[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

3-2 di misura per i padroni di casa

Serie C2. Atletico Anziolavinio, che peccato!Neroniani Ko nel big match di Gaeta

il mister dell'Atletico Anziolavinio Alberto De Angelis
il mister dell'Atletico Anziolavinio Alberto De Angelis

Penultima giornata di andata decisamente da dimenticare per l’Atletico Anziolavinio di mister Alberto De Angelis che nella partitissima del girone A del campionato di serie C2 è stato sconfitto di misura (3-2) in quel di Gaeta dallo Sport Country Club, lasciandosi scappare il secondo posto ed una ghiottissima occasione per blindare la zona play off, in un raggruppamento che vede in testa sempre il Real Stella (32 punti), seguito adesso proprio dai gaetani e dal Real Terracina a quota 28, con la coppia United Aprilia ed Atletico Anziolavinio appena una gradino più giù a 27. Il rientro dalle vacanze per il team neroniano è stato letale: squadra lenta e impacciata ma che comunque poteva portare a casa ugualmente i 3 punti contro un buon Gaeta. Tanto è vero che il migliore in campo alla fine è risultato essere il portiere di casa Francesco Grasso. Pronti via e l’Anzio va subito sotto nel punteggio a causa di un calcio di rigore apparso ai più inesistente trasformato da Damiano Sorrentino. Passano altri cinque minuti ed il Gaeta si porta sul 2-0 grazie ad un micidiale contropiede finalizzato alla perfezione da Monaco. L’Anziolavinio, nonostante il doppio svantaggio, dà sempre l’impressione di poter rientrare in partita anche se le numerose occasioni dei neroniani vengono neutralizzate dai super interventi di Grasso. In chiusura di tempo però nemmeno il portierone di casa può far nulla sul siluro di David De Franceschi che manda le due squadre al riposo sul risultato di 2-1. La compagine ospite adesso ci crede e in avvio di ripresa trova il meritato 2-2 grazie ad un vero e proprio eurogoal di Manuel Scarpetti  che insacca da posizione quasi impossibile. In campo adesso c’è soltanto l’Anzio ma come spesso accade nel futsal nel miglior momento dei ragazzi di De Angelis lo Sport Country Club trova la rete del 3-2 con il calcio di punizione di Sorrentino. Negli ultimi 10 minuti assedio finale dell’Anzio che ci prova anche con il portiere di movimento ma il risultato (grazie sempre alle super parate di Grasso) non cambierà fino al triplice fischio del direttore di gara. “Un vero peccato perdere così – ha dichiarato a fine gara mister Alberto De Angelis – ma del resto contro squadre del genere devi dare il 100 % altrimenti ne esci con le ossa rotte”. “Gaeta – ha proseguito – è una squadra esperta che soprattutto in casa si fa rispettare, basti pensare che nelle ultime 10 partite ha ottenuto 9 vittorie ed un pareggio. Il nostro obiettivo non cambia, adesso la classifica è cortissima quindi ancora tutto è possibile”. “Sarà battaglia fino alla fine del campionato – ha chiosato Alberto De Angelis – e sono sicuro che a fare la differenza saranno gli scontri diretti”



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
23/04 1492969860 Aprilia Calcio all'ultimo respiro contro il Serpentara
23/04 1492961520 Cisterna, open day a Tres Tabernae: boom di visitatori nel week end
23/04 1492960740 Marino, i vigili del fuoco in bici partecipano al Memorial Roberto Pierimarchi
23/04 1492952640 Liberati due falchi, due gheppi e due testuggini alla Riserva Tor Caldara
23/04 1492951080 Spiaggia al Santuario di Nettuno, avviati lavori straordinari di manutenzione
23/04 1492950600 Sermoneta si tinge di rosa e celebra la creatività femminile
23/04 1492949400 Cerca di impiccarsi nel carcere di Velletri, detenuto in gravi condizioni
23/04 1492944120 Dopo il Vinitaly i Castelli Romani puntano tutto sull’enoturismo
23/04 1492941240 Pomezia, Fucci per Luigi Di Maio è il migliore esempio di buon governo a 5Stelle
23/04 1492934880 Terracina: confiscate case, automobili e conti correnti a presunto camorrista
23/04 1492933440 Terracina: il primo campionato di sculture di sabbia all'insegna della fantasia
23/04 1492932600 Endoscopi rubati 14 mesi fa (e non ricomprati). Meno screening gratuiti
23/04 1492932600 Genzano, arrestato giovane insospettabile: spacciava e coltivava marijuana
22/04 1492887540 Domenica 23 le primarie a Cori tra De Lillis e Cochi per il candidato Sindaco
22/04 1492875600 L'archeologa di Satricum è cittadina onoraria di Latina
22/04 1492874880 Il 25 aprile torna a dividere Aprilia: confermata la manifestazione "di destra"
22/04 1492873800 Fiamme alte 10 metri a Tre Cancelli, strada chiusa e partite di calcio sospese
22/04 1492873620 Il Presidente dell'Europarlamento in visita in Prefettura in provincia di Latina
22/04 1492869420 Dall'ubriaco al drogato, fino agli evasi dai domiciliari: sorprese dai controlli
22/04 1492863600 I giovani “abbandonano” il Borgo, i titolari dei locali si appellano al Sindaco
22/04 1492860540 Partita la XXXII Fiera Nazionale dell'Agricoltura a Campoverde
22/04 1492856880 Rubano antichi vasi dal giardino di una villa, arrestati due pregiudicati
22/04 1492856220 Accelera il passo notando i poliziotti: perquisito, in tasca aveva hashish
22/04 1492846200 Acqualatina, socio privato agli sgoccioli. Ultimatum di Sindaci e Provincia
22/04 1492842240 Detenuto si provoca ferite in cella, salvato dall'agente della Penitenziaria