[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

IV edizione della manifestazione

Rievocazione storica "È di scena la storia" nel parco archeologico Antica Norba

Dopo il successo dei precedenti anni, il  30 Luglio 2017 è in programma la IV Edizione di “E’ di scena la Storia” rievocazione storica ambientata nel suggestivo parco Archeologico dell’Antica Norba (Norma).

La manifestazione, nata tre anni fa da un’intuizione del Gruppo Archeologico Norba in occasione del 40 Anniversario della sua fondazione (allora Archeoclub d’Italia), che si onora quest’anno del Patrocinio del Comune di Norma – Assessorato alla Cultura e della Comunità Montana dei Monti Lepini,  ha visto nel tempo un crescendo di  favori e di consensi da parte di spettatori sempre più entusiasti ed ammirati.

Grazie ai figuranti,  le antiche domus, i crocicchi, le vie, i templi sembra riprendano pian piano  vita, riportandoci a ritroso nel tempo di oltre 2000 anni, in un gioco magico di recitazione e di scenografia che si stagliano nel rosso  tramonto di un sole che, calando alle spalle di Porta Occidentale, delinea ed illumina ogni solstizio d’estate, l’asse principale della città, costruito sul percorso che l’astro celeste traccia nel cielo.

 Oltre al Gruppo Archeologico (associazione capofila) la manifestazione vede la partecipazione anche di altre realtà culturali locali quali : La Domusculta, la Banda Santa Cecilia, l’Associazione Cavalieri, i vari gruppi teatrali di Norma oltre numerosi cittadini entusiasti ed orgogliosi di vestire, almeno per un giorno, gli antichi abiti dei loro avi.

Il programma prevede nel pomeriggio di sabato 29 Luglio una gara equestre tra le quattro porte norbane presso la welcome area del parco archeologico mentre nel pomeriggio di domenica 30 Luglio la rievocazione storica, a partire dalle ore 17,00 con il Corteo dei Figuranti ed alle 18,00 la rappresentazione teatrale presso l’area dell’acropoli minore a Norba.

Quest’anno è stato scelto di mettere in scena il componimento teatrale “La Presa di Norba” di Vincenzo Pinti, che narra gli ultimi giorni della città, caduta per tradimento nel’82 a.C.  durante la guerra civile tra Mario e Silla, sulla base del racconto di  Appiano (Bell. Civil., LibroI 94-95).

Le associazioni culturali interessate, tutti i volontari e  l’Amministrazione Comunale, stanno lavorando in sinergia per restituire ai normesi un pezzo della loro millenaria memoria storica ed ai turisti una gradevole giornata all’insegna della Storia.

Vi aspettiamo allora tutti a Norma domenica 30 Luglio, per assistere nel pomeriggio alla rievocazione storica (ingresso gratuito) per poi continuare la serata in uno dei tanti locali del grazioso centro lepino.



Articoli Correlati:

25/07 Norma assediata dagli incendi Le fiamme arrivano anche al parco archeologico dell'antica Norba Il fruoco di queste ultime settimane ha letteralmente distrutto i Monti Lepini. Dopo la montagna ...
06/07 Norma, appuntamento il 30 luglio Rivive l'antica Norba con la rievocazione «È di scena la storia» Dopo il successo dei precedenti anni, il 30 Luglio è in programma la IV edizione ...
2016 Iniziative per Pasqua 2016 Norma: visite guidate al parco archeologico di Norba dal 26 al 28 marzo Il Museo Civico Archeologico di Norma, in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura e tutto lo ...
2015 A Norma va in scena la storia Rievocazione storica Antica Norba: spettacoli e visite al parco archeologico Domenica 26 luglio dalle ore 9.00 sino al tramonto presso il Parco Archeologico di Norba ...
2015 Grazie al museo civico di Norma Visite guidate al Parco Archeologico di Norba per il weekend del primo maggio Il Museo Civico Archeologico di Norma torna ad organizzare visite guidate presso il Parco Archeologico dell'Antica Città di Norba. ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21:23 1511382180 Pomezia, ladri si intrufolano a scuola e rubano soldi alle addette alle pulizie
20:49 1511380140 Tentata rapina al titolare dell’Officina del Pesce a Nettuno, il colpo alle 23
18:04 1511370240 Denuncia «minacce e pressioni», il Sindaco la solleva dall'incarico di vice
17:57 1511369820 10 milioni di euro per le scuole superiori della provincia di Latina: eccole
17:48 1511369280 «Quanti ricordi a Castel Gandolfo con mio padre, Guglielmo Marconi»
16:36 1511364960 Il pane casereccio di Genzano alla Festa delle eccellenze agroalimentari
16:18 1511363880 Festa dell'Albero a Latina con studenti e volontari fino al weekend
16:15 1511363700 Pensieri e Sentimenti. Io, Donna: l'iniziativa contro la violenza sulle donne
16:13 1511363580 Un affascinante percorso espositivo dedicato a Dante alle Mura del Valadier
16:02 1511362920 Ritirato un lotto di porchetta di Ariccia contaminato da un pericoloso batterio
15:47 1511362020 Amatoriale, archiviata la 4^ giornata del torneo Città di Nettuno di Slowpitch
15:44 1511361840 Perlentola: spettacolo al femminile in scena alla sala Luigi Pistilli di Cori
15:42 1511361720 Job Day a Palazzo Savelli, l'incontro tra chi cerca e chi offre lavoro
15:17 1511360220 Incontro culturale e culinario con il Venezuela con le donne di Ricordi d'Aroma
15:11 1511359860 Ciclocross, Antonio Folcarelli e Gaia Realini brillano al 9°Memorial D'Annibale
14:54 1511358840 Coppa Divisione,la Mirafin fa godere tutta Pomezia: eliminata la Todis(serie A2)
14:24 1511357040 Scontro tra l'auto e il camion del Comune: due feriti sulla Cisternense
13:50 1511355000 Festa dell’Albero 2017 a Cori e Giulianello. 9 alberi offerti dai cittadini
13:49 1511354940 Centenario della Grande Guerra, mostra di Modellismo militare al Forte Sangallo
13:46 1511354760 Il Meetup Nettuno in Movimento espelle tre dissidenti, pronto un nuovo gruppo
13:27 1511353620 Via libera del Consiglio comunale alla Chiesa Cristiana Evangelica a Cisterna
13:25 1511353500 Ladro bloccato da due cittadini nigeriani e arrestato dai Carabinieri
13:07 1511352420 All’isola ecologica attivo anche il servizio di smaltimento di vecchi pneumatici
13:02 1511352120 57enne sospettato di aver tentato di uccidere l'ex compagna: fermato a Velletri
12:16 1511349360 Caso Shark Volley, Comune: «Hanno occupato la Cupola senza diritto per un anno»