[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Cisterna, l'appello alle Istituzioni

Le gelate di queste notti mettono in ginocchio le coltivazioni di kiwi

Gli effetti della gelata sulle piante di kiwi
Gli effetti della gelata sulle piante di kiwi

Le basse temperature della scorsa notte ha interessato le campagne di Cisterna rischiano di mettere in serio pericolo la produzione locale di kiwi. Si sono registrate diverse gelate, definite a macchia di leopardo, che stanno facendo preoccupare diversi imprenditori agricoli, i quali cominciano a fare i conti con i danni alle loro coltivazioni. “Purtroppo si è verificato questo evento climatico anomalo che ci ha presi di sorpresa – questo il racconto di Renato Campoli, uno dei primi coltivatori di kiwi e già assessore all’agricoltura per il Comune di Cisterna – nessuno si sarebbe mai aspettato una gelata il 20 di aprile, diversi agricoltori sono preoccupati per le conseguenze dell’anomalo evento climatico, ci vorranno un paio di giorni per capire se il danno riguarda solo le foglie delle piantagioni o se ha intaccato anche i fiori da frutto”. In passato le gelate improvvise venivano contrastate da un impianto antibrina, il quale, nel momento in cui le temperature si abbassavano troppo, azionava il sistema d’irrigazione, così da rialzare la temperatura sotto il tendono. “Una tecnica che non si utilizza più da diversi anni – ci spiega Campoli - era un accessorio delle prime coltivazioni di kiwi giallo, un frutto che anticipava la fioritura rispetto al più noto Haward, oggi la nuova specie di kiwi giallo arriva alla fioritura come il verde, in questo periodo più mite, alla fine di aprile, così si è abbandonato il sistema di sbrinamento automatico. Ora per prepararci ad un’altra eventuale gelata stiamo trattando la parte fogliare con dei sali minerali che servono a ritardare la creazione del ghiaccio, cerchiamo, quindi, di aiutare le piantagioni già in sofferenza, di salvare il salvabile. Ci sono diverse aziende agricole interessate da questo problema, ma non sono così tante per poter chiedere l’aiuto delle istituzioni, tramite un’eventuale richiesta di calamità naturale, questo è sì un evento eccezionale, ma, ad oggi, ha interessato pochi coltivatori e speriamo, per loro, che i danni si limitino al minimo, garantendo comunque la raccolta, se così non fosse sarebbe veramente emergenza un po’ per tutta la filiera lavorativa e l’indotto economico che ogni anno il kiwi mette in moto. (D.Ro.)

Tags: kiwi  gelate  cisterna 


Articoli Correlati:

24/04 Danni per centinaia di migliaia di euro Gelate improvvise, tra Aprilia e Cisterna raccolti persi di uve e kiwi “Pensavamo di averla fatta franca, ma purtroppo la gelata di venerdì è stata fatale, soprattutto ...
27/04 Vigneti, kiwi e frutteti ko Coltivazioni devastate dalle gelate: perdita del raccolto almeno del 50% Le coltivazioni del territorio, dai Castelli Romani al litorale, devastate dalle gelate e i raccolti ...
03/04 Cisterna, un recupero complicato L'auto vola sui filari dei kiwi: giovane miracolosamente illeso Brutto incidente nella mattinata di oggi dove un giovane del posto è uscito illeso. Il ...
02/02 L'impegno del Comune di Cisterna Kiwi, buone notizie per i produttori: gasolio agevolato anche per impollinazione "Buone notizie per i produttori di kiwi che grazie all’impegno dell’amministrazione comunale di Cisterna possono ...
2016 Dal 23 al 25 settembre a Olmobello Torna Agri Kiwi Expo a Cisterna: 3 giorni per conoscere ed approfondire il kiwi Sei mesi di organizzazione, sei università (Viterbo, Bologna, Verona, Cuneo, Roma e Napoli) e diversi ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21:13 1493493180 Trovato morto in una grotta della Tuscia il geologo di Latina scomparso da ieri
19:24 1493486640 Una nuova caserma per i Vigili del Fuoco di Terracina: accordo col Comune
17:20 1493479200 Lievito 2017 chiude con la passeggiata in Semprevisa e il film di Notaro
16:56 1493477760 L’Inps non rinnova le convenzioni, i Caf di tutta Italia sospendono l’Isee
16:52 1493477520 Analisi allarmanti, il Sindaco di Nettuno recinta la spiaggia libera a San Rocco
16:50 1493477400 Il senatore Gaetti convoca forze dell’ordine e Procura per la sicurezza
16:47 1493477220 Primarie per eleggere il Segretario del Pd, tre i seggi allestiti a Nettuno
15:26 1493472360 In Fiera anche la Presidente Della Penna. Domani protagonisti kiwi e melograno
15:21 1493472060 Auto in sosta sulla pista ciclabile, rischia l'investimento dal... carro funebre
14:53 1493470380 Secondo tamponamento un 24 ore sull'Appia a Cisterna in meno di 24 ore
14:46 1493469960 Nuovo asfalto sulla strada distrutta dall'incendio dell'autocisterna
14:34 1493469240 Inneggiava all'attentatore di Berlino, egiziano "pontino" espulso dall'Italia
10:57 1493456220 Ruba in un'auto sotto gli occhi di un ex poliziotto, che lo fa arrestare
10:51 1493455860 Apre McDonald's nel centro di Aprilia: al lavoro 50 ragazzi. Ecco le innovazioni
10:30 1493454600 Sermoneta dedica il weekend alle donne: al via "Sermoneta si tinge di rosa"
10:27 1493454420 Il Vescovo di Latina in visita a Tres Tabernae, che ospitò l'apostolo Paolo
09:54 1493452440 Notte di sangue a Latina, la Questura chiude per 30 giorni il Bar Florian
09:45 1493451900 Sbanda con l'auto, finisce sul marciapiede, abbatte alcuni pali e si ribalta
08:53 1493448780 Navette gratuite a Terracina dal mercato al Molo per il concerto del 1° maggio
08:39 1493447940 Cisterna, Primarie Pd: Elisa Giorgi candidata all'assemblea nazionale
08:24 1493447040 Milvia Monachesi tenta il bis da Sindaco di Castel Gandolfo e lancia "Insieme"
08:14 1493446440 La FC Aprilia Calcio in lutto: addio all'ex dirigente Bruno Francescotti
08:06 1493445960 Lite e omicidio al parcheggio multipiano: dipendente Poste condannata a 16 anni
07:55 1493445300 Scontro sull'Appia, tre auto coinvolte : ferito un bambino
28/04 1493407560 Turismo sostenibile, Bernardi di Nettuno relatore al convegno in Senato