della sede della Croce Rossa: vandali o ladri?
16/08 1502869080 Danni all'area archeologica di Lanuvio, il Sindaco: staneremo i responsabili
16/08 1502868840 Avvertite due scosse di terremoto di magnitudo 1.9 a Bassiano
16/08 1502868060 Incendio lungo il canale di bonifica di Sabaudia. Indagini in corso
15/08 1502815740 Minorenne sorpreso a rubare occhiali e pennetta usb da una macchina parcheggiata
15/08 1502815140 Provincia di Latina in fiamme: 5 incendi hanno impegnato i Vigili del Fuoco
15/08 1502814300 Nemi: auto finisce nel lago, recuperata dopo due giorni di lavoro
15/08 1502798400 Cala il numero di reati commessi a Latina, ma crescono i controlli
15/08 1502782260 Boldrini denuncia chi la insulta: utenti di Nettuno, Latina e Frascati a rischio
15/08 1502781000 Investito da un'auto in piazza San Marco, 80enne muore una settimana dopo
15/08 1502779080 Sul lungomare di Torvajanica una tartaruga caretta caretta spiaggiata
15/08 1502777700 Arsenico a Nettuno, Cisterna, Aprilia e Latina, arrivano le autobotti