[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Preoccupazione per il cambio orari

Treni, Santa Palomba dimenticata: i pendolari provano a suggerire soluzioni

A meno di una settimana dall'entrata in vigore del nuovo orario dei treni regionali, il comitato spontaneo di pendolari che usano la stazione di Santa Palomba ha deciso di inviare all'assessorato regionale alla Mobilità, alla direzione regionale di Trenitalia e al sindaco di Pomezia alcune osservazioni e proposte per migliorare il servizio. Dal 12 marzo alla stazione pometina verranno ridotte drasticamente le fermate dei treni della Roma-Nettuno (solo sette in tutta la giornata nei giorni feriali) a favore di un incremento dei convogli provenienti dal sud pontino. Modifiche che hanno generato proteste e preoccupazione nei pendolari, che temono un allungamento insostenibile della durata del viaggio da e verso Roma, l'affollamento dei vagoni e la difficoltà di far combaciare gli orari di lavoro con quelli di Trenitalia.

VERSO ROMA
Nella fascia mattutina un intervallo di ben 50 minuti tra il treno delle 5.39 e quello delle 6.29 non è considerato accettabile dai pendolari. Per ovviare al problema suggeriscono di ripristinare il treno delle 5.15 da Pomezia, soppresso a giugno 2016, oppure di assegnare la fermata a Santa Palomba del treno 12198, per aggiungere una corsa intorno alle ore 5.30.
Il comitato segnala inoltre un servizio scarso e disordinato (con corse ravvicinate in orari in cui non servono e contestualmente "buchi" di mezz'ora) nella fascia oraria delle 8 del mattino. Nella fascia serale, invece, evidenziano le uniche due fermate verso Roma tra le 20 e le 22.

VERSO SANTA PALOMBA
Buco di un'ora tra le 19.36 e le 20.36 da Termini a Santa Palomba, in un orario in cui ancora molte persone tornano dal lavoro. Secondo i pendolari, quindi, è necessario ripristinare la fermata a Pomezia del treno delle 19.56 da Termini o di istituire una nuova corsa. Chiedono, inoltre, di ripristinare il treno in partenza da Roma alle 23.36, utile per turnisti e lavoratori del comparto turistico.

GIORNI FESTIVI
"A causa della soppressione in generale della fermata a Pomezia dei treni da e per Nettuno - lamentano i pendolari - si determina un'assenza di treni per intervalli di tempo eccessivamente lunghi (mediamente dalle 3 alle 5ore), che si ritiene configurerebbero di fatto una interruzione di pubblico servizio. Si chiede di adottare tutti gli accorgimenti necessari per garantirealmeno una frequenza bioraria". 



Articoli Correlati:

05/03 Modifiche in vigore dal 12 marzo Trasporti, nuovo caos orari: a Pomezia solo sette treni da Nettuno Trenitalia non trova pace. È in arrivo l'ennesima rivoluzione sugli orari dei treni delle linee ...
11/01 Previste modifiche al trasporto urbano Disagi dei pendolari, sindaco Fucci: Trenitalia e Regione non ci hanno risposto Da quando Trenitalia ha modificato gli orari dei treni regionali sulla tratta Roma-Nettuno è il ...
12/04 Minacciato di morte se non pagava Pomezia, anziano vittima della truffa dello specchietto: salvato dai carabinieri Non solo aveva messo in scena la truffa dello specchietto ai danni di un anziano, ...
15/03 Era uno dei richiedenti asilo del Cas Pomezia, 25enne somalo impiccato nel parco di via Fiorucci: si è suicidato Un ragazzo somalo di 25 anni è stato trovato questa mattina impiccato a un albero ...
26/02 Un mondo ancora sommerso Rischi, fatica e concorrenza al ribasso: cos'è la logistica a Santa Palomba Quello della logistica probabilmente è il comparto che rappresenta il futuro dell'area industriale di Santa ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
12:27 1495794420 Premiati in piazza di Corte i bambini delle classi "Riciclone" di Ariccia
12:03 1495792980 Nasce il forum dei giovani, per appassionare i ragazzi alla politica locale
11:46 1495791960 Incidente mortale nella notte: auto contro un muro di cemento, muore un 28enne
11:44 1495791840 Domenica torna Albano InSieme... in Festa, tutti gli eventi in programma
11:01 1495789260 Quest'anno la Sagra delle fragole di Nemi in aiuto dei terremotati di Amatrice
11:00 1495789200 Terracina punta ad essere capitale italiana degli sport da spiaggia
10:20 1495786800 La Cisl Fp: forse vicina l'assunzione per i precari del Comune di Pomezia
09:49 1495784940 La sfortuna di vivere tra Albano, Aprilia e Pomezia: discariche, campi rom...
08:41 1495780860 Arriva la delibera salva-chioschi: congelata la posizione numero uno
08:15 1495779300 Cade il controsoffitto, studenti feriti. Ma la facoltà non chiuderà
08:11 1495779060 Ai Castelli monitoraggio "dal cielo" delle linee elettriche
08:07 1495778820 Parcheggi selvaggi, a Cisterna bocciata l'idea dei paletti sui marciapiedi
07:59 1495778340 Notte bianca e spettacoli dal vivo, il programma dell’Estate a via Romana
07:56 1495778160 Dopo l'incendio al negozio di parrucchiere scatta la gara di solidarietà
25/05 1495732920 A volte tornano: Mancini offre "ben" 10,55 euro per il Latina. Tifosi allibiti
25/05 1495727340 Amatrice, si chiude il campo mensa gestito dai volontari dei Castelli Romani
25/05 1495722780 A GIUGNO RIAPRE HYDROMANIA: UNA NUOVA STAGIONE DI DIVERTIMENTO
25/05 1495722120 Madre e figlia col pollice verde (ma per la marijuana): denunciate
25/05 1495716780 Pomezia vince il premio Gestione Patrimoni territoriali al Best Practice 2017
25/05 1495715760 Racing Club, mister Corrado Zanchi si coccola i suoi Allievi Regionali
25/05 1495715640 Cotral, gli autisti saranno anche controllori (con incentivo per ogni multa)
25/05 1495714920 Grande attesa per la tappa di Massimo Ranieri a Cisterna
25/05 1495714800 Polizia Locale di Anzio, il Comandante Ierace chiama i rinforzi per l’estate
25/05 1495714320 Furto e danni ai mezzi della Poseidon, società partecipata del Comune di Nettuno
25/05 1495713720 Sermoneta, consuntivo 2016: toccato quasi il 100% della riscossione