[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Lotta alle discariche abusive a Marino

Caccia grossa agli incivili, fototrappole mobili per colpire gli 'zozzoni' FOTO

In arrivo a Marino telecamere e fototrappole per colpire gli incivili e contrastare il fenomeno crescente delle micro discariche. Il Comune, d’intesa con la Polizia Locale, ha acquistato quattro dispositivi mobili, che saranno posizionati a rotazione in diversi punti del territorio. Grazie a queste moderne tecnologie, dotate di sistemi per la raccolta di immagini e video, si avranno tutti gli elementi a disposizione per poter riconoscere e punire i numerosi trasgressori. “A breve attiveremo questo servizio, si tratta di strumenti mobili che verranno occultati e posizionati nelle zone più critiche e in quelle che ci verranno segnalate dai cittadini – spiega Alfredo Bertini, comandante della Polizia Locale di Marino – Quello delle micro discariche è un fenomeno difficile da contrastare per la consistente estensione del territorio, circa 30 chilometri quadrati, quasi tutti urbanizzati e costantemente attraversati da un grandissimo flusso di vetture”. Occhi elettronici che rappresentano un deterrente indispensabile per tutelare l’ambiente e il decoro urbano, visto che la sanzione di 300 euro per il non corretto conferimento dei rifiuti sembra non spaventare i trasgressori che agiscono la mattina presto o di notte.  “Servono servizi mirati, spesso in orari al di fuori dai turni di lavoro, per riuscire a colpire questi comportamenti scorretti che provocano danni a tutta la comunità. Importanti sono le segnalazioni che ci arrivano dai cittadini” – conclude Bertini. Qualche giorno fa sono stati sanzionati alcuni operai, e conseguentemente il titolare dell’impresa, colti in flagrante mentre gettavano materiale proveniente da lavori edili nei cassonetti dei rifiuti in zona Frattocchie, ma l’elenco delle vie diventate un “luogo di sosta” per coloro che smaltiscono i calcinacci in maniera irregolare è lungo. Tra le strade critiche via Castel de Paolis e via Pietro Nenni, al confine con il comune di Grottaferrata, ma la situazione peggiore è sulla via dei Laghi, soprattutto in corrispondenza con le piazzole di sosta dove si possono trovare rifiuti di ogni genere, non solo materiale edile ma anche buste dell’immondizia, pneumatici,  bottiglie, teloni, materassi e persino water o altri sanitari. Anche nel tratto del Belvedere sul Lago di Albano, il panorama è rovinato dalla continua presenza di discariche a cielo aperto. Non proprio un bel biglietto da visita per i tanti turisti che si fermano lungo la via dei Laghi per scattare qualche fotografia a uno dei luoghi simbolo dei Castelli romani.



Articoli Correlati:

2017 Marino, la disposizione dello staff M5S sta per annunciare il candidato Presidente della Regione: telecamere vietate Vietato circolare con le telecamere nell'area di "Condivisione 5 Stelle", l'evento in corso a Marino, ...
2016 Nuove telecamere a Marino e Albano Comuni sempre più 'smart': videosorveglianza rinnovata per la sicurezza Il Comune di Marino vuole diventare “smart city” e punta forte sulla sicurezza cittadina. L’Area ...
2015 Beccato a scaricare rifiuti in strada Aprilia: le telecamere anti discariche abusive funzionano! Ecco la prima vittima La Polizia Locale di Aprilia ha identificato, grazie all’impiego delle telecamere di videosorveglianza di recente ...
2015 Videosorveglianza anche sulle discariche Telecamere ai varchi di Aprilia contro auto rubate e assicurazioni false  Il Comune di Aprilia decide di dichiarare guerra alle illegalità su strada. O almeno queste ...
2014 La donna aveva installato le telecamere Molestie, minacce e tentata violenza sulla sua ex, 34enne in manette a Marino Non sono bastate le denunce e il divieto di avvicinamento comminato dall'autorità giudiziaria a fermare ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:03 1516532580 Forza Italia ad Aprilia sceglie un triumvirato per riorganizzare la coalizione
11:50 1516531800 Velletri, sbanda con l'auto, abbatte i pali della luce e sfonda un muretto
11:40 1516531200 Ciampino, ciclista sbatte contro lo sportello di un'auto: grave in ospedale
10:12 1516525920 Frontale sulla Nettunense tra due suore e un ragazzo: 22enne in codice rosso
20/01 1516471140 Incidente ai Pratoni del Vivaro: auto si cappotta e finisce nei terreni del Coni
20/01 1516470780 A Monteporzio Festa della Polizia Locale dei Castelli, Monti Prenestini e Lepini
20/01 1516470720 Deportivo ad Anzio, la Corte dei Conti dissequestra i beni di Criserà
20/01 1516470240 San Sebastiano, la Polizia locale di Nettuno “cuore e mano della città”
20/01 1516469940 San Sebastiano, la Polizia locale di Anzio “primo riferimento della città”
20/01 1516467120 L'editore de Il Caffè dal Papa: «Santità, Le scrivo ciò che non ho potuto dirle»
20/01 1516461780 Lavoratori senza stipendio, si ferma la raccolta dei rifiuti ad Ardea
20/01 1516460400 Liquami nei garage, il Sindaco di Albano ordina al Campidoglio di fare i lavori
20/01 1516445580 Serie D, Girone A. Un grande Simone Valenza fa volare l'Ardea Calcio a 5
20/01 1516444800 Sulla spiaggia di Nettuno la rievocazione dello sbarco alleato del 1944
20/01 1516443900 Imbrattato il monumento ai caduti, polemiche sui social. La condanna del sindaco
20/01 1516442280 Sesso con una 13enne conosciuta sui social: studente di 26 anni indagato
20/01 1516442160 Terza Divisione, Girone C. Volley Academy Pomezia, l'esordio è da urlo
20/01 1516441320 Elezioni Rsu alla nuova Ompi, il trionfo del sindacato Confail
20/01 1516440840 Storia dell'aeronautica nell'agro pontino: gli incontri al centro anziani
20/01 1516440600 I disabili di Velletri chiedono il ripristino della rampa alla Cattedrale
20/01 1516438440 Nuovo allestimento museale per la Locanda Martorelli di Ariccia
20/01 1516438140 Volano gli stracci (social) nell'amministrazione cinquestelle di Pomezia
20/01 1516436460 Carne congelata lavorata in bagno: i Nas chiudono un negozio di alimentari
20/01 1516436040 Auto a fuoco per la terza volta: il responsabile fugge ma ha un incidente e...
19/01 1516385520 Operaio 50enne muore cadendo da tetto: cordoglio a Cisterna