[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio Lega Pro

Lo storico sbarco nei Prof

Racing Club, è stato un 2016 da ricordare

il presidente del Racing Club Antonio Pezone
il presidente del Racing Club Antonio Pezone

“Il 2016 è stato un anno da ricordare”. Non può che essere orgoglioso Antonio Pezone, l’artefice dell’incredibile scalata di un Racing che l’imprenditore ha letteralmente trasformato nel giro di pochi anni da piccolo sodalizio del calcio dilettante a club professionistico. Il 2016 resterà nella storia della società di Ardea per il clamoroso salto tra i professionisti, reso possibile proprio dall’immenso sforzo prodotto da Pezone e dal suo staff sempre più composto da personaggi di alto spessore professionale. “E’ stato un anno indubbiamente da ricordare, in cui abbiamo colto al volo un’occasione ghiotta” dice il presidente al quale nel corso del tempo tanti protagonisti del Racing Club hanno dato atto di non aver “dimenticato” la parte regionale di questa grande famiglia sportiva nonostante il gravoso impegno con il Racing Roma e tutto il settore nazionale. “Sicuramente portare avanti due prime squadre non è semplice, ma non è nemmeno impossibile – spiega Pezone – Noi abbiamo stabilito delle regole chiare che valgono per tutti e che se vengono rispettate agevolano l’ordinaria amministrazione gestionale. Il prossimo anno? Se, come già detto quest’estate, non troverò una persona affidabile al 100% a cui consegnare la gestione della parte regionale, continuerò a portarla avanti in prima persona. Il Racing Club è una creatura che ci siamo cresciuti con grandissima fatica e non abbiamo nessuna voglia di gettarla alle ortiche”. Tornando a parlare di staff, l’ultimo “acquisto” in ordine di tempo in questo senso è stato rappresentato dall’accordo con un grande personaggio come Fabrizio Stazi. “Sarà il responsabile dell’intero nostro settore giovanile e andrà a integrare il lavoro fatto da De Nicola, Viola e Ridolfi” dice Pezone che poi guarda avanti e cioè ai propositi per l’anno che è appena cominciato. “Il 2016 è stato un anno indimenticabile, ma uno dei miei motti è “non finisce qui” e quindi speriamo che l’anno nuovo sia ancor più soddisfacente. Se le istituzioni continueranno a sostenerci come fatto finora, potremo fare un grandissimo regalo a tutto il territorio per la prossima stagione agonistica vale a dire quella di poter inaugurare la “bomboniera” di Tor San Lorenzo, sperando di poterci vedere giocare la Lega Pro”.



Articoli Correlati:

19/06 Battuta 4-3 la Lupa in finale Racing, l’Under 17 vince il primo trofeo “Pineta dei Liberti” Possono andare in vacanza con una bella soddisfazione in tasca i ragazzi dell’Under 17 del ...
31/01 Gran colpo del club di Pezone Racing Roma, dalla Sampdoria arriva Antonio Granata Il Racing è sempre più una società di riferimento dal punto di vista del settore ...
16/05 Tempo di tornei in casa ardeatina Racing Club,si alza il sipario sul " Frankie Garage" e sul "Pineta dei Liberti" Stagione finita? Non se ne parla proprio. Il Racing è in piena attività e dalla ...
20/01 Due colpi da 90 per il club ardeatino Racing Roma, Pezone si regala Domenico Rocchino e Andrea Loliva La notizia era nell’aria da qualche giorno e ora c’è l’ufficialità: il portiere di origini ...
10/01 Dopo la vittoria con il Morolo Racing Club, Utzeri ci crede: "la salvezza è alla nostra portata"  Inizia con tre punti molto pesanti il 2017 del Racing Club. Il gruppo di mister ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:16 1503224160 Oltre 1500 euro di multa per chi non mette il microchip al proprio cane
11:46 1503222360 Campo Ascolano, carabinieri fanno irruzione in spiaggia e arrestano pusher
11:24 1503221040 Bimbo affonda coi piedi nei resti di un falò di Ferragosto: ustione di 2° grado
10:50 1503219000 Dalla lite alla violenza fisica, brutale aggressione ai danni di un pendolare
10:46 1503218760 Castel Gandolfo Food Truck Festival a settembre: 3 giorni di buon cibo e musica
10:41 1503218460 A settembre il Festival della musica Beat al parco Falcone Borsellino
10:33 1503217980 Scontro mortale sulla Nettuno Velletri, muore donna di 84 anni grave il marito
10:30 1503217800 Vertice per la sicurezza in Prefettura, più controlli anche ad Anzio e Nettuno
10:19 1503217140 A Sezze Scalo vanno a fuoco pneumatici e guaine, preoccupazione tra i residenti
09:54 1503215640 Falsi funzionari postali entrano in casa e minacciano con la pistola due anziani
01:47 1503186420 Tragedia in vacanza a Marechiaro di Anzio, addio al piccolo Angelo Quirino
01:44 1503186240 Polizia locale in spiaggia ad Anzio, sequestro di frutta e smontata una veranda
19/08 1503163860 Tragedia ad Anzio: muore un bimbo di 4 anni schiacciato da un cancello
19/08 1503157800 Serie C Gold. Anzio Basket Club, ingaggiato il Play Riccardo Nardi
19/08 1503154860 Pomezia Calcio, mister Fabio Cavalletto crede nella sua Juniores D'elite
19/08 1503153240 Asd Judo Frascati, Favorini: "Il mondiale è sempre una grande esperienza"
19/08 1503153060 Distrugge il recinto di una casa e fugge, poi finge il furto dell'auto: denuncia
19/08 1503153060 Volley Estate: Minutolo, Di Maggio, Mannironi e Greco vincono il 4x4
19/08 1503152460 Arsenico nell'acqua: autobotte anche a Campoverde e Campo di Carne
19/08 1503151920 Aspal Lazio: vini dei Castelli non valorizzati e agricoltori sottopagati
19/08 1503138600 Ladri forzano la porta e rubano il condizionatore della cappella di San Giacomo
19/08 1503138000 Genzano, rifiuti e vestiti abbandonati da giorni per strada: nessuno interviene
19/08 1503137400 Campioni del "lancio del sacchetto" pizzicati dalle telecamere: 500 € di multa
19/08 1503136560 Anziano abbandona rifiuti in centro: pizzicato dalla polizia locale e multato
19/08 1503131880 Velletri, incendi a Colle Cavallo e Sole Luna: protezione civile al lavoro