[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il Sindaco addita i "disturbati mentali"

Il Ministro dell'Interno: nessun condizionamento mafioso al Comune di Anzio

Arriva la risposta del ministro dell’Interno Marco Minniti all’interrogazione a riposta scritta su presunte infiltrazioni mafiose nel comune di Anzio, presentata nel luglio dello scorso anno da alcuni senatori tra cui il primo firmatario Massimo Cervellini di Sinistra Italiana, che il 29 aprile prossimo sarà tra i relatori al convegno sulla legalità in programma all’Hotel Serpa.

“Il Ministero dell’Interno – scrive il senatore Cervellini sul suo profilo facebook – risponde all’interrogazione, presentata a luglio 2016 sul fenomeno delle infiltrazioni mafiose nel litorale romano, orientata a verificare eventuali iniziative prese dal prefetto e a chiedere l’insediamento di una commissione d’accesso per verificare la sussistenza dei presupposti per l’applicazione al Comune di Anzio degli articoli 142 e 143 del Testo unico degli enti locali, relativi allo scioglimento del Consiglio comunale. Il Ministero dell’Interno – continua Cervellini – pur riconoscendo la gravità dei fatti verificatisi nel tempo – aggiungo: alcuni dei quali successivi alla data di presentazione dell’interrogazione – ritiene, specificando testualmente, di non disporre, allo stato attuale, di elementi concreti e univocamente orientati al condizionamento dell’Amministrazione comunale. Perciò noi manteniamo altissime l’attenzione e la vigilanza, non ci facciamo intimidire da nessuno ed il prossimo 29 aprile ci riuniremo ad Anzio, anche se il sindaco ci vieta l’utilizzo della Sala comunale. Noi siamo rispettosi e tenaci, però nessuno dica che non sapeva”. “Continueremo, coinvolgendo sempre tutte le istituzioni preposte, come sempre abbiamo fatto a cominciare dalla Commissione bicamerale Antimafia, ma soprattutto i cittadini, che devono essere consapevoli ed informati di quanto accade nella loro bellissima città. Davanti ad intimidazioni così pesanti ci saremmo aspettati solidarietà alle denunce pubbliche che abbiamo fatto, non certo insulti”.

Il Sindaco: “Grazie Ministro, non esistono condizionamenti”

“Ringrazio il Ministro dell’Interno – fa sapere Bruschini – per aver chiarito, ancora una volta, che non sussistono elementi orientati al condizionamento dell’Amministrazione Comunale. Come ho sempre sostenuto, conoscendo bene la Città, non sono mai esistiti e non esistono condizionamenti all’attività amministrativa. Auspico che i denigratori seriali, locali e nazionali, che insistono quotidianamente su queste tematiche se ne facciano una ragione. Del resto posso dimostrare che, quando sono venuto a conoscenza di presunti fatti che, a mio giudizio, potevano essere considerati allarmanti sono stato io, per primo, a recarmi dalle Forze dell’Ordine che ringrazio sempre per la positiva collaborazione ed attenta vigilanza sul nostro territorio. Il sottoscritto, dal 1980 ad oggi, si è sempre confrontato con tutte le Istituzioni e non ha mai avuto problematiche di natura giudiziaria. Non saprei quanti, con i miei stessi incarichi istituzionali, se ne possano vantare”.

Bruschini e la caduta di stile sui “disturbati mentali”

“La Città di Anzio, con le sue attività commerciali, le associazioni, le scuole e con tutte le sue istituzioni, non merita di essere additata in questo modo da una setta di disturbati mentali che saranno giudicati, nei loro comportamenti, dai cittadini laboriosi ed impegnati di questa Città”, scrive sempre il Sindaco in una nota stampa. Chi sarebbero i disturbati mentali? I giornalisti che riportano i fatti? O i parlamentari che chiedono di vederci chiaro? Il Sindaco vanta una carriera politica senza “macchie giudiziarie”, lo stesso non può dirsi per quanto riguarda il rispetto di chi fa il proprio lavoro. Da “ominicchi” e “viperelle” a “disturbati mentali”, le perle di Luciano Bruschini stanno facendo scuola. Una brutta scuola.



