[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Volley Femminile

Scopetta: "promuoviamo la diversità"

"Giochiamo per la Vita", grande successo a Pomezia per la quinta edizione

di Valeria Boccardi

Schiacciate in campo e tavola rotonda su temi di grande attualità. Grande successo a Pomezia per la quinta edizione di “Giochiamo per la vita”, evento organizzato e promosso dalla Pallavolo Pomezia e dal Volley Group Roma. E proprio da queste due realtà è nata una bella e proficua collaborazione. Alla scuola Margherita Hack si sono date battaglia ben sei squadre femminili di livello nazionale under 18, a vincere è stata l’Acqua & Sapone Volley Group che in finale ha sconfitto per 2-0 la Corplast Corridonia. Terzo posto per la Rosavolley di Velletri che nella finalità ha battuto per 2-0 la Pallavolo Pomezia. Quinta piazza per l’Onda Volley, sesta per Ciampino. Miglior giocatrice Ludovica Mennecozzi di Corridonia. Al termine delle partite una tavola rotonda sul tema dell’integrazione sociale e sul rapporto che hanno gli stessi ragazzi con i loro coetanei. In merito a questo sono intervenute anche giocatrici di livello nazionale che giocano ormai da anni nel nostro campionato come Sonja Percan, croata classe ‘81, atleta da oltre tredici anni in serie A. Assieme a lei Lola De Arcangelis, nata in Bielorussa e adottata a 5 anni. Entrambe fanno parte dell’Acqua & Sapone Volley Group che milita in serie B1. Ne è nato un confronto bello, un dibattito coinvolgente e soprattutto costruttivo con le ragazze under 18 che hanno portato la loro esperienza di vita confrontando alcuni ambienti come la palestra, la scuola, la vita di tutti i giorni. Sono intervenuti Lorenzo Sbizzera, Assessore allo Sport di Pomezia, i due presidenti Franca Del Vecchio (Pallavolo Pomezia) e Pietro Mele (Volley Group). “Lo spunto da cui nasce l’evento – ha dichiarato al Caffè  il “deus ex machina” di Pallavolo Pomezia Giuseppe Scopetta  è motivo di grande tristezza,  ossia un incidente stradale che ha posto fine alla vita di una giovane atleta di Pomezia.  Queste giornate, “Giochiamo per la vita”, sono dedicate  alla sensibilizzazione del mondo giovanile rispetto a temi delicati di grande importanza ed attualità, come quello dell’abuso di alcol tra i minori, il cyber bullismo, la disabilità, tutti trattati nelle edizioni precedenti”.  “Quest’anno – ha proseguito – l’attenzione è stata posta sull’integrazione razziale, in un momento in cui la tensione rispetto a ciò che è “diverso” costituisce un tema caldo del panorama internazionale. Al dibattito, animato subito dopo le partite di pallavolo, giocate da sei diverse squadre nazionali under 18, hanno partecipato con grande interesse giovani e giovanissimi, atleti italiani ed internazionali”. Particolarmente significativo è stato il confronto tra le esperienze di un’atleta croata, Sonja Percan, che durante la sua carriera sportiva ha dovuto integrarsi in diversi stati esteri  compresi gli Stati Uniti, e delle giovanissime atlete italiane. Sonja riferisce di non aver avuto problemi di integrazione né all’estero né in Italia, proprio grazie allo sport. Quest’ultimo, infatti, si trasforma sempre più in un linguaggio universale, in grado di abbattere le barriere sociali e culturali. Ed è proprio questo uno degli obiettivi di queste giornate, promuovere la diversità, combattere le forme di discriminazione, rispettare le regole e bandire la violenza fisica e verbale. E Nel caso della pallavolo, dice Scopetta, “tutti uniti sotto un unico pallone”. Se l’evento avrà la possibilità di ampliarsi e coinvolgere anche altre realtà sportive non è certo, ma si pone l’accento sull’importanza e soprattutto la speranza di ampliare il pubblico ricevente.  Organizzare delle giornate informative all’interno delle scuole locali potrebbe essere un punto di partenza, per mostrare ai ragazzi come queste tematiche devono essere considerate come parte integrante della loro formazione e non come un’attività secondaria. Giuseppe Scopetta ha voluto sottolineare infine “ l’importanza dei Patrocini che hanno sostenuto ogni anno le giornate, cioè il comitato regionale Fipav, federazione italiana Pallavolo,  ed il Comune di Pomezia, senza i quali gran parte delle attività non avrebbero potuto avere luogo”.



[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17/01 1516216200 Ardea, caos assemblea pubblica, la situazione degenera: sindaco scortato fuori
17/01 1516213620 Ennesimo incidente sulla Pontina, auto centra il guard rail spartitraffico
17/01 1516207860 Paura in via Eschieto a Nettuno, albero distrugge il muro di una abitazione
17/01 1516207020 Taglio dell'assistenza scolastica ad Ardea, i genitori denunciano il Sindaco
17/01 1516206600 'Questioni di inclusione', all'Istituto Ardea 1 lo psichiatra Paolo Crepet
17/01 1516206240 Controlli sul lungomare di Torvaianica, 2 arresti per detenzione di stupefacente
17/01 1516206120 Arrestato un 35enne di Aprilia trovato in possesso di droga ai fini di spaccio
17/01 1516206060 Alla guida di un'auto rubata causa incidente, 25enne denunciato
17/01 1516204500 Il forte vento sradica due grossi pali della Telecom, Protezione civile a lavoro
17/01 1516204380 Giovanissimi. Unipomezia, mister Benotti soddisfatto dalla reazione
17/01 1516203540 Giovanissimi Elite. Fortitudo Futsal Pomezia, parte l'operazione Play Off
17/01 1516203060 Liquami nella case di via Roma a Pavona, intervengono i vigili del fuoco
17/01 1516202820 Arrivati dalla Regione Lazio 400mila euro di finanziamenti per le scuole
17/01 1516199940 Nuovo servizio "Tu passi" per eliminare le code nei servizi al cittadino
17/01 1516198560 Pallanuoto, Serie C. Anzio Pallanuoto a punteggio pieno
17/01 1516198200 Accesso al mare di Torvajanica, al via i lavori per due nuove passerelle
17/01 1516198080 Nettuno-Velletri bloccata per il crollo di un pino, arbusto cade in via Eschieto
17/01 1516197000 Anzio Calcio, il nuovo allenatore è Marco Ghirotto
17/01 1516195620 Amatoriale, Torneo Slowpitch Città di Nettuno allo Sprint Finale
17/01 1516193520 The Harvest: in sala il docu-film sul caporalato dei sikh di Sabaudia
17/01 1516192980 Il Carnevale popolare di Velletri 2018 al via dal 28 gennaio
17/01 1516192980 Femminile, Serie D. La Coccinellla sbanca anche Vallerano
17/01 1516192800 Il 20 gennaio parte la riforestazione del territorio di Sermoneta
17/01 1516192260 Pino marittimo crolla all'interno di una abitazione, paura ad Anzio
17/01 1516191420 Processo Albafor, udienza il 25 gennaio. Sentenza attesa a febbraio