[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Al centro polivalente di Campoleone

Grande festa per i 10 anni del Pecoraduno con Bone Machine e Il Muro del Canto

Appuntamento importante quest'anno per il Pecoraduno di Campoleone che compie 10 anni. Appuntamento dal 26 al 28 Maggio per festeggiare insieme presso il Centro Polivalente in Via Cisternense, 13 a Campoleone.

Tutto iniziò per gioco in un piccolo vitigno campoleonese in mezzo a trattori, chitarre, vino, birra e, ovviamente, tanta carne di pecora. Dopo 10 anni il Pecoraduno è cresciuto e propone tanti menù. il primo quello culinario dove potete assaggiare il meglio dei pascoli ovini dell'agro romano e pontino. Succulenta carne di pecora come solo al Pecoraduno è possibile mangiare. Lo stand gastronomico in cui si impegnano spalla a spalla giovani del luogo insieme a esperte cuoche nostrane, di origine sarda e abruzzese, servirà i piatti tipici delle loro culture pastorali di provenienza: malloreddus al sugo di pecora, seadas, pecora alla brace, arrosticini e succulenta pecora al callaro.

Il programma musicale prevede momenti di ottimo rock n’roll e grande cantautorato a km zero venerdì 26 maggio con i The Bone Machine. Il suono selvaggio, scarno e "cavernoso" del Rock'n'Roll primordiale accompagna i testi irriverenti e perversi come storie ubriache e malate impregnate di demoni, alcool, sesso, zombie e follia. Sabato 27 maggio prosegue sotto l’insegna della scena romana con Tunonna. È il nome di battaglia di Silvia (aka Silvia Sicks), voce e chitarra, che con questo pseudonimo incide brani di rock acustico/indie/D.I.Y./underground. A seguire i Beer Brodaz, un progetto originale, con la complicità di un pubblico eccezionale. La domenica, come ogni anno si comincia sin dalla mattina con i laboratori. Si parte con la produzione del formaggio: un pastore sardo mostrerà come si fa la ricotta, appena terminata la lavorazione, il prodotto verrà distribuito gratuitamente ai visitatori. Contestualmente al laboratorio di formaggio si terrà la tosatura della pecora, i bambini e gli amanti dei mestieri tradizionali potranno vedere come si taglia la lana naturale direttamente dal vivo. Il pomeriggio, dopo il consueto pranzo domenicale dove cucineremo un vitello intero da 200kg circa, il pubblico sarà intrattenuto dall'allegra musica folcloristica degli Oba oba , accompagnati da coloriti personaggi campoleonesi, maestri nell'improvvisarsi cabarettisti canori, saranno organizzati anche tanti giochi popolari. La serata musicale, sul palco fa ancora da padrone la scena romana con Il muro del canto. E per ultimo, ma non meno importante c’è il menù dello spettacolo e del divertimento nelle serate di Sabato e Domenica sarà possibile volare in Mongolfiera, invece durante tutto il Pecoraduno potrete trovare gli spettacoli di fuoco di Marzia Di Vito, giocoliera manipolatrice di fiamme e mangia fuoco.

 

PROGRAMMA

Venerdì 26

ore 20:00 – apertura stand gastronomico

Ore 21:00- Marzia Di Vito giocoliera manipolatrice di fiamme e mangia fuoco.

Dalle 22:00 The Bone Machine, Peco dj set

Sabato 27

ore 16:30 – torneo calcetto per bambini

ore 19:30 – apertura stand gastronomico

dalle 22:00 Tunonna, Beer Brodaz

Domenica 28

ore 10:30 – tosatura della pecora e laboratorio di formaggio

ore 12:30 – apertura stand gastronomico per il pranzo domenicale (vitello intero alla brace)

ore 15:00 – Attività Pomeridiane

ore 19:30 – apertura stand gastronomico

ore 22:00 - Il Muro Del Canto Fiore De Niente Tour 2017

 

 

 

 

 

 

 



Articoli Correlati:

2016 Al centro polivalente di via Cisternense A Campoleone torna il Pecoraduno: tre giorni di gastronomia, musica e sport Tutto iniziò per gioco in un piccolo vitigno campoleonese in mezzo a trattori, chitarre, vino, ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:27 1495794420 Premiati in piazza di Corte i bambini delle classi "Riciclone" di Ariccia
12:03 1495792980 Nasce il forum dei giovani, per appassionare i ragazzi alla politica locale
11:46 1495791960 Incidente mortale nella notte: auto contro un muro di cemento, muore un 28enne
11:44 1495791840 Domenica torna Albano InSieme... in Festa, tutti gli eventi in programma
11:01 1495789260 Quest'anno la Sagra delle fragole di Nemi in aiuto dei terremotati di Amatrice
11:00 1495789200 Terracina punta ad essere capitale italiana degli sport da spiaggia
10:20 1495786800 La Cisl Fp: forse vicina l'assunzione per i precari del Comune di Pomezia
09:49 1495784940 La sfortuna di vivere tra Albano, Aprilia e Pomezia: discariche, campi rom...
08:41 1495780860 Arriva la delibera salva-chioschi: congelata la posizione numero uno
08:15 1495779300 Cade il controsoffitto, studenti feriti. Ma la facoltà non chiuderà
08:11 1495779060 Ai Castelli monitoraggio "dal cielo" delle linee elettriche
08:07 1495778820 Parcheggi selvaggi, a Cisterna bocciata l'idea dei paletti sui marciapiedi
07:59 1495778340 Notte bianca e spettacoli dal vivo, il programma dell’Estate a via Romana
07:56 1495778160 Dopo l'incendio al negozio di parrucchiere scatta la gara di solidarietà
25/05 1495732920 A volte tornano: Mancini offre "ben" 10,55 euro per il Latina. Tifosi allibiti
25/05 1495727340 Amatrice, si chiude il campo mensa gestito dai volontari dei Castelli Romani
25/05 1495722780 A GIUGNO RIAPRE HYDROMANIA: UNA NUOVA STAGIONE DI DIVERTIMENTO
25/05 1495722120 Madre e figlia col pollice verde (ma per la marijuana): denunciate
25/05 1495716780 Pomezia vince il premio Gestione Patrimoni territoriali al Best Practice 2017
25/05 1495715760 Racing Club, mister Corrado Zanchi si coccola i suoi Allievi Regionali
25/05 1495715640 Cotral, gli autisti saranno anche controllori (con incentivo per ogni multa)
25/05 1495714920 Grande attesa per la tappa di Massimo Ranieri a Cisterna
25/05 1495714800 Polizia Locale di Anzio, il Comandante Ierace chiama i rinforzi per l’estate
25/05 1495714320 Furto e danni ai mezzi della Poseidon, società partecipata del Comune di Nettuno
25/05 1495713720 Sermoneta, consuntivo 2016: toccato quasi il 100% della riscossione