[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

La risposta della Dott.ssa Carla Delfino

Terrore dei topi? La scoperta che risolve è di una donna italiana

<
>
CARLA DELFINO al Premio Cartier 
è nata a Siracusa, ma ha studiato a Roma e a Dallas. Come imprenditrice ha vinto molti importanti premi. È anche vice presidente dell?AIDDA, l?associazi
CARLA DELFINO al Premio Cartier è nata a Siracusa, ma ha studiato a Roma e a Dallas. Come imprenditrice ha vinto molti importanti premi. È anche vice presidente dell?AIDDA, l?associazi

Solo una donna poteva vincere contro ciò che proprio alle donne fa tanto orrore. Carla Delfino è la salvatrice di tutte le donne che inorridiscono al solo pensiero di poter improvvisamente trovare topi in casa. E per questa scoperta è stata l'unica italiana a vincere il premio Cartier per le migliori iniziative imprenditoriali femminili del Mondo. 

Dottoressa è vero che i ratti sono aumentati così tanto?
«Purtroppo sì, il loro numero è aumentato a dismisura nel tempo fino ai livelli mostruosi di oggi, in 60 anni sono aumentati di 10 volte». 

Perché questa invasione?
«I topi vivono sempre in colonie e ucciderne uno scatena il loro istinto di accoppiarsi. Come in un brutto incubo, più li uccidiamo più aumentano! L’unica soluzione oggi è la prevenzione».

È vero che i topi portano malattie?
«I ratti sono portatori di ben 35 potenziali malattie, trasmesse anche dal solo loro passaggio. Ecco spiegato il nostro innato fastidio nel vederli». 

Terrore più che fastidio...
«Un improvviso incontro con i ratti, specialmente se accade in casa, determina in molte di esse uno stato di stress e ansia continua per il terrore di ritrovarsi topi in ogni anfratto della casa: fra i piedi, addosso mentre dorme, nei mobili, nei vestiti, nelle scarpe, sotto i divani. Per tante donne queste paure sconfinano in veri e propri attacchi di panico». 

Come è arrivata a questo risultato?
«Sono laureata in Storia e ho studiato su antichi libri come nelle diverse civiltà si combatteva questo problema. Poi ho viaggiato  e incontrato le più diverse culture e ho  consultato vecchi manuali nelle biblioteche di Londra, Hong Kong, Parigi, Washington e Roma. Ma ho anche studiato per molti anni la natura, il comportamento dei topi e ho analizzato come le piante se ne difendono».

E cosa hai scoperto?
«Che l'unico modo di combattere i topi è usare la loro arma più potente: l'olfatto. Quindi ho creato un mix di essenze di profumo gradevole per l'uomo, ma estremamente insopportabile all'olfatto dei ratti: ScappaTopo è un repellente naturale che tiene lontani i topi, a base di olii essenziali delle piante e granuli di mais, quindi non uccide i topi, ma li tiene lontano in modo efficace, senza effetti indesiderati per l’utilizzatore e per gli animali domestici».

Come garantisce che funziona?
«La sua formula innovativa, nata dalla ricerca bio-tecnologica italiana, è stata testata con successo dalle Università di Napoli e di Roma».

Perché Scappatopo è meglio delle polpette avvelenate?
«Sono pericolosissime per chi ha bambini piccoli, cani, gatti o altri animali. Dal prossimo anno poi saranno fuori legge, per cui l'unico modo per difendersi sarà chiamare una ditta specializzata con importanti costi a carico della famiglia».

Scappatopo è distribuito da:
AGRI90 - Via Castelli Romani km 10.900 - POMEZIA
Tel. 06 89160128
scappatopo@agri90.com

 

QUANTO COSTA SCAPPATOPO?
Perché il vero risparmio è nel prevenire il problema, perché una volta che una colonia di topi si stabilisce poi è molto difficile stanarli tutti. Usando trappole o veleni tenderanno a riprodursi di più, con la necessità di far intervenire qualche impresa specializzati con costi ben più alti di quella della prevenzione.
ScappaTopo® si trova nei principali negozi di prodotti per animali.

[ SFOGLIA IL GIORNALE >>> ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
19:54 1506275640 Serie C1, Girone B. United Aprilia, la prima volta non si scorda mai...
19:44 1506275040 Serie C1, Girone B. L'Atletico Anziolavinio parte col piede giusto
19:25 1506273900 Serie A. Axed Latina, non basta il primo tempo. Vince il Kaos 8-5
19:00 1506272400 Chikungunya, donna incinta di Anzio con il virus ricoverata all’ospedale Latina
18:56 1506272160 Migrante agitato al Policlinico di Nettuno, arrivano le Forze dell’ordine
17:13 1506265980 Tragedia all'Air Show di Terracina, un morto. Mistero sul secondo pilota
16:55 1506264900 Guasto idrico a Torvaianica, tre vie senz'acqua fino a sera: ecco dove
14:11 1506255060 Biogas ad Anzio, rinviata a novembre la Conferenza sei servizi in Regione
14:09 1506254940 Scuola di via Aniene, il Pd di Nettuno contro la giunta: “Basta scaricabarile”
13:34 1506252840 Terracina, guida la moto drogato e resta coinvolto in un incidente: denunciato
11:41 1506246060 Baby ladre da Aprilia con borsa schermata rubano in una profumeria di lusso
09:53 1506239580 Chikungunya, stanotte la disinfestazione da zanzare su 4 vie di Ardea: ecco dove
09:21 1506237660 Bracciante indiano gratta e vince 500mila euro: biglietto acquistato a Terracina
09:12 1506237120 Aprilia, auto parcheggiata in garage va a fuoco: accertamenti sulle cause
23/09 1506186840 Mensa scolastica “smart” a Sermoneta: una app per le famiglie
23/09 1506186300 Sabaudia ricorda il sacrificio del carabiniere Salvo D'Acquisto ucciso dalle SS
23/09 1506186120 Festa Democratica, prove di dialogo tra Pd e Lbc. Incognita elezioni regionali
23/09 1506183120 Il Comune di Anzio annuncia il rifacimento del Lungomare di Lavinio e dintorni
23/09 1506182880 Motore in avaria a largo di Anzio, la Polizia Nautica salva tre persone
23/09 1506172800 Concerto blindato per Stefano D'Orazio ad Ariccia: imponenti misure di sicurezza
23/09 1506171660 Atral sciopera: corse insufficienti per Stazioni e Istituto Agrario
23/09 1506168000 Navette scolastiche: non c’è posto per tutti. Studenti a piedi sulla Pontina
23/09 1506163440 La mamma di Pennacchi al Capo dello Stato: "Niente sconti a chi me l'ha ucciso"
23/09 1506152760 Controlli nei locali notturni in provincia di Roma: 1 su 2 non sono in regola
23/09 1506152160 "Viaggi nell’Agro Pontino-Vita vitis vinum” a Casale del Giglio il 24 settembre