[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

A Palazzo Sforza Cesarini

Genzano, la Mostra di Pablo Echaurren rimane aperta fino al 31 agosto FOTO

"Ritmo Barocco" è il titolo della mostra Palazzo Sforza Cesarini, da Marinetti a Dee Dee Ramone, un viaggio nei bassi istinti musicali di Pablo Echaurren.  Si è aperta domenica 18 giugno la mostra "Ritmo barocco", progetto artistico di Pablo Echaurren, genio eclettico di fama mondiale, artista a tutto campo abituato ad esprimersi attraverso pittura, ceramica, illustrazione, fumetto, scrittura, musica e video. La musica è tra le tante passioni della vita dell’artista. Ai Ramones, gruppo punk degli anni settanta, ha dedicato libri, tele e collage, raccontandoli anche in un documentario del 2010. Amante del rock e del punk, possiede una collezione di bassi, anche rarissimi, tra cui un T. Holmes Bo Diddley, un Longhorn della Danelectro e un EB Gibson del 1954, e da suoi disegni sono stati realizzati alcuni esemplari. Nel linguaggio universale della musica Echaurren trova l’humus ideale per coniugare l’alto e il basso e, in questo caso, il basso è anche quello elettrico, elevato a icona sacra nelle ceramiche in stile barocco con cui si apre la mostra. Il percorso prosegue con una serie di tele, collage, manifesti e uno dei bassi da lui disegnati, dal “cuore” sonoro e come sempre spiazzante. Il basso elettrico, lo stile barocco e l'arte della ceramica: tre elementi in apparenza distinti, che si fondono insieme, e che saranno esposte fino al 31 agosto a Palazzo Sforza Cesarini per celebrare la vocazione dell'edificio a ospitare concerti, rassegne e prestigiosi corsi di perfezionamento musicale. Echaurren si fa testimone di questa tradizione nella chiave neobarocca che ha sempre espresso nelle sue forme, nelle sue ripetizioni decorative. È nella texture che si trova il ritmo barocco: una ripetizione di forme e colori che crea armonia. Il basso elettrico, simbolo di uno stile di vita e di un modo di guardare le cose, è in grado di coniugare la ritmica e l'armonia. E se il rock ha a che fare con il barocco perché infrange limiti, regole e codici, la ceramica è pop, arriva alle persone in forma di oggetto e si presta a infinite varianti e variazioni. Echaurren dipinge da bassista, nel caos della musica del quotidiano ne avverte il ritmo di fondo e lo traduce in pittura, in oggetto artistico, con un linguaggio universale. "È un onore per la nostra cittadina avere Pablo Echaurren qui a Genzano – ha commentato il sindaco Daniele Lorenzon durante l’inaugurazione della mostra –. Portando le sue opere a Palazzo Sforza Cesarini andiamo quasi a completare un percorso che dal Seicento arriva fino a oggi aprendoci a un futuro ancora da evolvere e da sviluppare in termini di presenza artistica sul territorio". In occasione della mostra è pubblicato un catalogo edito da Postcart, sarà aperta e visitabile fino al 31 agosto. L.S.  



Articoli Correlati:

19/06 Mostra visitabile fino ad oggi Continuano le iniziative dei commercianti durante l'Infiorata di Genzano Genzano, si susseguono le iniziative dei commercianti durante la tradizionale Infiorata. La Mostra sull Infiorata ...
2016 Visitabile fino al 15 maggio Rosy Losito art exhibition, la mostra pittorica al Poeta Lunch Bar di Latina Il progetto dell’isola culturale del Museo Diffuso di MAD continua con la mostra pittorica “La ...
2015 Dal 30 maggio a Palazzo Sforza Cesarini La mostra d'arte di Vincenzo Balsamo ospite dell'Infiorata di Genzano 2015 Genzano si prepara per l’Infiorata 2015 del 13, 14, 15 giugno. Ospite dell'edizione 2015 l'artista ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:15 1505978100 Chikungunya: c'è da averne paura? Parla l'esperto immunologo Fernando Aiuti
09:00 1505977200 Castelli di cioccolato, tre giorni di festa dedicata al mondo del cacao
08:54 1505976840 Weekend di concerti a Belluno per il Coro dell'Ass. Nazionale Alpini di Latina
08:37 1505975820 Secondo furto in una settimana al bar della stazione di Sezze: rubate le slot
08:22 1505974920 Giostre dei giardinetti abusive e senza autorizzazione: scattano i sigilli
08:19 1505974740 Inaugurato il laboratorio artistico sperimentale Spazio33 di Sezze
08:03 1505973780 Forza il posto di blocco: inseguimento per le strade di Aprilia. Un arresto
07:56 1505973360 Terracinese ruba costosa bicicletta a un brasiliano: inseguito e arrestato
20/09 1505928240 Aprilia: cambia il calendario della raccolta differenziata
20/09 1505927940 Il concerto/spettacolo «Canzoni e Utopie tour» chiude la Festa dell’Unità
20/09 1505927580 86 casi di Chikungunya nel Lazio. Lo Spallanzani isola il virus
20/09 1505927400 Fino a 300 licenziamenti all'Alfasigma di Pomezia: il caso approda in Parlamento
20/09 1505922240 Convegno medico - scientifico “La Salute Vien Mangiando” a Terracina
20/09 1505922000 Fino a 15.000 euro per il permesso di soggiorno: 37 indagati, 2.000 coinvolti
20/09 1505921580 Cade dalla piattaforma mentre caricava un camion, grave un operaio
20/09 1505918940 Cumuli di rifiuti nel cortile della scuola De Amicis, il Comune si mobilita
20/09 1505918400 Festival della Sostenibilità e delle Relazioni al parco Palatucci di Nettuno
20/09 1505918280 Incontro con lo scrittore Aldo Onorati per il Festival della Rotonda ad Albano
20/09 1505918280 Femminile, Serie C. Le Aquile Apriliane pronte a volare
20/09 1505917980 Early Music Festival: tutti i concerti in programma a Sermoneta, Latina e Roma
20/09 1505917680 Serie D. Eagles Aprilia, presentato lo staff tecnico
20/09 1505917560 Il Campionato Regionale di Autocross chiude a Campoverde sul Circuito Asal Trovò
20/09 1505917140 Chikungunya, a Sermoneta disinfestazione preventiva sul territorio e alle scuole
20/09 1505916900 Ad Albano è possibile pubblicare la Carta d'Identità Elettronica
20/09 1505915520 Forza il posto di blocco e viene arrestato: è alla guida sotto effetto di droga