[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Baseball

Il commento di Giovanni Colantuono

Serie a Federale, il Jolly Roger Grosseto passa 2 volte a Nettuno

Nella seconda giornata del campionato di Serie A Federale doppietta del Jolly Roger Grosseto al Tagliaboschi di Nettuno sulla squadra di Roberto De Franceschi. Due vittorie frutto della maggiore esperienza del gruppo del manager Paolo Rullo che ha avuto in Andrea Sganolin un trascinatore nel box di battuta ed ha potuto contare sulla solidità sul monte di lancio di un ottimo Yancarlo Santiago autore di un complete game in gara 2. Come riporta Giovanni Colantuono sul sito ufficiale della società tirrenica, da parte sua il Città di Nettuno esce a testa alta dal doppio confronto contro una squadra più avanti con la condizione. Il giovane gruppo di De Franceschi ha riaperto gara 1 sotto 0-6 dopo tre inning, ed ha sfiorato l’impresa con gli ospiti che fermavano a casa base il punto del pareggio nel nono inning. In gara 2 con Alessandro Ciarla a duellare contro Santiago vista l’assenza di Luis Chirinos che arriverà a Nettuno la prossima settimana. In gara 2 la squadra nettunese ha pagato cara una sbavatura difensiva nel terzo inning che è costata tre punti, in un match che alla fine sullo score conta 5 valide nettunesi contro le 3 del Grosseto. Gara 1 vedeva affrontarsi da partenti Federico Cozzolino e Mirko Pancellini. Il match si metteva subito bene per il Jolly Roger che metteva tre punti sul tabellone nel suo secondo attacco grazie 4 valide tra cui un doppio di Niccolò Biscontri. Nel terzo inning Carlos Tomasi rilevava Cozzolino e l’inizio del rilievo del Nettuno era difficoltoso. Doppio di Sgnaolin, base per ball a Del Mecio e fuoricampo di Biscontri per il vantaggio di 6-0. Il Nettuno provava subito a reagire e con un gran doppio Leo Rodriguez batteva due punti a casa nel terzo attacco. Nel quarto inning Lenzi rilevava Pancellini ed anche l’ingresso in partita del rilievo maremmano era complicato. Base per ball a Gabriele Orefice, poi singoli di Cestarelli e Sellaroli per il terzo punto. Seguiva l’ennesima valida di Leo Rodriguez, alla fine 3 su 5 con 3 RBI per il dominicano, ed il singolo da 2 RBI di Mattia Restante che pareggiava la gara sul 6-6. Gli ospiti allungavano di nuovo nel quinto attacco. Valida di Sgnaolin che poi andava in seconda su palla mancata. Singolo di Del Mecio e nuovo vantaggio degli ospiti 7-6. I punti di vantaggio diventavano due dopo nel sesto inning con la base per ball a Fiorentini e il singolo di Ferretti, la difesa di Cestarelli non era perfetta a Fiorentini arrivava fino in terza. Il sacrificio di Sgnaolin portava il punteggio sull’8-6 . Il Nettuno non mollava e accorciava subito. Doppio di Leo Rodriguez, singolo di Restante e volata di sacrificio di Patrone per l’8-7. Nel nono inning altro botta e risposta. Singolo di Giannini e sacrificio di Fiorentini. la valida interna di Montanelli portava Giannini in terza, il seguente singolo di Sgnaolin batteva a casa il punto decisivo della gara. Nell’ultimo disperato attacco il Nettuno andava vicinissimo all’impresa di rimettere di nuovo in parità la gara. De Jacobis conquistava una base per ball, il giovanissimo Manuel De Angelis batteva un gran triplo per l’ottavo punto del Nettuno. Orefice veniva colpito ed il pinch-runner Cianfriglia rubava la seconda, sulla battuta di De Santis il Grosseto eliminava a casa base De Angelis e sulla seguente rimbalzante di Lorenzo Scerrato la difesa ospite chiudeva la gara sul 9-8. 