[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Grandissimo colpo di mercato

Serie B. Mirafin, operazione nostaglia: Alessandro Batella torna a casa

Operazione ( e che operazione) nostalgia da parte della Mirafin che “riporta a casa” uno dei talenti più forti del panorama nazionale: Alessandro Batella. Giovane, giovanissimo, ma un curriculum che non ammette repliche, un curriculum da predestinato. Tutta la trafila delle giovanili nella Mirafin dove si mette in mostra per le sue doti non comuni, fisico possente, piedi   buoni, tiro devastante, caratteristiche che non passano inosservate alle   società più ambiziose del  panorama nazionale. Arriva  la  chiamata  dalla  Cogianco  e non  può dire  no. Saluta  a malincuore la Mirafin, ma è giusto così, il palcoscenico è di quelli importanti, è di quelli dove recitano solo attori destinati a diventare fuoriclasse. E’ il 2014, Alessandro Batella ha appena compiuto 20 anni ma già risponde alla grande a chi ha riposto fiducia in lui, diventa subito campione d’Italia under 21 e contribuisce a far vincere alla Cogianco il campionato di A2. L’anno successivo è esordio nel massimo campionato nazionale mentre continua a mietere successi con la under 21. Vince la supercoppa ed arriva alla finalissima sia in campionato che in coppa Italia. Chiaramente non può mancare l’azzurro, maglia con la quale affronta i pari età di nazionali prestigiose come Spagna e Grecia, match nei quali continua ad evidenziare una confidenza con la rete non comune.

Alessandro, un anno in B con il Fondi e oggi il ritorno a casa… “Si, solitamente si torna a casa a fine carriera, per me è diverso, credo che la Mirafin stia compiendo un salto di qualità sia in termini di struttura societaria che di organico tecnico. Mi sembrava doveroso mettermi a disposizione sia per ragioni affettive, sia perché sono certo che saremo estremamente competitivi in un campionato difficile come la Serie B. Parlando con la dirigenza ho percepito subito la mia stessa voglia di fare bene ed è stato facile stringerci la mano”.

Il tuo ottimismo è anche legato alla conoscenza dei tuoi compagni di squadra? “Alcuni giocatori del team non hanno bisogno di presentazioni, altri li ho incontrati da avversario, con alcuni ho giocato insieme, ho parlato con il mister che conoscevo solo per fama, mi sembra che più di ottimismo si debba parlare di realismo. Senz’altro incontreremo altre tre o quattro squadre di altissimo livello, ma noi saremo nella condizione di dire la nostra”.

Nel tuo ruolo in squadra c’è anche un certo Marcelo Moreira… “E’ uno dei motivi per cui sono qui. Marcelo è uno dei grandissimi, non potevo chiedere un maestro migliore per continuare il mio percorso di crescita, per acquisire quell’esperienza e quella malizia che spesso sono determinanti per fare la differenza. C’è anche da dire che tutti i giorni mi troverò contro un campione come Graziano Gioia, uno che se non sei più che preparato non te la fa beccare mai. Graziano rappresenterà una cartina di tornasole, il giorno che lo vedrò in difficoltà vorrà dire che sarò diventato pronto per qualsiasi categoria”.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
10:28 1505982480 Marino si fa golosa con la VI edizione di 'Castelli di Cioccolato'
09:15 1505978100 Chikungunya: c'è da averne paura? Parla l'esperto immunologo Fernando Aiuti
09:00 1505977200 Castelli di cioccolato, tre giorni di festa dedicata al mondo del cacao
08:54 1505976840 Weekend di concerti a Belluno per il Coro dell'Ass. Nazionale Alpini di Latina
08:37 1505975820 Secondo furto in una settimana al bar della stazione di Sezze: rubate le slot
08:22 1505974920 Giostre dei giardinetti abusive e senza autorizzazione: scattano i sigilli
08:19 1505974740 Inaugurato il laboratorio artistico sperimentale Spazio33 di Sezze
08:03 1505973780 Forza il posto di blocco: inseguimento per le strade di Aprilia. Un arresto
07:56 1505973360 Terracinese ruba costosa bicicletta a un brasiliano: inseguito e arrestato
20/09 1505928240 Aprilia: cambia il calendario della raccolta differenziata
20/09 1505927940 Il concerto/spettacolo «Canzoni e Utopie tour» chiude la Festa dell’Unità
20/09 1505927580 86 casi di Chikungunya nel Lazio. Lo Spallanzani isola il virus
20/09 1505927400 Fino a 300 licenziamenti all'Alfasigma di Pomezia: il caso approda in Parlamento
20/09 1505922240 Convegno medico - scientifico “La Salute Vien Mangiando” a Terracina
20/09 1505922000 Fino a 15.000 euro per il permesso di soggiorno: 37 indagati, 2.000 coinvolti
20/09 1505921580 Cade dalla piattaforma mentre caricava un camion, grave un operaio
20/09 1505918940 Cumuli di rifiuti nel cortile della scuola De Amicis, il Comune si mobilita
20/09 1505918400 Festival della Sostenibilità e delle Relazioni al parco Palatucci di Nettuno
20/09 1505918280 Incontro con lo scrittore Aldo Onorati per il Festival della Rotonda ad Albano
20/09 1505918280 Femminile, Serie C. Le Aquile Apriliane pronte a volare
20/09 1505917980 Early Music Festival: tutti i concerti in programma a Sermoneta, Latina e Roma
20/09 1505917680 Serie D. Eagles Aprilia, presentato lo staff tecnico
20/09 1505917560 Il Campionato Regionale di Autocross chiude a Campoverde sul Circuito Asal Trovò
20/09 1505917140 Chikungunya, a Sermoneta disinfestazione preventiva sul territorio e alle scuole
20/09 1505916900 Ad Albano è possibile pubblicare la Carta d'Identità Elettronica