[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

I candidati di Grottaferrata

Aspiranti Sindaci verso il ballottaggio: intervista ad Andreotti e Bertuzzi FOTO

<
>
Luciano Andreotti
Luciano Andreotti
Stefano Bertuzzi
Stefano Bertuzzi

Andreotti: “attenzione alle casse comunali” 

Perché pensa di essere il sindaco migliore per Grottaferrata?
Penso di poter essere un buon sindaco, non ambisco a essere il migliore. Di migliori nella storia politica ce ne sono stati. La mia squadra e io vogliamo fare il meglio per Grottaferrata.
Quali i primi interventi nel caso fosse eletto?
Le cose da fare subito sono tantissime: dalla manutenzione al decoro ma la prima è verificare la reale situazione contabile così da poter mettere in moto la macchina amministrativa anche attraverso un confronto quotidiano con dirigenti, funzionari e impiegati. In Consiglio le prime delibere che approverei sono quelle che potremmo condividere con le minoranze. 
Quali leve per il rilancio di Grottaferrata?
La cultura come fine ma anche come volano di rilancio generale. L'innovazione attraverso mezzi come il Wi-Fi gratuito e l'avvio del progetto startup Grotta 2.0 per la facilitazione della vita e del rapporto dei cittadini con la pubblica amministrazione. Sostegno all'attività economiche con lo snellimento delle procedure burocratiche, lotta all'abusivismo commerciale, sicurezza ma anche la definitiva e immediata soluzione della pluriennale area artigianale di Villa Senni.
Un messaggio agli elettori ed al suo competitor. Invito gli elettori a proseguire il cammino che ci ha portato fin qui a un passo dal vero cambiamento. Ora serve l'affermazione definitiva e coraggiosa di questa volontà a beneficio di tutti i grottaferratesi. 
Al mio competitor ricordo la palese divergenza sul piano politico: per me la politica è inclusione e partecipazione, lui risponde a logiche di partito. Sul piano programmatico cito solo due delle tante differenze: il vecchio mercato coperto che Bertuzzi vuole abbattere per creare un'inutile piazzetta tra le due già esistenti (Cavour e Conti), io voglio rigenerare la vecchia struttura per creare un centro culturale polivalente e teatro. L'altra è la questione urbanistica. Ogni ipotesi di ulteriore sviluppo edilizio deve essere sottoposta al severo e rigoroso esame di un nuovo strumento che riconsideri l’insieme degli standard, delle opere di urbanizzazione e della crescita demografica sostenibile. Lui al contrario propone uno sviluppo edilizio senza limiti con negativi effetti evidenti.

Bertuzzi: “pronto con la delibera vallone”

Perché pensa di essere il sindaco migliore per Grottaferrata?
Perché da quando è nato il Pd, ho lavorato con tenacia e passione per realizzare un programma che rilanci Grottaferrata sotto tutti gli aspetti, affinché possa diventare un perno del turismo culturale ed enogastronomico. Sono molto fiducioso rispetto al futuro che ci attende: il nostro è un gruppo coeso.
 
Quali i primi interventi nel caso fosse eletto?
I primi interventi previsti sono l'abbattimento dell'ex mercato coperto e del muro di recinzione dei giardini di Patmos, al fine di restituire finalmente all'area centrale della città il decoro e il respiro che merita. Inoltre ho intenzione di approvare subito una delibera di salvaguardia per la zona del Vallone, visto lo scempio provocato dal depuratore.
Quali leve per il rilancio di Grottaferrata?
Vedo Grottaferrata come città dell'arte e della cultura, valorizzando le sue notevoli potenzialità archeologiche e paesaggistiche si realizzerà il rilancio del turismo di qualità. Ho intenzione di favorire il confronto attivo fra Comune e piccoli imprenditori, commercianti, artigiani e operatori economici, per attivare un nuovo metodo di lavoro a sostegno dell’economia locale, con annesso rilancio della Fiera in chiave specialistica. Sarà poi necessario programmare interventi finalizzati a uno sviluppo sostenibile, avviare un piano per rivedere la mobilità e il sistema di smaltimento dei rifiuti. Particolare importanza sarà data alla razionalizzazione della spesa e al reperimento di fondi sovra comunali. Sono previsti interventi per il sociale, la scuola e lo sport, nonché la dotazione per il Comune di un nuovo portale Web con applicazioni finalizzate a migliorare i servizi per i cittadini.
 Un messaggio agli elettori ed al suo competitor.
Posso tranquillamente affermare, senza nessuna retorica, che se sarò eletto sarò il sindaco di tutti i cittadini di Grottaferrata e di tutto il territorio: dal centro alle periferie. La mia porta sarà sempre aperta per ascoltare le esigenze di chiunque e per trovare l'adeguata soluzione. Sono determinato a lavorare per la nostra meravigliosa città di cui, come ho detto più volte, sono incredibilmente orgoglioso.

