[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Al centro polivalente di Campoleone

Grande festa per i 10 anni del Pecoraduno con Bone Machine e Il Muro del Canto

Appuntamento importante quest'anno per il Pecoraduno di Campoleone che compie 10 anni. Appuntamento dal 26 al 28 Maggio per festeggiare insieme presso il Centro Polivalente in Via Cisternense, 13 a Campoleone.

Tutto iniziò per gioco in un piccolo vitigno campoleonese in mezzo a trattori, chitarre, vino, birra e, ovviamente, tanta carne di pecora. Dopo 10 anni il Pecoraduno è cresciuto e propone tanti menù. il primo quello culinario dove potete assaggiare il meglio dei pascoli ovini dell'agro romano e pontino. Succulenta carne di pecora come solo al Pecoraduno è possibile mangiare. Lo stand gastronomico in cui si impegnano spalla a spalla giovani del luogo insieme a esperte cuoche nostrane, di origine sarda e abruzzese, servirà i piatti tipici delle loro culture pastorali di provenienza: malloreddus al sugo di pecora, seadas, pecora alla brace, arrosticini e succulenta pecora al callaro.

Il programma musicale prevede momenti di ottimo rock n’roll e grande cantautorato a km zero venerdì 26 maggio con i The Bone Machine. Il suono selvaggio, scarno e "cavernoso" del Rock'n'Roll primordiale accompagna i testi irriverenti e perversi come storie ubriache e malate impregnate di demoni, alcool, sesso, zombie e follia. Sabato 27 maggio prosegue sotto l’insegna della scena romana con Tunonna. È il nome di battaglia di Silvia (aka Silvia Sicks), voce e chitarra, che con questo pseudonimo incide brani di rock acustico/indie/D.I.Y./underground. A seguire i Beer Brodaz, un progetto originale, con la complicità di un pubblico eccezionale. La domenica, come ogni anno si comincia sin dalla mattina con i laboratori. Si parte con la produzione del formaggio: un pastore sardo mostrerà come si fa la ricotta, appena terminata la lavorazione, il prodotto verrà distribuito gratuitamente ai visitatori. Contestualmente al laboratorio di formaggio si terrà la tosatura della pecora, i bambini e gli amanti dei mestieri tradizionali potranno vedere come si taglia la lana naturale direttamente dal vivo. Il pomeriggio, dopo il consueto pranzo domenicale dove cucineremo un vitello intero da 200kg circa, il pubblico sarà intrattenuto dall'allegra musica folcloristica degli Oba oba , accompagnati da coloriti personaggi campoleonesi, maestri nell'improvvisarsi cabarettisti canori, saranno organizzati anche tanti giochi popolari. La serata musicale, sul palco fa ancora da padrone la scena romana con Il muro del canto. E per ultimo, ma non meno importante c’è il menù dello spettacolo e del divertimento nelle serate di Sabato e Domenica sarà possibile volare in Mongolfiera, invece durante tutto il Pecoraduno potrete trovare gli spettacoli di fuoco di Marzia Di Vito, giocoliera manipolatrice di fiamme e mangia fuoco.

 

PROGRAMMA

Venerdì 26

ore 20:00 – apertura stand gastronomico

Ore 21:00- Marzia Di Vito giocoliera manipolatrice di fiamme e mangia fuoco.

Dalle 22:00 The Bone Machine, Peco dj set

Sabato 27

ore 16:30 – torneo calcetto per bambini

ore 19:30 – apertura stand gastronomico

dalle 22:00 Tunonna, Beer Brodaz

Domenica 28

ore 10:30 – tosatura della pecora e laboratorio di formaggio

ore 12:30 – apertura stand gastronomico per il pranzo domenicale (vitello intero alla brace)

ore 15:00 – Attività Pomeridiane

ore 19:30 – apertura stand gastronomico

ore 22:00 - Il Muro Del Canto Fiore De Niente Tour 2017

 

 

 

 

 

 

 



Articoli Correlati:

2016 Al centro polivalente di via Cisternense A Campoleone torna il Pecoraduno: tre giorni di gastronomia, musica e sport Tutto iniziò per gioco in un piccolo vitigno campoleonese in mezzo a trattori, chitarre, vino, ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
18:21 1506097260 Giovanni Zappalà da Anzio tra i 9 finalisti di Rds Academy su 3.000 candidati
17:59 1506095940 Parole e musica... appunti sull'anima: Ardea celebra Califano nella casa museo
17:48 1506095280 Due auto si scontrano e bloccano la Pontina in direzione Latina
17:40 1506094800 Il Consiglio di Stato dà ragione a Rida: sull’organico si discuta nel merito
17:10 1506093000 Incidente al "solito" incrocio della Nettunense: traffico in tilt
16:45 1506091500 Lavori in corso al parco Rielasingen-Worblingen di Ardea: chiuso
16:07 1506089220 Carica Unipomezia: a Ciampino per vincere
15:51 1506088260 L'Airone Calcio prepara la trasferta di Frascati. Oliva: "devono temerci"
14:55 1506084900 Ardea, feroce lite tra consigliere M5S e cittadino fuori dall'aula consiliare
14:15 1506082500 Allarme olio in calo: a Latina e Frosinone si prevede una perdita da 60mln
14:04 1506081840 Casa della musica a Latina: arriva il finanziamento da 2 milioni di euro
13:53 1506081180 Gli studenti di Latina si improvvisano giardinieri del Comune
13:44 1506080640 Piano anti aggressioni sui treni e nelle ferrovie: arrivano i tornelli
12:36 1506076560 Da ieri al lavoro per mettere in sicurezza una facciata pericolante a Genzano
12:33 1506076380 Auto rubate e targhe contraffatte a Nettuno, l’indagine della Polizia locale
11:18 1506071880 Si è insediato il capitano Rapone, nuovo comandante dei Carabinieri di Frascati
11:15 1506071700 Bovini infetti, revocata l'ordinanza anticarbonchio in località Molara
11:11 1506071460 Primo caso di Chikungunya a Grottaferrata, predisposte nuove disinfestazioni
11:05 1506071100 Comune di Albano e Vigili Urbani presenti a "Le giornate della Polizia Locale"
11:00 1506070800 Ad Ariccia inizia la stagione concertistica dell'Accademia degli Sfaccendati
10:53 1506070380 Caos ticket mensa, Di Muro: «lavoriamo tutto il giorno per risolvere»
10:30 1506069000 Nuovo ricorso dei Comitati contro il progetto della Roma-Latina
10:22 1506068520 Caos alla scuola di via Cavour, risorteggiati i bambini, le mamme vanno via
10:18 1506068280 Alberghiero chiuso a Lavinio, studenti prendono il bus vicino alle prostitute
10:15 1506068100 Fontane chiuse e poi riaperte a Ciampino, i cittadini possono stare tranquilli