[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Le accuse sui social, poi la replica

Villa dei Pini ad Anzio al gelo e senza assistenza, gli infermieri non ci stanno

L'ingresso della Clinica Villa dei Pini
L'ingresso della Clinica Villa dei Pini

Parte sui social network la denuncia di alcune persone, tra cui parte del personale, sulla situazione di disagio che si vive in queste ore alla Clinica Villa dei Pini di Anzio. Che ci fossero dei problemi con il pagamento degli stipendi al personale è cosa nota (a fine estate il personale ha manifestato fuori dalla clinica perché non veniva pagata dal mese di luglio), come è noto l’appello del Sindaco Luciano Bruschini alla Regione Lazio e al per concedere l’accreditamento ad una struttura necessaria al territorio che si occupa di anziani. Quello che si scopre solo oggi è che gli anziani sono praticamente al freddo da giorni con il riscaldamento al minimo e senza acqua calda. Non solo, sempre secondo le accuse lanciate sui social, anche a causa degli stipendi non pagati, i tutti di lavoro sono stati ridotto all’osso senza neanche il personale medico e infermieristico sufficiente a prendersi cura degli ospiti della struttura.

Chiamata la clinica ci hanno risposto che, ai primi di dicembre, ci sono state in effetti lamentele sul riscaldamento per una caldaia rotta che, tuttavia è stata riparata e, ad oggi, almeno una caldaia è in funzione. Resta il fatto che in molti hanno preso ferie e ponti per le feste e, soprattutto, che l’ultimo stipendio versato è quello del mese di ottobre e che il personale della clinica ha passato le feste senza stipendio e tredicesima.

LA REPLICA

Di certo non mancano i problemi a Villa dei Pini, la clinica di Anzio che ospita anche una Rsu ma il personale infermieristico, con diversi mesi di ritardo per quello che riguarda l’incasso degli stipendi, ci tiene a precisare che mai è venuta meno la cura per le persone degenti. “Abbiamo letto dell’articolo di protesta di chi ha dei congiunti ricoverati – spiegano – che certamente avranno i loro motivi per non essere contenti, tuttavia vogliamo precisare a tutela del nostro lavoro che il personale infermieristico è sempre stato presente nella struttura durante le feste. Mai nessuno ha lasciato il proprio posto di lavoro fino a che non è arrivato il personale sostitutivo”. Detto questo resta la situazione di disagio nella gestione. con turni ridotti e presenze ridotte all’osso durante le feste, con una sola caldaia funzionante mentre il clima non è mai stato così rigido e un clima di tensione inevitabile alla luce della situazione economica. Lo sforzo del personale è estremo ed encomiabile nella speranza che la dirigenza trovi una strada per salvaguardare il servizio offerto al territorio e i posti di lavoro dopo un periodo di crisi tutto da dimenticare.

 



Articoli Correlati:

2016 La clinica non paga, famiglie nei guai Dipendenti senza stipendio da luglio, protesta a Villa dei Pini ad Anzio Mattinata di protesta quella di oggi davanti alla clinica Villa dei pini ad Anzio. Una protesta destinata a durare fino ...
11/01 Venerdì la manifestazione Scuole superiori al gelo, scoppia la protesta degli studenti di Anzio e Nettuno E’ stata annunciata ieri sui social network, ed ora la protesta degli studenti degli Istituti superiori ...
09/01 Tutti al lavoro senza stipendio Dopo le polemiche la lettera di un dipendente di Villa dei Pini ad Anzio Riceviamo e pubblichiamo la lettera di uno dei dipendenti della Clinica Villa dei Pini in ...
2016 Appello alla Regione Lazio Villa dei Pini prossima alla chiusura, Sindaco di Anzio chiede l'accreditamento Il Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini, sollecita la Regione Lazio e gli altri Enti preposti ...
2016 La struttura medica si trova ad Anzio Infermieri senza stipendio dal mese di gennaio, è protesta a Villa dei Pini Gli infermieri che prestano la propria attività lavorativa in regime di liberi professionisti per la società ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20/01 1484949960 La Polizia locale di Nettuno in festa, encomi e primo baluardo di legalità
20/01 1484949660 La Polizia locale di Anzio ricorda le vittime del Corpo e premia i suoi agenti
20/01 1484936340 Cotral, fallisce la conciliazione Sindacati-Azienda. Sciopero confermato il 23
20/01 1484935140 Aprilia raggiunge il 56% di raccolta differenziata nel mese di Dicembre
20/01 1484934720 Lunedì niente trasporto scolastico a Marino: lavoratori in sciopero
20/01 1484931180 Volley Academy Pomezia, arriva il 1°Ko
20/01 1484930880 Cecchina Per Amatrice, spettacolo e cena con amatriciana per raccogliere fondi
20/01 1484930580 Al via la seconda edizione del Premio nazionale di Poesia Masio Lauretti
20/01 1484929260 Sezze, sorpreso a rubare nel magazzino di un agricoltore: arrestato 34enne
20/01 1484928360 Inno alla Pace degli studenti di Anzio al Monumento simbolo di Angelita
20/01 1484928240 Terremoto e neve, Anzio e Nettuno si mobilitano per le popolazioni colpite
20/01 1484928000 Sbarco il consigliere di opposizione Turano con la fascia al Campo della Memoria
20/01 1484924460 Velletri, il Sindaco: opportuno tutelare i produttori locali di kiwi
20/01 1484922780 Coppa Italia Under 21, Mirafin travolta dal Pescara
20/01 1484922720 Latina, Gran Galà del Ciclismo: solidarietà per i pastori terremotati
20/01 1484921580 Pomezia, alla Caritas di San Benedetto si raccolgono prodotti per i terremotati
20/01 1484921280 Buenaonda, preso il portiere classe '94 Marco Luciano
20/01 1484919840 Lavori Acqualatina da 1,6 milioni a Cisterna: ecco le restrizioni al traffico
20/01 1484918160 Settimana della ricerca, la scuola media di Doganella in prima linea con l'Airc
20/01 1484917560 Il mondo dell'associazionismo di Aprilia in lutto: addio a Ettore Formosa
20/01 1484916420 Nuovo asfalto sulla Laurentina, disagi e chiusure fino a fine febbraio
20/01 1484912100 Castel Gandolfo: il Pd sostiene la ricandidatura del Sindaco Milvia Monachesi
20/01 1484911980 Velletri: chiesti più controlli per tutelare i produttori locali di kiwi giallo
20/01 1484911800 Racing Roma, Pezone si regala Domenico Rocchino e Andrea Loliva
20/01 1484910660 La Polizia Locale di Pomezia celebra San Sebastiano e premia cinque Vigili