[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Basket Maschile

88-52 il finale

Promozione, Il Delfino Basket Anzio cade nella tana del Lanuvio

Nella quarta giornata della seconda fase del campionato di Promozione il Delfino Basket Anzio cade in quel di Lanuvio con il punteggio di 88-52 rimanendo a quota 0 punti nel girone C, dominato dal Casilino 23 con 8 punti. La gara parte con il piede giusto per i padroni di casa che con intensità e precisione, attaccano e difendono. E’ di tale impatto del primo quarto che, come vedremo, segna in maniera definitiva la gara sia in difesa che in attacco e conferma l’ottima forma dei giocatori di casa. I ragazzi ospiti fanno ciò che possono, ma hanno evidenti difficoltà sia in fase difensiva che in quella offensiva. Nel secondo quarto l’inerzia della gara sostanzialmente non muta: cambia solo la velocità offensiva del Lanuvio che, in sintesi, rallenta ed Anzio inizia ragionare e cogliere i frutti sperati anche in attacco. Dopo l’intervallo, le due formazioni continuano a confrontarsi a viso aperto, tuttavia il margine di distacco creato dai padroni di casa, di fatto, rende indolore ogni tentativo dei volenterosi e corretti atleti ospiti. L’ultimo quarto, anche con ampie rotazioni da parte dei padroni di casa, imprime una nuova accelerazione violenta da parte del Lanuvio: qui l’incontro termina, con gli ospiti che non attendono che il suono finale della sirena. “Quindi – fanno sapere dalla dirigenza del Lanuvio – nel  sottolineare l’impegno e la valenza espressa (comunque) da tutti gli atleti in gara, abbiamo un’altra volta imparato da una bella gara che è fondamentale mantenere la concentrazione dai primi istanti della gara: infatti, prendere “imbarcate” è molto pericoloso in quanto, a volte, può essere più agevole difendere, ma recuperare determina uno sforzo fisico e mentale eccezionale”.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/12 1513454700 Esplosione in una villa: donna grave. Si ipotizza una fuga di gas
16/12 1513447980 Inaugurato il presepe in grotta al Santuario Madonna Delle Grazie
16/12 1513444680 Fermo dell'ex assessore Placidi, il giudice: Spiccata inclinazione a delinquere
16/12 1513444260 Stazione di Nettuno nel degrado, sul posto Sindaco, Carabinieri e Polizia locale
16/12 1513444140 Danno erariale al Comune di Nettuno, udienza in primavera per Faraone e Diana
16/12 1513443960 Trasferimento aula per un bimbo disabile alla Cavour, una mamma: “Andatevene”
16/12 1513440060 I danni del maltempo a Velletri: allagamenti, alberi e muri crollati
16/12 1513438080 Pomezia vince il Premio Comuni Virtuosi 2017 per la Mobilità Sostenibile
16/12 1513437360 Fucci alle elezioni con una civica, Corrado: rinnega il lavoro fatto dal M5s
16/12 1513429200 Air Show: sinergia per la bonifica dell’area dell'incidente aereo
16/12 1513429080 La Regione Lazio finanzia il Latina Festival: 24mila euro in arrivo
16/12 1513425120 Rapina in un supermercato di Ardea: in due armati fuggono col magro bottino
16/12 1513424700 Il manager Antonio Guido scende in campo e si candida a Sindaco di Aprilia
16/12 1513424160 Il maltempo crea danni e disagi ai Castelli: il bilancio degli interventi
16/12 1513418580 Il Riesame toglie Dell’Accio dai domiciliari e li conferma per Placidi
16/12 1513413300 'Fantasmi a Latina': alla scoperta della storia della città... prima di Latina
16/12 1513413120 Il Presepe Vivente nel Parco Chigi di Ariccia per riscoprire il vero Natale
16/12 1513412820 Sorpreso a cedere droga: 20enne neo diplomato e senza lavoro in manette
16/12 1513412220 Il 21 si voterà il dissesto finanziario di Ardea. Savarese: «È un'opportunità»
16/12 1513411320 La Sindaca tentò di ostacolare il malaffare: la verità nelle intercettazioni
15/12 1513354740 Ariccia, Convegno 'L'Autorità di Pubblica Sicurezza, il prefetto, il questore'
15/12 1513354620 Sabaudia, maltempo: due alberi di mimosa piombano sulla strada
15/12 1513352220 Giovane investita mentre attraversava davanti allo Stadio ad Aprilia
15/12 1513352100 Sbanda sulla 148 e sbatte contro ponte di cemento: donna estratta dalle lamiere
15/12 1513350000 Un concerto coi robot umanoidi: studenti scienziati all'IC Da Vinci Rodari