[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Venerdì la manifestazione

Scuole superiori al gelo, scoppia la protesta degli studenti di Anzio e Nettuno

Gli studenti dell'iris che oggi non sono entrati a scuola
Gli studenti dell'iris che oggi non sono entrati a scuola

E’ stata annunciata ieri sui social network, ed ora la protesta degli studenti degli Istituti superiori di Anzio e Nettuno è in pieno svolgimento. I ragazzi stanno manifestando davanti alle scuole Chris Cappell College, Colonna Gatti, ITIS Trafelli e Innocenzo XIII a causa del mancato funzionamento dei termosifoni. Un problema emerso lunedì al rientro tra i banchi di scuola e ancora non risolto. Un problema serio, perché in classe si gela letteralmente e non è difficile capirlo, alla luce della temperatura bassissima di questi giorni, he ha ghiacciato fontane e strade e costretto tutti a coprirsi come non i ricordava da anni.

All’Itis i ragazzi hanno deciso, per il terzo giorno di seguito, di non entrare in classe. Questa mattina un gruppo di studenti sta girando per l’edificio per misurare la temperatura interna di ogni stanza e poter contestare la situazione anche con una denuncia. “Questa situazione è assurda – ci spiega uno dei ragazzi – non si riesce a stare in classe neanche con il cappotto. Dall’Area metropolitana hanno detto che avrebbero acceso i termosifoni dalle 4 di notte alle 13, ma non lo fanno mai. Si accendono alle 8 e si staccano alle 12 e non riscaldano nulla. L’Itis è un edificio enorme con un impianto vecchissimo, al terzo piano non arriva il calore neanche quando funziona tutto”. I ragazzi questa mattina hanno parlato con la Dirigente scolastica, che ovviamente come loro non è contenta della situazione. La segnalazione è stata fatta più volte all’Area Metropolitana che non sembra in grado di intervenire con prontezza. Già lo scorso anno si era verificata una situazione simile che aveva causato disagi per diverse settimane. “Se questo problema non si risolve – spiegano ancora i ragazzi – venerdì organizzeremo una manifestazione. Chiediamo ai Sindaci di Anzio Nettuno di farsi promotori con l’Area metropolitana per risolvere questo problema che rende impossibile restare a scuola. Intanto – concludono chiameremo anche i Vigili del fuoco e le forze dell’ordine, perché anche loro possano denunciare in che condizioni sono alcune scuole”.

Tags: anzio  nettuno  studenti  gelo  protesta 


Articoli Correlati:

2015 Disagi a scuola Anzio e Nettuno, termosifoni spenti: ritorno in classe al gelo per gli studenti A quanto pare una questione semplice, come l'accensione dei riscaldamenti al ritorno in classe è ...
05/04 Dopo la polemica della Serata Primavera Celebrazioni per il 25 aprile, il Comune di Anzio non invita i cugini di Nettuno E’ ufficiale, il Comune di Anzio ha deciso di interrompere le relazioni istituzionali con i cugini di Nettuno, ...
2016 A breve la messa in sicurezza Protesta all'Alberghiero per la chiusura del Paradiso.Dalla scuola: Ora i lavori Sono stati un centinaio gli studenti che questa mattina si sono riuniti sotto l'istituto Alberghiero Marco Gavio Apicio nella sede ...
2016 Ad Anzio in viale Nerone Chiuso il Paradiso sul Mare, domani la protesta degli studenti dell'Alberghiero L'Area Metropolitana (ex Provincia di Roma) ha deciso per la chiusura del Paradisino e l'interdizione agli studenti ...
17:30 Operazione dei carabinieri Controlli straordinari sul litorale: preso rapinatore e sequestrate due pistole Negli ultimi giorni i Carabinieri della Compagnia di Anzio hanno rafforzato la presenza sul litorale ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
20:57 1495479420 EcoX, Kyklos e Biogas, il comune di Nettuno chiede il monitoraggio dell'aria
20:45 1495478700 Ubriaca aggredisce i clienti di una pizzeria a Nettuno, arrivano 118 e polizia
19:44 1495475040 Acqua, debiti milionari con la Regione: il Comune di Aprilia evita la "mazzata"
19:41 1495474860 Stalking e insulti all'ex moglie, 31enne arrestato dalla Polizia
18:08 1495469280 Latina, Entrate a porte aperte: i funzionari del Lazio spiegano la precompilata
17:44 1495467840 Contraffazione, il convegno di Grande Pomezia per sapere come tutelarsi
17:30 1495467000 Controlli straordinari sul litorale: preso rapinatore e sequestrate due pistole
16:56 1495464960 Pomezia, aumentati i fondi comunali per comprare biciclette elettriche
15:54 1495461240 Cisterna, danni all'agricoltura per il gelo: il Consiglio approva aiuti
14:08 1495454880 Canottaggio, cala il sipario su "A scuola in canoa" e "Remare a scuola"
14:02 1495454520 Pomezia, famiglie sfrattate ricevute dal sindaco. Casapound: «Solite promesse»
13:56 1495454160 Pulizia straordinaria al Porto di Anzio, raccolto container di rifiuti speciali
13:25 1495452300 App Foods, sul telefonino l’app per il servizio delle mense scolastiche
12:28 1495448880 Sopralluogo di Gentiloni e Zingaretti al nuovo Ospedale dei Castelli Romani
11:46 1495446360 Pallanuoto,Promozione. Roman Sport City Ko 6-5 contro la Waterpolis
11:45 1495446300 Odontoiatra "abusiva" scoperta ad Anzio: era una professionista stimata
11:27 1495445220 L’Aprilia Calcio parte a razzo nei Play Off
11:00 1495443600 Ecoreati, il Lazio 5° per numero di sequestri in Italia: il dossier Legambiente
10:46 1495442760 Ardea, eternit abbandonato in un terreno: il commissario ordina la bonifica
10:02 1495440120 Incidente tra moto e auto a Cisterna: 44enne in codice rosso al Goretti
10:00 1495440000 Umberto, malato di Sla, scrive un libro di poesie... con gli occhi
08:56 1495436160 Centinaia di rifiuti raccolti alla giornata ecologica di Ariccia
08:36 1495434960 Vandali in azione a scuola: classi a soqquadro... ma nessun furto
08:27 1495434420 Pestaggio in centro: si aggrava la posizione di uno degli autori
08:20 1495434000 Bimbo ustionato con il latte, ricoverato in gravi condizioni a Roma