[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Finisce 3-2 per i padroni di casa

Serie B, Mirafin Ko nel big match contro la Brillante Torrino

Non è iniziato sicuramente nel migliore dei modi il 2017 della Mirafin che nella prima giornata del girone di ritorno dello scorso sabato 7 gennaio è caduta di misura per 3-2 sul parquet della Brillante Torrino di mister Venditti. Con questa sconfitta, i ragazzi di Salustri restano al terzo posto del girone E a quota 24 punti, in un raggruppamento che vede Ostia al primo posto (33 punti) seguita proprio dalla Brillante a 29. Primo tempo equilibrato,terminato con un pareggio giusto; dopo appena venti secondi Moreira “rischia” di portare in vantaggio i suoi, il Torrino risponde ad ogni colpo della Mirafin; sempre Moreira e Santaliestra testano però i riflessi di Di Ponto che risponde sempre presente. Passano i minuti; la tensione è sempre alta, la Brillante ci prova con Sanchez e Gallinica ed in questo caso Molitierno si fa trovare preparato; poi arriva l’occasione per la Mirafin con Petrucci che solo davanti a Di Ponto si lascia ipnotizzare facendosi prima respingere il tiro e sulla ribattuta si divora il gol del vantaggio. Goal mangiato, goal subìto anche nel calcio a 5, infatti su un calcio d’angolo battuto in maniera frettolosa la Mirafin subisce il contropiede micidiale del Torrino che con Gallinica si porta in vantaggio. La squadra di Salustri però non demorde, cerca di trovare il pareggio che arriva a pochi secondi dal termine del primo tempo grazie a Petrucci (a nostro avviso il migliore in campo per la Mirafin pur avendo giocato pochissimo) bravo questa volta a trafiggere un super Di Ponto. Si va negli spogliatoi con il risultato di 1 a 1; quello che accade nella ripresa è da “horror” in casa Mirafin; per dieci minuti la squadra di Salustri si “dimentica” di rientrare in campo; la Brillante Torrino sembra surclassare la formazione ardeatina cominciando la saga dei pali e soprattutto un super Molitierno evita un passivo che in quel momento sarebbe risultato devastante. Salustri riesce a chiamare timeout ma il minuto di sospensione porta pochi benefici anche se Di Ponto riesce a superarsi su Moreira; sembra cambiare la partita per la Mirafin invece arriva al minuto 12’08” il 2-1 della Brillante ancora con Gallinica; altro blackout totale per i rossoblu che in 50 secondi incassano anche la terza rete (Fantini) andando oltretutto nel pallone su una sostituzione dove Fratini non ancora pronto come portiere di movimento entra in campo; l’arbitro non può fare altro che ammonire il numero 2 della Mirafin per la seconda volta ovviamente espellendolo. Qualche battibecco in campo ed a farne le spese è proprio Salustri che viene espulso (in precedenza anche Venditti era stato espulso); da questo momento la Mirafin giocando con il portiere di movimento cerca il gol per riaprire la gara e lo trova grazie ad un autogol di Sanchez; forcing finale degli ospiti che girano il pallone con troppa lentezza; in pochi secondi però la Mirafin va vicina al pareggio ma prima Di Ponto si oppone ancora una volta e poi Ferreira manda di poco fuori.  



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:16 1503224160 Oltre 1500 euro di multa per chi non mette il microchip al proprio cane
11:46 1503222360 Campo Ascolano, carabinieri fanno irruzione in spiaggia e arrestano pusher
11:24 1503221040 Bimbo affonda coi piedi nei resti di un falò di Ferragosto: ustione di 2° grado
10:50 1503219000 Dalla lite alla violenza fisica, brutale aggressione ai danni di un pendolare
10:46 1503218760 Castel Gandolfo Food Truck Festival a settembre: 3 giorni di buon cibo e musica
10:41 1503218460 A settembre il Festival della musica Beat al parco Falcone Borsellino
10:33 1503217980 Scontro mortale sulla Nettuno Velletri, muore donna di 84 anni grave il marito
10:30 1503217800 Vertice per la sicurezza in Prefettura, più controlli anche ad Anzio e Nettuno
10:19 1503217140 A Sezze Scalo vanno a fuoco pneumatici e guaine, preoccupazione tra i residenti
09:54 1503215640 Falsi funzionari postali entrano in casa e minacciano con la pistola due anziani
01:47 1503186420 Tragedia in vacanza a Marechiaro di Anzio, addio al piccolo Angelo Quirino
01:44 1503186240 Polizia locale in spiaggia ad Anzio, sequestro di frutta e smontata una veranda
19/08 1503163860 Tragedia ad Anzio: muore un bimbo di 4 anni schiacciato da un cancello
19/08 1503157800 Serie C Gold. Anzio Basket Club, ingaggiato il Play Riccardo Nardi
19/08 1503154860 Pomezia Calcio, mister Fabio Cavalletto crede nella sua Juniores D'elite
19/08 1503153240 Asd Judo Frascati, Favorini: "Il mondiale è sempre una grande esperienza"
19/08 1503153060 Distrugge il recinto di una casa e fugge, poi finge il furto dell'auto: denuncia
19/08 1503153060 Volley Estate: Minutolo, Di Maggio, Mannironi e Greco vincono il 4x4
19/08 1503152460 Arsenico nell'acqua: autobotte anche a Campoverde e Campo di Carne
19/08 1503151920 Aspal Lazio: vini dei Castelli non valorizzati e agricoltori sottopagati
19/08 1503138600 Ladri forzano la porta e rubano il condizionatore della cappella di San Giacomo
19/08 1503138000 Genzano, rifiuti e vestiti abbandonati da giorni per strada: nessuno interviene
19/08 1503137400 Campioni del "lancio del sacchetto" pizzicati dalle telecamere: 500 € di multa
19/08 1503136560 Anziano abbandona rifiuti in centro: pizzicato dalla polizia locale e multato
19/08 1503131880 Velletri, incendi a Colle Cavallo e Sole Luna: protezione civile al lavoro