[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Calcio a 5

Battuta Cisterna nella finalissima

Serie C1. United Aprilia, la Coppa Italia è tua: sei nella storia!

La United Aprilia scrive un’altra pagina nella storia del Futsal e dello sport apriliano nell’almanacco della Coppa Italia di serie C1. Al termine di una partita tesa e vissuta sul filo del rasoio la formazione di mister Serpietri batte nella finalissima al Pala Sabina di Passo Corese (RI) i cugini dell’Ecocity Cisterna con il risultato di 5 a 2. E’ la prima volta nella storia che questo trofeo approda ad Aprilia e il merito va indubbiamente a tutto lo staff della United che in quattro anni dalla sua nascita è riuscito a raggiungere l’obbiettivo più alto del Futsal Regionale. Cornice indimenticabile al Pala Sabina, più di centocinquanta i tifosi apriliani giunti a gremire gli spalti e a sostenere i ragazzi nella difficile impresa, di fronte c’era comunque l’Ecocity Cisterna degli spagnoli, formazione tutt’altro che domabile che fa del possesso palla il loro punto di forza. Serpietri aveva chiesto ai suoi una gara di concentrazione soprattutto nella fase difensiva dove ogni minimo errore sarebbe potuto costare caro. Massimo equilibrio nel primo tempo, belle giocate da ambo le parti con i due portieri chiamati più volte in causa. A rompere l’equilibrio al 8’56’’ è Francesco Pacchiarotti che recupera palla dalla sua metà campo e batte Moreno in uscita. Il pareggio per l’Ecocity lo realizza Bonmati al 11’32’’ con un tiro chirurgico all’angolo che non lascia scampo a Filippini. I ritmi di gioco si alzano e le due squadre arrivano al quinto fallo, qualche occasione sprecata dalla United ma a fallire il vantaggio è il Cisterna a 7’’ dal termine merito di Filippini che nega il gol a Vega con una parata strepitosa. Secondo tempo dalle mille emozioni, United di nuovo in vantaggio al 3’37’’ con Cannatà che intercetta palla a Bonmati e con un tiro a fil di palo fa 2 a 1. La United continua a difendere bene e il Cisterna rischia di pagare a caro prezzo il nervosismo in campo raggiungendo il quinto fallo a metà tempo. L’Ecocity raggiunge per la seconda volta il pareggio al 11’26’’ con Bernal che batte Filippini con un tiro dal limite. Fioccano i cartellini per le eccessive proteste cisternesi, gli apriliani alzano ulteriormente il ritmo e il pressing alto, la tenacia premia ancora la United Aprilia che si riporta in vantaggio al 13’35’’ con De Cicco che insacca una palla recuperata da Armenia. Sul 3 a 2 la United fallisce due Tiri Liberi ma non molla e continua a giocare, il Cisterna paga l’espulsione di Vega sempre per proteste. Al 15’48’’ la United vede la Coppa grazie alla realizzazione di Armenia servito sulla destra da Pacchiarotti. Ma la Coppa prende definitivamente la strada di Aprilia al 17’48’’ , Filippini rilancia su Galati sulla corsa che mette giù e insacca di precisione. Boato dal settore apriliano al triplice fischio finale e traguardo storico per la United Aprilia. “Quante emozioni! Vedere premiati tutti per gli sforzi fatti fino ad oggi è veramente impagabile, è il giusto premio per tutti. Le lacrime dei dirigenti, del Mr e dei ragazzi a fine gara la dicono lunga di come si sono vissute queste due partite di Final Four sul piano emotivo” – le parole di Cristian Trobiani a fine gara.

Tags: united aprilia 


[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
16/01 1516125720 Ennesimo incidente sulla Pontina, tre auto si scontrano: tre feriti
16/01 1516122840 Grazie al camper della Polizia presi tre giovanissimi scippatori alle autolinee
16/01 1516119480 Ardea, cittadini occupano la Laurentina davanti all'aula consiliare "negata"
16/01 1516118520 200 kg di prodotti fitosanitari sequestrati dai Nas a Cisterna
16/01 1516116000 Topo morto sulle scale del Comune di Genzano, è il terzo caso in pochi mesi
16/01 1516114980 Multati alcuni trasgressori della differenziata, gettavano rifiuti in centro
16/01 1516113780 Manca un sito di conferimento, segnalati problemi nella raccolta dell'umido
16/01 1516112040 Degrado e buche rendono via dell'Aspro pericolosa e impraticabile
16/01 1516109040 Fausto Onori ci ripensa, pace fatta con il Rettore del Santuario di Nettuno
16/01 1516108920 Nettuno devastata dalle buche, il Dirigente toglie l’appalto alla Poseidon
16/01 1516108680 Commissione d’accesso ad Anzio, indiscrezioni dalla Prefettura negano tutto
16/01 1516108080 Marocchino ruba una felpa e spintona la dipendente del negozio: arrestato
16/01 1516107360 La soluzione del Comune per mantenere la collaborazione con le suore
16/01 1516104840 The Pink Floyd Exhibition, il chitarrista Roger Waters ricorda Aprilia e Anzio
16/01 1516099260 Quasi terminati i lavori di messa in sicurezza della via Nemorense
16/01 1516098360 Ardea, presidente del Consiglio nega uso sala consiliare all'opposizione
16/01 1516097160 Mal funzionamento di una canna fumaria, nessun rischio esalazioni
16/01 1516096920 Frontale sulla via di Frascati durante un temporale, traffico in tilt
16/01 1516093500 Pomezia, lavori sulla fognatura: Comune ordina ad Acea di finire in 10 giorni
16/01 1516088580 Carambola tra tre auto a Pomezia, ferito 60enne. Chiusa via di Torvaianica Alta
16/01 1516087620 Presentato il ricorso al tar contro il dissesto finanziario del Comune di Ardea
16/01 1516087260 Forniture idriche: comune di Sezze condannato a pagare 2 milioni alla Regione
16/01 1516087080 Rapinato del cellulare alle autolinee di Latina: prima le botte, poi la fuga
16/01 1516086120 Emergenza freddo: a Cisterna ha aperto un dormitorio per senzatetto da 10 posti
16/01 1516085760 Madre e figlia guadagnavano spacciando droga: nei guai anche clienti di Sabaudia