[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Le immagini non lasciano dubbi

Manovre alla discarica di Roncigliano, l'impianto sta per riaprire?

Com'è la situazione nel famigerato sito monnezzaro di Roncigliano, ad Albano, a un anno dal rogo scoppiato il 30 giugno 2016 e che lo ha devastato? Siamo andati a verificare, nel primo anniversario del disastro scoppiato il 30 giugno 2016 e che ha distrutto il Tmb, lo stabilimento di lavorazione dell'immondizia non differenziata. Attualmente il sito, chiuso dalla Magistratura e dissequestrato dalla Procura di Velletri ad aprile scorso, non riceve rifiuti. Ma c’è un certo movimento: stanno rifacendo il capannone dove viene trattato l’indiffirenziato per renderlo ‘secco’ e trasformarlo in ‘eco’balle da incenerire. Mentre il piano di interramento del 7° invaso - lasciato senza sigillatura finale - appare riallestito per nuovi interramenti. Le immagini aeree sono inequivocabili: la struttura del TMB (il cappannone di 11mila metri quadrati, quanto 2 campi da calcio di serie A) è in via di smantellamento e rifacimento. Nel 7° invaso, la gigantesca discarica accanto al Tmb, i caterpillar hanno tolto l’erba: operazione che lascia presagire il riavvio della grossa buca per riprendere l'interramento dell'immondizia. Nel TMB di Albano, di proprietà della Pontina Ambiente Srl, i rifiuti urbani non differenziati in arrivo, dopo una preselezione molto veloce, venivano suddivisi in tre sotto-frazioni. Mentre i rifiuti umidi - avanzi alimentari e potature erbacee - venivano messi ad asciugare in grosse vasche. Il prodotto di queste lavorazioni, una sorta di “oro” alla base del megaprogetto dell'inceneritore più grande d'Europa qui previsto, è il CDR, Combustibile Derivato da Rifiuti. Cioè le cosiddette ecoballe: carta, plastica, legno e derivati. Materiali che così, anziché trovare nuova vita tramite il riciclaggio, vengono bruciati. C'è infine il secco non riciclabile da interrare in discarica. A modo loro, è questo il ciclo che si apre con le nostre buste e bollette della spazzatura e si chiude con gli stratosferici incassi per la ditta padrona del sito. 
L’impianto TMB è atuorizzato a ricevere 183mila tonnellate l’anno di indifferenziato.10 comuni portavano circa 90-100mila tonnellate l’anno di rifiuti non differenziati: Albano, Ariccia, Genzano, Rocca di Papa, Marino, Castel Gandolfo, Lanuvio, Nemi più Ardea e Pomezia.  Ma ora dicono tutti - tranne Marino - di aver ridotto moltissimo l’indifferenziato annunciando di aver ormai superato il 70% di raccolta differenziata ‘porta a porta’. Quindi oggi dovrebbero produrre al massimo ‘solo’ 30mila tonnellate l’anno di indifferenziato  l’anno(il 30% di 10mila tonnellate), che peraltro nemmeno ha bisogno di passare per il TMB, essendo già materiali ‘secchi’ senza umido e senza plastica. Da dove arriveranno allora le 183mila tonnellate annuali di rifiuti non differenziati? 
Si tratta di rifiuti urbani di ogni genere, ma anche speciali non pericolosi e pericolosi. Tra questi ultimi: fanghi di depurazione delle fogne, pneumatici, vernici, inchiostri e molto altro.  Il 7° invaso può contenere oltre 500mila metri cubi di spazzatura. Entrato in funzione tra agosto 2011 (I lotto) e febbraio 2012 (II lotto), doveva durare fino al 2020, ma è pressoché esaurito dopo soli 4 anni di utilizzo. La società Pontina Ambiente è autorizzata a stoccare spazzatura fino a 6 metri sopra il livello di campagna. Ma se non si risolve alla radice il cancro dell'attuale far west del settore rifiuti, si continuerà ad inseguire le ‘scientifiche’ emergenze, a caccia di qualche lobbista che tolga l'immondizia dalle strade, costi quel costi. E il giro riparte. 
Attenzione: il kit monnezzaro si completa con i 70 container con i componenti dell'inceneritore. Dormono lì accanto al 7° invaso. Pronti per il montaggio. Pazienza se il Tar del Lazio ne ha ordinato la rimozione. O forse vogliono interrarli in discarica? Resta il nodo dell’interdittiva antimafia che la Prefettura di Roma ha messo sulla società Pontina Ambiente Srl, annullata dal Tar ma confermata dal Consiglio di Stato. Dal 15 al 30 luglio presso i fontanili di Cancelliera, tra Albano, Cecchina e Pavona, ad un km in linea d’aria dalla discarica, si terrà la sesta edizione della sagra della bruschetta. E lì, almeno, sicuramente con il fuoco faranno cose buone. 



