[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

3-2 di misura per i padroni di casa

Serie C2. Atletico Anziolavinio, che peccato!Neroniani Ko nel big match di Gaeta

il mister dell'Atletico Anziolavinio Alberto De Angelis
il mister dell'Atletico Anziolavinio Alberto De Angelis

Penultima giornata di andata decisamente da dimenticare per l’Atletico Anziolavinio di mister Alberto De Angelis che nella partitissima del girone A del campionato di serie C2 è stato sconfitto di misura (3-2) in quel di Gaeta dallo Sport Country Club, lasciandosi scappare il secondo posto ed una ghiottissima occasione per blindare la zona play off, in un raggruppamento che vede in testa sempre il Real Stella (32 punti), seguito adesso proprio dai gaetani e dal Real Terracina a quota 28, con la coppia United Aprilia ed Atletico Anziolavinio appena una gradino più giù a 27. Il rientro dalle vacanze per il team neroniano è stato letale: squadra lenta e impacciata ma che comunque poteva portare a casa ugualmente i 3 punti contro un buon Gaeta. Tanto è vero che il migliore in campo alla fine è risultato essere il portiere di casa Francesco Grasso. Pronti via e l’Anzio va subito sotto nel punteggio a causa di un calcio di rigore apparso ai più inesistente trasformato da Damiano Sorrentino. Passano altri cinque minuti ed il Gaeta si porta sul 2-0 grazie ad un micidiale contropiede finalizzato alla perfezione da Monaco. L’Anziolavinio, nonostante il doppio svantaggio, dà sempre l’impressione di poter rientrare in partita anche se le numerose occasioni dei neroniani vengono neutralizzate dai super interventi di Grasso. In chiusura di tempo però nemmeno il portierone di casa può far nulla sul siluro di David De Franceschi che manda le due squadre al riposo sul risultato di 2-1. La compagine ospite adesso ci crede e in avvio di ripresa trova il meritato 2-2 grazie ad un vero e proprio eurogoal di Manuel Scarpetti  che insacca da posizione quasi impossibile. In campo adesso c’è soltanto l’Anzio ma come spesso accade nel futsal nel miglior momento dei ragazzi di De Angelis lo Sport Country Club trova la rete del 3-2 con il calcio di punizione di Sorrentino. Negli ultimi 10 minuti assedio finale dell’Anzio che ci prova anche con il portiere di movimento ma il risultato (grazie sempre alle super parate di Grasso) non cambierà fino al triplice fischio del direttore di gara. “Un vero peccato perdere così – ha dichiarato a fine gara mister Alberto De Angelis – ma del resto contro squadre del genere devi dare il 100 % altrimenti ne esci con le ossa rotte”. “Gaeta – ha proseguito – è una squadra esperta che soprattutto in casa si fa rispettare, basti pensare che nelle ultime 10 partite ha ottenuto 9 vittorie ed un pareggio. Il nostro obiettivo non cambia, adesso la classifica è cortissima quindi ancora tutto è possibile”. “Sarà battaglia fino alla fine del campionato – ha chiosato Alberto De Angelis – e sono sicuro che a fare la differenza saranno gli scontri diretti”



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16:08 1485184080 Scontro su via Genio Civile ad Aprilia, due feriti e traffico bloccato
15:25 1485181500 Under 18, è un Rugby Anzio Club stratosferico: ottavo successo consecutivo
15:02 1485180120 Onda Anzio Nettuno Pallavolo, un Week End favoloso
14:30 1485178200 Serie C2, l'Atletico Anziolavinio sbanca Minturno
13:49 1485175740 Pomezia, lite tra ragazzini italiani e cinesi: spunta un coltello
13:23 1485174180 Terracina, ragazzini sorpresi a rubare yacht ormeggiato al porto
13:23 1485174180 Castel Gandolfo conferisce la cittadinanza onoraria ad Aldo Onorati
12:59 1485172740 Latina: case popolari. Pubblicata la graduatoria per l'assegnazione
12:29 1485170940 Racing Club, un punto "pesante" a Bellegra
12:16 1485170160 Il Pomezia Calcio torna a sorridere, steso il Monte San Giovanni Campano
12:12 1485169920 Finanza scopre traffico internazionale di gasolio: denunciato un apriliano
10:48 1485164880 Albano: uomo camuffato fornisce false generalità ai poliziotti, era un latitante
10:48 1485164880 Addio a Enrico Macrì, dirigente della polizia e dei vigili urbani ad Anzio
10:43 1485164580 Una grande Aprilia riapre il campionato
10:29 1485163740 Il Comune giura guerra ai piccioni. E vieta ai cittadini di dar loro da mangiare
10:27 1485163620 Serie B1, una Giovolley da urlo travolge Altino e vola in zona Play Off
10:05 1485162300 Cisterna: macchina parcheggiate in fiamme. Vigili del Fuoco in azione
10:02 1485162120 Pomezia, protesta dei lavoratori Very Italian Food contro i 21 licenziamenti
08:36 1485156960 Ritrovata sulla spiaggia di Foce Verde una mandibola umana
08:30 1485156600 Fabrizio, il Vigile del Fuoco di Latina diventato "angelo della neve"
08:23 1485156180 Sezze Bene Comune presenta il candidato Sindaco per le elezioni: Rita Palombi
08:16 1485155760 Integrata al lavoro e risarcita dalla Fiorucci: il licenziamento era illegittimo
08:11 1485155460 Uccise 3 persone imboccando la Pontina contromano: ecco perchè non fu "disastro"
08:06 1485155160 Vertical Sprint, Celko e Svabikova fanno il bis nella corsa sulla Torre Pontina
08:03 1485154980 Esplosione in un appartamento per una fuga di gas: ferite madre e figlia