Articoli Correlati:

08/04 Il caso finisce in Regione Stagione balneare a rischio tra Torvaianica e Lavinio, 20 km di costa da salvare La stagione balneare si avvicina e, come ogni anno, sul litorale romano torna l’incubo dell’inquinamento. ...
2016 Dubbi sui requisiti dei nominati Assunzioni al Comune di Anzio, tre Senatori interrogano il Ministro Sono tre i senatori firmatari di due distinte interrogazioni per fare chiarezza sulle assunzioni presso il Comune ...
2016 Ma ancora non arriva nessuna risposta Infiltrazioni mafiose ad Anzio, ennesima interrogazione al ministro dell'Interno Il Comune di Anzio finisce ancora una volta in discussione in Parlamento con un’interrogazione al Ministro dell’Interno ...
2016 "Cosa nostra padrona sul litorale" I 5 stelle in Senato sollecitano Alfano sulla commissione d'accesso ad Anzio E' durissimo l'intervento del portavoce dei 5 stelle al Senato Elena Fattori in cui si sollecita il Ministro ...
2016 Il giorno prima dell'intimidazione Alla Camera la richiesta di scioglimento del Consiglio comunale di Anzio Incredibile la coincidenza. Il 3 agosto è stata presentata una interrogazione parlamentare a firma del ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/08 1502904360 Stella Maris: grande partecipazione per la 35esima edizione della processione
16/08 1502902800 Aprilia Calcio, si parte il 3 settembre in casa contro la Lupa Roma
16/08 1502902260 Anzio Calcio, Di Ventura: "la mia esperienza al servizio della squadra"
16/08 1502901900 Ball Don't Lie Latina, è stato un successo
16/08 1502901660 Memorial Cristina Varani, numeri e curiosità della Terza Edizione
16/08 1502884020 Treni bollenti: pendolari fotografano le temperature a bordo e protestano
16/08 1502883420 25enne sorpreso mentre vende marijuana ad un 18enne: arrestato
16/08 1502881980 “Il mare di Anzio è pulito”, residenti e turisti difendono il loro Lido
16/08 1502877540 Lanterne cinesi incendiano azienda a Lido dei Pini, lo sfogo del titolare
16/08 1502877420 Bonifiche su tutto il territorio di Nettuno, controffensiva agli zozzoni
16/08 1502877240 Cafone con il Maggiolone lava l’auto all’autobotte di Acqualatina a Nettuno
16/08 1502877000 Mare sporco, le segnalazioni ad Anzio: scattano i controlli della Capitaneria
16/08 1502876820 Tg3 a Nettuno per la questione arsenico, domani vertice tra Comune e Acqualatina
16/08 1502869440 Danneggiato l'ingresso della sede della Croce Rossa: vandali o ladri?
16/08 1502869080 Danni all'area archeologica di Lanuvio, il Sindaco: staneremo i responsabili
16/08 1502868840 Avvertite due scosse di terremoto di magnitudo 1.9 a Bassiano
16/08 1502868060 Incendio lungo il canale di bonifica di Sabaudia. Indagini in corso
15/08 1502815740 Minorenne sorpreso a rubare occhiali e pennetta usb da una macchina parcheggiata
15/08 1502815140 Provincia di Latina in fiamme: 5 incendi hanno impegnato i Vigili del Fuoco
15/08 1502814300 Nemi: auto finisce nel lago, recuperata dopo due giorni di lavoro
15/08 1502798400 Cala il numero di reati commessi a Latina, ma crescono i controlli
15/08 1502782260 Boldrini denuncia chi la insulta: utenti di Nettuno, Latina e Frascati a rischio
15/08 1502781000 Investito da un'auto in piazza San Marco, 80enne muore una settimana dopo
15/08 1502779080 Sul lungomare di Torvajanica una tartaruga caretta caretta spiaggiata
15/08 1502777700 Arsenico a Nettuno, Cisterna, Aprilia e Latina, arrivano le autobotti