4 su 5 per Sgnaolin con 2 RBI e 3 su 5 per Biscontri con 3 RBI. Nel Nettuno ottimi Leo Rodriguez con 3 su 5 e 3 RBI e Mattia restante con 2 su 4 con 2 RBI. In Gara 2 si affrontavano Alessandro Ciarla e Yancarlos Santiago da partenti. La partita era dominata dai lanciatori ma il Jolly Roger da squadra esperta approfittava dell’unica occasione che l’ottimo Ciarla concedeva per allungare nel risultato. Terzo inning di gioco, Gustavo Decena andava in base per ball, il sacrificio di Vitillo lo portava in seconda. A quel punto Ciarla trovava Decena fuori base, sulla corsa verso la terza il giovane lanciatore del Nettuno esitava un attimo di troppo nel lancio verso Colaianni in terza e Decena arrivava salvo. L’opportunità veniva tramutata nell’azione che di fatto decideva la gara. Seguivano le basi per ball ad Aprili e Fiorentini e sulla rimbalzante di Montanelli c’era il secondo out ma Decena sbloccava il risultato. Il solito Andrea Sgnaolin con un singolo batteva a casa 2 punti e parziale che andava sul 3-0 in favore del Jolly Roger. Il Nettuno pur battendo alla fine 5 valide, contro le 3 degli ospiti, non riusciva a portare punti a casa. Caricava le basi nel sesto attacco con un solo eliminato, ma Santiago riusciva a chiudere senza danni. Saliva sulla collinetta della squadra nettunese Hector Garcia nel settimo inning e, nell’ottavo attacco del Grosseto, complice un errore di Orefice arrivava il quarto punto della squadra di manager Rullo. Nel nono inning, con ancora Santiago sul monte di lancio, la squadra nettunese metteva ancora pressione. Base per ball a De Jacobis ed errore della difesa sulla battuta di Colaianni, il singolo di Orefice valeva il punto poi però arrivavano gli strikeout su Cestarelli e De Angelis che chiudevano la partita sul 4-1 per il Grosseto. Gara completa per Santiago con 5 valide concesse e 10 K. Ottima anche la partita di Alessandro Ciarla con solo due valide concesse in sei inning con 7 K e bene anche Hector Garcia con tre inning con una valida concessa e 5K.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:24 1493486640 Una nuova caserma per i Vigili del Fuoco di Terracina: accordo col Comune
17:20 1493479200 Lievito 2017 chiude con la passeggiata in Semprevisa e il film di Notaro
16:56 1493477760 L’Inps non rinnova le convenzioni, i Caf di tutta Italia sospendono l’Isee
16:52 1493477520 Analisi allarmanti, il Sindaco di Nettuno recinta la spiaggia libera a San Rocco
16:50 1493477400 Il senatore Gaetti convoca forze dell’ordine e Procura per la sicurezza
16:47 1493477220 Primarie per eleggere il Segretario del Pd, tre i seggi allestiti a Nettuno
15:26 1493472360 In Fiera anche la Presidente Della Penna. Domani protagonisti kiwi e melograno
15:21 1493472060 Auto in sosta sulla pista ciclabile, rischia l'investimento dal... carro funebre
14:53 1493470380 Secondo tamponamento un 24 ore sull'Appia a Cisterna in meno di 24 ore
14:46 1493469960 Nuovo asfalto sulla strada distrutta dall'incendio dell'autocisterna
14:34 1493469240 Inneggiava all'attentatore di Berlino, egiziano "pontino" espulso dall'Italia
10:57 1493456220 Ruba in un'auto sotto gli occhi di un ex poliziotto, che lo fa arrestare
10:51 1493455860 Apre McDonald's nel centro di Aprilia: al lavoro 50 ragazzi. Ecco le innovazioni
10:30 1493454600 Sermoneta dedica il weekend alle donne: al via "Sermoneta si tinge di rosa"
10:27 1493454420 Il Vescovo di Latina in visita a Tres Tabernae, che ospitò l'apostolo Paolo
09:54 1493452440 Notte di sangue a Latina, la Questura chiude per 30 giorni il Bar Florian
09:45 1493451900 Sbanda con l'auto, finisce sul marciapiede, abbatte alcuni pali e si ribalta
08:53 1493448780 Navette gratuite a Terracina dal mercato al Molo per il concerto del 1° maggio
08:39 1493447940 Cisterna, Primarie Pd: Elisa Giorgi candidata all'assemblea nazionale
08:24 1493447040 Milvia Monachesi tenta il bis da Sindaco di Castel Gandolfo e lancia "Insieme"
08:14 1493446440 La FC Aprilia Calcio in lutto: addio all'ex dirigente Bruno Francescotti
08:06 1493445960 Lite e omicidio al parcheggio multipiano: dipendente Poste condannata a 16 anni
07:55 1493445300 Scontro sull'Appia, tre auto coinvolte : ferito un bambino
28/04 1493407560 Turismo sostenibile, Bernardi di Nettuno relatore al convegno in Senato
28/04 1493401920 Dà in affitto una casa non sua, prende 3 mensilità anticipate e sparisce