[X]
  [X]
Sfoglia Settimanale

Sospeso l'iter per l'autorizzazione

Discarica tra Aprilia, Ardea e Anzio: la Regione congela tutto

<
>
L'ex cava dove la Paguro srl vuol fare la megadiscarica, sopra le falde idriche che si trovano anche a pochi centimetri dal suolo
L'ex cava dove la Paguro srl vuol fare la megadiscarica, sopra le falde idriche che si trovano anche a pochi centimetri dal suolo
Altra veduta dell'area destinata a discarica. In fondo il mare di Ardea e Anzio
Altra veduta dell'area destinata a discarica. In fondo il mare di Ardea e Anzio
Scatola con i campioni ('carotaggi') di terra prelevati per conto della Paguro Srl
Scatola con i campioni ('carotaggi') di terra prelevati per conto della Paguro Srl

Tutto congelato. È stato sospeso l'iter per autorizzare la discarica sulle falde idriche in zona La Cogna ad Aprilia, a due passi da Tor San Lorenzo (Ardea) e Lido dei Pini (Anzio). Lo ha deciso oggi l'ingegner Flaminia Tosini, dirigente dell'Area rifiuti della Regione Lazio all'esito della prima, accalorata e combattuta seduta della Conferenza dei Servizi sul progetto presentato dalla Paguro Srl.

«Siamo oggetto d'infrazione UE – ha dichiarato la dirigente regionale, riferendosi al tema dei rifiuti – ed entro il prossimo 31 dicembre dovremo rispondere assolutamente. È in corso una programmazione del nuovo Piano rifiuti». Altro colpo di scena è l'asserita mancanza di riscontri da parte delle autorità sanitarie e non solo. «Restiamo in attesa del parere dell'Asl, dell'Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale, ndr) e della Soprintendenza alle Belle Arti», ha sottolineato la Flamini. Ma le carenze riguarderebbero anche la stessa documentazione fornita dalla Paguro Srl, ossia da parte della società di Aprilia che vuole realizzare la mega-discarica da quasi 1,3 milioni di metri cubi di immondizia non differenziata nella ex cava della Cogna. «Nel progetto non è chiarita la questione della bonifica», ha aggiunto l'ing. Flamini, che attualmente è anche a capo dell'Area bonifiche della Regione Lazio, riferendosi al sequestro di un porzione del terreno dov'è previsto il cimitero di rifiuti. Seuqestro operato dal Noe dei Carabinieri e dal Nipaf della Forestale in relazione a precedenti interramenti di rifiuti anche tossici, che nulla hanno però a che vedere con la Paguro Srl. Ma risalenti a diversi anni fa. I Comuni di Aprilia e di Ardea, la Provincia di Latina e diversi cittadini hanno manifestato la propria contrarietà all'ecomostro. Assenti il Comune di Anzio, la Asl e la Soprintendenza e l'Arpa Lazio. Perché? La prossima seduta della Conferenza dei servizi, tavolo tra le varie istituzioni coinvolte e chiamate a decidere sul progetto, si terrà l'anno prossimo in data da definirsi. Approfondimento sul prossimo numero de il Caffè in uscita giovedì 10 novembre.

 



Articoli Correlati:

2016 Carte esplosive sui rifiuti illegali Discarica Aprilia, salta misteriosamente l'audizione in Regione Discarica ad Aprilia: tutto rinviato a data ignota. La Commissione Ambiente del Consiglio regionale del ...
[ ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ]
ULTIME NOTIZIE
Nuova notizia in arrivo...
15:47 1488034020 Le Salzare diventata discarica: a fuoco l'immondizia pronta ad essere rimossa
15:24 1488032640 Riconoscono pregiudicato, lo avvicinano e lo perquisiscono: aveva droga in tasca
15:18 1488032280 Magazzino abusivo a servizio del supermercato, denunciato 46enne a Terracina
14:00 1488027600 Quei 18 milioni di euro in bilico per le periferie di Latina
13:19 1488025140 Tanti al volante dopo aver assunto droghe: sorprese dai controlli sulle strade
12:42 1488022920 Maxi milionario per una trasfusione "infetta" all'ospedale Goretti del 1978
12:32 1488022320 Università agraria di Nettuno, nomine e prime schermaglie in consiglio
12:31 1488022260 Edilizia spontanea, l'incontro di Equi Diritti con il Sindaco di Lanuvio
12:07 1488020820 Latina, attività commerciali al setaccio: una su cinque non in regola
10:21 1488014460 Revocata dalla Corte d'Appello di Catanzaro la confisca di un immobile ad Ardea
09:43 1488012180 Genzano, in migliaia al Carnevale. Riservati i posti auto per disabili
09:30 1488011400 I Sindacati tuonano contro il Comune di Nettuno: "situazione di paralisi"
09:05 1488009900 Dipendente comunale in coma a causa della meningite
08:53 1488009180 Accoltellamento ad Aprilia, 19enne arrestato si difende: il coltello non era mio
08:22 1488007320 I “colossi” dichiarano guerra al Comune di Aprilia contro la "tassa sull'ombra"
08:20 1488007200 Caccia alle vecchie discariche da bonificare sul territorio di Aprilia
24/02 1487955660 Accusato di tentato omicidio cambia nome e si nasconde in provincia: arrestato
24/02 1487955420 Circolazione ferroviaria tra Roma e Latina sospesa per un treno in panne
24/02 1487954820 Fratelli in società (illecita): da Latina all'Eur per spacciare, arrestati
24/02 1487954700 Biogas, passa in un consiglio tesissimo la mozione per dire no agli impianti
24/02 1487954520 L’Andos di Anzio e Nettuno in prima linea per difendere la sanità locale
24/02 1487954280 Al via il prossimo mese di marzo un corso da addestratore di Delfini a Nettuno
24/02 1487954100 Servizio di igiene urbana nel comune di Anzio, commissariata la Camassambiente
24/02 1487950440 Scassinano un distributore di sigarette e rubano 400 euro: 4 giovani denunciati
24/02 1487950200 Droga nel materasso e sul terrazzo di casa di una coppia: 1 arresto a Roccagorga