[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Le accuse sui social, poi la replica

Villa dei Pini ad Anzio al gelo e senza assistenza, gli infermieri non ci stanno

L'ingresso della Clinica Villa dei Pini
L'ingresso della Clinica Villa dei Pini

Parte sui social network la denuncia di alcune persone, tra cui parte del personale, sulla situazione di disagio che si vive in queste ore alla Clinica Villa dei Pini di Anzio. Che ci fossero dei problemi con il pagamento degli stipendi al personale è cosa nota (a fine estate il personale ha manifestato fuori dalla clinica perché non veniva pagata dal mese di luglio), come è noto l’appello del Sindaco Luciano Bruschini alla Regione Lazio e al per concedere l’accreditamento ad una struttura necessaria al territorio che si occupa di anziani. Quello che si scopre solo oggi è che gli anziani sono praticamente al freddo da giorni con il riscaldamento al minimo e senza acqua calda. Non solo, sempre secondo le accuse lanciate sui social, anche a causa degli stipendi non pagati, i tutti di lavoro sono stati ridotto all’osso senza neanche il personale medico e infermieristico sufficiente a prendersi cura degli ospiti della struttura.

Chiamata la clinica ci hanno risposto che, ai primi di dicembre, ci sono state in effetti lamentele sul riscaldamento per una caldaia rotta che, tuttavia è stata riparata e, ad oggi, almeno una caldaia è in funzione. Resta il fatto che in molti hanno preso ferie e ponti per le feste e, soprattutto, che l’ultimo stipendio versato è quello del mese di ottobre e che il personale della clinica ha passato le feste senza stipendio e tredicesima.

LA REPLICA

Di certo non mancano i problemi a Villa dei Pini, la clinica di Anzio che ospita anche una Rsu ma il personale infermieristico, con diversi mesi di ritardo per quello che riguarda l’incasso degli stipendi, ci tiene a precisare che mai è venuta meno la cura per le persone degenti. “Abbiamo letto dell’articolo di protesta di chi ha dei congiunti ricoverati – spiegano – che certamente avranno i loro motivi per non essere contenti, tuttavia vogliamo precisare a tutela del nostro lavoro che il personale infermieristico è sempre stato presente nella struttura durante le feste. Mai nessuno ha lasciato il proprio posto di lavoro fino a che non è arrivato il personale sostitutivo”. Detto questo resta la situazione di disagio nella gestione. con turni ridotti e presenze ridotte all’osso durante le feste, con una sola caldaia funzionante mentre il clima non è mai stato così rigido e un clima di tensione inevitabile alla luce della situazione economica. Lo sforzo del personale è estremo ed encomiabile nella speranza che la dirigenza trovi una strada per salvaguardare il servizio offerto al territorio e i posti di lavoro dopo un periodo di crisi tutto da dimenticare.

 



Articoli Correlati:

2016 La clinica non paga, famiglie nei guai Dipendenti senza stipendio da luglio, protesta a Villa dei Pini ad Anzio Mattinata di protesta quella di oggi davanti alla clinica Villa dei pini ad Anzio. Una protesta destinata a durare fino ...
05/04 Dopo la polemica della Serata Primavera Celebrazioni per il 25 aprile, il Comune di Anzio non invita i cugini di Nettuno E’ ufficiale, il Comune di Anzio ha deciso di interrompere le relazioni istituzionali con i cugini di Nettuno, ...
21/01 La struttura non è stata accreditata Villa dei Pini a rischio chiusura ad Anzio, Palozzi interroga Zingaretti “La scorsa settimana ho lanciato un appello mediatico alla Regione Lazio affinché procedesse all’accreditamento istituzionale definitivo della Casa ...
11/01 Venerdì la manifestazione Scuole superiori al gelo, scoppia la protesta degli studenti di Anzio e Nettuno E’ stata annunciata ieri sui social network, ed ora la protesta degli studenti degli Istituti superiori ...
09/01 Tutti al lavoro senza stipendio Dopo le polemiche la lettera di un dipendente di Villa dei Pini ad Anzio Riceviamo e pubblichiamo la lettera di uno dei dipendenti della Clinica Villa dei Pini in ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:22 1505974920 Giostre dei giardinetti abusive e senza autorizzazione: scattano i sigilli
08:19 1505974740 Inaugurato il laboratorio artistico sperimentale Spazio33 di Sezze
08:03 1505973780 Forza il posto di blocco: inseguimento per le strade di Aprilia. Un arresto
07:56 1505973360 Terracinese ruba costosa bicicletta a un brasiliano: inseguito e arrestato
20/09 1505928240 Aprilia: cambia il calendario della raccolta differenziata
20/09 1505927940 Il concerto/spettacolo «Canzoni e Utopie tour» chiude la Festa dell’Unità
20/09 1505927580 86 casi di Chikungunya nel Lazio. Oggi registrati 10 casi: 5 ad Anzio e 5 a Roma
20/09 1505927400 Fino a 300 licenziamenti all'Alfasigma di Pomezia: il caso approda in Parlamento
20/09 1505922240 Convegno medico - scientifico “La Salute Vien Mangiando” a Terracina
20/09 1505922000 Fino a 15.000 euro per il permesso di soggiorno: 37 indagati, 2.000 coinvolti
20/09 1505921580 Cade dalla piattaforma mentre caricava un camion, grave un operaio
20/09 1505918940 Cumuli di rifiuti nel cortile della scuola De Amicis, il Comune si mobilita
20/09 1505918400 Festival della Sostenibilità e delle Relazioni al parco Palatucci di Nettuno
20/09 1505918280 Incontro con lo scrittore Aldo Onorati per il Festival della Rotonda ad Albano
20/09 1505918280 Femminile, Serie C. Le Aquile Apriliane pronte a volare
20/09 1505917980 Early Music Festival: tutti i concerti in programma a Sermoneta, Latina e Roma
20/09 1505917680 Serie D. Eagles Aprilia, presentato lo staff tecnico
20/09 1505917560 Il Campionato Regionale di Autocross chiude a Campoverde sul Circuito Asal Trovò
20/09 1505917140 Chikungunya, a Sermoneta disinfestazione preventiva sul territorio e alle scuole
20/09 1505916900 Ad Albano è possibile pubblicare la Carta d'Identità Elettronica
20/09 1505915520 Forza il posto di blocco e viene arrestato: è alla guida sotto effetto di droga
20/09 1505915340 Genzano partecipa a Puliamo il mondo, evento di sensibilizzazione di Legambiente
20/09 1505915040 Visite gratuite per i cittadini di Marino: ecco quando e dove
20/09 1505914980 Completamente rinnovato il servizio scuolabus di Marino, mezzi sicuri e green
20/09 1505914680 Ok al contributo regionale per favorire una rete di imprese locali a Genzano