[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Sospeso l'iter per l'autorizzazione

Discarica tra Aprilia, Ardea e Anzio: la Regione congela tutto

<
>
L'ex cava dove la Paguro srl vuol fare la megadiscarica, sopra le falde idriche che si trovano anche a pochi centimetri dal suolo
L'ex cava dove la Paguro srl vuol fare la megadiscarica, sopra le falde idriche che si trovano anche a pochi centimetri dal suolo
Altra veduta dell'area destinata a discarica. In fondo il mare di Ardea e Anzio
Altra veduta dell'area destinata a discarica. In fondo il mare di Ardea e Anzio
Scatola con i campioni ('carotaggi') di terra prelevati per conto della Paguro Srl
Scatola con i campioni ('carotaggi') di terra prelevati per conto della Paguro Srl

Tutto congelato. È stato sospeso l'iter per autorizzare la discarica sulle falde idriche in zona La Cogna ad Aprilia, a due passi da Tor San Lorenzo (Ardea) e Lido dei Pini (Anzio). Lo ha deciso oggi l'ingegner Flaminia Tosini, dirigente dell'Area rifiuti della Regione Lazio all'esito della prima, accalorata e combattuta seduta della Conferenza dei Servizi sul progetto presentato dalla Paguro Srl.

«Siamo oggetto d'infrazione UE – ha dichiarato la dirigente regionale, riferendosi al tema dei rifiuti – ed entro il prossimo 31 dicembre dovremo rispondere assolutamente. È in corso una programmazione del nuovo Piano rifiuti». Altro colpo di scena è l'asserita mancanza di riscontri da parte delle autorità sanitarie e non solo. «Restiamo in attesa del parere dell'Asl, dell'Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale, ndr) e della Soprintendenza alle Belle Arti», ha sottolineato la Flamini. Ma le carenze riguarderebbero anche la stessa documentazione fornita dalla Paguro Srl, ossia da parte della società di Aprilia che vuole realizzare la mega-discarica da quasi 1,3 milioni di metri cubi di immondizia non differenziata nella ex cava della Cogna. «Nel progetto non è chiarita la questione della bonifica», ha aggiunto l'ing. Flamini, che attualmente è anche a capo dell'Area bonifiche della Regione Lazio, riferendosi al sequestro di un porzione del terreno dov'è previsto il cimitero di rifiuti. Seuqestro operato dal Noe dei Carabinieri e dal Nipaf della Forestale in relazione a precedenti interramenti di rifiuti anche tossici, che nulla hanno però a che vedere con la Paguro Srl. Ma risalenti a diversi anni fa. I Comuni di Aprilia e di Ardea, la Provincia di Latina e diversi cittadini hanno manifestato la propria contrarietà all'ecomostro. Assenti il Comune di Anzio, la Asl e la Soprintendenza e l'Arpa Lazio. Perché? La prossima seduta della Conferenza dei servizi, tavolo tra le varie istituzioni coinvolte e chiamate a decidere sul progetto, si terrà l'anno prossimo in data da definirsi. Approfondimento sul prossimo numero de il Caffè in uscita giovedì 10 novembre.

 



Articoli Correlati:

2016 Carte esplosive sui rifiuti illegali Discarica Aprilia, salta misteriosamente l'audizione in Regione Discarica ad Aprilia: tutto rinviato a data ignota. La Commissione Ambiente del Consiglio regionale del ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
08:22 1496125320 Trattore come ariete per sfondare la cassaforte al distributore di benzina
08:12 1496124720 Lettera di intimidazioni a due magistrati di Latina
07:51 1496123460 Coltellate nel tribunale di Velletri, cancellato il risarcimento all'imputata
07:43 1496122980 Palestra abusiva del Presidente Coni sulle dune di Sabaudia, il Tar: va demolita
29/05 1496082180 Tor San Lorenzo, candidati sindaci alla porta: vietato l'ingresso al consorzio
29/05 1496078220 Chiede a un ventenne di non dire parolacce in spiaggia: malmenato giovane papà
29/05 1496077200 Presi dalla Volante con armi e droga. Denunciate due persone
29/05 1496076780 9-11 giugno: progetto “Femmes – Parting Delirium” sull'abbandono della donna
29/05 1496075640 Fiamme a Tre Cancelli a Nettuno, i cittadini in strada per il fumo intenso
29/05 1496075580 Due discariche sequestrate dai Carabinieri a Terracina: 4 persone denunciate
29/05 1496074680 Contributi a 16 associazioni sportive apriliane, altre 15 escluse. Ecco i nomi
29/05 1496073180 Scheletro ex Pettirosso, approvato accordo che libera il Comune dal debito
29/05 1496070180 "Fascia oro" per il coro Pascoli di Aprilia al concorso nazionale Macchi
29/05 1496069700 Una rotonda provvisoria in zona industriale ad Aprilia: troppi incidenti
29/05 1496069640 "Raccontiamo le mafie, riconoscerle e combatterle" in biblioteca ad Aprilia
29/05 1496068980 La manifestazione "Anno Domini 1495" con gli Sbandieratori di Velletri
29/05 1496068200 Premiati a Cisterna gli studenti vincitori del concorso Aido "Donare è"
29/05 1496067000 Pomezia, tegola sull'impianto a rifiuti a Roma2 S.Palomba: vincolo del Ministero
29/05 1496066400 A Torvaianica torna "Tutti per uno": musica, giochi e cucina per l'integrazione
29/05 1496066040 Latina, dal 6 giugno cambia il senso unico sul lungomare: ecco come
29/05 1496064540 Pomezia, addio a Bruno Daccomi: il commosso saluto dei suoi "compagni"
29/05 1496063760 Il Comune di Nettuno assume nove agenti di polizia locale per luglio e agosto
29/05 1496063580 Cessione dei diritti della Banchina Q, l’avviso sul sito del Comune di Nettuno
29/05 1496063280 Vogalonga 2017, l’Associazione Voga Veneta Nettuno Anzio parte per il Lido
29/05 1496062320 Pallanuoto, promozione. Roman Sport City 4-4 contro la Hydra Pn