[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Lo sfogo di Valentina Corrado

Consigliera candidata alle "Regionarie" bersagliata per un cugino arrestato

Valentina Corrado
Valentina Corrado

Bersagliata ed insultata dai soliti leoni da tastiera. Valentina Corrado, consigliera regionale del Movimento 5 Stelle di Pomezia, è una delle candidate alle “regionarie”, la consultazione online che designerà il candidato presidente della Regione Lazio per il Movimento. Ha assunto dunque visibilità rispetto a un lavoro silenzioso ma incisivo portato avanti in questi quattro anni alla Pisana. E, si sa, appena qualcuno è più in “vista” diventa bersaglio a prescindere. Non solo degli avversari politici.

Nel suo caso, la critica distruttiva è partita da una parentela scomoda: un cugino accusato di omicidio e arrestato nel 2015. È lei stessa a raccontarlo in un lungo post-sfogo sulla propria pagina Facebook.

Originaria di Papanice, un paese in provincia di Crotone, la famiglia Corrado è riuscita con sacrifici a mandare Valentina a studiare a Roma. Qui anche lei si è data da fare, con lavori saltuari e risparmiando, fino all'elezione in Consiglio regionale.

“Ad esclusione di mio padre, mia madre e le mie sorelle, da decenni non ho contatti con gli altri membri della famiglia. Del resto, non abbiamo mai avuto rapporti. Ora, ormai da molti giorni, ricevo numerose telefonate anche da chi non mi sarei mai aspettata. Mi raccontano di persone impegnate a diffamarmi per via di quanto accaduto a un mio cugino, arrestato nel 2015 in Calabria con l’accusa di omicidio. Una storia che ho appreso dai giornali, a cui non pensavo più, ma che mi ha fatto riflettere sul fatto che tutto il mio impegno e i sacrifici che hanno fatto i miei genitori, sono valsi a qualcosa”, scrive.

“Non mi sento di dover prendere le distanze da alcuno, perché ci sono decenni di distanza e legami recisi sin dai primi anni di vita. Sono orgogliosa dei miei genitori, sono persone meravigliose e sono felice che abbiano sempre fatto le scelte più giuste per le loro figlie. Mi vergogno invece io per quelle persone che, con il palese intento di diffamarmi, non capisco nemmeno cosa vorrebbero supporre: che le colpe di nipoti, praticamente sconosciuti, ricadono sui cugini?”.

Nell'annunciare querele contro chi continuerà a diffamarla, Corrado conclude: “Voglio essere giudicata per quanto ho fatto in questi cinque anni al Consiglio regionale, non per le azioni di uno sconosciuto di cui ho la sfortuna di avere un collegamento parentale”. Solidarietà è stata espressa pubblicamente dal Presidente della Regione Nicola Zingaretti.

Tags: corrado  arrestata 


[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:32 1508592720 Cartelloni pubblicitari a Nettuno, dopo l'esposto di Fassina parlano altre ditte
15:29 1508592540 Arrestato ai Castelli uno studente di 19 anni: trovato con 21 dosi di marijuana
12:39 1508582340 Lavoro nero, due aziende agricole di Latina sanzionate e un titolare denunciato
12:31 1508581860 Sorpreso a rubare in un'azienda agricola di Aprilia: in manette 20enne di Ardea
12:23 1508581380 47enne di Pomezia condannato a 4 anni e mezzo per reati commessi nel 2012
12:06 1508580360 Parte il mercato del contadino a Pontinia in collaborazione con Coldiretti
11:51 1508579460 Omicidio durante il furto a Latina, a Napoli l'ultimo saluto a Mimmo Bardi
11:20 1508577600 Prese mentre borseggiavano un turista, una è troppo piccola: non è imputabile
11:13 1508577180 Genzano, le sigle sindacali rendono noto l'esito dell'incontro col sindaco
09:22 1508570520 Il CdA della Bcc prende atto delle dimissioni del Presidente Luciano Eufemi
09:19 1508570340 Ricettazione di reperti archeologici, perquisizioni della Finanza anche ad Anzio
09:06 1508569560 La Guardia di Finanza scova a Pomezia 28.000 litri di gasolio di contrabbando
09:00 1508569200 Lanuvio, Natale dovrà essere operato al volto; gli aggressori già ai domiciliari
08:57 1508569020 Si riaccendono le telecamere sul lungomare di Latina. A breve anche in città
08:50 1508568600 Tenta di strapparle la figlia che teneva in braccio: racconto shock di una mamma
20/10 1508532540 Tifosi violenti ad Anzio, le tribune dello stadio Bruschini restano chiuse
20/10 1508532420 Candidato e regole a 5 stelle, i Grilli di Anzio pronti a scendere in campo
20/10 1508523060 Ardea, barbagianni ferito da pallini da caccia salvato dalla protezione civile
20/10 1508520000 Cambia ancora il numero della Guardia Medica ad Aprilia-Cisterna-Cori-R.Massima
20/10 1508519100 353mila euro dal Ministero a Latina grazie all'accoglienza dei migranti
20/10 1508518380 Domani sera il Recital del pianista Alexander Gadjiev a Palazzo Chigi
20/10 1508518140 Lo straziante saluto alla giovane sostituto commissario Alessandra Lorenzini
20/10 1508517840 Badante riesce a farsi intestare 1,3 milioni di polizze vita da un anziano
20/10 1508516100 Sedi giudiziarie, rimborsi trentennali ai Comuni ospitanti: il caso alla Camera
20/10 1508514120 Abbandono di rifiuti: sequestrati 5500 mq di terreno tra Terracina e Sabaudia