[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Ariccia, niente condanna a un 66enne

Sferrò un pugno al medico accusato della morte della figlia: tutto prescritto

Tutto prescritto. Condanna annullata per un 66enne romano, accusato di aver picchiato un medico all’interno del Tribunale di Velletri, il 24 gennaio 2007, giorno in cui il dott. Vito Amorese, di Roma, doveva essere processato, con l’accusa di omicidio colposo, per la morte della 16enne Ylenia Canelli, deceduta quattro anni prima dopo essere stata operata presso l’ospedale di Ariccia. Per gli inquirenti Bruno Canelli, padre della giovane, in aula avrebbe picchiato il “camice bianco”, finendo a sua volta sotto accusa, ma il trascorrere del tempo ha ora portato a cancellare appunto la condanna per il 66enne.

Ylenia Canelli, vittima di un incidente col motorino a Roma, il 24 settembre 2003, venne trasportata al Polinclinico Casilino e da lì trasferita allo “Spolverini” di Ariccia. Le condizioni della 16enne ben presto si aggravarono e, ricoverata infine al Bambin Gesù, il 13 ottobre spirò per una cancrena gassosa. Una vicenda oggetto anche di un’interrogazione parlamentare e che portò il dottor Amorese, primario dell’ospedale di Ariccia, a giudizio, con l’accusa di omicidio colposo. Quel 24 gennaio di otto anni fa, nel corso del processo a Velletri, in cui Canelli si era costituito parte civile, il medico venne aggredito e gli venne fratturato il setto nasale. Il “camice bianco” puntò il dito contro il 66enne, sostenendo che lo aveva preso a calci e pugni e il romano venne bloccato da un carabiniere, che entrato in aula lo trovò a inveire contro Amorese. Canelli venne condannato dal Giudice di pace di Velletri, con l’accusa di lesioni nei confronti del “camice bianco” e la sentenza venne confermata nel 2010 dal Tribunale. Il 66enne ha fatto ricorso e la Cassazione ha ora annullato la sentenza di condanna per intervenuta prescrizione, ritenendo però, a differenza di quanto sostenuto dal ricorrente, che non vi siano dubbi sul fatto che l’imputato sia stato autore dell’aggressione. Un particolare che ha portato gli ermellini a rigettare il ricorso ai soli fini civili.



Articoli Correlati:

2015 Problemi anche ad Albano e Ariccia Maltempo ai Castelli Romani: allagamenti e due incidenti a Genzano e Velletri Conseguenze per il forte maltempo delle ore scorse ai Castelli Romani. A Genzanop si è ...
26/04 42enne trasportato in eliambulanza Folgorato da una scarica elettrica mentre sta potando gli alberi, è gravissimo Intorno alle 13 di oggi su via dei Cinque Archi, nei pressi dell'incrocio con la Cisternense a Velletri, un operaio ...
07/04 Singolare incidente durante il maltempo Furgone degli artificieri si ribalta a causa del manto scivoloso su v. dei Laghi A causa del violento temporale di ieri sera ai Castelli si sono registrati diversi disagi sulle strade: allagamenti, alberi ...
01/04 Velletri, una donna è rimasta ferita Camionista abbagliato dal sole passa col rosso: centrato in pieno da una 500 Grave incidente stradale nel pomeriggio di ieri in via Caranella a Velletri. Intorno alle 16.30, ...
31/03 Lo scontro su via dei Cinque Archi Esce fuori strada, l'auto prende fuoco: giovane salvato dai residenti di zona Se l'è vista davvero brutta il ragazzo di 22 anni, A.L. le sue iniziali, che ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
26/04 1493220900 Spaccio di cocaina, hashish e marijuana nel centro di Aprilia: due arresti
26/04 1493220360 Nasce la lista civica Cittadini di Marino: "progetto guidato da spirito civico"
26/04 1493219280 Rapina in villa: proprietari rientrano e trovano la badante imbavagliata
26/04 1493219160 Folgorato da una scarica elettrica mentre sta potando gli alberi, è gravissimo
26/04 1493215380 Cronista di Repubblica sotto scorta, a fuoco l'auto del suo avvocato pontino
26/04 1493214660 Promozione, il Delfino Basket Anzio si arrende al Primavalle
26/04 1493214420 Evasione fiscale a Nettuno, l'assessore: "Sono 8mila gli immobili non censiti"
26/04 1493211000 Atti vandalici contro il Monumento al bersagliere di Cisterna
26/04 1493211000 Primarie Pd: istruzioni per l'uso. Dove e come votare e i delegati pontini
26/04 1493210040 "Non Solo Danza" di Latina sul podio al Concorso Nazionale Danza Show Your Flow
26/04 1493207760 Torna Fermento, la festa della birra artigianale, con una nuova location
26/04 1493207100 Nuovi arredi urbani sul belvedere, via a installazione di panchine e cestini
26/04 1493207040 Pallanuoto, Under 17. La Roman Sport City cade al Foro Italico e resta penultima
26/04 1493206440 “Compra e paga con ciò che vendi”: anche in provincia di Latina arriva Tibex.net
26/04 1493203260 Pallanuoto, Under 15. La Roman Sport City impatta con la Sublacensis
26/04 1493199360 Striscia la Notizia a Genzano per le immagini dell'Infiorata spacciate per altre
26/04 1493198100 Ardea, al via raccolta ingombranti e potature cinque giorni a settimana
26/04 1493197620 Pomezia, giornata del microchip gratis per cani: il 7 maggio in piazza
26/04 1493195820 A Palazzo Chigi torna l'appuntamento con le visite guidate di "Vita da Principi"
26/04 1493195460 Latina pronta per il debutto di "Io sono Dio" al Supercinema 2.0
26/04 1493195340 Gli archivi ritrovati, testimonianze documentarie dalle chiese al museo di Cori
26/04 1493195280 Racing Club, i Giovanissimi Elite si preparano per i Play Out
26/04 1493195220 Elementi magici e rituali, la mostra di Maria Rita De Giorgio al museo Lavinium
26/04 1493195040 La rassegna "Per Bacco che Libro" di Nettuno chiude con il libro di Assunta Gneo
26/04 1493194860 Il Cunsolo: la presentazione del libro di Floriana Giancotti a Terracina