[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

A rischio anche i portieri Npm

Finisce il contratto col Comune di Nettuno, lo sfogo delle dipendenti cacciate

E' uno sfogo amaro quello delle sei dipendenti della società che offre il servizio di pulizia nel palazzo del Comune di Nettuno, ma solo fino a venerdì... forse. Infatti le sei operatrici, che sotto diverse società (ogni azienda che si è aggiudicata il bando le ha assorbite) lavorano negli uffici di piazza Cesare Battisti da circa vent'anni (la più anziana da 25 anni, un'altra da 21, una da 18 le altre da 15 anni) al momento non hanno avuto alcuna comunicazione ufficiale dall'azienda per cui lavorano mentre il dirigente di settore ha comunicato loro lo scorso venerdì che si sarebbe interrotto il rapporto di lavoro. "Ci hanno trattato senza alcuna considerazione - racconta una di loro - nessuno comunica con noi e rischiamo di ritrovarci senza lavoro con un preavviso brevissimo. Non era mai successa una cosa simile, tutti hanno sempre pensato di salvaguardare i posti di lavoro". Della vicenda occupazionale al momento si sta occupando la Cgil, che ha chiesto un confronto con l'Amministrazione comunale per discutere appunto della vicenda. Le sei donne, è importante sottolinearlo, guadagno somme che vanno dai 300 ai 600 euro, non si tratta certo di stipendioni, ma sono somme importanti per mantenere l'equilibrio economico in famiglia. "Ci sarebbe piaciuto - racconta un altra - e lo abbiamo chiesto sempre negli ultimi anni, essere assunte nella Poseidon per poter avere una garanzia di continuità lavorativa. Per evitare quello che sta accadendo ora, che dopo vent'anni di lavoro anche duro, con sempre meno ore e a pochi soldi, arrivasse un benservito senza alcuna considerazione per quanto fatto in precedenza". Se le sei donne non dovessero ricevere comunicazione ufficiale dalla ditta, dell'interruzione lavorativa, il 2 gennaio torneranno in ufficio al Comune, in attesa degli eventi, nella speranza che una soluzione si trovi e che le feste portino consiglio. Il lavoro svolto fino ad ora dalle sei operatrici, per conto della Angel Service, passerà alla Poseidon, società interamente partecipata dal Comune, con un risparmio notevole per l'ente. Lo stesso vale per il servizio di guardiania all'ingresso, affidato fino a ieri alla Npm e che verrà infine gestito direttamente.



Articoli Correlati:

23/01 La mozione sbarca in consiglio Comune di Nettuno, portierato e pulizie alla Poseidon: opposizione all'attacco Sarà presentata nel prossimo consiglio comunale di Nettuno una delibera portata avanti dal consigliere di opposizione ...
02/01 Le lavoratrici raccontano l'episodio Le donne delle pulizie "cacciate" dal Comune di Nettuno, la denuncia Brutto episodio questa mattina in Comune a Nettuno. Il personale addetto alle pulizie, che proprio questa ...
29/05 L'avviso sul sito del Comune Il Comune di Nettuno assume nove agenti di polizia locale per luglio e agosto L’Amministrazione comunale di Nettuno ha pubblicato un avviso di assunzione a tempo determinato di 9 ...
05/05 Coinvolti anche i ristoratori Trasmissione tv sull'artigianato, il Comune di Nettuno convoca i commercianti L’assessore allo Sport e Turismo del Comune di Nettuno Simona Sanetti ha scritto una lettera ...
07/04 Nella zona del palazzo di via Gorizia No alla realizzazione dei cancelli, il Comune di Nettuno denuncia i commercianti Sono stati convocati questa mattina, presso il commissariato di Anzio, alcuni dei commercianti che hanno la ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:22 1496125320 Trattore come ariete per sfondare la cassaforte al distributore di benzina
08:12 1496124720 Lettera di intimidazioni a due magistrati di Latina
07:51 1496123460 Coltellate nel tribunale di Velletri, cancellato il risarcimento all'imputata
07:43 1496122980 Palestra abusiva del Presidente Coni sulle dune di Sabaudia, il Tar: va demolita
29/05 1496082180 Tor San Lorenzo, candidati sindaci alla porta: vietato l'ingresso al consorzio
29/05 1496078220 Chiede a un ventenne di non dire parolacce in spiaggia: malmenato giovane papà
29/05 1496077200 Presi dalla Volante con armi e droga. Denunciate due persone
29/05 1496076780 9-11 giugno: progetto “Femmes – Parting Delirium” sull'abbandono della donna
29/05 1496075640 Fiamme a Tre Cancelli a Nettuno, i cittadini in strada per il fumo intenso
29/05 1496075580 Due discariche sequestrate dai Carabinieri a Terracina: 4 persone denunciate
29/05 1496074680 Contributi a 16 associazioni sportive apriliane, altre 15 escluse. Ecco i nomi
29/05 1496073180 Scheletro ex Pettirosso, approvato accordo che libera il Comune dal debito
29/05 1496070180 "Fascia oro" per il coro Pascoli di Aprilia al concorso nazionale Macchi
29/05 1496069700 Una rotonda provvisoria in zona industriale ad Aprilia: troppi incidenti
29/05 1496069640 "Raccontiamo le mafie, riconoscerle e combatterle" in biblioteca ad Aprilia
29/05 1496068980 La manifestazione "Anno Domini 1495" con gli Sbandieratori di Velletri
29/05 1496068200 Premiati a Cisterna gli studenti vincitori del concorso Aido "Donare è"
29/05 1496067000 Pomezia, tegola sull'impianto a rifiuti a Roma2 S.Palomba: vincolo del Ministero
29/05 1496066400 A Torvaianica torna "Tutti per uno": musica, giochi e cucina per l'integrazione
29/05 1496066040 Latina, dal 6 giugno cambia il senso unico sul lungomare: ecco come
29/05 1496064540 Pomezia, addio a Bruno Daccomi: il commosso saluto dei suoi "compagni"
29/05 1496063760 Il Comune di Nettuno assume nove agenti di polizia locale per luglio e agosto
29/05 1496063580 Cessione dei diritti della Banchina Q, l’avviso sul sito del Comune di Nettuno
29/05 1496063280 Vogalonga 2017, l’Associazione Voga Veneta Nettuno Anzio parte per il Lido
29/05 1496062320 Pallanuoto, promozione. Roman Sport City 4-4 contro la Hydra Pn