[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

A Palazzo Sforza Cesarini

Genzano, la Mostra di Pablo Echaurren rimane aperta fino al 31 agosto FOTO

"Ritmo Barocco" è il titolo della mostra Palazzo Sforza Cesarini, da Marinetti a Dee Dee Ramone, un viaggio nei bassi istinti musicali di Pablo Echaurren.  Si è aperta domenica 18 giugno la mostra "Ritmo barocco", progetto artistico di Pablo Echaurren, genio eclettico di fama mondiale, artista a tutto campo abituato ad esprimersi attraverso pittura, ceramica, illustrazione, fumetto, scrittura, musica e video. La musica è tra le tante passioni della vita dell’artista. Ai Ramones, gruppo punk degli anni settanta, ha dedicato libri, tele e collage, raccontandoli anche in un documentario del 2010. Amante del rock e del punk, possiede una collezione di bassi, anche rarissimi, tra cui un T. Holmes Bo Diddley, un Longhorn della Danelectro e un EB Gibson del 1954, e da suoi disegni sono stati realizzati alcuni esemplari. Nel linguaggio universale della musica Echaurren trova l’humus ideale per coniugare l’alto e il basso e, in questo caso, il basso è anche quello elettrico, elevato a icona sacra nelle ceramiche in stile barocco con cui si apre la mostra. Il percorso prosegue con una serie di tele, collage, manifesti e uno dei bassi da lui disegnati, dal “cuore” sonoro e come sempre spiazzante. Il basso elettrico, lo stile barocco e l'arte della ceramica: tre elementi in apparenza distinti, che si fondono insieme, e che saranno esposte fino al 31 agosto a Palazzo Sforza Cesarini per celebrare la vocazione dell'edificio a ospitare concerti, rassegne e prestigiosi corsi di perfezionamento musicale. Echaurren si fa testimone di questa tradizione nella chiave neobarocca che ha sempre espresso nelle sue forme, nelle sue ripetizioni decorative. È nella texture che si trova il ritmo barocco: una ripetizione di forme e colori che crea armonia. Il basso elettrico, simbolo di uno stile di vita e di un modo di guardare le cose, è in grado di coniugare la ritmica e l'armonia. E se il rock ha a che fare con il barocco perché infrange limiti, regole e codici, la ceramica è pop, arriva alle persone in forma di oggetto e si presta a infinite varianti e variazioni. Echaurren dipinge da bassista, nel caos della musica del quotidiano ne avverte il ritmo di fondo e lo traduce in pittura, in oggetto artistico, con un linguaggio universale. "È un onore per la nostra cittadina avere Pablo Echaurren qui a Genzano – ha commentato il sindaco Daniele Lorenzon durante l’inaugurazione della mostra –. Portando le sue opere a Palazzo Sforza Cesarini andiamo quasi a completare un percorso che dal Seicento arriva fino a oggi aprendoci a un futuro ancora da evolvere e da sviluppare in termini di presenza artistica sul territorio". In occasione della mostra è pubblicato un catalogo edito da Postcart, sarà aperta e visitabile fino al 31 agosto. L.S.  



Articoli Correlati:

19/06 Mostra visitabile fino ad oggi Continuano le iniziative dei commercianti durante l'Infiorata di Genzano Genzano, si susseguono le iniziative dei commercianti durante la tradizionale Infiorata. La Mostra sull Infiorata ...
2016 Visitabile fino al 15 maggio Rosy Losito art exhibition, la mostra pittorica al Poeta Lunch Bar di Latina Il progetto dell’isola culturale del Museo Diffuso di MAD continua con la mostra pittorica “La ...
2015 Dal 30 maggio a Palazzo Sforza Cesarini La mostra d'arte di Vincenzo Balsamo ospite dell'Infiorata di Genzano 2015 Genzano si prepara per l’Infiorata 2015 del 13, 14, 15 giugno. Ospite dell'edizione 2015 l'artista ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21:23 1511382180 Pomezia, ladri si intrufolano a scuola e rubano soldi alle addette alle pulizie
20:49 1511380140 Tentata rapina al titolare dell’Officina del Pesce a Nettuno, il colpo alle 23
18:04 1511370240 Denuncia «minacce e pressioni», il Sindaco la solleva dall'incarico di vice
17:57 1511369820 10 milioni di euro per le scuole superiori della provincia di Latina: eccole
17:48 1511369280 «Quanti ricordi a Castel Gandolfo con mio padre, Guglielmo Marconi»
16:36 1511364960 Il pane casereccio di Genzano alla Festa delle eccellenze agroalimentari
16:18 1511363880 Festa dell'Albero a Latina con studenti e volontari fino al weekend
16:15 1511363700 Pensieri e Sentimenti. Io, Donna: l'iniziativa contro la violenza sulle donne
16:13 1511363580 Un affascinante percorso espositivo dedicato a Dante alle Mura del Valadier
16:02 1511362920 Ritirato un lotto di porchetta di Ariccia contaminato da un pericoloso batterio
15:47 1511362020 Amatoriale, archiviata la 4^ giornata del torneo Città di Nettuno di Slowpitch
15:44 1511361840 Perlentola: spettacolo al femminile in scena alla sala Luigi Pistilli di Cori
15:42 1511361720 Job Day a Palazzo Savelli, l'incontro tra chi cerca e chi offre lavoro
15:17 1511360220 Incontro culturale e culinario con il Venezuela con le donne di Ricordi d'Aroma
15:11 1511359860 Ciclocross, Antonio Folcarelli e Gaia Realini brillano al 9°Memorial D'Annibale
14:54 1511358840 Coppa Divisione,la Mirafin fa godere tutta Pomezia: eliminata la Todis(serie A2)
14:24 1511357040 Scontro tra l'auto e il camion del Comune: due feriti sulla Cisternense
13:50 1511355000 Festa dell’Albero 2017 a Cori e Giulianello. 9 alberi offerti dai cittadini
13:49 1511354940 Centenario della Grande Guerra, mostra di Modellismo militare al Forte Sangallo
13:46 1511354760 Il Meetup Nettuno in Movimento espelle tre dissidenti, pronto un nuovo gruppo
13:27 1511353620 Via libera del Consiglio comunale alla Chiesa Cristiana Evangelica a Cisterna
13:25 1511353500 Ladro bloccato da due cittadini nigeriani e arrestato dai Carabinieri
13:07 1511352420 All’isola ecologica attivo anche il servizio di smaltimento di vecchi pneumatici
13:02 1511352120 57enne sospettato di aver tentato di uccidere l'ex compagna: fermato a Velletri
12:16 1511349360 Caso Shark Volley, Comune: «Hanno occupato la Cupola senza diritto per un anno»