[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La morte il 27 dicembre 2013 in Clinica

Morì dopo il parto cesareo ad Aprilia, rinviato a giudizio un medico

Immagine generica
Immagine generica

Accusato di omicidio colposo per la morte di Simona Torosani, deceduta nella clinica “Città di Aprilia” dopo un parto cesareo, un medico romano, E. P., è stato rinviato a giudizio dal giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Latina, Pierpaolo Bortone. La donna, una 37enne originaria di Aprilia, ma residente a Nettuno, diede alla luce il suo secondo figlio e poi, a causa di una forte emorragia, il 27 dicembre 2013, spirò.

Il rinvio a giudizio del “camice bianco” è giunto dopo una lunga indagine, che aveva coinvolto ben dodici medici e che aveva portato il gip a disporre anche una perizia nelle forme dell’incidente probatorio, essendo arrivati i consulenti del pm e della difesa a conclusioni opposte. La tragedia della giovane mamma aveva spinto lo stesso ministro della salute, Beatrice Lorenzin, a inviare gli ispettori e i carabinieri del Nas ad Aprilia, dove raccolsero numerosi documenti e testimonianze. Nel corso del parto non sembravano essere emersi problemi particolari. Il primario cercò di difendere la struttura, scrivendo sui social network: “Dopo attenta valutazione della esatta dinamica degli eventi è da escludere alcuna responsabilità in capo alla struttura sanitaria. Attualmente gli atti sono a disposizione della autorità giudiziaria a cui ci rimettiamo per una attenta valutazione di eventuali responsabilità”. Per gli stessi periti nominati dal gip Mara Mattioli, il prof Costantino Ciallella, dell’università La Sapienza di Roma, e il chirurgo Achille Morici, però, la morte della donna era stata causata da errori compiuti dai sanitari. Per loro la causa della morte andava identificata in “una anemia acuta post emorragica da sanguinamento massivo post intervento di taglio cesareo, determinato dalla rottura dell’arteria uterina di destra, in soggetto operato di miomecromia (l’asportazione di un fibroma ndr) in corso di taglio cesareo e sottoposto, nel post operatorio, ad ulteriore intervento di isterectomia subtotale (asportazione di parte dell’utero ndr) e annessectomia (asportazione delle ovaie ndr). Si trattava di soggetto obeso, ma sostanzialmente esente da altre patologie congenite o acquisite che possano aver contribuito nel determinare il decesso”. “Nel corso del taglio cesareo e del contestuale intervento di miomectomia – avevano aggiunto - si individuano comportamenti del personale sanitario censurabili sul piano della correttezza e della tempestività. In assenza di assenza di tali comportamenti il decesso non si sarebbe verificato”. Alla fine a giudizio è finito il dott. E.P. e per lui la prima udienza è stata fissata per il prossimo 16 giugno, davanti al giudice del Tribunale di Latina, Laura Morselli. I familiari della vittima, intanto, assistiti dall’avvocato Filippo Iacoacci, si sono costituiti parte civile.



Articoli Correlati:

2016 La 26enne era con il fidanzato Violenza sessuale nell'agriturismo di Aprilia, rinviato a giudizio un 33enne È stato rinviato a giudizio con l'accusa di violenza sessuale e sequestro di persona consumata ...
2015 Per la morte di un 58enne di Aprilia Chiesto il processo per 7 medici della clinica Sant'Anna di Pomezia Chiesto il rinvio a giudizio di sette medici della clinica Sant’Anna di Pomezia. A distanza ...
2015 Morì Simona Torosani 37enne di nettuno Morì dopo il parto alla Clinica di Aprilia, per i periti fu colpa dei medici Simona Torosani è morta per colpa dei medici. Sono stati fatti errori durante il parto cesareo, con ...
2015 Ennesima lettera a Sindaco e Regione Aprilia, ultimatum della Clinica: più fondi o addio al pronto soccorso da sabato La doccia fredda stavolta sembra essere più imminente e devastante. La Casa di Cura Città ...
2014 Simona Torosani morì il 27 dicembre Morì nel 2013 dopo aver partorito all'ospedale di Aprilia: 12 medici indagati Il 27 dicembre dell’anno scorso, nella clinica “Città di Aprilia”, morì una mamma di 37 ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
11:00 1490518800 Quando l’azzardo diventa una droga: a Latina 75 casi in un anno
10:31 1490517060 Terracina, a fuoco il supermercato Lidl: la causa è un corto circuito
10:08 1490515680 Disabile pregiudicato con la droga nelle stampelle. A casa un arsenale di armi
09:41 1490514060 Incendio nella notte sulla Riviera di Anzio, distrutta la Pizzeria la Ciurma
09:00 1490511600 Scuolabus: il servizio diventa a pagamento. Esenti solo disabili e rom
25/03 1490466420 Nel 4° anniversario della morte, Ardea celebra la “poesia” di Franco Califano
25/03 1490463060 Torna la Mostra Agricola Campoverde. Edizione numero 32 nel segno della natura
25/03 1490458260 Kart, Rok Cup: 3° posto per ‘Valex’ Valerio Rinicella
25/03 1490456100 Ecco cosa succederà da settembre alla scuola "ex paritaria" di Borgo Carso
25/03 1490455740 100 cene per Emergency l'iniziativa anche al Kinsale Irish Pub di Nettuno
25/03 1490454960 Partita la campagna sul recupero dell'olio vegetale ad Ariccia
25/03 1490454780 Furto di attrezzi da lavoro in un'azienda: merce trovata a casa di un dipendente
25/03 1490445360 Violenta rissa al Borgo medievale di Nettuno, la rabbia dei residenti esasperati
25/03 1490445240 Una delle due auto non si ferma col rosso, l'auto si schianta sul muro
25/03 1490436000 Mancano gli addetti alla raccolta differenziata, ci pensano i Vigili Urbani
25/03 1490434740 Crolla il tetto dove era salito per recuperare il pallone: grave un ragazzino
25/03 1490432520 Riparati i giochi vandalizzati, dito puntato sulle telecamere "inefficienti"
25/03 1490432460 Appalto mense ad Anzio, la consigliera Bonafoni: “Viva preoccupazione”
25/03 1490430420 Voli low cost a Latina invece che a Ciampino: (ri)proposto l'Aeroporto pontino
25/03 1490429760 Il Comune di Latina licenzi i due funzionari coinvolti nell'inchiesta Olimpia
25/03 1490428740 Necropolis, mezza ex Giunta di Ardea alla sbarra: udienza rinviata a luglio
25/03 1490427300 Cercava asparagi, trova un cadavere incaprettato e incappucciato
24/03 1490380020 Antonio Tombolillo eletto nuovo Presidente dell'Avis di Latina
24/03 1490379540 Il ritratto di Papa Gregorio XIII (XVI sec.) da Frascati al Giappone
24/03 1490378580 L’assessore Sanetti diventa mamma, gli auguri della Giunta di Nettuno