[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Sporchi, vecchi e in perenne ritardo

Treni laziali tra i più pericolosi d’Italia: Sporchi, vecchi e sempre in ritardo FOTO

Sporchi, vecchi, in perenne ritardo e adesso pure pericolosi: lo sono i treni regionali di tutta Italia ma quelli laziali pare abbiano conquistato in materia di criminalità un vero e proprio primato. E’ quanto emerso recentemente da un incontro tra Ferrovie dello Stato,dipendenti e sindacati durante il quale è stata stilata una lista delle tratte ritenute più a rischio. La Regione Lazio, assieme a Piemonte, Veneto, Liguria, Toscana e Campania, è considerata da bollino rosso con alcune corse, in particolare negli orari di punta, poste sotto stretta sorveglianza. In cima alla classifica delle tratte off-limits ci sono Nettuno-Roma Termini e Roma Termini - Nettuno delle ore 6.58 e delle ore 17.42, Aprilia - Roma Termini e viceversa un po’ in tutti gli orari e, soprattutto, Napoli Centrale - Roma Termini e Roma Termini - Napoli Centrale, alle prime ore del mattino come in prima serata. Furti, scippi e malintenzionati sarebbero un grave pericolo non solo per i pendolari ma anche per i ferrovieri che, dopo gli ultimi gravi fatti di cronaca registratisi al nord d’Italia, hanno lanciato l’allarme e chiedono più sicurezza. Se nelle ore di punta i disagi come noto sono ben altri (sovraffollamento, climatizzatori mal funzionanti, scarsa igiene e ritardi), nelle fasce orarie in cui, tutto sommato, viaggiare sarebbe più confortevole subentrano altri problemi come la presenza di mendicanti senza biglietto, ladri, vagabondi e, nella peggiore delle ipotesi, rapinatori. Due i fatti di cronaca che hanno messo sull’attenti i ferrovieri di tutta Italia: l’aggressione al capotreno nella stazione lombarda di Villapizzone, colpito con un machete da una gang di Latinos, e la rapina messa a segno da un balordo di nazionalità rumena nei confronti di una giovane, colpita in testa con un martello frangi vetro per un cellulare e 15 euro. E’ solo una coincidenza che entrambi gli episodi si siano registrati al nord perché le tratte laziali, secondo i ferrovieri, sarebbero altrettanto pericolose.  Già dal mese di giugno del 2015 i ferrovieri hanno chiesto la presenza di agenti a bordo dei convogli ma, nonostante sia passato quasi un anno, in gran parte delle Regioni tale richiesta ancora non è stata esaudita. 



Articoli Correlati:

2016 Ritardi/cancellazioni su tutte le linee Un treno fermo a Torricola sta paralizzando la circolazione ferroviaria Ritardi e cancellazioni. Un'odissea rientrare a casa questa sera: i treni da Roma Termini non ...
10/07 La tratta Roma - Nettuno da inferno Zingaretti: "Il 92,3% dei treni puntuali", increduli i pendolari “Il 92,3% dei treni del Lazio sono puntuali e il 71% dei pendolari è soddisfatto. Bene, facciamo di ...
25/05 Pendolari in ginocchio Guasto alla linea elettrica, treni cancellati da Roma a Latina e Nettuno Dalle 6.15 il traffico ferroviario fra Campoleone e Cisterna di Latina (linea Roma – Napoli, ...
12/03 Rischi anche a Pomezia e Castelli Il 36% dei siti inquinati e da bonificare nel Lazio si trova a Latina Quanto è inquinata la nostra regione? Tanto secondo il piano redatto dal dipartimento istituzionale e ...
23/02 Anzio, Aprilia, Latina e Cisterna Narce "Reti di giustizia" dalle ceneri di Libera I presidi, i gruppi, i soci che a Latina, Anzio, Nettuno, Aprilia e Cisterna di ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
24/11 1511542320 Palazzo fatiscente e pericoloso a Piazza Pia, ordinanze ignorate dal 2001
24/11 1511538540 Porto Rio Martino verso realizzazione, sopralluogo presidente Della Penna
24/11 1511532720 Pomezia, occupazioni abusive, miasmi e degrado: così muore Santa Palomba
24/11 1511530860 Nuova vita per i giardini "Pucci" di Pomezia, presto lavori di riqualificazione
24/11 1511529660 A sei mesi dall'incendio Eco X Canale 5 chiede lumi sulla bonifica del sito
24/11 1511529300 Ardea, le farmacie comunali non saranno vendute: ok alla gestione privata
24/11 1511528880 Tre nuove corse Cotral da Aprilia a Borgo Piave per gli studenti del S.Benedetto
24/11 1511528220 Pomezia, "prove tecniche di coalizione" tra Pd e Psi. Ma non tutti "collaborano"
24/11 1511526780 Città di Pomezia, arrivano i primi 2 colpi dalla sessione invernale del mercato
24/11 1511525280 Scontro tra un'auto e un bus Cotral sull'Appia, gravi madre e figlio
24/11 1511519040 Tombino che sgorga in spiaggia a Nettuno, ma sono acque bianche
24/11 1511518200 Al lavoro il primo Prefetto donna di Latina: sul tavolo la questione migranti
24/11 1511517960 Un flash mob a Frascati per dire 'no' alla violenza contro le donne
24/11 1511517840 Nemmeno con un fiore, le iniziative contro la violenza sulle donne a Cisterna
24/11 1511517480 Ultimi due appuntamenti con Tendance 2017 a Opera Prima Teatro
24/11 1511517360 Premiato il progetto per la costruzione della nuova scuola di piazza Zampetti
24/11 1511517060 Alessandro Cartelli lascia il comando della Polizia Locale di Cori e Lariano
24/11 1511515980 L'associazione Gap in prima linea per la lotta ai cambiamenti climatici
24/11 1511515020 Tentato furto a Nettuno, i ladri in fuga rischiano di investire una donna
24/11 1511514900 Ciampino, forse si salva un pezzo di Agro romano: Sì al museo alla Marcandreola
24/11 1511514840 Regionali a 5 stelle, il Vicesindaco Mancini incontra i Meetup di Nettuno
24/11 1511513640 Un successo la manifestazione "Non è amore" contro la violenza sulle donne
24/11 1511509560 Velletri, iniziative per la Giornata Mondiale contro la Violenza sulle donne
24/11 1511507580 Inseguimento per le strade di Campoverde: a bordo 4 rom con strumenti da scasso
24/11 1511507280 Ladri al poliambulatorio: svuotata la cassa automatica per le prenotazioni