[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Ardea, sindaco contro il progetto Paguro

Di Fiori parteciperà alla conferenza dei servizi sulla discarica: «Diremo no»

«Nel corso della Conferenza dei servizi del prossimo 3 novembre diremo il nostro convinto no alla discarica della Ciocca. Abbiamo chiesto e ottenuto la possibilità di partecipare. Non è possibile pensare che possa sorgere una discarica di quel genere a 300 metri dai confini comunali». Lo ha detto in una nota il sindaco di Ardea Luca Di Fiori in riferimento al procedimento di valutazione dell'impatto ambientale per la realizzazione di una discarica promossa dalla società Paguro. «Il Comune di Ardea ha già sollevato in forma scritta, e lo farà anche nella conferenza dei servizi, tutta una serie di rilievi legati al nostro parere contrario – ha aggiunto il primo cittadino – Si tratta di un'area di pregio ambientale che non può essere devastata dalla realizzazione di una discarica di quel genere. Ricordo che a poca distanza, oltre ad esserci gli abitati di Tor San Lorenzo e Nuova California (dove vivono oltre 20mila persone tutto l'anno e si supera i 150mila abitanti in estate), c'è uno dei giardini più frequentati d'Italia e uno dei vivai più importanti d'Europa. A due passi dal mare una discarica del genere? Non mi pare sia una scelta capace di rispettare l'ambiente. Non posso pensare che le nostre imprese possano essere messe in ginocchio per una scelta così assurda. Come non posso pensare che i nostri cittadini possano subire, per l'ennesima volta, una scelta calata dall'alto. Non si tratta di una scelta di non voler un impianto del genere nel proprio 'giardino di casa' ma di una conseguenza dettata dal buonsenso. Dov'è lo Stato se ad Ardea questo buonsenso non lo si garantisce? Abbiamo sopportato una discarica a Roncigliano, poi andata a fuoco. Ora non possiamo tollerare altre ferite. Ricordo alla Regione, e in particolar modo all'assessore all'Ambiente, che abbiamo bisogno di servizi e di opere per il risanamento igienico-sanitario. Di sicuro, non si può lasciare un Comune da solo. E non lo si può lasciare in balia di scelte private che deturpano interi paesaggi. Lo Stato – in questo caso la Regione – non può chiudere gli occhi. Deve alzare la testa».
 



Articoli Correlati:

21/04 Nella Conferenza dei servizi Sulla discarica di Aprilia un coro di No, ma la Regione non si esprime La Regione Lazio non ha detto né sì né no alla discarica di La Gogna ...
2016 Il sindaco scrive alla Regione Discarica La Gogna, Di Fiori: Ardea sia ascoltata nella conferenza dei servizi «È giusto che la comunità di Ardea non venga lasciata fuori dalla Conferenza dei servizi ...
2016 Dato mandato al Primo cittadino Discarica La Gogna, il Consiglio di Ardea chiede al sindaco di opporsi Una "chiara e netta presa di posizione" per opporsi al progetto della discarica in zona ...
2016 «Serve iniziativa a livello regionale» Ipotesi discarica al confine con Ardea, Di Fiori: «Contrari a una Roncigliano 2» Immediata la presa di posizione del sindaco di Ardea sull'eventualità di una nuova discarica in ...
21/06 In vista della Conferenza dei Servizi La Regione Lazio annuncia il No alla discarica in zona La Cogna ad Aprilia La discarica in località La Cogna ad Aprilia, al confine con Tor San Lorenzo (Ardea) ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:18 1508415480 Ottobre rosa a Cisterna, sabato congresso sull'endometriosi
13:37 1508413020 75 immobili "fantasma" a Pomezia, partite cartelle per 1,4 milioni di euro
13:15 1508411700 Rubato furgoncino della nettezza urbana di Ardea, ritrovato a 50 km di distanza
13:00 1508410800 Spara e uccide il ladro: omicidio o legittima difesa? L'opinione dei cittadini
12:50 1508410200 Sorpasso azzardato a Nettuno, feriti due giovani in scooter senza patente
12:47 1508410020 Scontro auto-moto, appello di una donna per ritrovare la responsabile in fuga
12:26 1508408760 Pontina pericolosa e senza corsia di emergenza, ne parla Fuori Tg
12:20 1508408400 Disinfestazione dalla zanzara tigre, continuano i provvedimenti per la salute
12:06 1508407560 Controlli sul territorio: scoperto uno spacciatore e un ladro di elettricità
11:55 1508406900 Controlli nelle aziende agricole: sospesa un'attività e multati i titolari
11:24 1508405040 Giovanissimi Regionali. Unipomezia, mister Benotti crede nel cambio di rotta
10:44 1508402640 Osservatorio Ztl: ad un anno dall'ok in consiglio si va verso l'attivazione
09:58 1508399880 Lo scrittore Bordi incontra gli alunni dell'istituto comprensivo di Lanuvio
09:43 1508398980 Detenuto rumeno dà in escandescenza e forza le sbarre della cella
09:29 1508398140 La moglie, il fratello e il cugino del ladro ucciso: «Vogliamo giustizia»
09:19 1508397540 Cattivi odori nella zona nord di Aprilia, individuata la causa: colpa di Lanuvio
09:12 1508397120 Concorso internazionale di Musica da Camera Massimiliano Antonelli
09:07 1508396820 Il territorio di Aprilia è davvero sicuro? Il caso finisce anche in Senato
08:28 1508394480 Scuole e strade: ecco i fondi stanziati dalla Provincia per i prossimi 3 anni
08:12 1508393520 Ladro colpito da tre colpi di pistola: i primi risultati dell'autopsia
07:59 1508392740 Raggiunge due fratelli sotto casa e li aggredisce con una roncola: denunciato
18/10 1508354880 Gabbiano ferito ad un’ala salvato in mare dal personale della Capo d’Anzio
18/10 1508348340 In scena il 20 ottobre "La creazione dei cisternesi": risate di solidarietà
18/10 1508348040 Investe un anziano e scappa, poi ci ripensa e si costituisce: era drogato
18/10 1508347500 Ad Aprilia e Pomezia tutti pazzi per la carta di identità elettronica