[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il Sindaco addita i "disturbati mentali"

Il Ministro dell'Interno: nessun condizionamento mafioso al Comune di Anzio

Arriva la risposta del ministro dell’Interno Marco Minniti all’interrogazione a riposta scritta su presunte infiltrazioni mafiose nel comune di Anzio, presentata nel luglio dello scorso anno da alcuni senatori tra cui il primo firmatario Massimo Cervellini di Sinistra Italiana, che il 29 aprile prossimo sarà tra i relatori al convegno sulla legalità in programma all’Hotel Serpa.

“Il Ministero dell’Interno – scrive il senatore Cervellini sul suo profilo facebook – risponde all’interrogazione, presentata a luglio 2016 sul fenomeno delle infiltrazioni mafiose nel litorale romano, orientata a verificare eventuali iniziative prese dal prefetto e a chiedere l’insediamento di una commissione d’accesso per verificare la sussistenza dei presupposti per l’applicazione al Comune di Anzio degli articoli 142 e 143 del Testo unico degli enti locali, relativi allo scioglimento del Consiglio comunale. Il Ministero dell’Interno – continua Cervellini – pur riconoscendo la gravità dei fatti verificatisi nel tempo – aggiungo: alcuni dei quali successivi alla data di presentazione dell’interrogazione – ritiene, specificando testualmente, di non disporre, allo stato attuale, di elementi concreti e univocamente orientati al condizionamento dell’Amministrazione comunale. Perciò noi manteniamo altissime l’attenzione e la vigilanza, non ci facciamo intimidire da nessuno ed il prossimo 29 aprile ci riuniremo ad Anzio, anche se il sindaco ci vieta l’utilizzo della Sala comunale. Noi siamo rispettosi e tenaci, però nessuno dica che non sapeva”. “Continueremo, coinvolgendo sempre tutte le istituzioni preposte, come sempre abbiamo fatto a cominciare dalla Commissione bicamerale Antimafia, ma soprattutto i cittadini, che devono essere consapevoli ed informati di quanto accade nella loro bellissima città. Davanti ad intimidazioni così pesanti ci saremmo aspettati solidarietà alle denunce pubbliche che abbiamo fatto, non certo insulti”.

Il Sindaco: “Grazie Ministro, non esistono condizionamenti”

“Ringrazio il Ministro dell’Interno – fa sapere Bruschini – per aver chiarito, ancora una volta, che non sussistono elementi orientati al condizionamento dell’Amministrazione Comunale. Come ho sempre sostenuto, conoscendo bene la Città, non sono mai esistiti e non esistono condizionamenti all’attività amministrativa. Auspico che i denigratori seriali, locali e nazionali, che insistono quotidianamente su queste tematiche se ne facciano una ragione. Del resto posso dimostrare che, quando sono venuto a conoscenza di presunti fatti che, a mio giudizio, potevano essere considerati allarmanti sono stato io, per primo, a recarmi dalle Forze dell’Ordine che ringrazio sempre per la positiva collaborazione ed attenta vigilanza sul nostro territorio. Il sottoscritto, dal 1980 ad oggi, si è sempre confrontato con tutte le Istituzioni e non ha mai avuto problematiche di natura giudiziaria. Non saprei quanti, con i miei stessi incarichi istituzionali, se ne possano vantare”.

Bruschini e la caduta di stile sui “disturbati mentali”

“La Città di Anzio, con le sue attività commerciali, le associazioni, le scuole e con tutte le sue istituzioni, non merita di essere additata in questo modo da una setta di disturbati mentali che saranno giudicati, nei loro comportamenti, dai cittadini laboriosi ed impegnati di questa Città”, scrive sempre il Sindaco in una nota stampa. Chi sarebbero i disturbati mentali? I giornalisti che riportano i fatti? O i parlamentari che chiedono di vederci chiaro? Il Sindaco vanta una carriera politica senza “macchie giudiziarie”, lo stesso non può dirsi per quanto riguarda il rispetto di chi fa il proprio lavoro. Da “ominicchi” e “viperelle” a “disturbati mentali”, le perle di Luciano Bruschini stanno facendo scuola. Una brutta scuola.



