[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

E' il vice Presidente dell'Abi

Turismo sostenibile, Bernardi di Nettuno relatore al convegno in Senato

<
>
Alessandro Bernardi, vice Presidente dell'Abi professional
Alessandro Bernardi, vice Presidente dell'Abi professional
La locandina dell'evento
La locandina dell'evento

Turismo sostenibile – un asset per lo sviluppo dei territori. E’ fissato per il prossimo giovedì 25 maggio, dalle 10 alle 13, presso la Sala dell’Istituto di Santa Maria in Aquiro nel Senato della Repubblica Piazza Capranica, a Roma, un convegno che accende i riflettori sulla sfida cruciale del settore turistico-ricettivo: decollare attraverso i nuovi Fondi SIE 2014-2020. Tra gli organizzatori dell’evento, Alessandro Bernardi, titolare del Kinsale Irish Pub di Nettuno, il più grande d’Europa, vice presidente della Proloco Forte Sangallo di Nettuno e Vice Presidente nazionale dell’Associazione Barman Italiani A.B.I. Professional.

“L’Europa è la destinazione turistica più attraente al mondo e il turismo è tra i più potenti volani di occupazione, sviluppo, ricchezza. Per sfruttarne a fondo le potenzialità e usufruire degli strumenti che l’Unione Europea mette a disposizione dei propri partner è però necessario un approccio globale che non perda di vista la sostenibilità e il territorio. Questa la sfida a cui l’Italia è chiamata per essere competitiva in un settore del tutto strategico per il Sistema Paese, obiettivo imprescindibile da un corretto utilizzo dei nuovi Fondi SIE 2014-2020. È dedicato a una disamina a 360 gradi di questa prova cruciale per la filiera turistico-ricettiva italiana il convegno “Turismo sostenibile – un asset per lo sviluppo dei territori”. L’appuntamento – giovedì 25 maggio dalle 10 alle 13 presso la Sala Convegni del Senato della Repubblica – è un’occasione per riflettere, tra esponenti politici, esperti, addetti del settore e stakeholder, su come un turismo ben progettato e ben gestito, sia capace di usufruire delle risorse messe a disposizione dall’Europa, possa contribuire alle principali dimensioni dello sviluppo sostenibile, aumentando il capitale sociale dei territori, contribuendo alla crescita dell’occupazione, diffondendo la consapevolezza del grande patrimonio naturale e culturale del nostro Paese.

I numeri del turismo raccontano da soli il potenziale del settore. Stando agli ultimi dati OMT, gli arrivi internazionali nel mondo hanno toccato quota 1,186 miliardi, l’Europa – l’area più visitata del Pianeta – ne conta 607,7 milioni, l’Italia registra 35.556 milioni di euro di spesa dei viaggiatori stranieri nei suoi confini. Il giro d’affari internazionale ammonta a 1.260 miliardi di dollari, il nostro Paese si colloca al 5° posto nel mondo per gli arrivi e al 7° per gli introiti e registra un contributo diretto del settore turistico al PIL in Italia di 68,8 miliardi di Euro, pari al 4,2% sul totale e ogni scalino della graduatoria vale milioni e milioni di euro.

Standard elevati che vanno mantenuti e per farlo occorre rafforzare e perfezionare la gestione della ricettività e la capacità di intercettare risorse, affinando sempre più il processo di marketing territoriale e progettazione in rete. Come traguardo una maggiore attenzione all’offerta turistica abbinata alla conoscenza approfondita delle specificità e delle esigenze locali così da elaborare strategie condivise di valorizzazione territoriale e aumentare, quindi, competitività e mercati evitando una frammentazione e dispersione delle risorse comunitarie messe a disposizione. L’Italia non può permettersi di restare indietro in una partita simile e un virtuoso utilizzo dei fondi europei può e deve essere un elemento determinante.

