[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

All'ass. culturale Matisse di Cori

Cala Contemporary Actions Loose Aesthetics, danza contemporanea e performers

Dal 17 al 22 luglio torna a Cori, CALA Contemporary Actions Loose Aesthetics, festival di danza contemporanea e performance art, sostenuto dalla Regione Lazio e dal Comune di Cori e reso tecnicamente possibile da una rete di professionalità con diverse competenze. CALA non è solo un festival, non è solo un evento ma è soprattutto un progetto, certamente sperimentale, aperto alle espressioni della contemporaneità e della performance italiana ed estera. “È uno spazio del presente aperto, in cui si creano sinergie nuove, nuovi incontri e nuovi linguaggi, in cui le differenze di idee ed esperienze – spiegano gli organizzatori - sono considerate ricchezza e fonte di ispirazione sia per il pubblico, che per gli artisti”. È un progetto innovativo dalle forti potenzialità di sviluppo che attualmente non ha eguali nei territori vicini, nella forma in cui è stato concepito e già presentato risulta formula assolutamente nuova anche rispetto ad un contesto territoriale più ampio che da Roma giunge a Napoli e che, nella città di Cori e nella provincia di Latina, trova il suo punto focale. Quest'anno, come l’anno scorso, partecipano coreografi e performers internazionali, tra le migliori espressioni del panorama attuale della danza contemporanea sperimentale.

Il festival propone una settimana di appuntamenti: il 18-19-20 luglio laboratori gratuiti, aperti al pubblico e condotti dai diversi coreografi negli spazi dell’Associazione Culturale ‘Matisse’ (info e prenotazioni 339 6012497) mentre dal 17 al 22 luglio si potranno apprezzare performances ed esibizioni in diversi luoghi di Cori. Il 17 e 18 luglio, Davide De Lillis (Italia/Germania) e Sebastian Collado (Cile/Germania) apriranno le giornate dedicate alle performances, presentando dalle ore 19 alle 21, in contemporanea a piazza Romana e piazza Signina, ‘Yet Untangling’. Il 19 luglio alle ore 21, sulle Mura Poligonali davanti al Palazzo Comunale, sarà possibile assistere alla performance aerea ‘Against The Wall’ con Paula Chaves (Colombia/Olanda) e Mandy Camper (Olanda). Il 21 e il 22 luglio nel Giardino del Museo della Città e del Territorio di Cori, le due serate conclusive, ospiteranno i coreografi: FENIA KOTSOPOULOU (Grecia/Inghilterra), MAO NAGAKAWA (Giappone/Olanda), IRINA LAVRINOVIC (Lituania/Belgio) e ASHER LEV (Israele/Belgio), MARTIN HANSEN (Australia/Germania), FABRITIA D'INTINO (Italia), ISADORA TOMASI (Italia/Olanda).

Alcuni tra gli artisti invitati saranno autori e protagonisti di vere e proprie Residenze d'Artista: un’esperienza quindi di più lungo periodo che trova il suo punto di forza nella permanenza, nell'incontro autentico e nel lavoro di ricerca degli artisti. Le Residenze esigono la garanzia di spazi dove l'artista possa sviluppare un nuovo lavoro o portare avanti la propria ricerca, elaborando dunque negli stessi giorni del "soggiorno" un nuovo spettacolo e presentandolo poi al pubblico in assoluta anteprima.

In CALA c'è, infine, un attore fondamentale: il pubblico coautore delle performance. Le tre colonne portanti del CALA festival sono RICCARDO GURATTI, DAVIDE DE LILLIS ed ELEONORA MORZA. I primi due sono artisti nati e cresciuti a Cori, tra quei giovani che hanno scelto di studiare e vivere all'estero arrivando oggi a importanti gratificazioni e al riconoscimento del loro talento nel campo della danza contemporanea e della performance art. Eleonora è da sempre attiva sul territorio a sostegno di progetti che permettono l’incontro di professionalità poliedriche per la valorizzazione del paese come delle sue migliori risorse umane. Sostiene il festival con Teameia Cultura (progetto G.E.L.A per lo start up d'impresa).

 

 



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
14:14 1500725640 Serie D. Eagles Aprilia, Morgia a Abate pronti a ripartire
12:19 1500718740 Arrestati i tre giovanissimi presunti autori di una rapina alle autolinee
12:11 1500718260 Bagarre in Consiglio comunale a Marino, la minoranza lascia l’aula
10:42 1500712920 Bimba persa e ritrovata a Nettuno, informativa in Procura per i genitori
10:37 1500712620 Frode informatica milionaria al Fisco, sigilli a beni per 4 milioni di euro
10:30 1500712200 Ufficio stampa a Nettuno il Sindaco scarta i professionisti e assume un outsider
08:20 1500704400 Mobbing e risarcimento, condanna definitiva per 4 ex dirigenti Asl di Latina
08:15 1500704100 Due vigili del fuoco volontari salvano la vita a un uomo colpito da infarto
01:40 1500680400 Ritrovata la bimba scomparsa a Nettuno, dormiva in un portoncino in centro
00:58 1500677880 Scompare bimba di due anni da piazza del Mercato a Nettuno, ricerche in corso
21/07 1500656580 Auto rubate inseguite dalla Polizia su via Epitaffio: i ladri fuggono a piedi
21/07 1500656220 Arrestato ad Aprilia dopo la condanna per una sfilza infinita di reati
21/07 1500654120 Ministro bloccato dal traffico sulla Pontina: la sua scorta gli fa "strada"
21/07 1500649320 Auto abbandonata sulla Pontina, conducente sparito. Lunghe file verso Roma
21/07 1500643980 Tragedia sull'Appia Nuova: dipendente comunale cade dalla bici e muore
21/07 1500642660 Coletta commenta le dimissioni dell'assessore al personale Costanzo
21/07 1500640620 Sulla Pontina un camion-frigo con carne scongelata pericolosa per la salute
21/07 1500640620 Sacchi di sfalci d'erba non raccolti per giorni: Nuova Florida in rivolta
21/07 1500639000 Pomezia, stop manifesto funebre selvaggio: sarà la ditta comunale ad affiggerli
21/07 1500638040 Estorce denaro per pagare il funerale del fratello morto durante una rapina
21/07 1500638040 Pomezia, nuove regole per le scuole dell'infanzia comunali: ecco tutte le novità
21/07 1500637920 Incendio di sterpaglie a bordo strada tra Aprilia e Tor San Lorenzo
21/07 1500637620 Minaccia e picchia ripetutamente la convivente: arrestato 45enne di Aprilia
21/07 1500636480 Drogata e ubriaca accoltella la cognata e la lascia a terra sanguinante
21/07 1500635940 Incendio sulla Semprevisa tra Sezze e Roccagorga: spegnimento in corso