[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Vittima col naso fratturato

Torvaianica, brutalmente aggredita e rapinata: carabinieri trovano i malviventi

Sono finiti in carcere nemmeno 24 ore dopo i presunti responsabili della violenta rapina avvenuta ieri sera a Torvaianica, ai danni di una giovane commessa. I malviventi, sottoposti a fermo di indiziato di delitto da parte dei carabinieri della stazione di Torvaianica e del Nucleo operativo e radiomobile di Pomezia, per strapparle la borsa non si sono fatti scrupoli a scaraventarla a terra e a colpirla ripetutamente al viso causandole la frattura del setto nasale. Si tratta di due rumeni di 18 e 23 anni, entrambi già noti alle forze dell'ordine, ritenuti responsabili di rapina aggravata e lesioni gravissime in concorso.

Drammatica la ricostruzione dell'accaduto. Ieri sera la vittima, che lavora in un negozio di giocattoli, dopo aver chiuso le serrande si è incamminata verso casa quando, giunta all'altezza di via Danimarca, è stata brutalmente aggredita, strattonata, gettata a terra e lì coperta di calci e pugni da due uomini sconosciuti, che sono riusciti a piegare la sua resistenza e a portarle via la borsa a tracolla. Soccorsa dal 118, la giovane se la caverà con una prognosi di 50 giorni per la rottura del naso.

Grazie alla descrizione fornita dalla giovane vittima e con il supporto dei filmati delle telecamere di sorveglianza, i carabinieri hanno dato immediatamente il via alla caccia all'uomo riuscendo a dare un volto agli aggressori. I due giovani rumeni sono stati rintracciati poco dopo nelle loro abitazioni di Torvaianica, dove si erano rifugiati dopo avere, tra l'altro, fatto "visita" anche al negozio dove lavora la commessa, rubando due overboard e un computer portatile. Le perquisizioni, infatti, oltre a consentire di recuperare gli oggetti personali della 21enne hanno permesso di trovare il materiale trafugato dal posto di lavoro della vittima, che conservava le chiavi nella borsa rubata. L'intera refurtiva è stata sequestrata, mentre i due malviventi sono stati subito portati in carcere a Velletri, dove rimangono a disposizione dell'autorità giudiziaria in attesa dell'udienza di convalida.

 

 



Articoli Correlati:

2016 I fatti nel 2004 Sparisce dopo aver commesso una rapina a Torvaianica: arrestato a Salerno È stato arrestato per il reato di rapina aggravata un 41enne di nazionalità marocchina, ricercato ...
21/09 Terzo componente della banda Rapina violenta a casa di un notaio, preso il terzo rapinatore: è di Aprilia È stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Isernia l'ultimo presunto componente della banda che ...
04/09 Su via Danimarca Ragazza rapinata in strada a Torvaianica: è il secondo caso in pochi giorni Momenti di terrore per una ragazza di 21 anni aggredita su via Danimarca da un uomo ...
02/06 Adesso sconterà 4 anni a Rebibbia 56enne arrestata per rapina aggravata, era già ai domiciliari a Campoverde Il primo giugno, alle ore 17 circa, a Campoverde, Aprilia, i carabinieri della locale stazione, ...
15/05 280 grammi dentro casa Torvaianica, pusher che "riceveva" in piazza trovato con l'hashish e arrestato Nuovo arresto per spaccio a Torvaianica. Un uomo di 41 anni, già noto alle forze ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:19 1510942740 Fermato per un controllo ad Aprilia: in auto aveva la droga. Arrestato 40enne
18:40 1510940400 Acqua, indagine della Regione per la ripubblicizzazione. Acqualatina nel mirino
17:56 1510937760 Comune, dipendenti e sindacati chiamati dal Prefetto: l'Amministrazione non va
17:01 1510934460 La Green Economy pontina 2.0 sbarca nella Capitale
16:36 1510932960 125esimo anniversario dei Vigili del Fuoco, tre giorni di festa con i pompieri
16:24 1510932240 Scontro auto-camion sulla Pontina verso Roma, si viaggia su una sola corsia
15:24 1510928640 Ex militare dell'Aeronautica si uccide con un colpo di pistola alla testa
15:03 1510927380 Paradossi e giochi di parole con Ivan Talarico: il concerto all'ex Mattatoio
14:47 1510926420 Raccolta fondi non autorizzata con il logo del Comune. Indagini in corso
14:26 1510925160 Sermoneta e Bassiano sono tra le “100 mete d'Italia”: premiazione in Senato
14:07 1510924020 Rubate le persiane al palazzo pericolante in attesa di demolizione a Nettuno
13:28 1510921680 Schiaffo all’arbitro donna per un rosso non gradito: squalificato fino al 2021
12:55 1510919700 Sorpreso a spacciare cocaina: la nascondeva nelle sorprese degli ovetti
11:56 1510916160 Da Cisterna alla prima serata di Rai Uno: la favola del 13enne cantante Sergio
11:54 1510916040 Mense scolastiche ad Anzio, 16mila pasti gratuiti ogni anno ai disagiati
11:51 1510915860 Addio a Giggiotto Bartolucci del Bar Olimpico a Nettuno, il ricordo degli amici
11:47 1510915620 Tentano di smurare un bancomat ad Anzio, messi in fuga dai Carabinieri
09:30 1510907400 Il Tribunale annulla il licenziamento di una giovane mamma: «era pretestuoso»
09:20 1510906800 Albano, quasi ultimata la pavimentazione di corso Cavour: a breve la riapertura
09:20 1510906800 2 centri di accoglienza verso la chiusura. 100 migranti in arrivo in via Nascosa
09:13 1510906380 Tagliava pini nel suo giardino, ma non aveva l'autorizzazione comunale: multato
08:47 1510904820 Beccato a rubare in 4 auto e a metterne in moto una quinta: arrestato 23enne
08:36 1510904160 Ispezione al mercato ortofrutticolo di Latina: irregolarità e multe
08:24 1510903440 Il Tar respinge il ricorso del Comune di Aprilia: Casello 45 resta chiuso
08:20 1510903200 Sezze Scalo presa di mira dai ladri: nuovo bar derubato di sigarette e monete