Articoli Correlati:

08/04 Il caso finisce in Regione Stagione balneare a rischio tra Torvaianica e Lavinio, 20 km di costa da salvare La stagione balneare si avvicina e, come ogni anno, sul litorale romano torna l’incubo dell’inquinamento. ...
2016 Dubbi sui requisiti dei nominati Assunzioni al Comune di Anzio, tre Senatori interrogano il Ministro Sono tre i senatori firmatari di due distinte interrogazioni per fare chiarezza sulle assunzioni presso il Comune ...
2016 Ma ancora non arriva nessuna risposta Infiltrazioni mafiose ad Anzio, ennesima interrogazione al ministro dell'Interno Il Comune di Anzio finisce ancora una volta in discussione in Parlamento con un’interrogazione al Ministro dell’Interno ...
2016 "Cosa nostra padrona sul litorale" I 5 stelle in Senato sollecitano Alfano sulla commissione d'accesso ad Anzio E' durissimo l'intervento del portavoce dei 5 stelle al Senato Elena Fattori in cui si sollecita il Ministro ...
2016 Il giorno prima dell'intimidazione Alla Camera la richiesta di scioglimento del Consiglio comunale di Anzio Incredibile la coincidenza. Il 3 agosto è stata presentata una interrogazione parlamentare a firma del ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:54 1511513640 Un successo la manifestazione "Non è amore" contro la violenza sulle donne
08:46 1511509560 Velletri, iniziative per la Giornata Mondiale contro la Violenza sulle donne
08:13 1511507580 Inseguimento per le strade di Campoverde: a bordo 4 rom con strumenti da scasso
08:08 1511507280 Ladri al poliambulatorio: svuotata la cassa automatica per le prenotazioni
07:42 1511505720 Furto in casa sotto l'occhio della telecamera. «Ormai sono velocissimi»
23/11 1511462820 Il sen. Gasparri contro Coletta: 'Urbanistica immobile, danno da 80 mln di euro'
23/11 1511462400 100.000 euro per altri attraversamenti pedonali rialzati sulle strade di Aprilia
23/11 1511458560 Un mutuo ventennale per realizzare marciapiedi e lampioni su via dei Rutuli
23/11 1511457900 Sospeso il dipendente comunale di Aprilia arrestato: avrà il 50% dello stipendio
23/11 1511450880 Albano, premiato il progetto vincitore per la nuova scuola di piazza Zampetti
23/11 1511448960 Il sindaco di Pomezia incontra il velista 17enne Andrea Balzer
23/11 1511448660 Lavori al cimitero comunale di Anzio, ristrutturati i bagni e tutti i portici
23/11 1511448540 Anzio, giunta a sette con due nomi tecnici: domani l’ufficializzazione
23/11 1511443200 Coppa Italia, la Virtus Nettuno Lido perde a Ciampino ma passa ai quarti
23/11 1511443020 Luminarie di Natale, via Romana e via Cattaneo a Nettuno si organizzano da sole
23/11 1511442840 Sassi e inseguimento sulla Nettuno – Velletri, disavventura per tre donne
23/11 1511442420 Pomezia, approvate aliquote Imu, Tasi e Irpef. E c'è il "siparietto" in casa PD
23/11 1511442060 Coppa Italia, l'Unipomezia strappa il pass per i quarti di finale
23/11 1511441100 Controlli all'aeroporto di Ciampino, sanzionati alcuni NCC per violazioni
23/11 1511440620 Acqua pubblica, la Provincia convoca i Sindaci dei Comuni soci di Acqualatina
23/11 1511440380 Ondata di furti: chiesta la convocazione del comitato per la sicurezza pubblica
23/11 1511437680 Gli Juniores stravincono in campionato e mister Rippa punta ai regionali
23/11 1511435340 Sequestrate reti da pesca illegale al Fogliano pronte per essere utilizzate
23/11 1511435280 Dovevano scontare anni di carcere, i Carabinieri li trovano e li arrestano
23/11 1511434920 Aggrediscono e rapinano un ragazzo alle autolinee: arrestati egiziani 18enni