[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Basket Maschile

Numeri da capogiro per il progetto

Virtus Basket Aprilia, grande successo per "Differenzio anch'io"

24 classi quinte, 30 classi quarte, 6 istituti scolastici per un totale di 1162 bambini, che tra un canestro e l’altro, sono stati veicolo di una nuova cultura ambientale ed ecologica ad Aprilia. In una splendida giornata estiva, gli alunni di tutte le classi quinte e l’unica classe IV, vincitrice del torneo, si sono ritrovate all’Ecocentro di via Portogallo per partecipare tutti insieme alla festa conclusiva del progetto “Differenzio Anch’io”. Tutte le classi di ogni istituto scolastico, durante l’arco della mattinata, si sono date il cambio per visitare l’Ecocentro e raccogliere tutte quelle informazioni e curiosità finalizzate a comprendere le attività che si svolgono all’interno. Alla visita guidata si è andato a sommare anche un incontro con i responsabili dei tre impianti di trattamento rifiuti e di certo non poteva mancare la Virtus Bk Aprilia, che con i suoi istruttori, ha reso tutto più bello e divertente la giornata. In occasione di questo ormai tradizionale appuntamento, erano presenti anche diverse figure istituzionali tra cui il Sindaco Antonio Terra, l’Assessore Ambiente ed Ecologia Alessandra Lombardi, l’Assessore ai Servizi Sociali Eva Torselli, l’Assessore all’Istruzione Francesca Barbaliscia, i rispettivi ingegneri e responsabili dell’impianto Acea (Kyklos), Self Garden e la Progetto Ambiente. L’intervento del primo cittadino è stato volutamente focalizzato sull’importanza che hanno le giovani generazioni  a diffondere il verbo della differenziata in tutte le sue forme: “Si dice che sono gli adulti ad avere la tendenza a non rispettare la raccolta differenziata e si dice inoltre che sono proprio i bambini (figli nel maggiore dei casi) ad insegnare loro come operare. Stiamo provando a rendere la città di Aprilia più civile e pulita, ed i bambini sono stati i primi a responsabilizzarsi ed a sensibilizzare la famiglia.” Anche l’Assessore Barbaliscia è della stessa opinione: “I bambini hanno un ruolo importante in questo progetto di educazione ambientale ma soprattutto civica”. L’Assessore Lombardi invece ha fatto un discorso un po più ampio, ringraziando tutti coloro che si sono impegnati nella realizzazione delle festa, nella sua esecuzione e di tutto il progetto che ha tenuto impegnati molte persone per diversi mesi. Inoltre ha elogiato il lavoro compiuto dai ragazzi per la produzione dei video e per la creazione – da parte della scuola Marconi - di un cartellone fatto con materiali di recupero. A chiusura del progetto, quindi, insegnanti ed alunni hanno lavorato alla produzione di un video. Gli stessi sono stati visionati da una giuria che ha scelto come vincitrice del primo premio le classi 5A e 5E dell’istituto comprensivo Arturo Toscanini; come secondo posto invece la 5A e 5B del plesso Elsa Morante, mentre come terza classificata la 5A e 5B del plesso di Vallelata. Anche i responsabili degli impianti, che hanno fin da subito accolto e offerto la loro collaborazione al progetto “Differenzio Anch'io”, sono intervenuti lodando il lavoro svolto dai bambini, dalle insegnanti, dall'Amministrazione Comunale per la nascita di questa “filiera scuola-lavoro”, come ha sostenuto Tiziana Vona della Self Garden. Promossi a pieni voti anche gli istruttori della Virtus, che attraverso il gioco sono stati in grado di promuovere e rendere unico questo progetto. Anche il Presidente della Virtus Basket Aprilia Roberto Lupelli ha preso parola sostenendo che: “E’ costruttivo insegnare ai bambini il ciclo dei rifiuti e le nozioni che fanno proprie poi ne parlano a casa con i familiari. Dal questionario che facciamo recapitare alle famiglie, ci aiuta a capire come rendere ancor più soddisfacente l’intero progetto, che quest'anno si è arricchito del torneo delle 4 elementari e molto probabilmente il prossimo anno lo estenderemo alle classi quinte. Inoltre aver scelto come location l’Ecocentro, trasforma di fatto la stessa struttura: i cittadini ne colgono le potenzialità e gli sviluppi.” In ultimo, ma non per questo meno importante, ringraziamo l’azienda “Apo Fruit” per aver dispensato a ciascun partecipante un vassoietto di macedonia fresca per fare merenda: un pensiero molto gradito e soprattutto salutare, ideale per giornate calde come quella di oggi. Altra nota di merito va alla Tesei Bus, grazie alla quale è stato possibile il trasporto degli alunni durante lo svolgimento della manifestazione, per lo spostamento dalla scuola agli impianti e ritorno.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21:23 1511382180 Pomezia, ladri si intrufolano a scuola e rubano soldi alle addette alle pulizie
20:49 1511380140 Tentata rapina al titolare dell’Officina del Pesce a Nettuno, il colpo alle 23
18:04 1511370240 Denuncia «minacce e pressioni», il Sindaco la solleva dall'incarico di vice
17:57 1511369820 10 milioni di euro per le scuole superiori della provincia di Latina: eccole
17:48 1511369280 «Quanti ricordi a Castel Gandolfo con mio padre, Guglielmo Marconi»
16:36 1511364960 Il pane casereccio di Genzano alla Festa delle eccellenze agroalimentari
16:18 1511363880 Festa dell'Albero a Latina con studenti e volontari fino al weekend
16:15 1511363700 Pensieri e Sentimenti. Io, Donna: l'iniziativa contro la violenza sulle donne
16:13 1511363580 Un affascinante percorso espositivo dedicato a Dante alle Mura del Valadier
16:02 1511362920 Ritirato un lotto di porchetta di Ariccia contaminato da un pericoloso batterio
15:47 1511362020 Amatoriale, archiviata la 4^ giornata del torneo Città di Nettuno di Slowpitch
15:44 1511361840 Perlentola: spettacolo al femminile in scena alla sala Luigi Pistilli di Cori
15:42 1511361720 Job Day a Palazzo Savelli, l'incontro tra chi cerca e chi offre lavoro
15:17 1511360220 Incontro culturale e culinario con il Venezuela con le donne di Ricordi d'Aroma
15:11 1511359860 Ciclocross, Antonio Folcarelli e Gaia Realini brillano al 9°Memorial D'Annibale
14:54 1511358840 Coppa Divisione,la Mirafin fa godere tutta Pomezia: eliminata la Todis(serie A2)
14:24 1511357040 Scontro tra l'auto e il camion del Comune: due feriti sulla Cisternense
13:50 1511355000 Festa dell’Albero 2017 a Cori e Giulianello. 9 alberi offerti dai cittadini
13:49 1511354940 Centenario della Grande Guerra, mostra di Modellismo militare al Forte Sangallo
13:46 1511354760 Il Meetup Nettuno in Movimento espelle tre dissidenti, pronto un nuovo gruppo
13:27 1511353620 Via libera del Consiglio comunale alla Chiesa Cristiana Evangelica a Cisterna
13:25 1511353500 Ladro bloccato da due cittadini nigeriani e arrestato dai Carabinieri
13:07 1511352420 All’isola ecologica attivo anche il servizio di smaltimento di vecchi pneumatici
13:02 1511352120 57enne sospettato di aver tentato di uccidere l'ex compagna: fermato a Velletri
12:16 1511349360 Caso Shark Volley, Comune: «Hanno occupato la Cupola senza diritto per un anno»