[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Il Sindaco Casto: "Più equità per tutti"

Il Comune di Nettuno scova 3925 famiglie di evasori, recuperati 4,5 milioni

<
>
Il nuovo assessore al Bilancio Filomena Paciello
Il nuovo assessore al Bilancio Filomena Paciello

Sono dati sorprendenti quelli forniti oggi dal Sindaco di Nettuno Angelo Casto e dall’Area economico finanziaria del Comune, relativamente ad un anno di lavoro nel settore tributario, che ha portato a scovare, grazie ad un intenso lavoro di ricerca che sta continuando, 3925 famiglie di evasori delle imposte comunali. Un numero considerevolissimo, grazie al quale sono entrati nelle casse dell’Ente, oltre ai normali introiti tributari, 4,5 milioni di euro di soli accertamenti.
“Dopo un anno e mezzo di lavoro – ha detto il Sindaco Casto evidentemente soddisfatto – in vista della formulazione del prossimo Bilancio di previsione ci siamo riuniti oggi per dare conto ai cittadini di Nettuno della direzione che abbiamo preso. Ringrazio l’ex assessore Aquino per aver dato la giusta direzione con oculatezza e la linea seguita dal dirigente D’Aprano e dal personale dell’Area finanziaria oggi qui presente. La situazione dei conti che abbiamo ereditato la conoscono tutti e dopo solo un anno e mezzo siamo sulla via del risanamento dei conti e, grazie alla nostra solvibilità, la Cassa depositi e prestiti ci indica come sempre più affidabili. I risultati ottenuti sono notevolissimi e adesso si può tracciare una linea di non ritorno tra prima di noi e dopo di noi. In futuro pagando tutti, si potrà pagare meno e i furbi non avranno vita facile. Voglio ringraziare i cittadini che si stanno facendo avanti per mettersi in regola, dimostrando senso sociale e di Comunità, gli altri comunque li troveremo perché nessuno può agire in danno degli altri”.
Il Sindaco ha poi colto l’occasione per presentare il nuovo assessore al Bilancio Filomena Paciello che ha iniziato a studiare la situazione dei conti di Nettuno.

“Quello che sono andata a ricoprire – ha detto la Paciello ringraziando il Sindaco – è un incarico importante ed impegnativo a cui presterò tutta la mia attenzione”.

“Dopo un anno di seria attività accertativa – ha poi detto il vicepresidente della Commissione Bilancio e consigliere comunale Eleonora Tulli – imprese e cittadini morosi chiamati ad ottemperare ai propri doveri con la formula dell’invito, hanno pagato il dovuto, alcuni subito altri rateizzando. Con questi introiti aggiuntivi – ha sottolineano – abbiamo potuto dare slancio all’attività amministrativa avviando sul territorio una serie di lavori per i cittadini alcuni dei quali sono già visibili. Puntiamo sull’equità, pagare tutti per pagare meno”.

“In poco tempo – ha detto poi il consigliere Roberto Lucci, Presidente della commissione Bilancio – siamo riusciti a ripristinare il giusto equilibrio economico e a rispettare impegni. Abbiamo dimezzato le imposte per il suolo pubblico e quando si opera con credibilità e serietà si è più giusti. Queste sono le qualità che mettiamo in campo quotidianamente”.

Quindi ha preso la parola il Dirigente Luigi D’Aprano. “Il problema principale el settore tributi – ha detto – era proprio la riscossione. Pagavano davvero in pochi per tutti e c’era stata poca attività accertativa. Abbiamo incassato 4,5 milioni in un solo anno e puntiamo a fare meglio in futuro, siamo certi che c’è ancora molto margine. Molti stanno venendo da noi, con la regolarizzazione volontaria non facciamo pagare le imposte aggiuntive ma a chi troviamo noi aggiungiamo le sanzioni di legge e non ci saranno sconti”. Gli evasori individuati dovranno pagare, oltre all’anno in corso, anche i cinque anni precedenti.

Sono state scovate anche 179 attività commerciali non in regola, tra stabilimenti balneari, bar, associazioni, uffici, negozi, camping… tutte attività regolamento registrate. In futuro chi chiederà i permessi commerciali dovrà necessariamente riempire anche il modulo tributario.

