[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

I candidati di Grottaferrata

Aspiranti Sindaci verso il ballottaggio: intervista ad Andreotti e Bertuzzi FOTO

<
>
Luciano Andreotti
Luciano Andreotti
Stefano Bertuzzi
Stefano Bertuzzi

Andreotti: “attenzione alle casse comunali” 

Perché pensa di essere il sindaco migliore per Grottaferrata?
Penso di poter essere un buon sindaco, non ambisco a essere il migliore. Di migliori nella storia politica ce ne sono stati. La mia squadra e io vogliamo fare il meglio per Grottaferrata.
Quali i primi interventi nel caso fosse eletto?
Le cose da fare subito sono tantissime: dalla manutenzione al decoro ma la prima è verificare la reale situazione contabile così da poter mettere in moto la macchina amministrativa anche attraverso un confronto quotidiano con dirigenti, funzionari e impiegati. In Consiglio le prime delibere che approverei sono quelle che potremmo condividere con le minoranze. 
Quali leve per il rilancio di Grottaferrata?
La cultura come fine ma anche come volano di rilancio generale. L'innovazione attraverso mezzi come il Wi-Fi gratuito e l'avvio del progetto startup Grotta 2.0 per la facilitazione della vita e del rapporto dei cittadini con la pubblica amministrazione. Sostegno all'attività economiche con lo snellimento delle procedure burocratiche, lotta all'abusivismo commerciale, sicurezza ma anche la definitiva e immediata soluzione della pluriennale area artigianale di Villa Senni.
Un messaggio agli elettori ed al suo competitor. Invito gli elettori a proseguire il cammino che ci ha portato fin qui a un passo dal vero cambiamento. Ora serve l'affermazione definitiva e coraggiosa di questa volontà a beneficio di tutti i grottaferratesi. 
Al mio competitor ricordo la palese divergenza sul piano politico: per me la politica è inclusione e partecipazione, lui risponde a logiche di partito. Sul piano programmatico cito solo due delle tante differenze: il vecchio mercato coperto che Bertuzzi vuole abbattere per creare un'inutile piazzetta tra le due già esistenti (Cavour e Conti), io voglio rigenerare la vecchia struttura per creare un centro culturale polivalente e teatro. L'altra è la questione urbanistica. Ogni ipotesi di ulteriore sviluppo edilizio deve essere sottoposta al severo e rigoroso esame di un nuovo strumento che riconsideri l’insieme degli standard, delle opere di urbanizzazione e della crescita demografica sostenibile. Lui al contrario propone uno sviluppo edilizio senza limiti con negativi effetti evidenti.

Bertuzzi: “pronto con la delibera vallone”

Perché pensa di essere il sindaco migliore per Grottaferrata?
Perché da quando è nato il Pd, ho lavorato con tenacia e passione per realizzare un programma che rilanci Grottaferrata sotto tutti gli aspetti, affinché possa diventare un perno del turismo culturale ed enogastronomico. Sono molto fiducioso rispetto al futuro che ci attende: il nostro è un gruppo coeso.
 
Quali i primi interventi nel caso fosse eletto?
I primi interventi previsti sono l'abbattimento dell'ex mercato coperto e del muro di recinzione dei giardini di Patmos, al fine di restituire finalmente all'area centrale della città il decoro e il respiro che merita. Inoltre ho intenzione di approvare subito una delibera di salvaguardia per la zona del Vallone, visto lo scempio provocato dal depuratore.
Quali leve per il rilancio di Grottaferrata?
Vedo Grottaferrata come città dell'arte e della cultura, valorizzando le sue notevoli potenzialità archeologiche e paesaggistiche si realizzerà il rilancio del turismo di qualità. Ho intenzione di favorire il confronto attivo fra Comune e piccoli imprenditori, commercianti, artigiani e operatori economici, per attivare un nuovo metodo di lavoro a sostegno dell’economia locale, con annesso rilancio della Fiera in chiave specialistica. Sarà poi necessario programmare interventi finalizzati a uno sviluppo sostenibile, avviare un piano per rivedere la mobilità e il sistema di smaltimento dei rifiuti. Particolare importanza sarà data alla razionalizzazione della spesa e al reperimento di fondi sovra comunali. Sono previsti interventi per il sociale, la scuola e lo sport, nonché la dotazione per il Comune di un nuovo portale Web con applicazioni finalizzate a migliorare i servizi per i cittadini.
 Un messaggio agli elettori ed al suo competitor.
Posso tranquillamente affermare, senza nessuna retorica, che se sarò eletto sarò il sindaco di tutti i cittadini di Grottaferrata e di tutto il territorio: dal centro alle periferie. La mia porta sarà sempre aperta per ascoltare le esigenze di chiunque e per trovare l'adeguata soluzione. Sono determinato a lavorare per la nostra meravigliosa città di cui, come ho detto più volte, sono incredibilmente orgoglioso.

