[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Gli spettano molti soldi. Inerzia totale

Nettuno, Cisterna e Provincia di Latina, quel tesoretto nucleare ignorato FOTO

<
>
Borgo Sabotino - Il sito nucleare da smantellare
Borgo Sabotino - Il sito nucleare da smantellare
L'area tra agro e litorale - A sin. il reattore (edificio quadrato) praticamente sul mare. Sullo sfondo a sin., Torre Astura
L'area tra agro e litorale - A sin. il reattore (edificio quadrato) praticamente sul mare. Sullo sfondo a sin., Torre Astura

Dal dicembre 2003 sono previste compensazioni per le aree interessate dalla centrale nucleare di Borgo Sabotino. L'ultimo stanziamento, pubblicato a ottobre scorso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica, è di un milione e 674mila euro, per l'annualità 2014. Metà del cosiddetto ristoro spetta a Latina, in quanto “ospita” il vecchio reattore, un quarto all'Ente Provincia e un altro quarto va ai Comuni di Nettuno e Cisterna, che confinano nel raggio di 10 km con l'ex centrale. In soldoni, l'ultima tranche prevede poco più di 837mila euro per la città capoluogo, 213mila e spicci a Nettuno, poco più di 205mila euro alla comunità cisternese e oltre 418mila euro per la Provincia. Questi importi dovrebbero essere oltre il triplo, complessivamente 5 milioni e 582mila euro per il solo 2014. Ma non arrivano: a dicembre 2004 il Governo Berlusconi tagliò del 70% le compensazioni, introdotte un anno prima. Tagli illegittimi, secondo il Tribunale di Roma. A conti fatti, senza quei tagli, sono quasi 35 milioni di euro i soldi negati ai territori nuclearizzati intorno alla centrale di Borgo Sabotino, considerando il periodo a partire dal 2006, cioè le annualità non ancora cadute in prescrizione e per le quali gli Enti locali potrebbero farsi valere (vedi riquadro). 

UN GROSSO GRUZZOLO 
A luglio scorso il giudice Corrado Cartoni del Tribunale civile di Roma ha dato ragione agli otto Comuni nuclearizzati che hanno fatto ricorso contro quella legge Finanziaria che decurtò le compensazioni alle nove aree colpite da siti nucleari, (quattro centrali e 5 impianti di trattamento del combustibile): ha condannato la Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Comitato interministeriale per la programmazione economica e il Ministero dell'economia e finanze a versare ai Comuni ricorrenti somme che vanno da circa 1,4 milioni ad oltre 26 milioni di euro, per il periodo dal 2004 al 2011. Tra questi c'è anche Minturno, nel sud  della Provincia di Latina, confinante con la vecchia centrale del Garigliano, a Sessa Aurunca, nel casertano. Se in via definitiva passerà la linea dei Comuni ricorrenti per essi il 100% del ristoro varrà anche per tutti gli anni successi a quello in cui hanno avviato il ricorso, fino al completo smantellamento dei siti radioattivi. E visto il lento e tragicomico valzer di questo complicato percorso, la compensazioni dureranno decenni. Nessuno è in grado davvero di dire quanto ci vorrà per smantellare e mettere in sicurezza l'ex di Latina, simile a quello di Chernobyl. Nessuno al mondo ha mai smantellato un reattore a grafite – elemento che costituisce uno dei maggiori problemi – come quello. 

INERZIA ATOMICA
Non hanno mosso un dito né Cisterna, guidata in quel periodo rispettivamente dai sindaci Antonio Merolla e poi da Eleonora Della Penna, né Nettuno, al comando di Alessio Chiavetta e poi della Commissaria prefettizia Raffaella Moscarella. Immobili anche il Comune di Latina, amministrato allora dal team dell'avvocato Giovanni Di Giorgi e poi dal Commissario prefettizio Giacomo Barbato, e la Provincia di Latina, presieduta da Armando Cusani e quindi dall'avv. Eleonora Della Penna. Da Latina, in verità, si era levata la voce dell'allora Sindaco Vincenzo Zaccheo, silurato dai suoi stessi alleati nel 2010. La nuova Amministrazione di Damiano Coletta, insediatasi mentre arrivava la sentenza che condanna lo Stato a dare il famoso 70% tagliato, in attesa del giudizio d'Appello, ha intimato al Governo di fermare la prescrizione delle somme dal 2006 in poi (il 2005 si è prescritto). Se la sentenza d'appello confermerà quella di primo grado, Latina chiederà di essere ammessa a quel 70% indebitamente negato, possibilmente senza aprire un nuovo processo, ma determinati comunque a fare causa allo Stato. 

