[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

3-2 di misura per i padroni di casa

Serie C2. Atletico Anziolavinio, che peccato!Neroniani Ko nel big match di Gaeta

il mister dell'Atletico Anziolavinio Alberto De Angelis
il mister dell'Atletico Anziolavinio Alberto De Angelis

Penultima giornata di andata decisamente da dimenticare per l’Atletico Anziolavinio di mister Alberto De Angelis che nella partitissima del girone A del campionato di serie C2 è stato sconfitto di misura (3-2) in quel di Gaeta dallo Sport Country Club, lasciandosi scappare il secondo posto ed una ghiottissima occasione per blindare la zona play off, in un raggruppamento che vede in testa sempre il Real Stella (32 punti), seguito adesso proprio dai gaetani e dal Real Terracina a quota 28, con la coppia United Aprilia ed Atletico Anziolavinio appena una gradino più giù a 27. Il rientro dalle vacanze per il team neroniano è stato letale: squadra lenta e impacciata ma che comunque poteva portare a casa ugualmente i 3 punti contro un buon Gaeta. Tanto è vero che il migliore in campo alla fine è risultato essere il portiere di casa Francesco Grasso. Pronti via e l’Anzio va subito sotto nel punteggio a causa di un calcio di rigore apparso ai più inesistente trasformato da Damiano Sorrentino. Passano altri cinque minuti ed il Gaeta si porta sul 2-0 grazie ad un micidiale contropiede finalizzato alla perfezione da Monaco. L’Anziolavinio, nonostante il doppio svantaggio, dà sempre l’impressione di poter rientrare in partita anche se le numerose occasioni dei neroniani vengono neutralizzate dai super interventi di Grasso. In chiusura di tempo però nemmeno il portierone di casa può far nulla sul siluro di David De Franceschi che manda le due squadre al riposo sul risultato di 2-1. La compagine ospite adesso ci crede e in avvio di ripresa trova il meritato 2-2 grazie ad un vero e proprio eurogoal di Manuel Scarpetti  che insacca da posizione quasi impossibile. In campo adesso c’è soltanto l’Anzio ma come spesso accade nel futsal nel miglior momento dei ragazzi di De Angelis lo Sport Country Club trova la rete del 3-2 con il calcio di punizione di Sorrentino. Negli ultimi 10 minuti assedio finale dell’Anzio che ci prova anche con il portiere di movimento ma il risultato (grazie sempre alle super parate di Grasso) non cambierà fino al triplice fischio del direttore di gara. “Un vero peccato perdere così – ha dichiarato a fine gara mister Alberto De Angelis – ma del resto contro squadre del genere devi dare il 100 % altrimenti ne esci con le ossa rotte”. “Gaeta – ha proseguito – è una squadra esperta che soprattutto in casa si fa rispettare, basti pensare che nelle ultime 10 partite ha ottenuto 9 vittorie ed un pareggio. Il nostro obiettivo non cambia, adesso la classifica è cortissima quindi ancora tutto è possibile”. “Sarà battaglia fino alla fine del campionato – ha chiosato Alberto De Angelis – e sono sicuro che a fare la differenza saranno gli scontri diretti”



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/08 1502904360 Stella Maris: grande partecipazione per la 35esima edizione della processione
16/08 1502902800 Aprilia Calcio, si parte il 3 settembre in casa contro la Lupa Roma
16/08 1502902260 Anzio Calcio, Di Ventura: "la mia esperienza al servizio della squadra"
16/08 1502901900 Ball Don't Lie Latina, è stato un successo
16/08 1502901660 Memorial Cristina Varani, numeri e curiosità della Terza Edizione
16/08 1502884020 Treni bollenti: pendolari fotografano le temperature a bordo e protestano
16/08 1502883420 25enne sorpreso mentre vende marijuana ad un 18enne: arrestato
16/08 1502881980 “Il mare di Anzio è pulito”, residenti e turisti difendono il loro Lido
16/08 1502877540 Lanterne cinesi incendiano azienda a Lido dei Pini, lo sfogo del titolare
16/08 1502877420 Bonifiche su tutto il territorio di Nettuno, controffensiva agli zozzoni
16/08 1502877240 Cafone con il Maggiolone lava l’auto all’autobotte di Acqualatina a Nettuno
16/08 1502877000 Mare sporco, le segnalazioni ad Anzio: scattano i controlli della Capitaneria
16/08 1502876820 Tg3 a Nettuno per la questione arsenico, domani vertice tra Comune e Acqualatina
16/08 1502869440 Danneggiato l'ingresso della sede della Croce Rossa: vandali o ladri?
16/08 1502869080 Danni all'area archeologica di Lanuvio, il Sindaco: staneremo i responsabili
16/08 1502868840 Avvertite due scosse di terremoto di magnitudo 1.9 a Bassiano
16/08 1502868060 Incendio lungo il canale di bonifica di Sabaudia. Indagini in corso
15/08 1502815740 Minorenne sorpreso a rubare occhiali e pennetta usb da una macchina parcheggiata
15/08 1502815140 Provincia di Latina in fiamme: 5 incendi hanno impegnato i Vigili del Fuoco
15/08 1502814300 Nemi: auto finisce nel lago, recuperata dopo due giorni di lavoro
15/08 1502798400 Cala il numero di reati commessi a Latina, ma crescono i controlli
15/08 1502782260 Boldrini denuncia chi la insulta: utenti di Nettuno, Latina e Frascati a rischio
15/08 1502781000 Investito da un'auto in piazza San Marco, 80enne muore una settimana dopo
15/08 1502779080 Sul lungomare di Torvajanica una tartaruga caretta caretta spiaggiata
15/08 1502777700 Arsenico a Nettuno, Cisterna, Aprilia e Latina, arrivano le autobotti