Marco Caroni 
 



Articoli Correlati:

26/06 Eletti Mastrosanti e Andreotti Frascati e Grottaferrata scelgono sindaci "civici". Bassa l'affluenza alle urne Il civico Roberto Mastrosanti è il nuovo Sindaco di Frascati. Al ballottaggio del 25 giugno ...
25/06 Si vota fino alle 23 Affluenza ballottaggio a Ardea, Sabaudia, Frascati e Grottaferrata AGGIORNAMENTI - Alle ore 23 a Frascati ha votato  il 45,13% degli elettori, a Grottaferrata il 37,30%, ad Ardea il 38,83% e a Sabaudia il ...
2014 Castelli Romani al voto Ballottaggio a Ciampino, Frascati e Grottaferrata domenica 8 giugno A Ciampino si torna alle urne l'8 giugno per eleggere il Sindaco. A contendersi la ...
2014 Probabilmente si andrà al ballottaggio Elezioni Grottaferrata. Fontana in testa, segue Broccatelli Dai primi dati degli scrutini a Grottaferrata Fontana è a 273 voti, Broccatelli a 227 (Consoli 154, ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
09:54 1511513640 Un successo la manifestazione "Non è amore" contro la violenza sulle donne
08:46 1511509560 Velletri, iniziative per la Giornata Mondiale contro la Violenza sulle donne
08:13 1511507580 Inseguimento per le strade di Campoverde: a bordo 4 rom con strumenti da scasso
08:08 1511507280 Ladri al poliambulatorio: svuotata la cassa automatica per le prenotazioni
07:42 1511505720 Furto in casa sotto l'occhio della telecamera. «Ormai sono velocissimi»
23/11 1511462820 Il sen. Gasparri contro Coletta: 'Urbanistica immobile, danno da 80 mln di euro'
23/11 1511462400 100.000 euro per altri attraversamenti pedonali rialzati sulle strade di Aprilia
23/11 1511458560 Un mutuo ventennale per realizzare marciapiedi e lampioni su via dei Rutuli
23/11 1511457900 Sospeso il dipendente comunale di Aprilia arrestato: avrà il 50% dello stipendio
23/11 1511450880 Albano, premiato il progetto vincitore per la nuova scuola di piazza Zampetti
23/11 1511448960 Il sindaco di Pomezia incontra il velista 17enne Andrea Balzer
23/11 1511448660 Lavori al cimitero comunale di Anzio, ristrutturati i bagni e tutti i portici
23/11 1511448540 Anzio, giunta a sette con due nomi tecnici: domani l’ufficializzazione
23/11 1511443200 Coppa Italia, la Virtus Nettuno Lido perde a Ciampino ma passa ai quarti
23/11 1511443020 Luminarie di Natale, via Romana e via Cattaneo a Nettuno si organizzano da sole
23/11 1511442840 Sassi e inseguimento sulla Nettuno – Velletri, disavventura per tre donne
23/11 1511442420 Pomezia, approvate aliquote Imu, Tasi e Irpef. E c'è il "siparietto" in casa PD
23/11 1511442060 Coppa Italia, l'Unipomezia strappa il pass per i quarti di finale
23/11 1511441100 Controlli all'aeroporto di Ciampino, sanzionati alcuni NCC per violazioni
23/11 1511440620 Acqua pubblica, la Provincia convoca i Sindaci dei Comuni soci di Acqualatina
23/11 1511440380 Ondata di furti: chiesta la convocazione del comitato per la sicurezza pubblica
23/11 1511437680 Gli Juniores stravincono in campionato e mister Rippa punta ai regionali
23/11 1511435340 Sequestrate reti da pesca illegale al Fogliano pronte per essere utilizzate
23/11 1511435280 Dovevano scontare anni di carcere, i Carabinieri li trovano e li arrestano
23/11 1511434920 Aggrediscono e rapinano un ragazzo alle autolinee: arrestati egiziani 18enni