NETTUNO CERCA DI CAPIRE
Hanno intenzione di rivendicare in giudizio le somme mai ricevute, con una propria azione legale o unendosi alla causa in corso? È la domanda che abbiamo inviato ai rispettivi Sindaci e Amministrazioni comunali di Cisterna e Nettuno e alla Presidente della Provincia di Latina. Mentre scriviamo, nessuna risposta dalla Provincia né dal Comune di Cisterna guidati entrambi dall'avv. Eleonora Della Penna. A Nettuno hanno girato il quesito al dirigente ing. Benedetto Sajeva: «Non siamo mai stati coinvolti nell’iniziativa giudiziaria degli altri Comuni», ci ha detto, spiegandoci che vuole prima confrontarsi con l'Ufficio legale dell'Ente. La causa ha interessato la stessa Anci: l’Associazione nazionale dei Comuni italiani in cui l’ex Sindaco nettunese, Alessio Chiavetta, fu eletto presidente della sezione Lazio a novembre 2014... «Intervenire ad adiuvandum adesso – spiega una fonte legale che segue il ricorso – avrebbe solo valore di pressione innanzi ai Giudici, ma non farebbe estendere il riconoscimento del 70% delle compensazioni a chi non è si è costituito prima della chiusura della fase istruttoria. Dovrebbero iniziare una nuova causa». 



Articoli Correlati:

2017 Confisca: 170 milioni a presunto mafioso La Finanza stronca il boss del deposito nucleare di Latina, fatto male Una reazione a catena quella innescata dalle indagini della Guardia di Finanza sul presunto boss ...
05/01 Inutili i soccorsi all'ospedale di Anzio Fuoristrada nella notte con l'auto tra Latina e Nettuno, muore 41enne di Aprilia Drammatico incidente questa notte, alle 2.30 sulla strada provinciale Santa Maria Goretti, in zona di confine tra i ...
2017 Latina, Borgo Sabotino Non rispetta la sorveglianza speciale e va a lavorare in un negozio: denunciato Nella giornata del 29 ottobre i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà per violazione ...
2017 Risarcimenti per la servitù nucleare Ristoro: 17mln a Latina. «Se non pagano gli faremo l'atto di ingiunzione» Dopo il sopore chiacchierone degli anni passati sulla tutela dei cittadini colpiti dalla servitù nucleare, ...
2017 A Borgo Sabotino Latina, spara con la carabina alla gamba di un uomo: denunciato Aveva sparato con una carabina ad aria compressa alla gamba di un uomo, che in ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17/01 1516216200 Ardea, caos assemblea pubblica, la situazione degenera: sindaco scortato fuori
17/01 1516213620 Ennesimo incidente sulla Pontina, auto centra il guard rail spartitraffico
17/01 1516207860 Paura in via Eschieto a Nettuno, albero distrugge il muro di una abitazione
17/01 1516207020 Taglio dell'assistenza scolastica ad Ardea, i genitori denunciano il Sindaco
17/01 1516206600 'Questioni di inclusione', all'Istituto Ardea 1 lo psichiatra Paolo Crepet
17/01 1516206240 Controlli sul lungomare di Torvaianica, 2 arresti per detenzione di stupefacente
17/01 1516206120 Arrestato un 35enne di Aprilia trovato in possesso di droga ai fini di spaccio
17/01 1516206060 Alla guida di un'auto rubata causa incidente, 25enne denunciato
17/01 1516204500 Il forte vento sradica due grossi pali della Telecom, Protezione civile a lavoro
17/01 1516204380 Giovanissimi. Unipomezia, mister Benotti soddisfatto dalla reazione
17/01 1516203540 Giovanissimi Elite. Fortitudo Futsal Pomezia, parte l'operazione Play Off
17/01 1516203060 Liquami nella case di via Roma a Pavona, intervengono i vigili del fuoco
17/01 1516202820 Arrivati dalla Regione Lazio 400mila euro di finanziamenti per le scuole
17/01 1516199940 Nuovo servizio "Tu passi" per eliminare le code nei servizi al cittadino
17/01 1516198560 Pallanuoto, Serie C. Anzio Pallanuoto a punteggio pieno
17/01 1516198200 Accesso al mare di Torvajanica, al via i lavori per due nuove passerelle
17/01 1516198080 Nettuno-Velletri bloccata per il crollo di un pino, arbusto cade in via Eschieto
17/01 1516197000 Anzio Calcio, il nuovo allenatore è Marco Ghirotto
17/01 1516195620 Amatoriale, Torneo Slowpitch Città di Nettuno allo Sprint Finale
17/01 1516193520 The Harvest: in sala il docu-film sul caporalato dei sikh di Sabaudia
17/01 1516192980 Il Carnevale popolare di Velletri 2018 al via dal 28 gennaio
17/01 1516192980 Femminile, Serie D. La Coccinellla sbanca anche Vallerano
17/01 1516192800 Il 20 gennaio parte la riforestazione del territorio di Sermoneta
17/01 1516192260 Pino marittimo crolla all'interno di una abitazione, paura ad Anzio
17/01 1516191420 Processo Albafor, udienza il 25 gennaio. Sentenza attesa a febbraio