[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Giovanile

In casa Aprilia non ci si ferma mai

Giovanissimi Regionali fascia B: il punto di Andrea Gallo e Francesco Sabella

Due settimane senza campionato per le squadre giovanili dell’Aprilia. Ma gli allenamenti non si sono certo interrotti.

I Giovanissimi Regionali di Eccellenza fascia B, ad esempio, sono a lavoro per preparare al meglio il rientro in campo di sabato 7 gennaio contro il Savio. Andrea Gallo e Francesco Sabella, protagonisti dell’ottima stagione dello scorso anno nella categoria Provinciali, provano a fare il punto della situazione per quello che riguarda questa nuova esperienza.

Il campionato che state affrontando quest’anno, oltre ad essere Regionale e non più Provinciale, è anche Élite. Quali sono le differenze maggiori che avete riscontrato?

Gallo: Per me la differenza più palese è a livello fisico. Quest’anno abbiamo incontrato avversari molto strutturati, mentre nel campionato passato c’era più equilibrio tra noi e le altre squadre. Le squadre professioniste, poi, hanno un tasso tecnico molto elevato. La differenza si nota parecchio.

Sabella: Anche a livello mentale c’è molta differenza rispetto allo scorso anno. Il pressing è più alto, e alcuni dei gol che abbiamo subìto sono derivati proprio dal fatto che ci abbiamo messo un po’ di tempo ad abituarci a questa nuova situazione.

Nel campionato passato, con una squadra sotto età, siete riusciti ad arrivare terzi in classifica. Quest’anno, invece, l’obiettivo è la salvezza e quindi il torneo è più duro. Come affrontate questo passaggio così delicato?

G: Mister De Min ci ha fatto capire che questo campionato sarà una guerra. E per vincere una guerra è necessario vincere tante battaglie. Il nostro campionato si basa sui risultati che possiamo ottenere contro le squadre che lottano per il nostro stesso obiettivo.

S: Il mister ci ha anche detto che per arrivare all’obiettivo in un campionato così duro dobbiamo sputare sangue. Infatti, anche nelle partite che abbiamo vinto abbiamo faticato non poco per arrivare al risultato pieno.

A proposito del mister: che differenze avete notato tra il metodo di mister Michele Sapio, che avevate lo scorso anno, ed il vostro attuale tecnico, mister Eugenio De Min?

G: Quest’anno si corre molto di più, mentre con mister Sapio in ogni allenamento si usava tanto il pallone e si provavano gli schemi. Mister De Min, invece, punta più sulla parte atletica e ci fa correre parecchio.

S: Il mercoledì abbiamo una sessione di 40 minuti di corsa. All’inizio è stata dura, perché comunque non eravamo abituati. Poi però ci abbiamo preso la mano, non è un lavoro impossibile da fare.

Avete vissuto un momento di difficoltà nella parte centrale del girone di andata, ma avete vinto le ultime due partite prima della sosta. Cosa vi aspettate dal prosieguo della stagione?

G: Con il Ciampino abbiamo vinto all’ultimo secondo, mentre con il Latina è stata una vittoria più larga. Abbiamo mostrato il carattere giusto per poter arrivare alla salvezza. Siamo convinti di potercela fare.

S: Abbiamo capito che dobbiamo lavorare di squadra per arrivare al nostro obiettivo. Siamo tutti uniti, remiamo dalla stessa parte e siamo sicuri di poter arrivare alla salvezza.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
28/05 1496003940 Cagnolino incastrato vicino ai binari, salvato dalla Polizia locale di Anzio
28/05 1496003520 Traffico intenso e incendi, la Polizia locale di Anzio presidia il territorio
28/05 1495996020 Incidente stradale tra fuoristrada e furgone: sette feriti
28/05 1495991520 Fiamme ad Anzio e Nettuno, arrivano i Vigili del fuoco da Marino e Pomezia
28/05 1495989960 Fiamme in via Campoleone a Nettuno, a rischio i pini: la rabbia dei residenti
28/05 1495989780 Incendio sulla Nettuno – Velletri, cittadini in strada per l’aria irrespirabile
28/05 1495989540 Fiamme alla ex scuola Beata Angelina a Lido delle Sirene, arrivano i Pompieri
28/05 1495983600 Ardea, incendio di sterpaglie. Quattro auto coinvolte dalle fiamme
28/05 1495983180 Inaugurazione della sede distaccata della Protezione Civile e Polizia Locale
28/05 1495978860 Controlli alle autolinee e ai giardinetti: denunciati due minorenni con hashish
28/05 1495978560 Memorial Day al cimitero americano di Nettuno, Italia e Usa unite nel ricordo
28/05 1495978260 Givova Soccer: gli esordienti 2004 del Falasche vincono il torneo di Paestum
28/05 1495968240 U13 Aics. L'Arcobaleno splende su Alba: Rainbow Aprilia campione provinciale
28/05 1495965540 Ciampino, la Polizia arresta pusher 18enne all'interno della Villa Comunale
28/05 1495961460 Nomade tenta di nascondersi ma viene scoperta: dovrà scontare 12 anni
28/05 1495960980 Successo di pubblico allo stand della Polizia Scientifica dei Castelli Romani
28/05 1495960080 Sky Wine torna al borgo medievale di Fossanova, tre giorni dedicati al vino
28/05 1495958400 In arrivo fondi regionali per la manutenzione dell'ospedale di Latina
28/05 1495955700 Consiglieri e gettoni, i primi nove mesi di lavori sono costati 250mila euro
28/05 1495954800 Il “gioco del suicidio” minaccia Latina. Indagini su 2 casi e sospetti su 4
28/05 1495948020 Furto in via Romana a Nettuno, spaccata la porta a vetro di Nara Camice
27/05 1495913400 Interviste e stand, le Associazioni per il sociale si presentano ad Anzio
27/05 1495905780 Decadenza case Ater di Nettuno per morosità, tavolo tecnico in Comune
27/05 1495905420 La Polizia insegue un giovane ad Anzio e scopre una piantagione di marijuana
27/05 1495903320 Pugni, calci, offese e minacce alla moglie: il Giudice lo mette ai domiciliari