[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Venerdì la manifestazione

Scuole superiori al gelo, scoppia la protesta degli studenti di Anzio e Nettuno

Gli studenti dell'iris che oggi non sono entrati a scuola
Gli studenti dell'iris che oggi non sono entrati a scuola

E’ stata annunciata ieri sui social network, ed ora la protesta degli studenti degli Istituti superiori di Anzio e Nettuno è in pieno svolgimento. I ragazzi stanno manifestando davanti alle scuole Chris Cappell College, Colonna Gatti, ITIS Trafelli e Innocenzo XIII a causa del mancato funzionamento dei termosifoni. Un problema emerso lunedì al rientro tra i banchi di scuola e ancora non risolto. Un problema serio, perché in classe si gela letteralmente e non è difficile capirlo, alla luce della temperatura bassissima di questi giorni, he ha ghiacciato fontane e strade e costretto tutti a coprirsi come non i ricordava da anni.

All’Itis i ragazzi hanno deciso, per il terzo giorno di seguito, di non entrare in classe. Questa mattina un gruppo di studenti sta girando per l’edificio per misurare la temperatura interna di ogni stanza e poter contestare la situazione anche con una denuncia. “Questa situazione è assurda – ci spiega uno dei ragazzi – non si riesce a stare in classe neanche con il cappotto. Dall’Area metropolitana hanno detto che avrebbero acceso i termosifoni dalle 4 di notte alle 13, ma non lo fanno mai. Si accendono alle 8 e si staccano alle 12 e non riscaldano nulla. L’Itis è un edificio enorme con un impianto vecchissimo, al terzo piano non arriva il calore neanche quando funziona tutto”. I ragazzi questa mattina hanno parlato con la Dirigente scolastica, che ovviamente come loro non è contenta della situazione. La segnalazione è stata fatta più volte all’Area Metropolitana che non sembra in grado di intervenire con prontezza. Già lo scorso anno si era verificata una situazione simile che aveva causato disagi per diverse settimane. “Se questo problema non si risolve – spiegano ancora i ragazzi – venerdì organizzeremo una manifestazione. Chiediamo ai Sindaci di Anzio Nettuno di farsi promotori con l’Area metropolitana per risolvere questo problema che rende impossibile restare a scuola. Intanto – concludono chiameremo anche i Vigili del fuoco e le forze dell’ordine, perché anche loro possano denunciare in che condizioni sono alcune scuole”.

Tags: anzio  nettuno  studenti  gelo  protesta 


Articoli Correlati:

2015 Disagi a scuola Anzio e Nettuno, termosifoni spenti: ritorno in classe al gelo per gli studenti A quanto pare una questione semplice, come l'accensione dei riscaldamenti al ritorno in classe è ...
05/04 Dopo la polemica della Serata Primavera Celebrazioni per il 25 aprile, il Comune di Anzio non invita i cugini di Nettuno E’ ufficiale, il Comune di Anzio ha deciso di interrompere le relazioni istituzionali con i cugini di Nettuno, ...
2016 A breve la messa in sicurezza Protesta all'Alberghiero per la chiusura del Paradiso.Dalla scuola: Ora i lavori Sono stati un centinaio gli studenti che questa mattina si sono riuniti sotto l'istituto Alberghiero Marco Gavio Apicio nella sede ...
2016 Ad Anzio in viale Nerone Chiuso il Paradiso sul Mare, domani la protesta degli studenti dell'Alberghiero L'Area Metropolitana (ex Provincia di Roma) ha deciso per la chiusura del Paradisino e l'interdizione agli studenti ...
20/07 Operazione della Guardia di Finanza Truffa milionaria in Toscana, indagini e acquisti passano da Anzio e Nettuno I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Livorno, su ordine della Procura ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:46 1500745560 Si allontana dai genitori in spiaggia: ritrovata a un km di distanza
17:20 1500736800 Gino Paoli e Danilo Rea, concerto "magico" al campo Coni di Latina
17:05 1500735900 Ancora una giornata di incendi ai Castelli: tre incendi a Lariano
16:35 1500734100 Litiga col vicino, prova a incendiargli il portone e aggredisce i Carabinieri
14:14 1500725640 Serie D. Eagles Aprilia, Morgia a Abate pronti a ripartire
12:19 1500718740 Arrestati i tre giovanissimi presunti autori di una rapina alle autolinee
12:11 1500718260 Bagarre in Consiglio comunale a Marino, la minoranza lascia l’aula
10:42 1500712920 Bimba persa e ritrovata a Nettuno, informativa in Procura per i genitori
10:37 1500712620 Frode informatica milionaria al Fisco, sigilli a beni per 4 milioni di euro
10:30 1500712200 Ufficio stampa a Nettuno il Sindaco scarta i professionisti e assume un outsider
08:20 1500704400 Mobbing e risarcimento, condanna definitiva per 4 ex dirigenti Asl di Latina
08:15 1500704100 Due vigili del fuoco volontari salvano la vita a un uomo colpito da infarto
01:40 1500680400 Ritrovata la bimba scomparsa a Nettuno, dormiva in un portoncino in centro
00:58 1500677880 Scompare bimba di due anni da piazza del Mercato a Nettuno, ricerche in corso
21/07 1500656580 Auto rubate inseguite dalla Polizia su via Epitaffio: i ladri fuggono a piedi
21/07 1500656220 Arrestato ad Aprilia dopo la condanna per una sfilza infinita di reati
21/07 1500654120 Ministro bloccato dal traffico sulla Pontina: la sua scorta gli fa "strada"
21/07 1500649320 Auto abbandonata sulla Pontina, conducente sparito. Lunghe file verso Roma
21/07 1500648660 A Roma continuano i concerti e le iniziative di Villa Ada incontra il mondo
21/07 1500643980 Tragedia sull'Appia Nuova: dipendente comunale cade dalla bici e muore
21/07 1500642660 Coletta commenta le dimissioni dell'assessore al personale Costanzo
21/07 1500640620 Sulla Pontina un camion-frigo con carne scongelata pericolosa per la salute
21/07 1500640620 Sacchi di sfalci d'erba non raccolti per giorni: Nuova Florida in rivolta
21/07 1500639000 Pomezia, stop manifesto funebre selvaggio: sarà la ditta comunale ad affiggerli
21/07 1500638040 Estorce denaro per pagare il funerale del fratello morto durante una rapina