[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Ardea, sindaco contro il progetto Paguro

Di Fiori parteciperà alla conferenza dei servizi sulla discarica: «Diremo no»

«Nel corso della Conferenza dei servizi del prossimo 3 novembre diremo il nostro convinto no alla discarica della Ciocca. Abbiamo chiesto e ottenuto la possibilità di partecipare. Non è possibile pensare che possa sorgere una discarica di quel genere a 300 metri dai confini comunali». Lo ha detto in una nota il sindaco di Ardea Luca Di Fiori in riferimento al procedimento di valutazione dell'impatto ambientale per la realizzazione di una discarica promossa dalla società Paguro. «Il Comune di Ardea ha già sollevato in forma scritta, e lo farà anche nella conferenza dei servizi, tutta una serie di rilievi legati al nostro parere contrario – ha aggiunto il primo cittadino – Si tratta di un'area di pregio ambientale che non può essere devastata dalla realizzazione di una discarica di quel genere. Ricordo che a poca distanza, oltre ad esserci gli abitati di Tor San Lorenzo e Nuova California (dove vivono oltre 20mila persone tutto l'anno e si supera i 150mila abitanti in estate), c'è uno dei giardini più frequentati d'Italia e uno dei vivai più importanti d'Europa. A due passi dal mare una discarica del genere? Non mi pare sia una scelta capace di rispettare l'ambiente. Non posso pensare che le nostre imprese possano essere messe in ginocchio per una scelta così assurda. Come non posso pensare che i nostri cittadini possano subire, per l'ennesima volta, una scelta calata dall'alto. Non si tratta di una scelta di non voler un impianto del genere nel proprio 'giardino di casa' ma di una conseguenza dettata dal buonsenso. Dov'è lo Stato se ad Ardea questo buonsenso non lo si garantisce? Abbiamo sopportato una discarica a Roncigliano, poi andata a fuoco. Ora non possiamo tollerare altre ferite. Ricordo alla Regione, e in particolar modo all'assessore all'Ambiente, che abbiamo bisogno di servizi e di opere per il risanamento igienico-sanitario. Di sicuro, non si può lasciare un Comune da solo. E non lo si può lasciare in balia di scelte private che deturpano interi paesaggi. Lo Stato – in questo caso la Regione – non può chiudere gli occhi. Deve alzare la testa».
 



Articoli Correlati:

21/04 Nella Conferenza dei servizi Sulla discarica di Aprilia un coro di No, ma la Regione non si esprime La Regione Lazio non ha detto né sì né no alla discarica di La Gogna ...
2016 Il sindaco scrive alla Regione Discarica La Gogna, Di Fiori: Ardea sia ascoltata nella conferenza dei servizi «È giusto che la comunità di Ardea non venga lasciata fuori dalla Conferenza dei servizi ...
2016 Dato mandato al Primo cittadino Discarica La Gogna, il Consiglio di Ardea chiede al sindaco di opporsi Una "chiara e netta presa di posizione" per opporsi al progetto della discarica in zona ...
2016 «Serve iniziativa a livello regionale» Ipotesi discarica al confine con Ardea, Di Fiori: «Contrari a una Roncigliano 2» Immediata la presa di posizione del sindaco di Ardea sull'eventualità di una nuova discarica in ...
21/06 In vista della Conferenza dei Servizi La Regione Lazio annuncia il No alla discarica in zona La Cogna ad Aprilia La discarica in località La Cogna ad Aprilia, al confine con Tor San Lorenzo (Ardea) ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/08 1502904360 Stella Maris: grande partecipazione per la 35esima edizione della processione
16/08 1502902800 Aprilia Calcio, si parte il 3 settembre in casa contro la Lupa Roma
16/08 1502902260 Anzio Calcio, Di Ventura: "la mia esperienza al servizio della squadra"
16/08 1502901900 Ball Don't Lie Latina, è stato un successo
16/08 1502901660 Memorial Cristina Varani, numeri e curiosità della Terza Edizione
16/08 1502884020 Treni bollenti: pendolari fotografano le temperature a bordo e protestano
16/08 1502883420 25enne sorpreso mentre vende marijuana ad un 18enne: arrestato
16/08 1502881980 “Il mare di Anzio è pulito”, residenti e turisti difendono il loro Lido
16/08 1502877540 Lanterne cinesi incendiano azienda a Lido dei Pini, lo sfogo del titolare
16/08 1502877420 Bonifiche su tutto il territorio di Nettuno, controffensiva agli zozzoni
16/08 1502877240 Cafone con il Maggiolone lava l’auto all’autobotte di Acqualatina a Nettuno
16/08 1502877000 Mare sporco, le segnalazioni ad Anzio: scattano i controlli della Capitaneria
16/08 1502876820 Tg3 a Nettuno per la questione arsenico, domani vertice tra Comune e Acqualatina
16/08 1502869440 Danneggiato l'ingresso della sede della Croce Rossa: vandali o ladri?
16/08 1502869080 Danni all'area archeologica di Lanuvio, il Sindaco: staneremo i responsabili
16/08 1502868840 Avvertite due scosse di terremoto di magnitudo 1.9 a Bassiano
16/08 1502868060 Incendio lungo il canale di bonifica di Sabaudia. Indagini in corso
15/08 1502815740 Minorenne sorpreso a rubare occhiali e pennetta usb da una macchina parcheggiata
15/08 1502815140 Provincia di Latina in fiamme: 5 incendi hanno impegnato i Vigili del Fuoco
15/08 1502814300 Nemi: auto finisce nel lago, recuperata dopo due giorni di lavoro
15/08 1502798400 Cala il numero di reati commessi a Latina, ma crescono i controlli
15/08 1502782260 Boldrini denuncia chi la insulta: utenti di Nettuno, Latina e Frascati a rischio
15/08 1502781000 Investito da un'auto in piazza San Marco, 80enne muore una settimana dopo
15/08 1502779080 Sul lungomare di Torvajanica una tartaruga caretta caretta spiaggiata
15/08 1502777700 Arsenico a Nettuno, Cisterna, Aprilia e Latina, arrivano le autobotti