Articoli Correlati:

2016 Vigili del fuoco ora sul posto Continuano gli incendi alla discarica di Roncigliano, i rifiuti bruciano ancora Albano, i vigili del fuoco di Marino e di Roma sono dovuti intanto ritornare alla ...
2016 Pontina Ambiente blocca l’entrata Discarica di Roncigliano. Sindaci-Cerroni: ormai è guerra dei rifiuti I Colli Albani sembrano essersi trasformati in una polveriera. Mercoledì 16 marzo la “crisi dei ...
2016 Fatture scoperte? Ardea, camion colmi di rifiuti rimandati indietro dalla discarica di Roncigliano Alcuni camion della nettezza urbana, provenienti da Ardea, sono stati tenuti fuori dalla discarica gestita ...
2016 Contro Cerroni 7 Comuni e il Governo Marino soccombe a Cerroni. Petrini firma il contratto che 'aggiusta' tutto Il Comune di Marino si è piegato a Manlio Cerroni, l’imprenditore del settore rifiuti accusato ...
2016 Siamo andati a verificare con un drone Raid aereo de il Caffè: discarica agli sgoccioli Mancano poco più di 2 metri al livello zero, ossia al piano di campagna circostante: ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:14 1500725640 Serie D. Eagles Aprilia, Morgia a Abate pronti a ripartire
12:19 1500718740 Arrestati i tre giovanissimi presunti autori di una rapina alle autolinee
12:11 1500718260 Bagarre in Consiglio comunale a Marino, la minoranza lascia l’aula
10:42 1500712920 Bimba persa e ritrovata a Nettuno, informativa in Procura per i genitori
10:37 1500712620 Frode informatica milionaria al Fisco, sigilli a beni per 4 milioni di euro
10:30 1500712200 Ufficio stampa a Nettuno il Sindaco scarta i professionisti e assume un outsider
08:20 1500704400 Mobbing e risarcimento, condanna definitiva per 4 ex dirigenti Asl di Latina
08:15 1500704100 Due vigili del fuoco volontari salvano la vita a un uomo colpito da infarto
01:40 1500680400 Ritrovata la bimba scomparsa a Nettuno, dormiva in un portoncino in centro
00:58 1500677880 Scompare bimba di due anni da piazza del Mercato a Nettuno, ricerche in corso
21/07 1500656580 Auto rubate inseguite dalla Polizia su via Epitaffio: i ladri fuggono a piedi
21/07 1500656220 Arrestato ad Aprilia dopo la condanna per una sfilza infinita di reati
21/07 1500654120 Ministro bloccato dal traffico sulla Pontina: la sua scorta gli fa "strada"
21/07 1500649320 Auto abbandonata sulla Pontina, conducente sparito. Lunghe file verso Roma
21/07 1500643980 Tragedia sull'Appia Nuova: dipendente comunale cade dalla bici e muore
21/07 1500642660 Coletta commenta le dimissioni dell'assessore al personale Costanzo
21/07 1500640620 Sulla Pontina un camion-frigo con carne scongelata pericolosa per la salute
21/07 1500640620 Sacchi di sfalci d'erba non raccolti per giorni: Nuova Florida in rivolta
21/07 1500639000 Pomezia, stop manifesto funebre selvaggio: sarà la ditta comunale ad affiggerli
21/07 1500638040 Estorce denaro per pagare il funerale del fratello morto durante una rapina
21/07 1500638040 Pomezia, nuove regole per le scuole dell'infanzia comunali: ecco tutte le novità
21/07 1500637920 Incendio di sterpaglie a bordo strada tra Aprilia e Tor San Lorenzo
21/07 1500637620 Minaccia e picchia ripetutamente la convivente: arrestato 45enne di Aprilia
21/07 1500636480 Drogata e ubriaca accoltella la cognata e la lascia a terra sanguinante
21/07 1500635940 Incendio sulla Semprevisa tra Sezze e Roccagorga: spegnimento in corso