[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

L'ex di lei non ha gradito le avance

Pomezia, studente corteggia la ragazza "sbagliata": aggredito da tre coetanei

Un messaggio, forse un tentativo di approccio, di corteggiamento, stava per costargli molto caro. L'incredibile vicenda vede protagonisti dei giovanissimi ragazzi di Pomezia, ma date le circostanze e la ricostruzione dei fatti, questa storia potrebbe tranquillamente essere ricollocata in un piccolo paesino di provincia di inizio secolo. Un ragazzo 16enne, studente di un istituto superiore di Pomezia, è stato aggredito ferocemente da tre coetanei lunedì scorso, 17 ottobre. Sembra essere stata una spedizione punitiva in piena regola organizzata appositamente per la sciagurata vittima, preso a calci e pugni, pare all'interno dei bagni dello stesso istituto dove i giovani aggressori sono anch'essi iscritti.

La colpa del 16enne? Quella di essersi invaghito di una ragazza, ma per una visione distorta dei rapporti tra uomo e donna, per loro quella era la ragazza sbagliata. A questa età nascono e muoiono rapidamente i primi amori e guai quindi a considerare le relazioni come fossero legami di proprietà. Eppure la donna-oggetto non è un fatto del passato, a giudicare da quanto è accaduto. Pare infatti che la giovane contesa avesse troncato la relazione col proprio fidanzatino già da qualche tempo e probabilmente, quindi, chi aspirava a corteggiarla si è fatto avanti. Un azzardo troppo grosso del quale il giovane “ex” è venuto a conoscenza. Un allarme sociale contro cui vanno presi provvedimenti per qualcuno, una lezione che andava data per qualcun altro: sta di fatto che il vendicatore ha aggregato la banda è ha atteso il momento giusto per presentare il conto al giovane preso di sorpresa. L'aggressione è andata in scena in piena regola, con la vittima che ben poco ha potuto contro i tre che si sono accaniti contro di lui. Non si conoscono nel dettaglio le conseguenze cliniche, ma per il ragazzo colpito dalla furiosa gelosia del “rivale” sono state necessarie le cure e un ricovero presso l'ospedale Sant’Anna. Per l'autore del blitz punitivo è arrivata la sospensione da scuola.



Articoli Correlati:

25/07 Non si vogliono fermare a Castel Romano Autisti Cotral stanchi delle aggressioni: "Sospendere la fermata sulla Pontina" Sospendere la fermata Cotral di Castel Romano, sulla Pontina. La richiesta arriva dal Sindacato Unitario ...
13/06 24enne di Pomezia Ciclista esagitato (e senza biglietto) aggredisce autisti Cotral: arrestato Pretendeva di salire sul bus con la bicicletta e senza biglietto. Alle contestazioni degli autisti ...
06/06 Caos a una fermata di Torvaianica Prende a pugni il vetro del bus Cotral (e l'autista che l'aveva rimproverato) Purtroppo le aggressioni e gli atti vandalici sui mezzi Cotral stanno diventando all'ordine del giorno. ...
22/03 Conferenza al Palalavinium Pomezia, lotta alla mafia: gli studenti incontrano il magistrato Giuseppe Ayala Si parla di mafia a Pomezia con l'autorevole intervento del magistrato Giuseppe Ayala. Il 4 ...
21/03 La giornata indetta da Libera Pomezia, studenti in piazza con il sindaco in ricordo delle vittime di mafia Studenti in piazza a Pomezia in occasione della Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:28 1508394480 Scuole e strade: ecco i fondi stanziati dalla Provincia per i prossimi 3 anni
08:12 1508393520 Ladro colpito da tre colpi di pistola: i primi risultati dell'autopsia
07:59 1508392740 Raggiunge due fratelli sotto casa e li aggredisce con una roncola: denunciato
18/10 1508354880 Gabbiano ferito ad un’ala salvato in mare dal personale della Capo d’Anzio
18/10 1508348340 In scena il 20 ottobre "La creazione dei cisternesi": risate di solidarietà
18/10 1508348040 Investe un anziano e scappa, poi ci ripensa e si costituisce: era drogato
18/10 1508347500 Ad Aprilia e Pomezia tutti pazzi per la carta di identità elettronica
18/10 1508346480 L'avis promuove una raccolta straordinaria di sangue presso Villa Silvana
18/10 1508346060 Porto Expò, il Festival delle Arti al porto turistico di Ostia
18/10 1508345520 Pontina, Pernarella (M5S) interroga Regione su petizione per messa in sicurezza
18/10 1508345160 Palestre comunali, società di volley porta in Tribunale il Comune di Aprilia
18/10 1508341140 Auto comunali care come Ferrari a Nettuno, il Comune risparmia 50mila euro
18/10 1508339100 Susanna Camusso ad Aprilia per salutare la famiglia siriana adottata dalla Cgil
18/10 1508337780 Giustizia, la Presidente del tribunale di Velletri va a Perugia, sede strategica
18/10 1508335560 Esce il nuovo video di Instapunk: i Goldoni contro l'abuso dei social network
18/10 1508333880 Aggressione e furto al porto di Anzio, in manette un tunisino di 39 anni
18/10 1508332080 "I tagli del Comune al sociale mettono a rischio il diritto all'assistenza"
18/10 1508331960 Fermato con un coltello durante la Sagra della Castagna. Denunciato giovane
18/10 1508331840 Arrestato pusher minorenne a Cecchina, spacciava davanti ad una scuola formativa
18/10 1508331360 "Faldoni dei tribunali di Gaeta e Terracina a Latina Scalo, cause a rilento"
18/10 1508327040 Anziana non risponde: i Vigili del Fuoco si arrampicano all'8° piano
18/10 1508326260 Dopo la rapina si barrica sul peschereccio al porto di Anzio: arrestato 39enne
18/10 1508325600 Vicesindaco di Rocca di Papa denuncia: “Minacce e pressioni per farmi dimettere”
18/10 1508323260 Poliziotti aggrediti allo stadio di Anzio, chiesto il Daspo per 19 ultrà
18/10 1508323140 Arresto a via Cavour a Nettuno, un uomo portato via in manette