[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Interrogazione del Sen. Vacciano

Il Comune di Latina senza ristoro nucleare, il caso finisce in Senato

Latina non è tra i Comuni che hanno intentato causa al Ministero delle Finanze, al CIPE e alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per la decurtazione del 70% delle somme che i comuni “nuclearizzati” (con ex centrali o impianti di combustibile atomico presenti all’interno del territorio comunale) ricevono come ristoro ambientale. Il Tribunale di Roma a luglio di quest’anno ha stabilito che l’amministrazione statale debba provvedere al pagamento in solido della cifra di 100 milioni di euro - calcolati sui tagli al ristoro - in favore degli enti locali ricorrenti, cioè i Comuni di Ispra, Rotondella, Saluggia, Caorso, Trino, Piacenza, Minturno e Sessa Aurunca.

“Latina, invece, non è stata inclusa dalle passate amministrazioni in questa platea di risarcibili e continua a percepire la servitù nucleare in maniera ridotta: stante la situazione, non avrebbe neanche diritto al rimborso dei fondi non incassati - commenta il Senatore pontino Giuseppe Vacciano -: Vista la piena corrispondenza della situazione del Comune di Latina con le questioni sollevate dinanzi alla corte capitolina, ci si chiede se per una questione così gravosa come quella delle servitù nucleari, a fronte di una sentenza esecutiva, si possa trovare una linea di diritto nazionale univoca e non discriminatoria”.

Vacciano ha presentato sull'argomento una interrogazione con cui chiede al Ministro Padoan di “aprire un confronto con le amministrazioni diverse da quelle partecipanti al contenzioso originario, poiché appare inutile avviare un nuovo contenzioso pur a fronte di un disposto giurisdizionale che appare chiaro”, considerando, inoltre, che la sentenza di primo grado di Roma è immediatamente esecutiva e che l’appello proposto presenta elementi di grave criticità che ne pregiudicano (o possono pregiudicarne) la stessa ammissibilità. “Se il Ministero dell’economia e delle finanze fosse dello stesso avviso degli interroganti, sarebbe opportuno avviare un confronto con gli enti locali aventi diritto alle utilità economiche di compensazione territoriale al fine di consentire, a livello di amministrazione territoriale, l’utilizzo effettivo per le finalità ambientali previste dalla norma di somme legittime ma ingenti per i bilanci comunali che sono tenuti a rispettare il c.d. Patto di Stabilità”, conclude Vacciano.



Articoli Correlati:

2016 Interrogazione del Se. Vacciano a Delrio In Senato le barriere architettoniche alla stazione di latina Scalo La stazione di Latina è uno snodo ferroviario sull’asse Roma – Napoli che serve i ...
03/06 Firmata dai pontini Vacciano e Simeoni Ospedale Goretti di Latina affollato e senza personale, interrogazione al Senato Si preannuncia un’estate tragica all’ospedale “Goretti” di Latina. Sempre più affollato, sempre più privo di ...
21/04 Giuseppe Vacciano, ex M5S ora nel Misto Senatore pontino "ostaggio" del Senato: dimissioni respinte per la quinta volta Lo definiscono un “prigioniero”, e non a torto. Il Senatopre di Latina Giuseppe Vacciano non ...
04/03 Il Sen. Vacciano coinvolge il Ministero Lago di Sabaudia inquinato? Chi dovrebbe controllare? Il caso finisce in Senato Scorgere montagne di schiuma sulla superficie di un lago, come è accaduto recentemente al Lago ...
27/01 Latina, quinta richiesta di dimissioni Il senatore Vacciano condannato a restare in Senato (e a percepire il vitalizio) Mentre non si fa altro che parlare di casta, di costi della politica, di politici ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:24 1511115840 Serie C Gold. L’Anzio Basket Club rialza la testa
19:07 1511114820 Ubriaco al volante di notte danneggia auto parcheggiate: rintracciato
18:48 1511113680 Allievi. Eagles Aprilia, è un pareggio che vale oro
18:20 1511112000 Serie D, Girone di Latina. Il Nuova Florida 5 non vuole fermarsi più
17:48 1511110080 De Angelis e Casto insieme al Bar ad Anzio, presenti anche Fiorillo e Pompozzi
17:38 1511109480 Bar di una consigliera preso di mira dai ladri: è il terzo colpo in un anno
16:22 1511104920 1000 alberi per Pomezia: iniziata la piantumazione con 150 bambini
14:46 1511099160 "Signora, le sono cadute le chiavi". E le ruba la borsa: ladro arrestato
14:25 1511097900 Controlli del weekend: denunciate 3 persone alla guida ubriache
09:25 1511079900 Under 18, la Volley Academy Pomezia sbanca Genzano
08:55 1511078100 Ladri in azione nel pieno centro di Latina: di mira le slot machine
08:47 1511077620 Nasce "Incontriamoci", il laboratorio d’idee delle associazioni
08:40 1511077200 Parco Regionale dei Castelli Romani coinvolto nel Cammino Naturale dei Parchi
08:11 1511075460 Juniores, la United Aprilia torna a sorridere in remuntada
07:47 1511074020 Serie D Girone di Latina. Eagles Aprilia, la strada adesso è quella giusta
18/11 1511035080 Serie A. Axed Latina, impresa sfiorata contro la capolista Came Dosson
18/11 1511029620 Serie D, Girone A. Il San Giacomo Nettuno riprende a volare
18/11 1511028240 Serie B Girone E. Mirafin e Cioli si dividono la posta: è 1-1 al PalaKilgour
18/11 1511027940 Vigili di Aprilia aggrediti da un automobilista, la Cisl: «Agenti da armare»
18/11 1511026080 Serie D Girone A. Una spettacolare Ardea Calcio a 5 cala il Poker di vittorie
18/11 1511007060 Continue minacce alla madre durante i domiciliari: 41enne portato in carcere
18/11 1511006520 Nella valigia 12 kg di hashish: in manette 26enne Tradito da un mazzo di chiavi
18/11 1511004240 Premio Panathlon 2017 Latina alla campionessa mondiale di boxe Alessia Mesiano
18/11 1511002380 Nessuno paga il biglietto sul Cotral da Nettuno a Roma, ignorate le segnalazioni
18/11 1511002260 L’artista Antonella Bonaffini in mostra a Nettuno al Forte Sangallo di Nettuno