Risponde il dottor Sandro Compagni, gnatologo

Cervicale, cefalea, schiena… Può dipendere dalla bocca?

Alcuni tipi di dolori e disturbi vari talvolta li risolve lo Gnatologo. E vediamo anche molti sportivi con il Bite

Dott. Sandro Compagni

Una bocca problematica può disturbare lo scheletro, con disfunzioni a cascata anche sulla postura. Malessere causati da rumori o dolori nella zona davanti l’orecchio, o magari limitazioni nell’apertura o chiusura della mandibola accompaganti a volte da cefalea, dolori al collo o alle spalle, talvolta anche a livello lombare. E ancora la malocclusione, cioè una non corretta posizione ed ingranaggio dei denti con dolori muscolari alla mandibola e la famosa “cervicale”, o ancora gli acufeni e altri rumori nelle orecchie portano a definire un insieme di di disagi definiti Disordini Temporo Mandibolare (DTM). È davvero brutto, ti capisco perfettamente. Tutto ciò lo riscontro soprattutto tra le donne, ma anche tra gli sportivi i quali stressano notevolmente il loro fisico. Se hai questi problemi e non li hai ancora risolti molto probabilmente è ora che consideri la tua bocca, evitando anche di imbottirti di antidolorifici.

Te lo avevano mai detto?

Più spesso di quel che s’immagina, questi disturbi possono dipendere da un non corretto funzionamento dell’Articolazione Temporo Mandibolare (l’ATM), è l’articolazione che fa muovere la mandibola. Molto importante è anche il bruxismo: il digrignare o serrare i denti, che a loro volta – se non curati in tempo – finiscono per limare letteralmente i denti. Lì le cose si complicano molto, anche in termini di costi. Non perdere tempo è fondamentale. È tutto strettamente interconnesso: arcate dentali, articolazione temporomandibolare, muscoli masticatori, ossa cranio-mandibolarie e il distretto cranio-cervicale. Pochi lo sanno. Ancora meno persone sanno chi è lo Gnatologo. È quello speciale odontoiatra che sa individuare e risolvere questi problemi. La soluzione può chiamarsi Bite, una mascherina in resina, progettata per ciascun singolo paziente. Ma attenzione: io vedo ogni singolo paziente come Persona, nella sua complessità e interezza, non solo come singolo organo o apparato. Perciò collaboro con altri professionisti come il fisioterapista, l’osteopata, la logopedista, l’oculista, l’otorino. Lo Gnatologo è molto utile anche per chi pratica sport (oltre che specializzato in Gnatologia, sono perfezionato in odontoiatria sportiva) seguendo anche atleti che praticano sport sia agonistico che dilettantistico. Non a caso vediamo sempre più atleti con il Bite.

Dott. Sandro Compagni
Gnatologo

29/06/2022
Informazione pubblicitaria

Goditi di più il tuo cane

Ma perché così tanto spesso il cane diventa un incubo? Serve il giusto addestramento
Primo piano
Informazione pubblicitaria

TEMA FORNITURE INDUSTRIALI

40.000 prodotti per utensileria, ferramenta, vernici, saldatura, materiale elettrico, antinfortunistica,

Già 6 miliardi di danni solo in agricoltura

Coldiretti: nel 2022 tempeste aumentate del 1300%

Coldiretti: nel 2022 tempeste aumentate del 1300%
Quella del 2022 in Italia è la peggior estate del decennio con in media ben 16 fra grandinate e bufere di acqua e vento ogni giorno, con un impressionante...
Informazione pubblicitaria

TEMA FORNITURE INDUSTRIALI

40.000 prodotti per utensileria, ferramenta, vernici, saldatura, materiale elettrico, antinfortunistica,