Intervengono:

Maria Spilabotte, Vicepresidente Commissione Lavoro Senato della Repubblica Italiana

Andrea Marcucci, Presidente Commissione Istruzione pubblica e Beni culturali Senato della Repubblica

Roberto Turi, Esperto di monitoraggio dei fondi europei e analista di politiche pubbliche

Marco Pini, Esperto di Mercato del Lavoro e analista di politiche pubbliche

Annamaria Arcese, Esperto di tecnologia dei sistemi nel settore turistico

Vincenzo Ceniti, Segretario Generale Unionturismo

Emilia Vitullo, Vice Presidente Nazionale Unionturismo

Carlo Romito, Presidente Nazionale Solidus

Alessandro Bernardi, Vicepresidente A.B.I. Professional

Manuel Libertucci Presidente ADA Lazio

Le conclusioni sono affidate a:

Massimiliano Smeriglio, Vicepresidente Regione Lazio, Assessore Formazione, Ricerca, Scuola, Università e Turismo.

Un evento di dimensioni nazionali che lascia intuire le potenzialità di un settore, quello turistico, anche per quello che riguarda l’attrazione di finanziamenti per lo sviluppo, davvero interessante anche a livello locale. A testimonianza che anche dalla Provincia possono partire imput di crescita culturale e propositivi di livello.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
13:05 1505819100 Ad Ardea un caso di Chikungunya: questa mattina iniziata la disinfestazione
12:56 1505818560 Processo Albafor, il Sindaco di Albano oggi in udienza davanti ai giudici
12:49 1505818140 Ladro di abiti di lusso scappa in mezzo ai campi ma i carabinieri lo arrestano
12:41 1505817660 Istituita l'isola ecologica a Fontana di Papa, a due passi dalla Nettunense
11:33 1505813580 Giri lascia la presidenza della commissione trasporti: «Impegni lavorativi»
11:09 1505812140 Cancelli anti-degrado nella cattedrale San Marco di Latina
10:00 1505808000 Stazione Pomezia, sindaco: «Non è vero che io e Corrado siamo rimasti immobili»
09:47 1505807220 Un pontino alla guida dell’Associazione Nazionale Amministratori Immobiliari
09:42 1505806920 400 firme per chiedere un'ordinanza per la chiusura della Sep di Pontinia
09:42 1505806920 Maltempo, Coldiretti: Nel Lazio +222% di pioggia, non fa bene all'agricoltura
09:32 1505806320 Tornano i posti disabili in piazza San Clemente. Adesso manca solo la rampa
08:50 1505803800 23enne pestata a morte, svolta nelle indagini: arrestati la zia e il cognato
07:46 1505799960 Scontro frontale su via dei Rutuli tra due auto: tre feriti
07:39 1505799540 Scontro tra autobus e camion sull'autostrada A1, muore conducente pontino
18/09 1505764680 Approda ad Anzio lo yatch extra lusso Electa, mistero sui passeggeri a bordo
18/09 1505754540 Droga dalla Colombia ad Aprilia e Latina, latitanza finita per un 22enne
18/09 1505753580 Scontro tra due auto all'incrocio, tra i cinque feriti anche due minori
18/09 1505752140 Scuola Toscanini, la protesta dei genitori: "Vogliamo rassicurazioni ufficiali"
18/09 1505746260 Addio ad Arnaldo Serra, ex Sindaco di Nettuno nel cuore dei cittadini
18/09 1505746140 Vertice in Regione per la Chikungunya, Anzio “pizzica” ancora il Comune di Roma
18/09 1505743800 Allenamento "urbano" a Pomezia per comprare un'ambulanza alla Croce Rossa
18/09 1505741040 Rifiuti, fondi regionali… per pochi intimi. E si insiste con gli inceneritori
18/09 1505739360 Campo di calcio Selva dei Pini, Comune: «Società ci giocava abusivamente»
18/09 1505739300 Anzio Calcio, ancora un Ko al Bruschini
18/09 1505738580 Airone Calcio, una sola squadra al comando