[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

A rischio anche i portieri Npm

Finisce il contratto col Comune di Nettuno, lo sfogo delle dipendenti cacciate

E' uno sfogo amaro quello delle sei dipendenti della società che offre il servizio di pulizia nel palazzo del Comune di Nettuno, ma solo fino a venerdì... forse. Infatti le sei operatrici, che sotto diverse società (ogni azienda che si è aggiudicata il bando le ha assorbite) lavorano negli uffici di piazza Cesare Battisti da circa vent'anni (la più anziana da 25 anni, un'altra da 21, una da 18 le altre da 15 anni) al momento non hanno avuto alcuna comunicazione ufficiale dall'azienda per cui lavorano mentre il dirigente di settore ha comunicato loro lo scorso venerdì che si sarebbe interrotto il rapporto di lavoro. "Ci hanno trattato senza alcuna considerazione - racconta una di loro - nessuno comunica con noi e rischiamo di ritrovarci senza lavoro con un preavviso brevissimo. Non era mai successa una cosa simile, tutti hanno sempre pensato di salvaguardare i posti di lavoro". Della vicenda occupazionale al momento si sta occupando la Cgil, che ha chiesto un confronto con l'Amministrazione comunale per discutere appunto della vicenda. Le sei donne, è importante sottolinearlo, guadagno somme che vanno dai 300 ai 600 euro, non si tratta certo di stipendioni, ma sono somme importanti per mantenere l'equilibrio economico in famiglia. "Ci sarebbe piaciuto - racconta un altra - e lo abbiamo chiesto sempre negli ultimi anni, essere assunte nella Poseidon per poter avere una garanzia di continuità lavorativa. Per evitare quello che sta accadendo ora, che dopo vent'anni di lavoro anche duro, con sempre meno ore e a pochi soldi, arrivasse un benservito senza alcuna considerazione per quanto fatto in precedenza". Se le sei donne non dovessero ricevere comunicazione ufficiale dalla ditta, dell'interruzione lavorativa, il 2 gennaio torneranno in ufficio al Comune, in attesa degli eventi, nella speranza che una soluzione si trovi e che le feste portino consiglio. Il lavoro svolto fino ad ora dalle sei operatrici, per conto della Angel Service, passerà alla Poseidon, società interamente partecipata dal Comune, con un risparmio notevole per l'ente. Lo stesso vale per il servizio di guardiania all'ingresso, affidato fino a ieri alla Npm e che verrà infine gestito direttamente.



Articoli Correlati:

23/01 La mozione sbarca in consiglio Comune di Nettuno, portierato e pulizie alla Poseidon: opposizione all'attacco Sarà presentata nel prossimo consiglio comunale di Nettuno una delibera portata avanti dal consigliere di opposizione ...
02/01 Le lavoratrici raccontano l'episodio Le donne delle pulizie "cacciate" dal Comune di Nettuno, la denuncia Brutto episodio questa mattina in Comune a Nettuno. Il personale addetto alle pulizie, che proprio questa ...
14/01 A parlare la sorella di una di loro Donne licenziate dopo vent’anni di pulizie al Comune di Nettuno, lo sfogo Arriva via mail la riflessione della sorella di una delle donne delle pulizie che ha lavorato ...
07/01 Iniziativa a 5 stelle A Nettuno il Comune si organizza per la Commissione di Garanzia dei Cittadini Una commissione di Garanzia dei cittadini al Comune di Nettuno. E’ questa la novità voluta dall’amministrazione ...
05/01 Ora il dibattito in consiglio comunale Donne delle pulizie senza lavoro, Sinistra italiana appello al Comune di Nettuno Il gruppo locale di Sinistra Italiana interviene sul caso delle addette alle pulizie che hanno perso il lavoro ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17:49 1485276540 Latina: 21enne responsabile di vari furti finisce in carcere
17:19 1485274740 Scoperto traffico internazionale di cocaina, 8 arresti tra la Sicilia e Frascati
17:06 1485273960 Frascati: arrestati 2 pregiudicati accusati di aver commesso 5 furti in zona
16:15 1485270900 Noi con Salvini di Anzio dice No all'apertura di nuovi centri per migranti
16:13 1485270780 Commissione mense, il Pd di Anzio chiede la sostituzione del consigliere Gatti
16:11 1485270660 Scontro tra due auto in zona Cretarossa a Nettuno, un ferito in ospedale
15:31 1485268260 Nuoto, il Team Master del CC Lavinio sbanca anche Tivoli
15:18 1485267480 Karate, gli atleti della New Line di Pomezia brillano a Bolsena
15:00 1485266400 Vinti 216mila euro al Lotto Più in un bar tra Rocca di Papa e Grottaferrata
14:54 1485266040 Genzano: meccanico pusher di cocaina scoperto nei pressi del centro storico
14:39 1485265140 Latina: straniero ai domiciliari trovato con una tonnellata di hashish
14:39 1485265140 Latina, dal furto ai maltrattamenti: criminale incallito finisce in carcere
13:49 1485262140 Latina: dipendente della Provincia si impicca in casa
13:24 1485260640 Scoperto e denunciato l’autore di un furto in un abitazione del centro
11:58 1485255480 Velletri: il report 2016 dell'attività del comando di Polizia Locale
11:24 1485253440 Albano: controlli della Stradale sui mezzi pesanti in transito su via Appia
11:18 1485253080 Arriva l'ennesimo commissario ad acta: questa volta grazie agli esposti di Lupo
11:10 1485252600 Nuova missione del Camper Rosa: mamme e papà in Calabria per il parto in casa
10:50 1485251400 Rapina una banca e si nasconde in un agriturismo ad Ardea: trovato dopo tre mesi
10:13 1485249180 Il "romantico" Comune di Pomezia organizza la festa di San Valentino
10:07 1485248820 Cisterna, semaforo rotto causa incidente. Polemiche sui social
09:03 1485244980 G. Castello – Agora 1-1. Pareggio beffa per i pontini: il gol arriva al 98'!
08:29 1485242940 372mila euro per una nuova biblioteca: il progetto presentato in Regione
08:14 1485242040 Latina: donna incinta insultata e aggredita da un conoscente
23/01 1485197820 Il palcoscenico di Sanremo per il coro dell'Istituto Pascoli di Aprilia