[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Albano, la denuncia dei familiari

Il 112 non risponde, 63enne muore in attesa dei soccorsi. Aperta un'inchiesta

È stata aperta un'inchiesta per omicidio colposo a carico di ignoti per la morte del 63enne di Albano Laziale Gianfranco Ruggiu, causata – stando alla denuncia dei familiari – dal ritardo nei soccorsi.

Era stata la figlia Valentina Ruggiu a raccontare in una lunga lettera a Repubblica delle sei telefonate disperate al 112, numero unico delle emergenze, alle quali avrebbe risposto la voce registrata invitandola a rimanere "in attesa". Alla fine i familiari decidono di caricare l'uomo in macchina e di trasportarlo in ospedale (che dista poche centinaia di metri da casa). Ospedale che a sua volta non aveva ambulanze da inviare. Ma al loro arrivo, 25 minuti dopo la prima richiesta di soccorso, i medici dichiarano morto Gianfranco Ruggiu.

Gli atti sono stati trasmessi dai carabinieri alla procura di Velletri guidata da Francesco Prete. Il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin ha disposto l'invio della task force per accertare quanto accaduto ad Albano. Task force formata da esperti dell'Agenas, Carabinieri del Nas e da funzionari del Ministero della Salute.

“Per mio padre forse non avrebbero potuto fare nulla – scrive Valentina Ruggiu a Repubblica –, ma una voce umana mi avrebbe almeno aiutata, guidata, supportata. Ho dovuto caricare mio padre in macchina. Mio fratello ha dovuto guidare con le gambe tremolanti. Alle 3:34 o alle 3:36, quell'ambulanza a noi non serviva più. Eravamo già al pronto soccorso, qualche minuto più tardi ci hanno ufficializzato la morte”.

[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:26 1502904360 Stella Maris: grande partecipazione per la 35esima edizione della processione
19:00 1502902800 Aprilia Calcio, si parte il 3 settembre in casa contro la Lupa Roma
18:51 1502902260 Anzio Calcio, Di Ventura: "la mia esperienza al servizio della squadra"
18:45 1502901900 Ball Don't Lie Latina, è stato un successo
18:41 1502901660 Memorial Cristina Varani, numeri e curiosità della Terza Edizione
13:47 1502884020 Treni bollenti: pendolari fotografano le temperature a bordo e protestano
13:37 1502883420 25enne sorpreso mentre vende marijuana ad un 18enne: arrestato
13:13 1502881980 “Il mare di Anzio è pulito”, residenti e turisti difendono il loro Lido
11:59 1502877540 Lanterne cinesi incendiano azienda a Lido dei Pini, lo sfogo del titolare
11:57 1502877420 Bonifiche su tutto il territorio di Nettuno, controffensiva agli zozzoni
11:54 1502877240 Cafone con il Maggiolone lava l’auto all’autobotte di Acqualatina a Nettuno
11:50 1502877000 Mare sporco, le segnalazioni ad Anzio: scattano i controlli della Capitaneria
11:47 1502876820 Tg3 a Nettuno per la questione arsenico, domani vertice tra Comune e Acqualatina
09:44 1502869440 Danneggiato l'ingresso della sede della Croce Rossa: vandali o ladri?
09:38 1502869080 Danni all'area archeologica di Lanuvio, il Sindaco: staneremo i responsabili
09:34 1502868840 Avvertite due scosse di terremoto di magnitudo 1.9 a Bassiano
09:21 1502868060 Incendio lungo il canale di bonifica di Sabaudia. Indagini in corso
15/08 1502815740 Minorenne sorpreso a rubare occhiali e pennetta usb da una macchina parcheggiata
15/08 1502815140 Provincia di Latina in fiamme: 5 incendi hanno impegnato i Vigili del Fuoco
15/08 1502814300 Nemi: auto finisce nel lago, recuperata dopo due giorni di lavoro
15/08 1502798400 Cala il numero di reati commessi a Latina, ma crescono i controlli
15/08 1502782260 Boldrini denuncia chi la insulta: utenti di Nettuno, Latina e Frascati a rischio
15/08 1502781000 Investito da un'auto in piazza San Marco, 80enne muore una settimana dopo
15/08 1502779080 Sul lungomare di Torvajanica una tartaruga caretta caretta spiaggiata
15/08 1502777700 Arsenico a Nettuno, Cisterna, Aprilia e Latina, arrivano le autobotti