[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Interrogazione del Sen. Vacciano

Il Comune di Latina senza ristoro nucleare, il caso finisce in Senato

Latina non è tra i Comuni che hanno intentato causa al Ministero delle Finanze, al CIPE e alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per la decurtazione del 70% delle somme che i comuni “nuclearizzati” (con ex centrali o impianti di combustibile atomico presenti all’interno del territorio comunale) ricevono come ristoro ambientale. Il Tribunale di Roma a luglio di quest’anno ha stabilito che l’amministrazione statale debba provvedere al pagamento in solido della cifra di 100 milioni di euro - calcolati sui tagli al ristoro - in favore degli enti locali ricorrenti, cioè i Comuni di Ispra, Rotondella, Saluggia, Caorso, Trino, Piacenza, Minturno e Sessa Aurunca.

“Latina, invece, non è stata inclusa dalle passate amministrazioni in questa platea di risarcibili e continua a percepire la servitù nucleare in maniera ridotta: stante la situazione, non avrebbe neanche diritto al rimborso dei fondi non incassati - commenta il Senatore pontino Giuseppe Vacciano -: Vista la piena corrispondenza della situazione del Comune di Latina con le questioni sollevate dinanzi alla corte capitolina, ci si chiede se per una questione così gravosa come quella delle servitù nucleari, a fronte di una sentenza esecutiva, si possa trovare una linea di diritto nazionale univoca e non discriminatoria”.

Vacciano ha presentato sull'argomento una interrogazione con cui chiede al Ministro Padoan di “aprire un confronto con le amministrazioni diverse da quelle partecipanti al contenzioso originario, poiché appare inutile avviare un nuovo contenzioso pur a fronte di un disposto giurisdizionale che appare chiaro”, considerando, inoltre, che la sentenza di primo grado di Roma è immediatamente esecutiva e che l’appello proposto presenta elementi di grave criticità che ne pregiudicano (o possono pregiudicarne) la stessa ammissibilità. “Se il Ministero dell’economia e delle finanze fosse dello stesso avviso degli interroganti, sarebbe opportuno avviare un confronto con gli enti locali aventi diritto alle utilità economiche di compensazione territoriale al fine di consentire, a livello di amministrazione territoriale, l’utilizzo effettivo per le finalità ambientali previste dalla norma di somme legittime ma ingenti per i bilanci comunali che sono tenuti a rispettare il c.d. Patto di Stabilità”, conclude Vacciano.



Articoli Correlati:

2016 Interrogazione del Se. Vacciano a Delrio In Senato le barriere architettoniche alla stazione di latina Scalo La stazione di Latina è uno snodo ferroviario sull’asse Roma – Napoli che serve i ...
03/06 Firmata dai pontini Vacciano e Simeoni Ospedale Goretti di Latina affollato e senza personale, interrogazione al Senato Si preannuncia un’estate tragica all’ospedale “Goretti” di Latina. Sempre più affollato, sempre più privo di ...
21/04 Giuseppe Vacciano, ex M5S ora nel Misto Senatore pontino "ostaggio" del Senato: dimissioni respinte per la quinta volta Lo definiscono un “prigioniero”, e non a torto. Il Senatopre di Latina Giuseppe Vacciano non ...
04/03 Il Sen. Vacciano coinvolge il Ministero Lago di Sabaudia inquinato? Chi dovrebbe controllare? Il caso finisce in Senato Scorgere montagne di schiuma sulla superficie di un lago, come è accaduto recentemente al Lago ...
27/01 Latina, quinta richiesta di dimissioni Il senatore Vacciano condannato a restare in Senato (e a percepire il vitalizio) Mentre non si fa altro che parlare di casta, di costi della politica, di politici ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
23/07 1500834300 Il Ministro all’Istruzione Fedeli a cena sul Molo Innocenziano con la scorta
23/07 1500833220 Festa di Santa Apollonia, successo di pubblico per Fausto Leali e Nick Luciani
23/07 1500832920 Anziano colto da malore in spiaggia perde la vita: tragedia a San Felice Circeo
23/07 1500831660 Nuova Florida senz'acqua a causa di un guasto, rubinetti a secco
23/07 1500831420 Arrestato ladro in bicicletta, aveva rubato gruppo elettrogeno ad una bancarella
23/07 1500830700 Tragedia sulla Monti Lepini, nel drammatico scontro muoiono un uomo e suo figlio
23/07 1500817740 Incendio sull'Ardeatina: bruciano ettari di terreno e campi di sterpaglie
23/07 1500817260 Incidente sull'Appia tra due furgoni: uno si ribalta. Tre feriti in ospedale
23/07 1500811200 #Mainagioia? L’hashtag più famoso d'Italia è nato a Latina
23/07 1500808980 68enne alla guida del motociclo ubriaco: denunciato dai Carabinieri
23/07 1500808380 Volontari a lavoro per spegnere le fiamme di Castelfusano e Nettuno
23/07 1500797340 Crollo di pezzi dal campanile del Duomo Vecchio, evacuata una palazzina
23/07 1500797340 Albero cade sulla strada e e invade metà corsia: arrivano i Vigili del Fuoco
23/07 1500796200 Boom di incendi nel Lazio. Tra boss, cemento ed Enti distratti
23/07 1500794940 Incidente sulla Pontina, padre e figlio feriti. 11enne in eliambulanza
23/07 1500789600 Magistrale in ingegneria agroalimentare e triennale in chimica a Latina
22/07 1500759720 Tentato furto di un parcometro a Nettuno, l’Npm salva macchinario e incasso
22/07 1500745560 Si allontana dai genitori in spiaggia: ritrovata a un km di distanza
22/07 1500736800 Gino Paoli e Danilo Rea, concerto "magico" al campo Coni di Latina
22/07 1500735900 Ancora una giornata di incendi ai Castelli: tre incendi a Lariano
22/07 1500734100 Litiga col vicino, prova a incendiargli il portone e aggredisce i Carabinieri
22/07 1500725640 Serie D. Eagles Aprilia, Morgia a Abate pronti a ripartire
22/07 1500718740 Arrestati i tre giovanissimi presunti autori di una rapina alle autolinee
22/07 1500718260 Bagarre in Consiglio comunale a Marino, la minoranza lascia l’aula
22/07 1500712920 Bimba persa e ritrovata a Nettuno, informativa in Procura per i genitori