Marco Caroni 
 



Articoli Correlati:

26/06 Eletti Mastrosanti e Andreotti Frascati e Grottaferrata scelgono sindaci "civici". Bassa l'affluenza alle urne Il civico Roberto Mastrosanti è il nuovo Sindaco di Frascati. Al ballottaggio del 25 giugno ...
25/06 Si vota fino alle 23 Affluenza ballottaggio a Ardea, Sabaudia, Frascati e Grottaferrata AGGIORNAMENTI - Alle ore 23 a Frascati ha votato  il 45,13% degli elettori, a Grottaferrata il 37,30%, ad Ardea il 38,83% e a Sabaudia il ...
2014 Castelli Romani al voto Ballottaggio a Ciampino, Frascati e Grottaferrata domenica 8 giugno A Ciampino si torna alle urne l'8 giugno per eleggere il Sindaco. A contendersi la ...
2014 Probabilmente si andrà al ballottaggio Elezioni Grottaferrata. Fontana in testa, segue Broccatelli Dai primi dati degli scrutini a Grottaferrata Fontana è a 273 voti, Broccatelli a 227 (Consoli 154, ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
01:58 1506124680 Tragico scontro sulla Nettuno Velletri, muore un 27enne di Anzio
22/09 1506105360 Visita del Papa alla Fondazione Santa Lucia grazie a Gabriel, un bimbo di Ardea
22/09 1506099960 Corsa ai candidati a Sindaco ad Anzio, spunta il nome di Roberto Palomba
22/09 1506099780 Cambio della Guardia in Capitaneria, Cingolani: “Anzio è un ricordo indelebile”
22/09 1506097260 Giovanni Zappalà da Anzio tra i 9 finalisti di Rds Academy su 3.000 candidati
22/09 1506095940 Parole e musica... appunti sull'anima: Ardea celebra Califano nella casa museo
22/09 1506095280 Due auto si scontrano e bloccano la Pontina in direzione Latina
22/09 1506094800 Il Consiglio di Stato dà ragione a Rida: sull’organico si discuta nel merito
22/09 1506093000 Incidente al "solito" incrocio della Nettunense: traffico in tilt
22/09 1506091500 Lavori in corso al parco Rielasingen-Worblingen di Ardea: chiuso
22/09 1506089220 Carica Unipomezia: a Ciampino per vincere
22/09 1506088260 L'Airone Calcio prepara la trasferta di Frascati. Oliva: "devono temerci"
22/09 1506084900 Ardea, feroce lite tra consigliere M5S e cittadino fuori dall'aula consiliare
22/09 1506082500 Allarme olio in calo: a Latina e Frosinone si prevede una perdita da 60mln
22/09 1506081840 Casa della musica a Latina: arriva il finanziamento da 2 milioni di euro
22/09 1506081180 Gli studenti di Latina si improvvisano giardinieri del Comune
22/09 1506080640 Piano anti aggressioni sui treni e nelle ferrovie: arrivano i tornelli
22/09 1506076560 Da ieri al lavoro per mettere in sicurezza una facciata pericolante a Genzano
22/09 1506076380 Auto rubate e targhe contraffatte a Nettuno, l’indagine della Polizia locale
22/09 1506071880 Si è insediato il capitano Rapone, nuovo comandante dei Carabinieri di Frascati
22/09 1506071700 Bovini infetti, revocata l'ordinanza anticarbonchio in località Molara
22/09 1506071460 Primo caso di Chikungunya a Grottaferrata, predisposte nuove disinfestazioni
22/09 1506071100 Comune di Albano e Vigili Urbani presenti a "Le giornate della Polizia Locale"
22/09 1506070800 Ad Ariccia inizia la stagione concertistica dell'Accademia degli Sfaccendati
22/09 1506070380 Caos ticket mensa, Di Muro: «lavoriamo tutto il giorno per risolvere»