[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Entrati in azione ad Ariccia e Velletri

Armi ed esplosivo per commettere rapine: 3 arresti. Colpi a segno ai Castelli FOTO

I Carabinieri della Compagnia Roma Eur hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Gip presso il Tribunale di Velletri nei confronti di 3 persone, ritenute responsabili a vario titolo, di rapina, lesioni personali, detenzione e porto abusivo di armi comuni da sparo.

L’indagine, condotta dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Eur, ha avuto inizio lo scorso 9 febbraio dopo l’arresto in flagranza di un 31 enne romano che, nella sua abitazione di Fiumicino, fu trovato in possesso di circa 20 kg di Tapt (perossido di acetone), materiale esplosivo ad alto potenziale, artigianalmente lavorato e conservato in delle vaschette; di due pistole, una revolver 'Taurus Brasil', calibro 357 magnum ed una replica di una Beretta '9x21' modificata, comprensiva di caricatore e due cartucce; di 45 cartucce calibro 357 magnum con ogiva piombata, 37 cartucce calibro 357 magnum con ogiva incamiciata; 35 cartucce prive di calibro identificabile e un caricatore. Perquisendo poi l'auto di proprietà dell'uomo, i Carabinieri trovarono anche una mazza ferrata, 2 walkie-talkie, 2 cappucci in lana, un pantalone e una giacca a vento tutti di colore nero, materiale comunemente utilizzato per la commissione di rapine.

Da qui l’indagine svolta dai Carabinieri che ha consentito di identificare altri due uomini, di 27 e 28 anni, risultati essere suoi complici in numerose rapine ai danni di distributori di carburante ed a persone, tutte commesse nella zona dei Castelli Romani.

Il lavoro investigativo ha consentito di cristallizzare un quadro probatorio nei confronti degli indagati ritenuti responsabili della rapina del 21 gennaio 2016, presso distributore carburante IP di Velletri in via Cinque Archi (i rapinatori, armati di pistola a tamburo cal. 357 magnum, dopo avere minacciato il titolare dell’attività commerciale, si impossessarono dell’incasso) e della rapina ad Ariccia il 29 ottobre 2015, in danno di un cittadino che passeggiava in strada (Minacciandolo con una pistola e colpendolo al capo, gli portarono via il denaro, un telefono cellulare e una penna in oro).

Due degli arrestati sono stati accompagnati nel carcere di Velletri. Al terzo complice l’ordinanza è stata notificata presso il carcere di Pescara, dove si trova detenuto per un’altra vicenda giudiziaria.



Articoli Correlati:

2014 Serafino Fugante nascosto a Montarelli Preso l'apriliano evaso dal carcere e autore delle rapine su Litorale e Castelli Si nascondeva in una villa nel quartiere Montarelli, ad Aprilia, dove è stato rintracciato dalla ...
27/11 L'evento culturale ad Ariccia Un successo il concerto del Coro dei Carabinieri nella chiesa dell'Assunta Nella serata di ieri presso la Chiesa di Piazza di Corte, alla presenza delle autorità ...
10/11 Operazione dei Carabinieri a Cinecittà A casa di un 52enne trovati oltre 2 kg di droga e una pistola rubata a Velletri Un 52enne romano nascondeva nella sua casa di viale Anicio Gallo, quartiere Cinecittà, una grossa ...
04/11 Indagini dei carabinieri di Sezze Ritrovati in un terreno abbandonato di Pontinia 6 fucili rubati a Velletri A Pontinia i Carabinieri della stazione di Sezze, a seguito della segnalazione da parte di ...
18/10 31enne di Roma I Carabinieri di Pomezia scoprono il piromane dell'Eur: incendiò oltre 100 auto Al termine di accurate indagini i carabinieri di Pomezia hanno messo le manette ai polsi ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:01 1513620060 Centro anziani Zodiaco ancora senza sede, annullate le elezioni del Presidente
17:16 1513613760 Coop edilizia Fiamma ’95 ad Anzio, Ministero e Regione avviano lo scioglimento
17:09 1513613340 Residenti e cittadini dei Castelli in strada contro degrado e prostituzione
17:07 1513613220 Auto a fuoco a Galloro, 60enne salvato dal pronto intervento degli agenti
16:38 1513611480 Girone C. Airone Calcio, "la palla non vuole più entrare"
16:20 1513610400 La verità di Fabio Fucci: «La Corrado chiese a Casaleggio di farmi ricandidare»
15:15 1513606500 Donna bloccata in ascensore, Vigili del Fuoco in azione in centro a Nettuno
15:10 1513606200 Misto, Virtus Invicta Pomezia Ko a Genzano. Donato un defibrillatore alla Orazio
15:00 1513605600 Serie D Girone di Latina. Il Nuova Florida 5 suona la nona sinfonia
14:46 1513604760 Serie B. Virtus Basket Aprilia, sfatato il tabù trasferta
14:44 1513604640 Approvato all'unanimità dal consiglio il nuovo statuto comunale di Latina
14:37 1513604220 Serie C1, Fortitudo Pomezia - United Aprilia : il Big Match visto dai pometini
14:27 1513603620 Serie C1. Fortitudo Pomezia - United Aprilia: il Big match visto dagli apriliani
14:12 1513602720 Serie B1 Girone D. Cuore Giovolley, stesa Isernia al quinto set
13:48 1513601280 Femminile serie D Girone C. La Coccinella fa centro di rimonta
13:39 1513600740 Serie C Gold, l'Anzio Basket Club cade nella tana della Smit
12:48 1513597680 Serie C, Girone B. Antica Braceria Anzio Volley, una vittoria che ci voleva
12:40 1513597200 Serie D, Girone di Latina. Il Lele Nettuno riprende a correre
12:04 1513595040 Serie D, il San Giacomo Nettuno pareggia nel recupero della quarta giornata
11:53 1513594380 Under 21. Città di Anzio, Angelo Stampatore è il nuovo allenatore
11:42 1513593720 Superlega, la Top Volley Latina non passa a Padova
11:35 1513593300 Serie A2. Beancquista Latina, non basta un grande cuore contro Tortona
11:30 1513593000 Media Christmas: i giornalisti diventano camerieri per beneficenza
10:48 1513590480 85esimo compleanno di Latina: il discorso del Sindaco Damiano Coletta
10:16 1513588560 Vaccini, i Genitori No Obbligo Aprilia chiedono informazioni complete e libertà