“Ringrazio i cittadini responsabili – ha concluso il Sindaco – anche così si vede il senso di una comunità. Chi tenta di sfuggire pensa di essere furbo ma agisce in danno della collettività”.

 

Tags: nettuno  evasori  bilancio  conti  tasse 


Articoli Correlati:

2017 Criminologa esperta di scienze forensi Ecco il curriculum di Filomena Paciello, nuovo assessore al Bilancio di Nettuno In questi giorni l’Amministrazione comunale di Nettuno, si è dotata di un nuovo assessore. Si tratta ...
2017 La nomina del Sindaco Filomena Paciello è il nuovo assessore al Bilancio del Comune di Nettuno Il Comune di Nettuno ha un nuovo Assessore al Bilancio e Tributi: si tratta di ...
2017 Contestata anche la data dell'assise Nettuno chiama l’Agenzia delle Entrate per le tasse, protesta dell’opposizione Una riunione dei capigruppo particolarmente tesa quella di ieri sera a Nettuno, in cui si è discusso ...
2017 L'intervista de Il Caffè Efficienza e stop all'evasione. L'assessore: «Renderemo Ardea una città normale» Le tasse non saliranno, ma la coperta è corta. La ricetta del nuovo assessore al ...
2017 Comune di in disavanzo da 4,6 milioni Evasione fiscale a Nettuno, l'assessore: "Sono 8mila gli immobili non censiti" Ha dell’incredibile il dato fornito in consiglio comunale di Nettuno dall’assessore al Bilancio della giunta a ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
17/01 1516216200 Ardea, caos assemblea pubblica, la situazione degenera: sindaco scortato fuori
17/01 1516213620 Ennesimo incidente sulla Pontina, auto centra il guard rail spartitraffico
17/01 1516207860 Paura in via Eschieto a Nettuno, albero distrugge il muro di una abitazione
17/01 1516207020 Taglio dell'assistenza scolastica ad Ardea, i genitori denunciano il Sindaco
17/01 1516206600 'Questioni di inclusione', all'Istituto Ardea 1 lo psichiatra Paolo Crepet
17/01 1516206240 Controlli sul lungomare di Torvaianica, 2 arresti per detenzione di stupefacente
17/01 1516206120 Arrestato un 35enne di Aprilia trovato in possesso di droga ai fini di spaccio
17/01 1516206060 Alla guida di un'auto rubata causa incidente, 25enne denunciato
17/01 1516204500 Il forte vento sradica due grossi pali della Telecom, Protezione civile a lavoro
17/01 1516204380 Giovanissimi. Unipomezia, mister Benotti soddisfatto dalla reazione
17/01 1516203540 Giovanissimi Elite. Fortitudo Futsal Pomezia, parte l'operazione Play Off
17/01 1516203060 Liquami nella case di via Roma a Pavona, intervengono i vigili del fuoco
17/01 1516202820 Arrivati dalla Regione Lazio 400mila euro di finanziamenti per le scuole
17/01 1516199940 Nuovo servizio "Tu passi" per eliminare le code nei servizi al cittadino
17/01 1516198560 Pallanuoto, Serie C. Anzio Pallanuoto a punteggio pieno
17/01 1516198200 Accesso al mare di Torvajanica, al via i lavori per due nuove passerelle
17/01 1516198080 Nettuno-Velletri bloccata per il crollo di un pino, arbusto cade in via Eschieto
17/01 1516197000 Anzio Calcio, il nuovo allenatore è Marco Ghirotto
17/01 1516195620 Amatoriale, Torneo Slowpitch Città di Nettuno allo Sprint Finale
17/01 1516193520 The Harvest: in sala il docu-film sul caporalato dei sikh di Sabaudia
17/01 1516192980 Il Carnevale popolare di Velletri 2018 al via dal 28 gennaio
17/01 1516192980 Femminile, Serie D. La Coccinellla sbanca anche Vallerano
17/01 1516192800 Il 20 gennaio parte la riforestazione del territorio di Sermoneta
17/01 1516192260 Pino marittimo crolla all'interno di una abitazione, paura ad Anzio
17/01 1516191420 Processo Albafor, udienza il 25 gennaio. Sentenza attesa a febbraio