[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Euforico il presidente

Frascati Scherma, Molinari: "il 2016 l'anno più importante della nostra storia"

il presidente del Frascati Scherma Paolo Molinari
il presidente del Frascati Scherma Paolo Molinari

Probabilmente in casa Frascati Scherma c’era voglia di “coccolarselo” ancora un po’, ma il 2016 sta ormai vivendo le sue ultime ore. Sgoccioli di un anno fantastico che il presidente Paolo Molinari non esita a definire «il più importante in 62 anni di storia del nostro club», tanto che il massimo dirigente fa fatica a “contenere” i ricordi in tre foto esemplificative. «Sui tre momenti salienti, però, ci sono pochi dubbi – dice il presidente del Frascati Scherma – La medaglia d’oro individuale alle Olimpiadi di Rio conquistata da Daniele Garozzo, la prima nella gara singola ottenuta da un atleta del nostro club (ulteriormente celebrata recentemente con la consegna del Collare d’oro per il fiorettista e dalla Palma d’oro al valore tecnico per il suo maestro Fabio Galli, ndr), è stata un’emozione indelebile accanto alla quale va piazzata la “corposa” comitiva che ci ha rappresentato in Brasile tra tecnici e atleti. Basti pensare che ormai, di fatto, la Nazionale di sciabola femminile si allena a Frascati considerato che alle già nostre Gulotta e Gregorio si è recentemente aggiunta anche la Vecchi». Il secondo scatto del 2016 riguarda «la vittoria del titolo italiano che mancava da dodici anni e che – sottolinea Molinari – è stato il frutto dell’altissimo livello raggiunto non solo tra gli Assoluti, ma anche con Cadetti e Giovani e nell’Under 14. E come non ricordare il 2016 anche come l’anno in cui il Frascati Scherma si è preso l’onere di organizzare da solo (presso il palazzetto della Federbocce al Torrino, ndr) i campionati italiani, profondendo uno sforzo notevole e ottenendo tanti pareri positivi sull’evento». Molinari potrebbe citare tantissimi altri accadimenti che hanno contrassegnato l’anno che se ne va, ma pone l’accento su altri due aspetti. «In questi giorni abbiamo organizzato la cena di Natale con i ragazzi e i genitori del nuovo punto scherma che è nato nell’istituto lasalliano “Pio XII” (zona Casilina, ndr) di Roma dove il nostro Valerio Aspromonte e il maestro Sasà Di Naro hanno saputo creare un entusiasmo travolgente e che sta dando risposte notevoli in un’ottica di continua crescita ed espansione che il Frascati Scherma deve avere. Ma il 2016 sarà anche l’anno in cui abbiamo perso il maestro Marco Ramacci, spostatosi a Pisa per motivi personali dopo tantissimi anni di carriera da atleta e poi da tecnico presso la nostra palestra». Per il 2017, infine, Molinari rimarca come «sarà difficile migliorarsi, ma la nuova sfida sarà quella di consolidarsi su certi livelli e poi nello sport bisogna sempre provare ad alzare l’asticella. Ci auguriamo di avere tanti ottimi risultati anche nell’anno che sta per iniziare e poi continuare a crescere anche dal punto di vista strutturale: il 2017 sarà sicuramente l’anno di un restyling quantomeno interno della nostra sala proprio in un’ottica di ottimizzazione degli spazi per provare ad accontentare la crescente richiesta che abbiamo».



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
23/04 1492969860 Aprilia Calcio all'ultimo respiro contro il Serpentara
23/04 1492961520 Cisterna, open day a Tres Tabernae: boom di visitatori nel week end
23/04 1492960740 Marino, i vigili del fuoco in bici partecipano al Memorial Roberto Pierimarchi
23/04 1492952640 Liberati due falchi, due gheppi e due testuggini alla Riserva Tor Caldara
23/04 1492951080 Spiaggia al Santuario di Nettuno, avviati lavori straordinari di manutenzione
23/04 1492950600 Sermoneta si tinge di rosa e celebra la creatività femminile
23/04 1492949400 Cerca di impiccarsi nel carcere di Velletri, detenuto in gravi condizioni
23/04 1492944120 Dopo il Vinitaly i Castelli Romani puntano tutto sull’enoturismo
23/04 1492941240 Pomezia, Fucci per Luigi Di Maio è il migliore esempio di buon governo a 5Stelle
23/04 1492934880 Terracina: confiscate case, automobili e conti correnti a presunto camorrista
23/04 1492933440 Terracina: il primo campionato di sculture di sabbia all'insegna della fantasia
23/04 1492932600 Endoscopi rubati 14 mesi fa (e non ricomprati). Meno screening gratuiti
23/04 1492932600 Genzano, arrestato giovane insospettabile: spacciava e coltivava marijuana
22/04 1492887540 Domenica 23 le primarie a Cori tra De Lillis e Cochi per il candidato Sindaco
22/04 1492875600 L'archeologa di Satricum è cittadina onoraria di Latina
22/04 1492874880 Il 25 aprile torna a dividere Aprilia: confermata la manifestazione "di destra"
22/04 1492873800 Fiamme alte 10 metri a Tre Cancelli, strada chiusa e partite di calcio sospese
22/04 1492873620 Il Presidente dell'Europarlamento in visita in Prefettura in provincia di Latina
22/04 1492869420 Dall'ubriaco al drogato, fino agli evasi dai domiciliari: sorprese dai controlli
22/04 1492863600 I giovani “abbandonano” il Borgo, i titolari dei locali si appellano al Sindaco
22/04 1492860540 Partita la XXXII Fiera Nazionale dell'Agricoltura a Campoverde
22/04 1492856880 Rubano antichi vasi dal giardino di una villa, arrestati due pregiudicati
22/04 1492856220 Accelera il passo notando i poliziotti: perquisito, in tasca aveva hashish
22/04 1492846200 Acqualatina, socio privato agli sgoccioli. Ultimatum di Sindaci e Provincia
22/04 1492842240 Detenuto si provoca ferite in cella, salvato dall'agente della Penitenziaria