[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Ritrovato da poco un fucile Winchester

Tutta la storia 'sepolta' sotto i fondali del lago Albano di Castel Gandolfo FOTO

Oltre 160 metri di profondità che nascondo oggetti e tante storie. È di pochi giorni fa la notizia del ritrovamento nel lago di Albano di un fucile Winchester. A scoprirlo un uomo che stava nuotando con una maschera e ha notato qualcosa di strano sul fondo: un fucile ricoperto da un giornale e avvolto nel cellophane. Ora si dovrà scoprire da dove proviene, chi è il proprietario e soprattutto perché è stato buttato nel lago. Ma il fucile è solo l’ultimo dei ritrovamenti, il fondale è praticamente un arsenale subacqueo che, complice il costante e progressivo abbassamento negli ultimi dieci anni del livello dell’acqua, sta venendo alla luce. E’ dello scorso giugno l’intervento dei Palombari del Nucleo Sdai - Sminamento difesa antimezzi insidiosi della Spezia per la ricerca e rimozione di numerosi residuati bellici. Le operazioni hanno interessato un tratto del litorale del lago lungo 200 metri e hanno permesso di individuare e rimuovere dallo specchio acqueo soggetto a bonifica: 80 bombe a mano del tipo Srcm mod. 35, 48 spolette, 1 bomba da mortaio e 150 proiettili per armi portatili. 
Ordigni, spiegano i tecnici, che non sono frutto di bombardamenti, in gran parte infatti si tratta di materiali appartenenti all’esercito italiano che si trovavano nei depositi presi dai tedeschi durante la seconda guerra mondiale, dopo l’armistizio di Badoglio dell’8 settembre 1943.
Bombe e fucili che furono gettati nel lago di Albano in modo che non potessero essere più utilizzati contro gli ex alleati. Materiali che ovviamente non vanno toccati in alcun modo e la raccomandazione è quella di denunciare, il prima possibile, il ritrovamento alle Forze di Polizia.
Ordigni esplosivi ma non solo, il fondale del lago è anche un cimitero di barche che periodicamente vengono rimosse da un team di sommozzatori volontari dei Castelli Romani, attraverso vaste e complesse operazioni di bonifica. Barche, di piccole e grandi dimensioni, affondate durante giornate di maltempo o abbandonate a pelo d’acqua in uno stato di degrado che certamente non contribuisce a migliorare l’immagine di uno dei simboli dei Castelli romani.
Come se non bastassero i problemi legati alla grande quantità di rifiuti sulle sponde, con microdiscariche neanche troppo nascoste tra la vegetazione e il progressivo abbassamento del livello delle acque che sta facendo tanto discutere in riferimento al lago di Bracciano.
Sotto il profilo dell’accoglienza turistica sono arrivate due vele su cinque nel dossier Guida Blu 2017 e c’è molto da fare anche per quanto riguarda la qualità dell’acqua: “Se nei laghi di Vico e Albano non rileviamo criticità di origine fecale, bisogna però lavorare e tanto, per eliminare i fattori inquinanti derivati da presenza di alghe tossiche, microrganismi complessi e sfruttamento spregiudicato ai fini della produzione idroelettrica che in questi luoghi sono agli onori delle cronache” – questo il responso di Legambiente.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
21/01 1516566060 Cacciatore di Anzio attaccato da un toro a Bassiano, soccorso d’urgenza è grave
21/01 1516564620 Simboli fascisti al mercatino di Nettuno, i cittadini chiamano la Polizia
21/01 1516564380 Rissa sfiorata in centro a Nettuno, provvidenziale intervento dei Carabinieri
21/01 1516560240 Stamattina a Nettuno la benedizione degli animali nella chiesa di San Francesco
21/01 1516559940 Nettuno e lo Sbarco, folla entusiasta per rievocazione, air show e street food
21/01 1516550400 Ardea, getta le sue scatole di rifiuti davanti a un altro condominio: sanzionato
21/01 1516548900 Auto in fiamme a ridosso della Pontina: fumo nero e traffico rallentato
21/01 1516548300 Pavona, residenti di via Trento in strada per la sicurezza stradale
21/01 1516532580 Forza Italia ad Aprilia sceglie un triumvirato per riorganizzare la coalizione
21/01 1516531800 Velletri, sbanda con l'auto, abbatte i pali della luce e sfonda un muretto
21/01 1516531200 Ciampino, ciclista sbatte contro lo sportello di un'auto: grave in ospedale
21/01 1516525920 Frontale sulla Nettunense tra due suore e un ragazzo: 22enne in codice rosso
20/01 1516471140 Incidente ai Pratoni del Vivaro: auto si cappotta e finisce nei terreni del Coni
20/01 1516470780 A Monteporzio Festa della Polizia Locale dei Castelli, Monti Prenestini e Lepini
20/01 1516470720 Deportivo ad Anzio, la Corte dei Conti dissequestra i beni di Criserà
20/01 1516470240 San Sebastiano, la Polizia locale di Nettuno “cuore e mano della città”
20/01 1516469940 San Sebastiano, la Polizia locale di Anzio “primo riferimento della città”
20/01 1516467120 L'editore de Il Caffè dal Papa: «Santità, Le scrivo ciò che non ho potuto dirle»
20/01 1516461780 Lavoratori senza stipendio, si ferma la raccolta dei rifiuti ad Ardea
20/01 1516460400 Liquami nei garage, il Sindaco di Albano ordina al Campidoglio di fare i lavori
20/01 1516445580 Serie D, Girone A. Un grande Simone Valenza fa volare l'Ardea Calcio a 5
20/01 1516444800 Sulla spiaggia di Nettuno la rievocazione dello sbarco alleato del 1944
20/01 1516443900 Imbrattato il monumento ai caduti, polemiche sui social. La condanna del sindaco
20/01 1516442280 Sesso con una 13enne conosciuta sui social: studente di 26 anni indagato
20/01 1516442160 Terza Divisione, Girone C. Volley Academy Pomezia, l'esordio è da urlo