[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

3-2 di misura per i padroni di casa

Serie C2. Atletico Anziolavinio, che peccato!Neroniani Ko nel big match di Gaeta

il mister dell'Atletico Anziolavinio Alberto De Angelis
il mister dell'Atletico Anziolavinio Alberto De Angelis

Penultima giornata di andata decisamente da dimenticare per l’Atletico Anziolavinio di mister Alberto De Angelis che nella partitissima del girone A del campionato di serie C2 è stato sconfitto di misura (3-2) in quel di Gaeta dallo Sport Country Club, lasciandosi scappare il secondo posto ed una ghiottissima occasione per blindare la zona play off, in un raggruppamento che vede in testa sempre il Real Stella (32 punti), seguito adesso proprio dai gaetani e dal Real Terracina a quota 28, con la coppia United Aprilia ed Atletico Anziolavinio appena una gradino più giù a 27. Il rientro dalle vacanze per il team neroniano è stato letale: squadra lenta e impacciata ma che comunque poteva portare a casa ugualmente i 3 punti contro un buon Gaeta. Tanto è vero che il migliore in campo alla fine è risultato essere il portiere di casa Francesco Grasso. Pronti via e l’Anzio va subito sotto nel punteggio a causa di un calcio di rigore apparso ai più inesistente trasformato da Damiano Sorrentino. Passano altri cinque minuti ed il Gaeta si porta sul 2-0 grazie ad un micidiale contropiede finalizzato alla perfezione da Monaco. L’Anziolavinio, nonostante il doppio svantaggio, dà sempre l’impressione di poter rientrare in partita anche se le numerose occasioni dei neroniani vengono neutralizzate dai super interventi di Grasso. In chiusura di tempo però nemmeno il portierone di casa può far nulla sul siluro di David De Franceschi che manda le due squadre al riposo sul risultato di 2-1. La compagine ospite adesso ci crede e in avvio di ripresa trova il meritato 2-2 grazie ad un vero e proprio eurogoal di Manuel Scarpetti  che insacca da posizione quasi impossibile. In campo adesso c’è soltanto l’Anzio ma come spesso accade nel futsal nel miglior momento dei ragazzi di De Angelis lo Sport Country Club trova la rete del 3-2 con il calcio di punizione di Sorrentino. Negli ultimi 10 minuti assedio finale dell’Anzio che ci prova anche con il portiere di movimento ma il risultato (grazie sempre alle super parate di Grasso) non cambierà fino al triplice fischio del direttore di gara. “Un vero peccato perdere così – ha dichiarato a fine gara mister Alberto De Angelis – ma del resto contro squadre del genere devi dare il 100 % altrimenti ne esci con le ossa rotte”. “Gaeta – ha proseguito – è una squadra esperta che soprattutto in casa si fa rispettare, basti pensare che nelle ultime 10 partite ha ottenuto 9 vittorie ed un pareggio. Il nostro obiettivo non cambia, adesso la classifica è cortissima quindi ancora tutto è possibile”. “Sarà battaglia fino alla fine del campionato – ha chiosato Alberto De Angelis – e sono sicuro che a fare la differenza saranno gli scontri diretti”



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
27/03 1490648940 Il ragazzo scampato all’incidente mortale: “Sono salvo solo per la cintura”
27/03 1490645820 Danneggia un'auto e scappa, inchiodato dalla Polizia Locale di Anzio
27/03 1490645520 Incidente mortale a Santa Teresa ad Anzio, addio al 18enne Carlo Sannino
27/03 1490631120 Anziana assassinata ad Aprilia, a processo per omicidio il figlio 63enne
27/03 1490629260 Enjoy Castelli Romani Open Day: musei, ville e biblioteche aperte gratuitamente
27/03 1490625480 Quando l'autismo non ferma un campione: Alessandro Marchiella ricevuto in Comune
27/03 1490623380 Latina, protesta di richiedenti asilo sotto la Questura: "Non vogliamo Mohammed"
27/03 1490623320 Il 9 aprile ad Aprilia torna la Sacra rappresentazione della Passione di Cristo
27/03 1490622180 Priverno festeggia la XXI Sagra agroalimentare: degustazioni di prodotti lepini
27/03 1490621880 Giornata del fiocchetto lilla, Latina aderisce con gli eventi del 31 marzo
27/03 1490621220 A Nemi arrivano nuove luci a led, garantita una maggiore efficienza energetica
27/03 1490620560 Apre a Ciampino lo sportello al cittadino per anagrafe, protocollo e istruzione
27/03 1490619480 Unipomezia, Cristiano "il Tir" Roversi si gode la bella vittoria sul Racing Club
27/03 1490617800 Pomezia, alberi sbagliati e potature pericolose: il botanico "boccia" il Comune
27/03 1490616780 Giornate FAI di primavera: 1600 visitatori a Cori nel fine settimana
27/03 1490614740 Onde (elettromagnetiche) su Torvaianica: il litorale delle mille antenne
27/03 1490611440 Castel Gandolfo: aumentati i controlli nel centro storico e sul lungolago
27/03 1490610780 Differenziata nei mercati: in 7 giorni oltre il 70% di rifiuti differenziati
27/03 1490610420 Velletri: scoperto alla guida con documenti falsi su auto con targa bulgara
27/03 1490609760 Torna a aprile la 44esima Pedagnalonga di Borgo Hermada per famiglie e sportivi
27/03 1490607000 Insieme a te non ci sto più, lo spettacolo con Marco Morandi a Rocca di Papa
27/03 1490606760 Il giardino di Ninfa riapre al pubblico per la nuova stagione di fioritura
27/03 1490606580 Ad aprile riaprono i Giardini della Landriana di Ardea, visite guidate al via
27/03 1490606340 Autismo, la sfida dei Castelli Romani: incontro a Palazzo Sforza Cesarini
27/03 1490606220 Teatro al Garda: lo spettacolo Novecento di Baricco in scena ad Anzio