[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Finisce 3-2 per i padroni di casa

Serie B, Mirafin Ko nel big match contro la Brillante Torrino

Non è iniziato sicuramente nel migliore dei modi il 2017 della Mirafin che nella prima giornata del girone di ritorno dello scorso sabato 7 gennaio è caduta di misura per 3-2 sul parquet della Brillante Torrino di mister Venditti. Con questa sconfitta, i ragazzi di Salustri restano al terzo posto del girone E a quota 24 punti, in un raggruppamento che vede Ostia al primo posto (33 punti) seguita proprio dalla Brillante a 29. Primo tempo equilibrato,terminato con un pareggio giusto; dopo appena venti secondi Moreira “rischia” di portare in vantaggio i suoi, il Torrino risponde ad ogni colpo della Mirafin; sempre Moreira e Santaliestra testano però i riflessi di Di Ponto che risponde sempre presente. Passano i minuti; la tensione è sempre alta, la Brillante ci prova con Sanchez e Gallinica ed in questo caso Molitierno si fa trovare preparato; poi arriva l’occasione per la Mirafin con Petrucci che solo davanti a Di Ponto si lascia ipnotizzare facendosi prima respingere il tiro e sulla ribattuta si divora il gol del vantaggio. Goal mangiato, goal subìto anche nel calcio a 5, infatti su un calcio d’angolo battuto in maniera frettolosa la Mirafin subisce il contropiede micidiale del Torrino che con Gallinica si porta in vantaggio. La squadra di Salustri però non demorde, cerca di trovare il pareggio che arriva a pochi secondi dal termine del primo tempo grazie a Petrucci (a nostro avviso il migliore in campo per la Mirafin pur avendo giocato pochissimo) bravo questa volta a trafiggere un super Di Ponto. Si va negli spogliatoi con il risultato di 1 a 1; quello che accade nella ripresa è da “horror” in casa Mirafin; per dieci minuti la squadra di Salustri si “dimentica” di rientrare in campo; la Brillante Torrino sembra surclassare la formazione ardeatina cominciando la saga dei pali e soprattutto un super Molitierno evita un passivo che in quel momento sarebbe risultato devastante. Salustri riesce a chiamare timeout ma il minuto di sospensione porta pochi benefici anche se Di Ponto riesce a superarsi su Moreira; sembra cambiare la partita per la Mirafin invece arriva al minuto 12’08” il 2-1 della Brillante ancora con Gallinica; altro blackout totale per i rossoblu che in 50 secondi incassano anche la terza rete (Fantini) andando oltretutto nel pallone su una sostituzione dove Fratini non ancora pronto come portiere di movimento entra in campo; l’arbitro non può fare altro che ammonire il numero 2 della Mirafin per la seconda volta ovviamente espellendolo. Qualche battibecco in campo ed a farne le spese è proprio Salustri che viene espulso (in precedenza anche Venditti era stato espulso); da questo momento la Mirafin giocando con il portiere di movimento cerca il gol per riaprire la gara e lo trova grazie ad un autogol di Sanchez; forcing finale degli ospiti che girano il pallone con troppa lentezza; in pochi secondi però la Mirafin va vicina al pareggio ma prima Di Ponto si oppone ancora una volta e poi Ferreira manda di poco fuori.  



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:35 1513593300 Serie A2. Beancquista Latina, non basta un grande cuore contro Tortona
11:30 1513593000 Media Christmas: i giornalisti diventano camerieri per beneficenza
10:48 1513590480 85esimo compleanno di Latina: il discorso del Sindaco Damiano Coletta
10:16 1513588560 Vaccini, i Genitori No Obbligo Aprilia chiedono informazioni complete e libertà
09:36 1513586160 Recuperate le bottiglie di vino e spumante immersi nelle acque del lago di Nemi
08:43 1513582980 Terracina, la scuola primaria Fiorini riaprirà per il prossimo anno scolastico
08:27 1513582020 Rubano cancelleria dagli uffici dell'ospedale di Terracina: denunciati
08:18 1513581480 15 arresti per spaccio di droga. Sequestrati 14 kg di amnesia
08:05 1513580700 Anziana in bici investita mentre attraversa la strada: muore un mese dopo
08:03 1513580580 Alla scoperta dei sapori 'arcaici' pontini col nuovo libro di Roberto Campagna
07:43 1513579380 Incidente sulla Pontina: auto finisce fuori strada e travolge due persone
17/12 1513535700 Bimbo disabile alla scuola Cavour a Nettuno l’ex Dirigente: Diritti da difendere
17/12 1513535280 Nessuna candidatura nazionale il Vicesindaco Mancini: Il mio impegno è a Nettuno
17/12 1513532340 Lanterne in cielo per ricordare i cari che non ci sono più: l'evento al cimitero
17/12 1513532160 Velletri, raccolti 2milaeuro per il Bambin Gesù alla serata di beneficienza
17/12 1513516860 Presta 10mila euro e ne chiede indietro 120mila: arrestato apriliano
17/12 1513516620 Furto aggravato in concorso: 33enne arrestato. Deve scontare 10 mesi
17/12 1513515900 Terzo mandato, Di Maio: "Fucci non è in linea con il M5S, si autoescluda"
17/12 1513515120 Gli storici fontanili di Albano tornano in funzione: l'inaugurazione
17/12 1513510080 Girone G. Latina Calcio, vittoria importante contro il Monterosi
17/12 1513508400 Pallanuoto, Serie A2. Latina Pallanuoto, vittoria e secondo posto
17/12 1513507440 Serie A. Axed Latina, una sconfitta immeritata
17/12 1513502580 Trenta chili di marijuana in macchina: arrestate quattro persone
17/12 1513500780 Fuori dalla casa dei cittadini: la protesta per far dimettere i consiglieri
16/12 1513454700 Esplosione in una villa: donna grave. Si ipotizza una fuga di gas