[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Pomezia, sito per rifiuti inerti

Nuova discarica vicino Roma 2, Comune dà parere negativo: "Zona troppo gravata"

(foto generica)
(foto generica)

Il Comune di Pomezia fa sapere che lo scorso 4 aprile si è svolta la conferenza dei servizi relativa al progetto di discarica per rifiuti inerti in località Tor Tignosa, nel territorio del Comune di Roma ma confinante con il quartiere Roma 2. La conferenza è stata convocata in Regione per il procedimento di valutazione dell'impatto ambientale che l'impianto, proposto da Seipa, avrebbe sul territorio circostante. L'ente, ha spiegato l'assessore Sbizzera, non si è potuto presentare ma ha espresso parere negativo. «Abbiamo sollecitato la società proponente SEIPA a inviarci il progetto ma non ci è mai arrivato – commenta Sbizzera – Inoltre la convocazione per la conferenza dei servizi è giunta con poco preavviso, rendendoci impossibile la partecipazione. Abbiamo comunque inviato le nostre considerazioni e osservazioni rispetto alla realizzazione della discarica in oggetto per delineare l’orientamento della nostra Amministrazione, che si esprime categoricamente contro il progetto».

Il Comune ha espresso rilievi sulla vicinanza della discarica alla scuola media dell'istituto comprensivo De Andrè, al parco pubblico di via Fiorucci e al centro abitato del quartiere Roma 2, "considerati - spiega l'ente di piazza Indipendenza - "ricettori sensibili" rispetto al rumore e alle emissioni in atmosfera. A questo si aggiunge l'«effetto trasporto», una frequenza di afflusso media prevista di circa 83 camion al giorno di rifiuti inerti da conferire in discarica, che andrebbe ad aggiungersi al traffico pendolare già intenso sulla S.P. Albano-Torvaianica. Inoltre, si legge nella nota inviata alla Regione Lazio, «un siffatto insediamento produttivo influirebbe negativamente sulla rete ecologica locale andando a modificare permanentemente l’attuale matrice paesaggistica ed ecologica di agro romano di pregio»".

«Sebbene il progetto interessi il Comune di Roma – aggiunge il sindaco Fabio Fucci – Pomezia, in quanto comune confinante, non può permettersi una discarica in una zona già fortemente gravata. La tutela della salute pubblica è la nostra priorità, così come la difesa del territorio e del nostro patrimonio paeasaggistico. Le criticità riscontrate rendono chiara la nostra posizione: il Comune di Pomezia esprime parere negativo e chiede l’interruzione dei termini di conclusione dei lavori della Conferenza dei Servizi».



Articoli Correlati:

21/04 Nella Conferenza dei servizi Sulla discarica di Aprilia un coro di No, ma la Regione non si esprime La Regione Lazio non ha detto né sì né no alla discarica di La Gogna ...
20/04 Sentenza Tar salva le casse pubbliche Pomezia, negato il maxi risarcimento all'Ater: il Comune risparmia 5,8 milioni Salasso evitato per le casse pubbliche. Il Tar del Lazio, pronunciandosi sull’annoso contenzioso avviato dall’Ater ...
28/03 Pomezia, le dichiarazioni del sindaco Antenne, dopo il reportage del Caffè il Comune assicura: presto il regolamento A poche ore dalla pubblicazione del reportage del Caffè da Torvaianica, in cui abbiamo testimoniato il ...
31/01 Tra via Valle Caia e via Tor Maggiore Pomezia, il Comune chiede a Cogea di costruire una nuova strada a Santa Palomba Dopo aver incassato la variazione sul tipo di impianto, da centrale per la produzione di ...
2016 Voluto dall'Amministrazione Fucci Cittadini di Pomezia uniti grazie a Telegram: servizio di messaggistica comunale Telegram è un servizio di messaggistica simile a WhatsApp: è possibile usare i “canali”, cioè ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:44 1492933440 Terracina: il primo campionato di sculture di sabbia all'insegna della fantasia
09:30 1492932600 Endoscopi rubati 14 mesi fa (e non ricomprati). Meno screening gratuiti
09:30 1492932600 Genzano, arrestato giovane insospettabile: spacciava e coltivava marijuana
22/04 1492887540 Domenica 23 le primarie a Cori tra De Lillis e Cochi per il candidato Sindaco
22/04 1492875600 L'archeologa di Satricum è cittadina onoraria di Latina
22/04 1492874880 Il 25 aprile torna a dividere Aprilia: confermata la manifestazione "di destra"
22/04 1492873800 Fiamme alte 10 metri a Tre Cancelli, strada chiusa e partite di calcio sospese
22/04 1492873620 Il Presidente dell'Europarlamento in visita in Prefettura in provincia di Latina
22/04 1492869420 Dall'ubriaco al drogato, fino agli evasi dai domiciliari: sorprese dai controlli
22/04 1492863600 I giovani “abbandonano” il Borgo, i titolari dei locali si appellano al Sindaco
22/04 1492860540 Partita la XXXII Fiera Nazionale dell'Agricoltura a Campoverde
22/04 1492856880 Rubano antichi vasi dal giardino di una villa, arrestati due pregiudicati
22/04 1492856220 Accelera il passo notando i poliziotti: perquisito, in tasca aveva hashish
22/04 1492846200 Acqualatina, socio privato agli sgoccioli. Ultimatum di Sindaci e Provincia
22/04 1492842240 Detenuto si provoca ferite in cella, salvato dall'agente della Penitenziaria
22/04 1492841580 Noleggiava auto e le rivendeva all'estero: la Polstrada scopre il maxi raggiro
22/04 1492841400 Parte la Mostra Agricola di Campoverde: un tuffo nelle eccellenze agricole
22/04 1492840260 Rapinato l'ennesimo Tabacchi: 4° colpo in meno di un mese. Forse stesso autore
22/04 1492839600 Omicidio del camionista a Borgo Sabotino, sconto di pena a 24 anni
21/04 1492796700 Tentata rapina al discount di Cisterna, caccia al malvivente "impacciato"
21/04 1492794660 Erosione e falesia, il Comune di Nettuno chiede un milione alla Regione Lazio
21/04 1492794420 Il consigliere Santori in guerra contro il Cara all’Hotel Succi ad Anzio
21/04 1492794180 All’Istituto Filippini premiati i disegni degli studenti sul tema della Pace
21/04 1492790760 35enne in carcere dopo la condanna a quasi 9 anni per furto aggravato e spaccio
21/04 1492786560 Pomezia, da lunedì attive le nuove strisce blu. Abbonamenti non ancora pronti