[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

3-2 di misura per i padroni di casa

Serie C2. Atletico Anziolavinio, che peccato!Neroniani Ko nel big match di Gaeta

il mister dell'Atletico Anziolavinio Alberto De Angelis
il mister dell'Atletico Anziolavinio Alberto De Angelis

Penultima giornata di andata decisamente da dimenticare per l’Atletico Anziolavinio di mister Alberto De Angelis che nella partitissima del girone A del campionato di serie C2 è stato sconfitto di misura (3-2) in quel di Gaeta dallo Sport Country Club, lasciandosi scappare il secondo posto ed una ghiottissima occasione per blindare la zona play off, in un raggruppamento che vede in testa sempre il Real Stella (32 punti), seguito adesso proprio dai gaetani e dal Real Terracina a quota 28, con la coppia United Aprilia ed Atletico Anziolavinio appena una gradino più giù a 27. Il rientro dalle vacanze per il team neroniano è stato letale: squadra lenta e impacciata ma che comunque poteva portare a casa ugualmente i 3 punti contro un buon Gaeta. Tanto è vero che il migliore in campo alla fine è risultato essere il portiere di casa Francesco Grasso. Pronti via e l’Anzio va subito sotto nel punteggio a causa di un calcio di rigore apparso ai più inesistente trasformato da Damiano Sorrentino. Passano altri cinque minuti ed il Gaeta si porta sul 2-0 grazie ad un micidiale contropiede finalizzato alla perfezione da Monaco. L’Anziolavinio, nonostante il doppio svantaggio, dà sempre l’impressione di poter rientrare in partita anche se le numerose occasioni dei neroniani vengono neutralizzate dai super interventi di Grasso. In chiusura di tempo però nemmeno il portierone di casa può far nulla sul siluro di David De Franceschi che manda le due squadre al riposo sul risultato di 2-1. La compagine ospite adesso ci crede e in avvio di ripresa trova il meritato 2-2 grazie ad un vero e proprio eurogoal di Manuel Scarpetti  che insacca da posizione quasi impossibile. In campo adesso c’è soltanto l’Anzio ma come spesso accade nel futsal nel miglior momento dei ragazzi di De Angelis lo Sport Country Club trova la rete del 3-2 con il calcio di punizione di Sorrentino. Negli ultimi 10 minuti assedio finale dell’Anzio che ci prova anche con il portiere di movimento ma il risultato (grazie sempre alle super parate di Grasso) non cambierà fino al triplice fischio del direttore di gara. “Un vero peccato perdere così – ha dichiarato a fine gara mister Alberto De Angelis – ma del resto contro squadre del genere devi dare il 100 % altrimenti ne esci con le ossa rotte”. “Gaeta – ha proseguito – è una squadra esperta che soprattutto in casa si fa rispettare, basti pensare che nelle ultime 10 partite ha ottenuto 9 vittorie ed un pareggio. Il nostro obiettivo non cambia, adesso la classifica è cortissima quindi ancora tutto è possibile”. “Sarà battaglia fino alla fine del campionato – ha chiosato Alberto De Angelis – e sono sicuro che a fare la differenza saranno gli scontri diretti”



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:28 1508394480 Scuole e strade: ecco i fondi stanziati dalla Provincia per i prossimi 3 anni
08:12 1508393520 Ladro colpito da tre colpi di pistola: i primi risultati dell'autopsia
07:59 1508392740 Raggiunge due fratelli sotto casa e li aggredisce con una roncola: denunciato
18/10 1508354880 Gabbiano ferito ad un’ala salvato in mare dal personale della Capo d’Anzio
18/10 1508348340 In scena il 20 ottobre "La creazione dei cisternesi": risate di solidarietà
18/10 1508348040 Investe un anziano e scappa, poi ci ripensa e si costituisce: era drogato
18/10 1508347500 Ad Aprilia e Pomezia tutti pazzi per la carta di identità elettronica
18/10 1508346480 L'avis promuove una raccolta straordinaria di sangue presso Villa Silvana
18/10 1508346060 Porto Expò, il Festival delle Arti al porto turistico di Ostia
18/10 1508345520 Pontina, Pernarella (M5S) interroga Regione su petizione per messa in sicurezza
18/10 1508345160 Palestre comunali, società di volley porta in Tribunale il Comune di Aprilia
18/10 1508341140 Auto comunali care come Ferrari a Nettuno, il Comune risparmia 50mila euro
18/10 1508339100 Susanna Camusso ad Aprilia per salutare la famiglia siriana adottata dalla Cgil
18/10 1508337780 Giustizia, la Presidente del tribunale di Velletri va a Perugia, sede strategica
18/10 1508335560 Esce il nuovo video di Instapunk: i Goldoni contro l'abuso dei social network
18/10 1508333880 Aggressione e furto al porto di Anzio, in manette un tunisino di 39 anni
18/10 1508332080 "I tagli del Comune al sociale mettono a rischio il diritto all'assistenza"
18/10 1508331960 Fermato con un coltello durante la Sagra della Castagna. Denunciato giovane
18/10 1508331840 Arrestato pusher minorenne a Cecchina, spacciava davanti ad una scuola formativa
18/10 1508331360 "Faldoni dei tribunali di Gaeta e Terracina a Latina Scalo, cause a rilento"
18/10 1508327040 Anziana non risponde: i Vigili del Fuoco si arrampicano all'8° piano
18/10 1508326260 Dopo la rapina si barrica sul peschereccio al porto di Anzio: arrestato 39enne
18/10 1508325600 Vicesindaco di Rocca di Papa denuncia: “Minacce e pressioni per farmi dimettere”
18/10 1508323260 Poliziotti aggrediti allo stadio di Anzio, chiesto il Daspo per 19 ultrà
18/10 1508323140 Arresto a via Cavour a Nettuno, un uomo portato via in manette