[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Le coop non saldano il pregresso

Capo d’Anzio, è contesa con gli ormeggiatori sulle fatture da pagare

La cessione delle aree alla Capo d'Anzio
La cessione delle aree alla Capo d'Anzio

Da giorni sono visibili sui social network, e anche direttamente sulla pagina Facebook della società Capo d’Anzio Spa (post rimossi dopo l’archiviazione), dei durissimi attacchi da parte delle Cooperative degli ormeggiatori e da alcuni singoli dipendenti, che hanno protestato con toni accesi per il mancato pagamento delle fatture da parte della Spa che gestisce la realizzazione del nuovo porto. A detta degli operatori delle Cooperative, i mancati pagamenti del service avrebbero impedito alle cooperative di pagare gli stipendi ai dipendenti fin dallo scorso mese di ottobre. Una situazione critica che sembra inspiegabile, alla luce delle condizioni di bilancio in positivo della Spa.

A spiegare il motivo dei mancati pagamenti, legati ad un contenzioso giudiziario in corso, è proprio la Capo d’Anzio. “La Società – si legge in un comunicato stampa – in risposta ai quesiti posti pubblicamente dagli ormeggiatori e dalla stampa circa il mancato pagamento dei corrispettivi dei servizi resi dalle Cooperative, precisa che la decisione di sospendere detti pagamenti non è il frutto una scelta discrezionale e non è dovuta ad incapacità economica di far fronte all’impegno, come si tenta di accreditare, ma è determinata dall’obbligo di legge di salvaguardare il credito che la Capo d’Anzio, e quindi la collettività dei cittadini di Anzio, ha maturato nei confronti delle Cooperative a titolo di risarcimento per la tardiva riconsegna delle aree portuali.
La Società ha più volte tentato di avviare un colloquio con il legale delle Cooperative, ma ha avuto come unica risposta una comunicazione di netto rifiuto di riconoscere quanto dovuto, neppure in forma dilazionata o di accordo bonario, come pure la Società aveva auspicato.
La Capo d’Anzio si è trovata dunque nell’obbligo di legge di tutelare il patrimonio erariale, senza possibilità di operare diversamente. Per quel che concerne gli aspetti sociali della vicenda, la Società sin dal 2015 ha offerto al personale impegnato nelle Cooperative di trovare soluzioni temporanee per la salvaguardia dell’occupazione, al fine di tutelare le famiglie degli operatori. La Società Capo d’Anzio Spa, impegnata a portare finalmente a compimento un obiettivo di fondamentale rilievo per l’economia dell’intera Città, non può attendere ulteriormente, ed è per questo determinata a far rispettare le norme di legge nell’interesse di tutti, specie ora che il Ministero dell’Ambiente ha finalmente dato il consenso alla realizzazione dell’opera. Le dichiarazioni minacciose apparse sui social per gettare discredito sulla Società e per intimidirne l’azione sono il segnale che la Società è nella gusta direzione, e verranno pertanto fermamente contrastate”. Sembra dunque inevitabile l’avvio di un nuovo periodo di contese tra la Società e gli ormeggiatori, dopo quello legato alla cessione delle aree. La speranza è che almeno in questo caso non si rallenti l’avvio di un’opera che è nell’interesse di una città intera.

Tags: anzio  coop  porto  contesa  ormeggiatori 


Articoli Correlati:

12/01 Dopo la contesa sulle fatture Portuali contese e minacce sui moli di Anzio e la storia si ripete Si ripete la storia della contesa e delle minacce tra gli operatori portuali e la Capo ...
2016 Ecco le proposte agli ormeggiatori Minacce e dimissioni dalla Capo d'Anzio, D'Arpino: "Non sono io il nemico" In un verbale della Capo d'Anzio che risale al 2 dicembre del 2014, spunta la proposta ...
2015 Aree demaniali di Anzio Ricorso degli ormeggiatori, Comune e Capo d'Anzio nominano gli avvocati Sarà l'avvocato Fiorilli a tutelare le ragioni e gli interessi della Capo d'Anzio Spa in tribunale contro ...
2014 Dopo l'incontro con le cooperative Nuovo porto di Anzio, il Sindaco: «Il posto degli ormeggiatori non si tocca» "Ringraziamo il Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini, per averci ricevuto insieme al Presidente della Capo ...
2016 Anzio ha appena ottenuto il Via Il Cardinal Bagnasco nel messaggio di Natale spinge sull'economia dei Porti Nel messaggio di Natale, la sera del 24 dicembre su Rai 1, il Cardinal Bagnasco, è ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
22/01 1485123960 Gentiloni su Trump: “Cercheremo di dialogare, non dimentichiamo lo Sbarco”
22/01 1485109260 Pomezia, allarme furti al cimitero: sparisce di tutto. Il web si organizza
22/01 1485108240 Grave incendio doloso sui monti Lepini: a fuoco ettari di boscaglia
22/01 1485102780 Folla in spiaggia per rievocazione storica dello Sbarco ad Anzio e Nettuno
22/01 1485101280 Albano, grande successo di "Per Amatrice": l'evento solidale per i terremotati
22/01 1485093000 Protezione civile dei Castelli all'opera nei comuni colpiti da sisma e neve
22/01 1485091080 Anzio, incendio in casa: forse a causa di una stufa a gas malfunzionante
22/01 1485085440 Terracina, tre ventenni arrestati per spaccio: in casa droga, soldi e un teaser
22/01 1485077520 Aprilia, rapina a mano armata in via Matteotti: banditi scappano con 600 euro
22/01 1485076560 Viaggio della Memoria: studenti pontini visitano Auschwitz
22/01 1485075960 Cisterna, la biblioteca comunale cambia orario: ecco le novità
22/01 1485073920 Coop annuncia 500 esuberi: a rischio i punti vendita di Pomezia e Velletri
21/01 1485034860 Anzio e Nettuno, ecco il programma delle celebrazioni previste per lo Sbarco
21/01 1485034560 Il Pd di Nettuno annuncia per il prossimo 5 febbraio il congresso straordinario
21/01 1485034440 Villa dei Pini a rischio chiusura ad Anzio, Palozzi interroga Zingaretti
21/01 1485034260 Spaccio di hashish a Corso Italia ad Anzio, in manette marocchino di 35 anni
21/01 1485032160 Esce di strada e si ribalta con la propria auto: gravemente ferita una ragazza
21/01 1485021840 Sparano a giovane nell'auto in sosta davanti a un bar scambiandolo per un ladro
21/01 1485020040 «Il Comune di Latina istituisca la figura del 'Disability Manager'»
21/01 1485019200 Genzano, il Sindaco: «Non tutte le cartelle 'pazze' annullate erano pazze»
21/01 1485018900 Acqualatina e la "trappola" del nuovo socio privato: convegno Cisl con i Sindaci
21/01 1485015780 Torna il Premio Cisterna: un riconoscimento a chi ha fatto o fa grande la città
21/01 1485014340 Velletri, conferiti encomi agli agenti di Polizia Locale per particolari meriti
21/01 1485013620 Serie D. Esulta il Nuova Florida: Ardea Ko nel Derby
21/01 1485012420 Quattro ragazze nomadi da Pomezia a Roma per scippare i turisti sul tram 8